ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Il cattivo poeta

    IL CATTIVO POETA

    New Entry - Sergio Castellitto veste i panni di Gabriele D'Annunzio per l'esordiente alla .... [continua]

    Bansky-L'Arte della ribellione

    BANSKY-L'ARTE DELLA RIBELLIONE

    Storia di Banksy, dalle origini in una sottocultura criminale fino alla sua ascesa come leader .... [continua]

    Nomadland

    NOMADLAND

    Oscar 2021 - VINCITORE di 3 Premi: 'Miglior Film'; 'Miglior Regia' (Chloé Zhao), 'Miglior .... [continua]

    Crudelia

    CRUDELIA

    New Entry - Craig Gillespie dirige Emma Stone nei panni di una giovane Crudelia .... [continua]

    The Tragedy of Macbeth

    THE TRAGEDY OF MACBETH

    New Entry - Il nuovo film di Joel Coen con Frances McDormand e Denzel .... [continua]

    The Night House - La casa oscura

    THE NIGHT HOUSE - LA CASA OSCURA

    New Entry - Dal Sundance Film Festival 2020 in prima mondiale - Rebecca .... [continua]

    Valley of the Gods

    VALLEY OF THE GODS

    New Entry - L’uomo più ricco sulla terra. Un giovane scrittore in crisi. Un’ancestrale .... [continua]

    Another Round Remake

    ANOTHER ROUND REMAKE

    New Entry - Leonardo DiCaprio acquisisce i diritti per il remake americano dell'originale danese .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Wolfman

    WOLFMAN: BENICIO DEL TORO E' IL NUOVO UOMO LUPO PER JOE JOHNSTON. NEL CAST SIR ANTHONY HOPKINS ED EMILY BLUNT

    In DVD e BLU-RAY: Dal 7 LUGLIO

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 19 FEBBRAIO

    "'Frankenstein', 'Dracula', 'La Mummia'… quando ero bambino vedevo questi film. Il mio primo ricordo di un attore è Lon Cheney, Jr. che interpreta l’Uomo Lupo. Volevamo rendere omaggio a questo classico e al film di Henry Hull 'Il segreto del Tibet' (Werewolf of London). Pensavamo che sarebbe stato eccitante farlo nella maniera classica, artigianale".
    L'attore e produttore Benicio Del Toro

    "Voglio mostrare al pubblico qualcosa che non ha mai visto prima nel processo di trasformazione di un uomo in un lupo mannaro. Tutti abbiamo visto queste trasformazioni nei film di lupi mannari e tutti si affidano più o meno agli stessi elementi visivi: le ossa che si allungano e i peli che crescono sulla faccia. In 'Wolfman' noi abbiamo fatto trasformazioni che sono possibili solo con l’ausilio dell’animazione generata al computer. Abbiamo uno straordinario punto di partenza, che è Benicio Del Toro, e uno straordinario punto d’arrivo che è il trucco di Rick Baker. Ma non è una trasformazione che avviene in maniera lineare… per ottenere il risultato finale andiamo in varie direzioni".
    Il regista Joe Johnston

    (The Wolfman REGNO UNITO/USA 2009; Thriller Horror; 125'; Produz.: Stuber/Parent/Universal Pictures; Distribuz.: Universal Pictures International Italy)

    Locandina italiana Wolfman

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Wolfman

    Titolo in lingua originale: The Wolfman

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Joe Johnston

    Sceneggiatura: Andrew Kevin Walker (riscritto da David Self)

    Soggetto: PRELIMINARIA:

    Negli anni ’30 e ’40 la Universal Pictures ha distribuito una serie di film horror che hanno creato un nuovo genere di intrattenimento per il pubblico: i monster movie (film di mostri). Trasformandosi in icone come Dracula, il mostro di Frankenstein, la Mummia e l’Uomo Invisibile, attori leggendari come Bela Lugosi, Boris Karloff e Claude Rains hanno interpretato incubi di celluloide precedentemente solo a disposizione dell’immaginazione dei lettori.
    Una delle più indimenticabili di queste creature ci accompagna da quando Lon Chaney, Jr. l’ha introdotta nel 1941. Un uomo solitario costretto a sottostare alla parte più primitiva del suo spirito ha ossessionato il pubblico cinematografico che, con il fiato sospeso, l’ha visto trasformarsi in un essere disumano. Con la luna piena lui scatenava una rabbia primigenia che nasceva dall’ombra più oscura della sua psiche, In parte uomo, in parte demone… la sua maledizione era eterna.
    Ispirato al classico film della Universal che ha lanciato l’horror, Wolfman riporta alle sue origini leggendarie il mito di un uomo maledetto.

    Dal >Press-Book< di Wolfman

    Cast: Anthony Hopkins (Sir John Talbot)
    Emily Blunt (Gwen Conliffe)
    Benicio Del Toro (Lawrence Talbot)
    Hugo Weaving (Detective Aberline)
    Geraldine Chaplin (Maleva)
    Art Malik (Singh)
    Kiran Shah (Wolfboy)
    Davide Sterne (Kirk)
    Branko Tomovic (Gypsy Man)
    Olga Fedori (la figlia di Maleva)
    Richard James (Dottore)
    Michael Cronin (Dr. Lloyd)
    Emily Parr (Prostituta)

    Musica: Danny Elfman

    Costumi: Milena Canonero

    Scenografia: Rick Heinrichs

    Fotografia: Shelly Johnson

    Montaggio: Dennis Virkler e Walter Murch

    Effetti Speciali: Paul Corbould (supervisore)

    Makeup: Rick Baker (effetti speciali), Nana Fischer, Paul Gooch, Lesley Hamon e Robert Karn

    Casting: Priscilla John

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Wolfman è la rivisitazione moderna del remake classico horror Universal del 1941 interpretato da Lon Chaney. Qui, diretto da Joe Johnston, Benicio Del Toro interpreta il ruolo di un uomo che dall’America torna nella natìa Inghilterra. In seguito al morso di un lupo, si trasforma in licantropo.

    IN DETTAGLIO:

    Lawrence Talbot (Benicio Del Toro) è un nobile che torna nella casa di famiglia dopo la sparizione di suo fratello. Riunito con suo padre a lui estraneo (Anthony Hopkins), Talbot parte alla ricerca di suo fratello… e scopre per se stesso un destino terrificante.
    L’infanzia di Lawrence Talbot si è conclusa la notte in cui è morta sua madre. Dopo aver lasciato il sonnolento paesino vittoriano di Blackmoor, ha trascorso decenni a riprendersi e a cercare di dimenticare. Ma quando la fidanzata di suo fratello, Gwen Conliffe (Emily Blunt), lo rintraccia per chiedergli di aiutarla a cercare il suo amore scomparso, Talbot ritorna a casa. Qui scopre che qualcosa che possiede una forza bruta e un’insaziabile sete di sangue sta uccidendo gli abitanti del paese e che un sospettoso ispettore di Scotland Yard di nome Aberline (Hugo Weaving) è arrivato per investigare.

    Mentre mette insieme i pezzi del sanguinoso puzzle, Talbot sente di un’antica maledizione che, quando la luna è piena, trasforma le persone in lupi mannari. Ora, se ha la più piccola possibilità di mettere fine al massacro e proteggere la donna di cui si è nel frattempo innamorato, Talbot deve distruggere la brutale creatura nei boschi che circondano Blackmoor. Ma dopo essere stato morso dalla raccapricciante bestia, un uomo normale con un passato tormentato scoprirà una parte primitiva di sé…una parte di cui non avrebbe mai immaginato l’esistenza.

    Dal >Press-Book< di Wolfman

    Commento critico (a cura di SONIA CINCINELLI)

    Wolfman (2010) è lo strepitoso monster movie di Joe Johnston. Remake del classico horror Universal del 1941 interpretato da Lon Chaney.

    L'infanzia di Lawrence Talbot termina la notte in cui sua madre muore. Dopo aver lasciato il misterioso villaggio di Blackmoor, passa decenni cercando di dimenticare e di riprendersi dalla tragedia. Ma quando la fidanzata di suo fratello, Gwen Conliffe, lo rintraccia, affinché la aiuti a ritrovare il suo amore scomparso, decide di tornare a casa e di unirsi al padre nelle ricerche. Troverà gli abitanti del villaggio sconvolti dallo sterminio che un essere con una forza bruta e un insaziabile desiderio di sangue sta attuando nelle notti di luna piena. Ora, se vuole mettere fine alle stragi nel villaggio e proteggere la donna di cui è da sempre innamorato, Talbot dovrà uccidere la spaventosa creatura che di notte si aggira nei boschi. Ma durante la caccia, l'uomo dal passato tormentato

    scoprirà un lato primordiale di sé, che non avrebbe mai immaginato di possedere.

    La più leggendaria e misteriosa fra tutte le creature della Universal è senza dubbio l’uomo lupo, nato nel 1941 dalla penna dello sceneggiatore Curt Siodmak e ispirato dalla mitologia e dal folclore. Privo di una fonte letteraria forte e della radicale alterità che caratterizzano il Dracula di Bram Stoker e la creatura di Frankenstein di Mary Shelley, l’uomo lupo non è un essere completamente avulso dalla società umana. E’ piuttosto un uomo condannato dal fato a una diversità intermittente, che lo colpisce nelle notti di luna piena.

    Settant’anni e diverse variazioni sul tema dopo - Frankenstein contro l’uomo lupo, L’ululato, Un lupo mannaro americano a Londra - spetta a Joe Johnston rilanciare i licantropi, omaggiando la vecchia tradizione gotica e le gloriose produzioni B-movie della Universal.

    Wolfman si rifà alle versioni cinematografiche del romanzo “nero” ottocentesco, evidenziando una società

    che vieta l’esplicarsi delle forze inconsce e trasformando la tragedia greca del soggetto originale in tragedia shakespeariana.

    Un film dal ritmo incalzante con un Benicio del Toro inedito, che confessa che anche lui non disdegna un “dolcetto” una volta ogni tanto. L’attore si cimenta in un film commerciale dopo i successi 21 grammi (2003) e il Che (2009).
    Benicio si ritrova a duettare con un mostro sacro come Antony Hopkins, ormai cannibale per professione, e confessa che durante le riprese sarebbe rimasto fermo ad osservarlo tutto il giorno.
    L’eterea e bellissima Emily Blunt, dà prova di ottima recitazione in una pellicola dove i costumi sono molto importanti, come quelli stupefacenti di Milena Canonero.

    Bibliografia:

    - Sito ufficiale
    - Fan page Facebook
    - Fan Page Lawrence Talbot

    Links:

    • Joe Johnston (Regista)

    • Anthony Hopkins

    • Benicio Del Toro

    • Emily Blunt

    • Hugo Weaving

    • WOLFMAN - INTERVISTA agli attori BENICIO DEL TORO ed EMILY BLUNT (A cura dell'inviata SONIA CINCINELLI) (Interviste)

    • WOLFMAN - INTERVISTA al truccatore RICK BACKER (Interviste)

    • WOLFMAN - INTERVISTA all'attore ANTHONY HOPKINS (Interviste)

    • WOLFMAN - INTERVISTA all'attrice EMILY BLUNT (Interviste)

    • WOLFMAN - INTERVISTA all'attore BENICIO DEL TORO (Interviste)

    • WOLFMAN - INTERVISTA al regista JOE JOHNSTON (Interviste)

    Altri Links:

    - Il count down della prossima LUNA PIENA del 31 Dicembre
    - Scopri in quale FASE LUNARE ci troviamo
    - CHANNEL 0.00: il canale che contiene i video di Wolfman
    - LICANTROPIZZATI: l’applicazione che permette di personalizzare la propria foto, o quella dei propri amici, con l’immagine di Wolfman

    1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6

    Galleria Video:

    Wolfman - trailer.flv

    Wolfman - trailer 2.flv

    Wolfman - trailer (versione originale) - The Wolfman.flv

    Wolfman - trailer (versione originale 1941) - The Wolfman.flv

    Wolfman - clip 'Asylum'.mp4

    Wolfman - clip HD 1080p 'Asylum'.mp4

    wolfman - clip 1.mp4

    wolfman - clip 2.mp4

    wolfman - clip 3.mp4

    wolfman - clip 4.mp4

    wolfman - speciale sul film (versione originale sottotitolata).mp4

    Wolfman - spot 1.flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La donna alla finestra

    LA DONNA ALLA FINESTRA

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 14 Maggio in streaming

    Anna ....
    [continua]

    Il concorso

    IL CONCORSO

    RECENSIONE - Keira Knightley e Gugu Mbatha-Raw protagoniste del film leggero e vivace di Philippa .... [continua]

    Volevo nascondermi

    VOLEVO NASCONDERMI

    Di nuovo al cinema dal 13 Maggio - VINCITORE di 7 David di Donatello .... [continua]

    The Father - Nulla è come sembra

    THE FATHER - NULLA E' COME SEMBRA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021 - VINCITORE di 2 Premi: al 'Miglior Attore' .... [continua]

    Rifkin's Festival

    RIFKIN'S FESTIVAL

    RECENSIONE - Woody Allen torna a mettere le mani in pasta su riflessioni esistenziali di .... [continua]

    Un altro giro

    UN ALTRO GIRO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: VINCITORE del Premio al 'Miglior Film Internazionale' (dedicato .... [continua]

    Fino all'ultimo indizio

    FINO ALL'ULTIMO INDIZIO

    RECENSIONE - Golden Globe 2021 - 1 Nomination al 'Migliore Attore Non Protagonista' in .... [continua]