ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Indiana Jones e la Ruota del Destino

    Aggiornamenti freschi di giornata! (2 Dicembre 2022) - Primo trailer Ufficiale, poster e titolo del ..

    2030 - Fuga per il futuro

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nicolas Cage torna alla fantascienza dopo oltre un ventennio da ..

    Longing

    New Entry - Richard Gere protagonista della pluripremiata dramedy - Longing alla lettera 'bramosia' ..

    Francis and the Goodfather

    New Entry - Jake Gyllenhaal, Oscar Isaac, Elisabeth Moss, ed Elle Fanning nel film di ..

    The Making of

    New Entry - Richard Gere in una storia romantica che intreccia vita reale e set ..

    Proxy

    New Entry - Blake Lively protagonista in un Sci-Fi che inscena una nuova vita 'proxy', ..

    Poker Face

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice nella ..

    Black Beauty: Autobiografia di un cavallo

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nell'ennesimo adattamento di un romanzo del 1877 scritto da Anna ..

    Black Panther: Wakanda Forever

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Novembre "Distruggi una cosa che non conta solo nella storia ..

    Home Page > Speciali

    Cannes 2022 - And the WINNERS are...Palma d'oro a Triangle of sadness di Ruben Ostlund

    TUTTI I PREMI!!!


    28/05/2022 - - Palma d'oro a Triangle of sadness di Ruben Ostlund.
    - Grand Prix ex aequo a Close e Stars at noon. I film di Lukas Dhont e di Claire Denis
    - Premio per la regia a Park Chan-Wook. Per il film Decision To Leave
    - Premio speciale a Tori e Lokita dei Dardenne
    - Premio giuria ex aequo a Le otto montagne e Eo. I film di Vandermeersch-Van Groeningen, e di Skolimowski
    - Premio per la sceneggiatura a Boy From Heaven. Il film di Tarik Saleh
    - Migliore attore Song Kang-Ho per Broker. Il film di Kore'eda
    - 'Migliore Attrice' Zar Amir Ebrahimi per Holy Spider. Il film di Ali Abbasi

    Festival di Cannes 2022: i Premi della sezione Un Certain Regard

    Premio Un Certain Regard: LES PIRES de Lise AKOKA & Romane GUERET
    Premio della Giuria: JOYLAND de Saim SADIQ
    Premio per la regia: Alexandru BELC pour METRONOM
    Premio per la migliore interpretazione (ex-aequo): Vicky KRIEPS in CORSAGE e Adam BESSA in HARKA
    Premio per la migliore sceneggiatura: MEDITERRANEAN FEVER de Maha HAJ
    Coup de cœur du Jury (colpo di fulmine della Giuria): RODÉO de Lola QUIVORON

    Concorso

    Les Amandiers, regia di Valeria Bruni Tedeschi (Francia)
    Armageddon Time, regia di James Gray (Stati Uniti d'America, Brasile)
    Barādarān-e Leylā, regia di Saeed Roustayi (Iran)
    Boy from Heaven, regia di Tarik Saleh (Svezia, Francia, Finlandia, Danimarca)
    Broker, regia di Hirokazu Kore'eda (Corea del Sud)
    Close, regia di Lukas Dhont (Belgio, Francia, Paesi Bassi)
    Crimes of the Future, regia di David Cronenberg (Canada, Grecia)
    EO, regia di Jerzy Skolimowski (Polonia, Italia)
    Frère et Sœur, regia di Arnaud Desplechin (Francia)
    He-eojil gyeolsim, regia di Park Chan-wook (Corea del Sud)
    Holy Spider, regia di Ali Abbasi (Danimarca, Germania, Svezia, Francia)
    Nostalgia, regia di Mario Martone (Italia, Francia)
    Le otto montagne, regia di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch (Italia, Belgio, Francia)
    Pacifiction - Tourment sur les îles, regia di Albert Serra (Spagna, Francia, Germania, Portogallo)
    Un petit frère, regia di Léonor Serraille (Francia)
    R.M.N., regia di Cristian Mungiu (Romania, Francia, Svezia)
    Showing Up, regia di Kelly Reichardt (Stati Uniti d'America)
    Stars at Noon, regia di Claire Denis (Francia)
    Tori et Lokita, regia di Jean-Pierre e Luc Dardenne (Belgio, Francia)
    Triangle of Sadness, regia di Ruben Östlund (Svezia, Germania, Francia)
    Žena Čajkovskogo, regia di Kirill Serebrennikov (Russia, Francia)

    Un Certain Regard

    Bačennja metelyka, regia di Maksym Nakonečnyj (Ucraina)
    War Pony, regia di Riley Keough e Gina Gammell (Stati Uniti d'America)
    Le Bleu du caftan, regia di Maryam Touzani (Marocco, Francia)
    Corsage, regia di Marie Kreutzer (Austria)
    Domingo y la niebla, regia di Ariel Escalante Meza (Costa Rica)
    Harka, regia di Lotfy Nathan (Francia, Germania, Stati Uniti d'America, Tunisia)
    Kurak Günler, regia di Emin Alper (Turchia)
    Joyland, regia di Saim Sadiq (Pakistan)
    Mediterranean Fever, regia di Maha Haj (Palestina, Francia, Germania, Cipro)
    Metronom, regia di Alexandru Belc (Romania)

    Les Pires, regia di Lise Akora e Romane Gueret (Francia) WINNER

    Plan 75, regia di Chie Hayakawa (Giappone)
    Plus que jamais, regia di Emily Atef (Francia, Germania, Lussemburgo, Norvegia)
    Retour à Séoul, regia di Davy Chou (Cambogia, Francia)
    Rodéo, regia di Lola Quivoron (Francia)
    Silent Twins, regia di Agnieszka Smoczyńska (Polonia, Regno Unito, Stati Uniti d'America)
    Syk Pike, regia di Kristoffer Borgli (Norvegia)
    The Stranger, regia di Thomas M. Wright (Australia, Regno Unito)
    Volaða land, regia di Hlynur Pálmason (Danimarca, Islanda, Svezia, Finlandia)

    Fuori concorso

    Coupez!, regia di Michel Hazanavicius (Francia) - film d'apertura[1]
    Elvis, regia di Baz Luhrmann (Australia, Stati Uniti d'America)
    L'Innocent, regia di Louis Garrel (Francia)
    Masquerade, regia di Nicolas Bedos (Francia)
    Novembre, regia di Cédric Jimenez (Francia, Belgio)
    Three Thousand Years of Longing, regia di George Miller (Australia)
    Top Gun: Maverick, regia di Joseph Kosinski (Stati Uniti d'America)

    Cannes Première

    As bestas, regia di Rodrigo Sorogoyen (Spagna, Francia)
    Chronique d'une liaison passagère, regia di Emmanuel Mouret (Francia)
    Dodo, regia di Panos H. Koutras (Grecia, Francia, Belgio)
    Don Juan, regia di Serge Bozon (Francia, Belgio)
    Esterno notte, regia di Marco Bellocchio – miniserie TV (Italia)
    Irma Vep, regia di Olivier Assayas – miniserie TV (Stati Uniti d'America)
    Nos frangins, regia di Rachid Bouchareb (Francia)
    La Nuit du 12, regia di Dominik Moll (Francia, Belgio)

    Proiezioni speciali

    All That Breathes, regia di Shaunak Sen – documentario (India, Regno Unito, Stati Uniti)
    Jerry Lee Lewis: Trouble In Mind, regia di Ethan Coen – documentario (Stati Uniti d'America)
    Mi país imaginario, regia di Patricio Guzmán – documentario (Cile)
    The Natural History of Destruction, regia di Serhij Loznycja – documentario (Ucraina)
    Marcel!, regia di Jasmine Trinca (Italia)
    Le Petit Nicolas - Qu'est-ce qu'on attend pour être heureux?, regia di Amandine Fredon e Benjamin Massoubre (Francia)
    Restos do vento, regia di Tiago Guedes (Portogallo)
    Riposte féministe, regia di Marie Perennès e Simon Depardon – documentario (Francia)
    The Vagabonds, regia di Doroteya Droumeva (Germania)

    Proiezioni di mezzanotte

    Fumer fait tousser, regia di Quentin Dupieux (Francia)
    Hunt, regia di Lee Jung-jae (Corea del Sud)
    Moonage Daydream, regia di Brett Morgen – documentario (Stati Uniti d'America)
    Rebel, regia di Adil El Arbi e Bilall Fallah (Stati Uniti, Belgio, Lussemburgo, Francia)

    Cortometraggi in concorso

    Le Feu au lac, regia di Pierre Menahem (Francia)
    Gajkil, regia di Sujin Moon (Corea del Sud)
    Hǎibiān shēng qǐ yīzuò xuányá, regia di Story Chen (Cina)
    Lori, regia di Abinash Bikram Shah (Nepal, Hong Kong)
    Luz nocturna, regia di Kim Torres (Costa Rica)
    Pòsuì tàiyáng zhī xīn, regia di Bi Gan (Cina)
    Same Old, regia di Lloyd Lee Choi (Stati Uniti d'America)
    Tsutsuɛ, regia di Amartei Amar (Ghana, Francia)
    Uogos, regia di Vytautas Katkus (Lituania)

    Cinéfondation

    100% Flået Kærlighed, regia di Malthe Saxer – Den Danske Filmskole (Danimarca)
    Il barbiere complottista, regia di Valerio Ferrara – Centro Sperimentale di Cinematografia (Italia)
    Chlieb náš každodenný, regia di Alica Bednáriková – Alta scuola di arti musicali (Slovacchia)
    Dì èr, regia di Li Jiahe – Hebei University of Science and Technology (Cina)
    Fēng zhēng, regia di Li Yingtong – Emerson College (Stati Uniti d'America)
    Glorious Revolution, regia di Masha Novikova – London Film School (Regno Unito)
    Hajszálrepedés, regia di Bianka Szelestey – Università Loránd Eötvös (Ungheria)
    Les humains sont cons quand ils s'empilent, regia di Laurène Fernandez – La CinéFabrique (Francia)
    Jutro nas tam nie, regia di Olga Kłyszewicz – Scuola nazionale di cinema, televisione e teatro Leon Schiller di Łódź (Polonia)
    Mistida, regia di Falcão Nhaga – Scuola superiore di teatro e del cinema (Portogallo)
    MumLife, regia di Ruby Challenger – Australian Film Television and Radio School (Australia)
    Nauha, regia di Pratham Khurana – Whistling Woods International (India)
    The Pass, regia di Pepi Gingsberg – Università di New York (Stati Uniti d'America)
    Sheherut, regia di Orin Kadoori – Università di Tel Aviv (Israele)
    Spring Roll Dream, regia di Mai Vu – National Film & Television School (Regno Unito)
    Tout ceci vous reviendra, regia di Lilian Fanara – La Fémis (Francia)

    Cannes Classics
    Restauri 4K

    Cantando sotto la pioggia (Singin' in the Rain), regia di Stanley Donen e Gene Kelly (Stati Uniti d'America, 1952)
    Il dio nero e il diavolo biondo (Deus e o diabo na terra do sol), regia di Glauber Rocha (Brasile, 1964)
    Itim, regia di Mike De Leon (Filippine, 1976)
    La Maman et la Putain, regia di Jean Eustache (Francia, 1972)
    Le margheritine (Sedmikrásky), regia di Věra Chytilová (Cecoslovacchia, 1966)
    Pel di carota (Poil de carotte), regia di Julien Duvivier (Francia, 1932)
    Pratidwandi, regia di Satyajit Ray (India, 1970)
    Il processo (The Trial), regia di Orson Welles (Francia, Germania, Italia, 1962)
    Sciuscià, regia di Vittorio de Sica (Italia, 1946)
    Si j'étais un espion, regia di Bertrand Blier (Francia, 1967)
    Thampu, regia di Govindan Aravindan (India, 1978)
    Viva la muerte, regia di Fernando Arrabal (Francia, Tunisia, 1971)
    L'ultimo valzer (The Last Waltz), regia di Martin Scorsese (Stati Uniti d'America, 1978)

    Documentari sul cinema

    Ciò che l'occhio non vede (Visions of Eight), regia di Miloš Forman, Kon Ichikawa, Claude Lelouch, Jurij Ozerov, Arthur Penn, Michael Pfleghar, John Schlesinger e Mai Zetterling (Germania Ovest, Stati Uniti d'America, 1973)
    Gérard Philipe, le dernier hiver du Cid, regia di Patrick Jeudy (Francia)
    Hommage d'une fille à son père, regia di Fatou Cissé (Mali)
    Jane Campion: The Cinema Woman, regia di Julie Bertuccelli (Francia)
    The Last Movie Stars (episodi su Joanne Woodward e Paul Newman), regia di Ethan Hawke (Stati Uniti d'America)
    Official Film of the Olympic Games Tokyo 2020: Side A, regia di Naomi Kawase (Giappone)
    L'Ombre de Goya par Jean-Claude Carrière, regia di José Luis Lopez-Linares (Francia, Spagna, Portogallo)
    Patrick Dewaere, mon héros, regia di Alexandre Moix (Francia)
    Romy: A Free Woman, regia di Lucie Cariès (Francia)
    Tres en la deriva del acto creativo, regia di Fernando Solanas (Argentina)

    Quinzaine des Réalisateurs

    Lungometraggi

    1976, regia di Manuela Martelli (Cile, Francia)
    El agua, regia di Elena López Riera (Spagna, Svizzera, Francia)
    Les Années Super 8, regia di Annie Ernaux e David Ernaux-Briot (Francia)
    Ashkal, regia di Youssef Chebbi (Tunisia)
    as-Sadd, regia di Ali Cherri (Francia, Sudan, Germania, Serbia)
    Un beau matin, regia di Mia Hansen-Løve (Francia, Germania)
    Les Cinq Diables, regia di Léa Mysius (Francia)
    De humani corporis fabrica, regia di Véréna Paravel e Lucien Castaing-Taylor (Francia)
    La Dérive des continents (au Sud), regia di Lionel Baier (Svizzera)
    Enys Men, regia di Mark Jenkin (Regno Unito)
    Falcon Lake, regia di Charlotte Le Bon (Canada)
    Fogo-fátuo, regia di João Pedro Rodrigues (Portogallo, Francia)
    Funny Pages, regia di Owen Kline (Stati Uniti d'America)
    God's Creatures, regia di Saela Davis e Anna Rose Holmer (Irlanda)
    Les Harkis, regia di Philippe Faucon (Francia)
    La Montagne, regia di Thomas Salvador (Francia)
    Pamfir, regia di Dmytro Sucholytkyj-Sobčuk (Ucraina)
    Le Parfum vert, regia di Nicolas Pariser (Francia, Belgio) - film di chiusura[4]
    Revoir Paris, regia di Alice Winocour (Francia)
    Taḥt aš-šajara, regia di Erige Sehiri (Tunisia, Francia, Svizzera)
    Un varón, regia di Fabián Hernández (Colombia, Francia, Paesi Bassi)
    Le vele scarlatte (L'Envol), regia di Pietro Marcello (Francia, Italia, Germania) - film d'apertura[4]

    Proiezioni speciali

    Men, regia di Alex Garland (Stati Uniti d'America)
    Settimana internazionale della critica
    Sono stati presentati all'interno della sezione parallela della Settimana internazionale della critica, per il primo anno sotto la direzione artistica di Ava Cahen, i seguenti film, annunciati il 20 aprile 2022:[5]

    Concorso

    Lungometraggi

    Aftersun, regia di Charlotte Wells (Regno Unito, Stati Uniti d'America)
    Alma viva, regia di Cristèle Alves Meira (Portogallo, Francia)
    Dalva, regia di Emmanuelle Nicot (Belgio, Francia)
    La jauría, regia di Andrés Ramírez Pulido (Colombia, Francia)
    Metsurin tarina, regia di Mikko Myllylahti (Finlandia)
    Nos Cérémonies, regia di Simon Rieth (Francia)
    Tasavor, regia di Ali Behrad (Iran)

    Cortometraggi

    Canker, regia di Lin Tu (Cina)
    Las criaturas que se derriten bajo el sol, regia di Diego Céspedes (Cile, Francia)
    Cuerdas, regia di Estibaliz Urresola Solaguren (Spagna)
    Dāng wǒ xiǎng nǐ de shíhòu, regia di Shuli Huang (Cina)
    Ice Merchants, regia di João Gonzalez (Portogallo, Regno Unito, Francia)
    It's Nice in Here, regia di Robert-Jonathan Koeyers (Paesi Bassi)
    Nisam je stigao voljeti, regia di Anna Fernandez De Paco (Bosnia, Spagna, Regno Unito)
    Raie Manta, regia di Anton Bialas (Francia)
    Ston throno tou Xerxī, regia di Evi Kalogiropoulou (Grecia)
    Swan dans le centre, regia di Iris Chassaigne (Francia)

    Proiezioni speciali

    Lungometraggi

    Da-eum sohui, regia di Jung July (Corea del Sud) - film di chiusura
    Goutte d'or, regia di Clément Cogitore (Francia)
    Tout le monde aime Jeanne, regia di Céline Devaux (Francia, Portogallo)
    When You Finish Saving the World, regia di Jesse Eisenberg (Stati Uniti d'America) - film d'apertura

    Cortometraggi

    Amo, regia di Emmanuel Gras (Francia)
    Hideous, regia di Yann Gonzalez (Regno Unito)
    Scale, regia di Joseph Pierce (Francia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Belgio)

    Palmarès

    Palma d'oro onoraria:

    Forest Whitaker
    Tom Cruise

    Un Certain Regard:

    Les Pires (The Worst Ones), regia di Lise Akoka & Romane Gueret (Francia)

    Premio della giuria

    Joyland, regia di Saim Sadiq (Pakistan)

    Best Director Prize

    Alexandru Belc per il film Metronom (Romania)

    Best Performance Prize

    Vicky Krieps per il film Corsage (Austria)

    Adam Bessa per il film Harka (Francia, Germania, Stati Uniti d'America, Tunisia)

    Best Screenplay Prize

    Mediterranean Fever, regia di Maha Haj (Palestina, Francia, Germania, Cipro)

    «Coup de cœur» Prize

    Rodéo, regia di Lola Quiviron (Francia)

    Quinzaine des Réalisateurs

    Premio Europa Cinema Label

    Un beau matin, regia di Mia Hansen-Løve (Francia, Germania)

    Premio SACD

    La Montagne, regia di Thomas Salvador (Francia)

    Semaine de la Critique

    Grand Prix de la Semaine de la Critique

    La Jauría, regia di Andrés Ramírez Pulido (Colombia, Francia)

    Prix French Touch du Jury

    Aftersun, regia di Charlotte Wells (Regno Unito, Stati Uniti)

    Prix Fondation Louis Roederer de la Révélation

    Zelda Samson per Dalva, regia di Emmanuelle Nicot (Belgio, Francia)

    Prix Découverte Leitz Cine du court métrage

    Ice Merchants, regia di João Gonzalez (Portogallo, Regno Unito, Francia)

    Prix SACD

    Andrés Ramírez Pulido, sceneggiatore e regista di La Jauría

    Prix de la Fondation Gan à la Diffusion

    The Woodcutter Story, regia di Mikko Myllylahti (Finlandia, Danimarca, Paesi Bassi, Germania)

    Premi Collaterali

    Dog Palm

    War Pony, regia di Riley Keough e Gina Gammell (Stati Uniti d'America)

    Editoriali recenti

    02/11/2022 - 'AVATAR - LA VIA DELL'ACQUA' ci riporta su Pandora ma non solo - Ecco il NUOVO TRAILER ITALIANO: Per celebrare l’uscita del trailer, uno straordinario spettacolo di luci con alcune immagini del film sarà proiettato sulle cascate del Niagara [continua...]

    30/10/2022 - FELICE HALLOWEEN 2022 - Remember ... A QUIET PLACE?: Tutto, meno che... Un posto tranquillo!!!! [continua...]

    22/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - TUTTI I VINCITORI: JANVĀRIS (JANUARY) Vince come 'Miglior Film', 'Miglior Regia'; CAUSEWAY Vince come 'Miglior Opera Prima BNL BNP PARIBAS' [continua...]

    21/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 21 Ottobre 2022): Nella sezione Grand Public, viene presentato Amsterdam di David O. Russell [continua...]

    19/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 20 Ottobre 2022): Fra finzione e realtà, teatro e vita: arriva La stranezza, il nuovo film di Roberto Andò [continua...]

    18/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 19 Ottobre 2022): [continua...]

    17/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 18 Ottobre 2022): Il giorno de L'ombra di Caravaggio di Michele Placido con Riccardo Scamarcio (Caravaggio), l'ombra (Louis Garrel) & Co.! [continua...]

    16/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 17 Ottobre 2022): Francesca Comencini e Gabe Polsky, registi di Django e di Butcher’s Crossing, in un incontro con il pubblico sul futuro del genere western. E ancora, Raymond & Ray di Rodrigo García [continua...]

    15/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 16 Ottobre 2022): Stephen Frears racconta il suo esordio come regista con My Beautiful Laundrette [continua...]

    14/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Daily Program - 15 Ottobre 2022): Proiezione stampa di Poker Face e Red carpet di Russell Crowe [continua...]

    Vai all'archivio completo di tutti gli editoriali -->

    Il gatto con gli stivali 2 - L'ultimo desiderio

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 7 Dicembre ..

    The Woman King

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Con Viola Davis nel ruolo di Nasisca, generale dell’unità militare tutta ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dai produttori Adam McKay e Betsy Koch di Don't Look Up e Fresh, ..

    Una notte violenta e silenziosa

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Dicembre ..

    Silent Night

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Keira Knightley protagonista - al fianco di Lily-Rose Depp, Annabelle Wallis, ..

    Spirited - Magia di Natale

    Dal 18 Novembre su Apple TV+ - RECENSIONE - Nell'adattamento in chiave musicale del racconto ..

    Come per disincanto - E vissero infelici e scontenti

    Dal 18 Novembre in streaming su Disney+ - Sequel metà animato e metà live action ..