ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Il gladiatore 2

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Aprile 2024) - Ridley Scott torna sulle orme de Il ..

    Joker: Folie à Deux

    Aggiornamenti freschi di giornata! (11 Aprile 2024) - Joaquin Phoenix torna nei folli panni di ..

    Civil War

    Aggiornamenti freschi di giornata! (10 Aprile 2024) - Nel nuovo action drama ambientato in un ..

    Fly Me To The Moon: Le due facce della luna

    New Entry - Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio ..

    Untitled Noah Baumbach

    New Entry - Riprese a Montalcino (Siena) Toscana-Italia (Aprile 2024) ..

    Cattiverie a domicilio

    Olivia Colman e Jessie Buckley - di nuovo insieme dopo La figlia oscura, opera prima ..

    Mothers' Instinct

    New Entry - Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, Zero Dark City, The Help) ..

    Babygirl

    New Entry - Nicole Kidman protagonista di un thriller erotico ..

    The Cut

    New Entry - Caitriona Balfe, Orlando Bloom, Clare Dunne, John Turturro nel thriller 'sportivo' di ..

    La zona d'interesse

    Dal 14 Marzo in ben 537 sale italiane - OSCAR 2024: VINCITORE di 2 statuette: ..

    Home Page > Speciali

    Berlinale 2024 - Orso d'Oro alla carriera a Martin Scorsese: 'Il suo sguardo ci aiuta a capire chi siamo'

    Il suo ultimo film, Killers of the Flower Moon, è una testimonianza vivida e avvincente del potere del cinema di trasformarsi in quella che il critico Roger Ebert ha definito una 'macchina dell’empatia', un canale telepatico tra regista e pubblico.


    21/02/2024 - Occhi lucidi, visibilmente emozionato, Martin Scorsese ieri sera ha ricevuto l'Orso d'oro alla carriera, nell'ambito della 74esima edizione del Festival del cinema di Berlino. Ad accompagnarlo sul red carpet, la figlia Francesca.

    Dagli anni '70, il premio Oscar è uno dei registi più influenti del mondo del cinema. Le opere registiche dell'italoamericano di origini siciliane comprendono da sole più di 70 film. Molti dei suoi lavori hanno scritto la storia del cinema e la versatilità della sua opera è unica. Tra questi ricordiamo: Taxi Driver (1975, Palma d’Oro a Cannes 1976), Toro scatenato (1980), Fuori orario (1985, miglior regista a Cannes 1986), Il colore dei soldi (1986), Cape Fear (1991, in concorso alla Berlinale 1992), Gangs of New York (2002, Fuori concorso alla Berlinale 2003), The Aviator (2004), The Departed (2006), e The Irishman (2019).

    La sua ultima pellicola Killers of the Flower Moon è stata scelta come miglior film dalla National Board of Review e nominata nella top ten della American Film Institute, nonché selezionata come film dell’anno da The New York Times, The New Yorker and The New York Film Critics Circle.

    “Per chiunque consideri il cinema come l’arte di dare forma a una storia in modo tale che sia allo stesso tempo completamente personale e universale, Martin Scorsese è un modello impareggiabile. I suoi film accompagnano la nostra storia, i suoi personaggi vivono e crescono dentro di noi, il suo sguardo ci aiuta a capire e a mettere in discussione chi siamo e da dove veniamo”. Così la coppia di direttori della Berlinale, Mariëtte Rissenbeek e Carlo Chatrian.

    La Berlinale 74 assegna dunque l’Orso onorario a un regista che ha costantemente spinto il cinema verso percorsi inesplorati. Con un corpus di opere che abbraccia sei decenni e oltre quaranta lungometraggi, spaziando da epopee poliziesche a film d’animazione e drammi religiosi, Martin Scorsese ha rivoluzionato il cinema e si è reinventato costantemente.

    Il suo ultimo film, Killers of the Flower Moon, è una testimonianza vivida e avvincente del potere del cinema di trasformarsi in quella che il critico Roger Ebert ha definito una “macchina dell’empatia”, un canale telepatico tra regista e pubblico. Insieme politico ed evocativo, potente ed intimo, Killers of the Flower Moon è un capolavoro, selezionato quale miglior film dalla National Board of Review e nominato nella top ten della American Film Institute, nonché prescelto come film dell’anno da The New York Times, The New Yorker and The New York Film Critics Circle. La pellicola è attesa al banco degli Oscar, con probabilità di abbuffata.

    Dagli anni ‘70, Scorsese è uno dei registi più influenti del mondo del cinema. Le opere registiche dell’italoamericano di origini siciliane comprendono da sole più di 70 film. Molti dei suoi lavori hanno scritto la storia del cinema e la versatilità della sua opera è unica. Tra questi ricordiamo: Taxi Driver (1975, Palma d’Oro a Cannes 1976), Toro scatenato (1980), Fuori orario (1985, miglior regista a Cannes 1986), Il colore dei soldi (1986), Cape Fear (1991, in concorso alla Berlinale 1992), Gangs of New York (2002, Fuori concorso alla Berlinale 2003), The Aviator (2004), The Departed (2006), e The Irishman (2019).

    Fonte: RaiNews tramite msn.com e RSI Cultura
    Foto: copyright RaiNews

    Editoriali recenti

    11/04/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Il programma completo: Sorrentino in concorso con Parthenope [continua...]

    09/04/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Kevin Costner and Horizon, An American Saga at the 77th Festival de Cannes - Kevin Costner, An American Saga al 77 festival di Cannes, con ANTEPRIMA MONDIALE domenica 19 Maggio: The Festival de Cannes is delighted to welcome Kevin Costner to present his latest film Horizon, An American Saga which will be screened on Sunday, May 19, 2024. [continua...]

    04/04/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Annunciato il film d'apertura: è 'The Second Act' con Léa Seydoux e Louis Garrel: La pellicola del regista e sceneggiatore francese Quentin Dupieux debutterà il 14 maggio nella sezione Fuori Concorso della 77ª edizione della kermesse cinematografica [continua...]

    17/03/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Prime indiscrezioni: Giurie, Madrina e annuncio Selezione Ufficiale: La regista e attrice americana Greta Gerwig sarà presidente della giuria del concorso principale. Camille Cottin la madrina, mentre la selezione ufficiale sarà annunciata l'11 Aprile [continua...]

    27/02/2024 - OSCAR 2024 - And the WINNERS are... OPPENHEIMER SBANCA!!! Con 7 statuette!!!: 'Miglior Film Internazionale' e 'Miglior Sonoro' La zona di interesse; 'Miglior Sceneggiatura Originale' a Justine Triet e Arthur Harari per Anatomia di una caduta [continua...]

    24/02/2024 - Berlinale 2024 - Orso d'Oro a Dahomedy di Mati Diop. Tutti i Vincitori!: Dahomey di Mati Diop ha vinto l’Orso d’oro alla 74esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Premiati Matthias Glarner per la miglior interpretazione da protagonista ed Emily Watson per quella da non protagonista. L’orso d’argento per la miglior regia è andato a Nelson Carlos De Los Santos Arias per il film Pepe. [continua...]

    21/02/2024 - Berlinale 2024 - Orso d'Oro alla carriera a Martin Scorsese: 'Il suo sguardo ci aiuta a capire chi siamo': Il suo ultimo film, Killers of the Flower Moon, è una testimonianza vivida e avvincente del potere del cinema di trasformarsi in quella che il critico Roger Ebert ha definito una 'macchina dell’empatia', un canale telepatico tra regista e pubblico. [continua...]

    19/02/2024 - Bafta 2024 - OPPENHEIMER TRIONFA con 7 PREMI, EMMA STONE MIGLIOR ATTRICE. TUTTI I VINCITORI: Il film di Cristopher Nolan fa incetta di statuette anche alla cerimonia della British Academy of Film and Television Arts e si porta a casa il titolo di miglior pellicola. Nolan è il miglior regista, Murphy il miglior attore protagonista. Niente premi per Barbie [continua...]

    04/02/2024 - 74. Berlinale (15-24 Febbraio 2024) - In prossimità dell'Apertura della Kermesse, un ripasso del Programma: Film d'Apertura Small Things Like These (Kleine Dinge wie diese) di Tim Mielants con Cillian Murphy, Eileen Walsh, Michelle Fairley, Emily Watson. Tutti i film in Concorso, tra cui molti in Prima Mondiale, e nelle varie altre sezioni (Encounters, Berlinale Special, Panorama) [continua...]

    25/01/2024 - César 2024 - 'Anatomia di una caduta' e 'The Animal Kingdom' in testa alle nomination: [continua...]

    Vai all'archivio completo di tutti gli editoriali -->

    Highwaymen - L'ultima imboscata

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un film drammatico sui Texas Ranger che ..

    Ghostbusters: Minaccia Glaciale

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'11 Aprile

    "Quello che ho imparato entrando in questo mondo ..

    Argylle - La super spia

    Dal 12 Aprile su Disney+ - RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle ..

    Priscilla

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Da Venezia 80.: Coppa Volpi a Cailee Spaeny - ..

    Erano ragazzi in barca

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    Road House

    JakeGyllenhaal ex combattente di arti marziali reclutato come buttafuori in una 'roadhouse' nelle Florida Keys ..

    Dune - Parte 2

    RECENSIONE - Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal ..