ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Nomadland

    NOMADLAND

    Aggiornamenti freschi di giornata! (21 Gennaio 2021) - VINCITORE del LEONE D'ORO alla .... [continua]

    Kitbag

    KITBAG

    New Entry - .... [continua]

    Untitled David O. Russell Project

    UNTITLED DAVID O. RUSSELL PROJECT

    New Entry - Un cast 'iperstellato' nel nuovo progetto ancora senza titolo di David .... [continua]

    Last Looks

    LAST LOOKS

    New Entry - Mel Gibson interpreta un ex poliziotto caduto in disgrazia. .... [continua]

    Women in the Castle

    WOMEN IN THE CASTLE

    New Entry - Daisy Ridley, Kristin Scott Thomas e Nina Hoss nei panni di .... [continua]

    Northman

    NORTHMAN

    New Entry - Nella saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X .... [continua]

    Lucy and Desi

    LUCY AND DESI

    New Entry - Javier Bardem e Nicole Kidman in coppia per ricreare la celebre .... [continua]

    West Side Story

    WEST SIDE STORY

    New Entry - Dal 10 Dicembre .... [continua]

    One Night in Miami

    ONE NIGHT IN MIAMI

    New Entry - Dalla 77. Mostra del Cinema di Venezia e dal [continua]

    Don't Look Up

    DON'T LOOK UP

    New Entry - Adam McKay chiama a raccolta un cast 'all star' tra cui .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Nuovo Cinema Paralitico, la poesia dei borghi. Al Tff Ferrario racconta il paradiso dello spontaneo in Italia

    22/11/2020 - ROMA, 22 Novembre - NUOVO CINEMA PARALITICO di Davide Ferrario, fuori concorso alla 38/a edizione del Torino Film Festival, è un mosaico di centinaia di piccoli corti filmati in giro per l'Italia evitando i grandi centri e privilegiando invece i borghi, il mondo comune ai margini dei grandi avvenimenti. E tutto questo nel segno della poesia.
       
    A volte, infatti, protagonista e Virgilio di questi piccoli microfilm di un minuto e mezzo, è il poeta Franco Arminio che recita poesie, non richieste, nei posti più improbabili, non ultimo in un negozio di barbiere.
       
    Regola formale di questo originale lavoro di Ferrario, che ne spiega anche il titolo, è la 'paralisi' della macchina da presa che si muove solo sul suo asse. Insomma si punta l'obiettivo su una piazza e si aspetta cosa accade "un po' come se si andasse a caccia", spiega lo stesso regista.
       
    "L'idea mi è venuta al Festival della letteratura di Mantova. Mi sono detto: che palle il film d'azione! E se facessimo un lavoro dove non succede nulla se non semplicemente osservare quello cha accade? Diventa così anche interessante la panchina su cui si siede un pensionato o una partita di calcio vista dalla parte del portiere. Una partita di cui non vedi nulla, ma che comunque riesci ad immaginare e seguire lo stesso".
       
    E così nel documentario di Ferrario, regista, sceneggiatore, scrittore e critico cinematografico, classe 1956, scorrono le immagini di un hotel a quattro stelle di Caserta, il dietro le quinte di un concerto di piazza, immagini di un mercato di paese. Frase cult del film e suo vero manifesto, quella che legge Franco Arminio davanti a dei ruderi: "Dio non è morto, ci ha solo licenziato. La poesia serve per farci riassumere, la poesia è il nostro sindacato".
       
    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    22/01/2021 - Nuovo rinvio per Bond, uscirà l'8 ottobre. 007 a marzo prima vittima pandemia, ora si spera nei vaccini [leggi...]

    22/01/2021 - Morto per il Covid Rémy Julienne, storico stuntman di James Bond. Aveva 90 anni. Controfigura anche ne Il codice Da Vinci [leggi...]

    21/01/2021 - Anne Frank e le altre, nella stanza della memoria. Rai Documentari, al Piccolo per docu con Mirren e testimonianze [leggi...]

    21/01/2021 - Addio all'attrice Nathalie Delon. Per lei Alain lasciò Romy Schneider, ma divorziarono nel 1969 [leggi...]

    20/01/2021 - 'Se questo è amore', una storia vera ad Auschwitz. Nel film la 'love story' tra un nazista e una prigioniera [leggi...]

    19/01/2021 - Terra Promessa, l'epopea degli ebrei sopravvissuti. Per Giorno Memoria film su clandestini e Italia accogliente [leggi...]

    19/01/2021 - Morto l'attore francese Jean-Pierre Bacri. Protagonista di 'Aria di famiglia' e 'Il gusto degli altri' [leggi...]

    18/01/2021 - David Lynch, 75 anni di un guru dell'arte visiva. Da 'Velluto Blu' a 'Twin Peaks' e 'Cuore selvaggio', cinema fantastico [leggi...]

    16/01/2021 - Oscar 2021: Short list per miglior film straniero passa a 15 film. Academy amplia la rosa. Variety, lista record iscrizioni 93 [leggi...]

    16/01/2021 - 90 anni di James Earl Jones, da balbuziente a star. Attore Usa anche doppiatore in Re Leone e Saga Guerre Stellari [leggi...]

    The Prom

    THE PROM

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Meryl Streep e Nicole Kidman protagoniste e .... [continua]

    Let Them All Talk

    LET THEM ALL TALK

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Negli USA il film debutta su HBO Max il 10 .... [continua]

    The Midnight Sky

    THE MIDNIGHT SKY

    Tra i più attesi!!! - George Clooney torna a regia e recitazione con un .... [continua]

    Il concorso

    IL CONCORSO

    RECENSIONE - Keira Knightley e Gugu Mbatha-Raw protagoniste del film leggero e vivace di Philippa .... [continua]

    Made in Italy

    MADE IN ITALY

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - L'esordio alla regia dell'attore inglese James D'Arcy .... [continua]

    Uno di noi

    UNO DI NOI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Diane Lane e Kevin Costner tornano a far coppia sul grande .... [continua]

    Elegia americana

    ELEGIA AMERICANA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Drammatico affresco in cui Ron Howard dipinge la crisi .... [continua]