ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Lost and Found in Paris

    LOST AND FOUND IN PARIS

    New Entry - La storia degli anni giovanili dell'attore Rupert Everett, qui in veste .... [continua]

    La fiera delle illusioni-Nightmare Alley

    LA FIERA DELLE ILLUSIONI-NIGHTMARE ALLEY

    Guillermo del Toro adatta per il grande schermo il romanzo omonimo di William Lindsay Gresham .... [continua]

    Ennio

    ENNIO

    New Entry - Dal 17 Febbraio .... [continua]

    Un'ombra sulla verità

    UN'OMBRA SULLA VERITA'

    New Entry - Da Aprile .... [continua]

    Aline-La voce dell'amore

    ALINE-LA VOCE DELL'AMORE

    New Entry - Dal Festival di Cannes 2021 - Valérie Lemercier, in veste .... [continua]

    The Tender Bar

    THE TENDER BAR

    RECENSIONE - Un romanzo di formazione prende vita in celluloide per George Clooney che dirige .... [continua]

    The King's Man - Le origini

    THE KING'S MAN - LE ORIGINI

    Prequel del film Kingsman - Secret Service - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 5 Gennaio
    [continua]

    West Side Story

    WEST SIDE STORY

    VINCITORE di 3 Golden Globes: 'Miglior film commedia o musicale'; 'Migliore attrice in un .... [continua]

    C'era una truffa ad Hollywood

    C'ERA UNA TRUFFA AD HOLLYWOOD

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Un sentiero di ritorno affollato tra Robert De Niro, Morgan Freeman, .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > The Unforgivable

    THE UNFORGIVABLE

    Sandra Bullock è 'l'imperdonabile' per Nora Fingscheidt - RECENSIONE - Dal 10 Dicembre (Internet)

    Sandra Bullock veste i panni di Ruth Slater, una donna che esce di prigione dopo una condanna per un crimine violento e si reinserisce in una società che si rifiuta di perdonare il suo passato. Mentre affronta giudizi negativi nei luoghi dove un tempo si sentiva a casa, si rende conto di avere un'unica speranza di redimersi: ritrovare la sorella più piccola che suo malgrado aveva abbandonato.

    (The Unforgivable; REGNO UNITO/GERMANIA/USA 2021; drammatico; 112'; Produz.: Construction Film, Fortis Films, GK Films, Red Production Company; Distribuz.: Netflix)

    Locandina italiana The Unforgivable

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: The Unforgivable

    Titolo in lingua originale: The Unforgivable

    Anno di produzione: 2021

    Anno di uscita: 2021

    Regia: Nora Fingscheidt

    Sceneggiatura: Peter Craig, Hillary Seitz, Courtenay Miles

    Soggetto: Basato sulla Serie TV Unforgiven di Sally Wainwright

    Cast: Sandra Bullock (Ruth Slater)
    Jon Bernthal (Blake)
    Vincent D'Onofrio (John Ingram)
    Viola Davis (Liz Ingram)
    Aisling Franciosi (Katherine Malcolm)
    Richard Thomas (Michael Malcolm)
    Linda Emond (Rachel Malcolm)
    Tom Guiry (Keith Whelan)
    Will Pullen (Steve Whelan)
    Rob Morgan (Vincent Cross)
    Emma Nelson (Emily Malcolm)
    W. Earl Brown (Mac Whelan)
    Andrew Francis (Corey)
    Jessica McLeod (Hannah)
    Aaron Pearl (Padre di Ruth)

    Musica: David Fleming, Hans Zimmer

    Costumi: Alex Bovaird

    Scenografia: Kim Jennings

    Fotografia: Guillermo Navarro

    Montaggio: Stephan Bechinger, Joe Walker

    Makeup: Ceilidh Dunn (direzione); Whitney James (per per Sandra Bullock)

    Casting: Francine Maisler

    Scheda film aggiornata al: 03 Gennaio 2022

    Sinossi:

    Si racconta la storia di Ruth Slater (Sandra Bullock), una donna che, dopo aver scontato 20 anni di prigione per un crimine violento, cerca di reinserirsi all'interno della società. Ma la comunità non dimentica ciò che ha fatto e le persone continuano ad etichettarla, farle chiamate minatorie ed isolarla. È così che tutti quei posti che un tempo per lei erano casa diventano luoghi ostili, frequentati da giudici severi, che non le perdonano gli errori del passato.

    Ruth, però, ha una sola volontà, ovvero una speranza che ha alimentato dentro di sé nel corso di tutti quegli anni in detenzione: ritrovare sua sorella minore Katie, che era stata costretta ad abbandonare dopo il suo reato.

    Synopsis:

    A woman is released from prison after serving a sentence for a violent crime and re-enters a society that refuses to forgive her past.

    Released from prison after serving a sentence for a violent crime, Ruth Slater (Bullock) re-enters a society that refuses to forgive her past. Facing severe judgment from the place she once called home, her only hope for redemption is finding the estranged younger sister she was forced to leave behind.

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    The Unforgivable, ovvero, ‘l’imperdonabile’, della regista e sceneggiatrice tedesca Nora Fingscheidt (System Crasher), è basato sulla serie televisiva Unforgiven del 2009, ma acquisisce ora dignità cinematografica con un’interprete d’eccezione. Ad incarnare il personaggio chiave di Ruth Slater, una donna che nel film conosciamo al momento del rilascio dalla prigione dopo esser stata reclusa per venti lunghi anni per un crimine violento, è una Sandra Bullock decisamente illuminata e permeabile ad ogni sfumatura dell’anima, paradossalmente equilibrando silenzi criptici, dominanti, ad esplosioni di rabbia repressa in particolari circostanze. La sua è una storia che la condanna alla gogna pubblica per la sua imperdonabile colpevolezza, anche e soprattutto, quando compare fuori dal carcere in libertà vigilata. Ma le cose stanno davvero così?

    La macchina da presa ne tallona ogni movimento e ogni fallimentare tentativo di riprendere a vivere cercando un lavoro, anzi due, e di rigare dritta. Ma la sua è una presenza troppo

    scomoda, anzi, inaccettabile, soprattutto agli occhi dei figli della vittima. Una vittima particolarmente eclatante, giacché trattasi dello sceriffo del paese. La vendetta monta fino a schiumare dalle menti sofferenti di coloro che al momento dell’omicidio erano bambini, di contro al presente che li vede adulti con famiglia. Sul percorso di Ruth/Bullock, mentre cerca di attenersi scrupolosamente alle regole del rilascio, ci sono un pregiudicato dai buoni propositi, collega al lavoro di notte in pescheria, e i nuovi proprietari della sua vecchia casa, testimone oculare del terribile accaduto: l’avvocato John Ingram (Vincent D’Onofrio), con sua moglie Liz (Viola Davis).
    Coppia che gioca un ruolo fondamentale nelle dinamiche riabilitative di Ruth/Bullock che, come scopo prioritario, ha quello di ritrovare la sorella, al momento dell’accaduto di appena cinque anni e finita in adozione. Le innumerevoli lettere inviate dal carcere rimaste senza risposta non l’hanno fatta desistere dal proposito di riuscire a conoscere il

    destino della piccola, magari solo per accertarsi sullo stato generale delle sue condizioni. Ricomporre le tessere di questo drammatico puzzle, che vanno a ricongiungere rigurgiti di memoria passata al presente, sia per Ruth che per la sorella, nel frattempo diventata apprezzabile pianista, diventa un’operazione che la regia rende estremamente interessante, facendo perno su uno splendido montaggio ad incastro, arricchito di screziate sfumature.

    La musica distende la tensione, mentre riaffiorano alla memoria ricordi dimenticati o semplicemente dormienti, e può fare davvero miracoli. Il finale approda così all’inevitabile commozione in maniera del tutto naturale, senza alcunché di plateale, mentre si sfiorano le corde dell’anima con la stessa leggerezza con cui le dita raggiungono straordinari accordi sulla tastiera di un pianoforte. Sulle ali di un eloquente silenzio, la melodia di una nuova vita tutta da scrivere.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)







    trailer ufficiale (sub ITA):

    Links:

    • Sandra Bullock

    • Viola Davis

    • Jon Bernthal

    • Vincent D'Onofrio

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    The Unforgivable - trailer (versione originale sottotitolata)

    The Unforgivable - trailer (versione originale)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    150 milligrammi

    150 MILLIGRAMMI

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - NOMINATION ai CÉSAR 2017: 'Migliore Attrice' (Sidse Babett .... [continua]

    Macbeth

    MACBETH

    Il nuovo film di Joel Coen con Frances McDormand e Denzel Washington - Dal 14 .... [continua]

    Il potere del cane

    IL POTERE DEL CANE

    VINCITORE di 3 Golden Globes 2022: 'Miglior Film Drammatico'; 'Miglior Regista (Jane Campion); 'Miglior .... [continua]

    La figlia oscura

    LA FIGLIA OSCURA

    Da Venezia 78. - Esordio alla regia di Maggie Gyllenhaal - RECENSIONE in ANTEPRIMA .... [continua]

    Above Suspicion

    ABOVE SUSPICION

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 2 Novembre - (Internet) .... [continua]

    Don't Look Up

    DON'T LOOK UP

    CelluloidPortraits ha eletto Don't Look Up a FILM DELL'ANNO 2021 - RECENSIONE - .... [continua]

    Belfast

    BELFAST

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - VINCITORE di 1 Golden Globe 2022 per la 'Migliore Sceneggiatura' .... [continua]