ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    La sfida delle mogli

    LA SFIDA DELLE MOGLI

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Febbraio 2020) - Dalla 14. Mostra del Cinema .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    Ancora al cinema - VINCITORE 4 Premi OSCAR 2020: Miglior film; Miglior film .... [continua]

    Dolittle

    DOLITTLE

    Ancora al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il regista e sceneggiatore Stephen Gaghan .... [continua]

    Figli

    FIGLI

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nell'ultimo film di .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Ancora al cinema - Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 .... [continua]

    Richard Jewell

    RICHARD JEWELL

    Ancora al cinema - Il quasi novantenne regista Clint Eastwood scova e pone sotto .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - VINCITORE Premio Oscar .... [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - VINCITORE di un [continua]

    1917

    1917

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Tra i più attesi!!! - OSCAR .... [continua]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > Stephen Frears

    Il cinema di Stephen Frears

    The Stephen Frears Touch

    SCHEGGE DI STILE IN CELLULOIDE

    Alla 63a Mostra con THE QUEEN (IN CONCORSO), il regista di Le relazioni pericolose, Mary Reilly e Liam, approda alla monarchia con questo suo The Queen: un sorprendente umanissimo ritratto che scava a fondo nell'intimità dela famiglia reale all'indomani del tragico evento della Principessa Diana, passando per le corde emotive della commozione così come dell'ironia umoristica. Un'oprazione peraltro 'politically correct', pare, in quanto forte di una capillare documentazione nonché della strabiliante interpretazione di Helen Mirren nelle vesti della regina Elisabetta II. (Patrizia Ferretti, La nostra scelta in Home Page di www.celluloidportraits.com)
    "Non ho alcun piano nel dirigere i miei film. Sono più che altro guidato dal mio inconscio; quando mi guardo alle spalle capisco il perché della scelta di alcune sceneggiature piuttosto che di altre. All’inizio cercavo solo di imparare a fare il regista. Facevo il regista di quello che mi chiedevano di dirigere. Poi ho cominciato a fare dei film che mi interessavano veramente. Ad ogni modo funziona più o meno così: io sto a casa, la gente mi manda delle sceneggiature. E lavoro a un progetto per volta, è già abbastanza difficile così!".
    Stephen Frears (XXI. Courmayeur NOIR InFestival (5-11 Dicembre 2011))
    STEPHEN FREARS - PHILOMENA (dalla 70. Mostra del Cinema di Venezia):

    "Sono molti gli elementi di questa storia che mi hanno incuriosito. Ho apprezzato in particolare il fatto che si trattasse di una storia drammatica frammista ad una specie di commedia romantica. E' piena di tristezza e di gioia allo stesso tempo, in un miscuglio particolarmente interessante".
    Stephen Frears
    Stephen Frears - Vittoria e Abdul:

    "Vittoria era prigioniera delle convenzioni, come succede a molti di noi... Il loro è stato un incontro assurdo. E’ questo che rende così soddisfacente
    raccontare questa storia. La natura dell’amore è di cambiare tutto tra due persone, quindi Vittoria e Abdul è sicuramente una storia d’amore... Vittoria non è mai andata in India perché c’era una fatwa [una sentenza religiosa] contro di lei; era diventata Imperatrice nel 1858, dopo quello che l’Impero ha chiamato l’ammutinamento e che l’India definisce l’insurrezione... E’ stato sicuramente pregiudizio razziale e bigottismo ma la loro interferenza totale era anche perché loro avevano qualcosa da proteggere e Abdul costituiva una minaccia. Lo stesso continente indiano era una minaccia per l’Impero e per questo è stato represso – e represso da membri della classe che circondava anche la Regina. Questo è stato divertente per noi nel fare il film, non per quegli atteggiamenti terribili, ma perché avevamo degli attori caratteristi inglesi che sono stati molto bravi a tirare fuori l’umorismo di quelle opinioni e reazioni
    "
    Stephen Frears

    <- torna alla pagina principale di Stephen Frears

    Il richiamo della foresta

    IL RICHIAMO DELLA FORESTA

    Dal 20 Febbraio

    "'Il Richiamo della Foresta' è entrato a far parte del grande ....
    [continua]

    Cattive acque

    CATTIVE ACQUE

    In questo 'legal thriller green' sull'ambiente di Todd Haynes, ispirato da una storia vera, Mark .... [continua]

    Cats

    CATS

    Trasposizione contemporanea del celebre musical di Broadway - Dal 20 Febbraio .... [continua]

    Gli anni più belli

    GLI ANNI PIU' BELLI

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dal 13 Febbraio

    "'Gli anni più ....
    [continua]

    Sonic - Il film

    SONIC - IL FILM

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 13 Febbraio

    "Mi sono assicurato che ci fossero alcune ....
    [continua]

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    BIRDS OF PREY E LA FANTASMAGORICA RINASCITA DI HARLEY QUINN

    Una sorta di 'sequel-ma-non-proprio', piuttosto 'spin-off', al femminile di Suicide Squad con protagonista Margot Robbie .... [continua]

    Joker

    JOKER

    Di nuovo al cinema dal 6 Febbraio 2020 - VINCITORE di 2 Premi OSCAR .... [continua]