ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Instigators

    Aggiornamenti freschi di giornata! (14 Giugno 2024) - Dal 9 Agosto - Matt Damon e ..

    The Room Next Door

    New Entry - Il primo lungometraggio interamente in lingua inglese di Pedro Almodóvar vede protagonisti ..

    It Ends With Us-Siamo noi a dire basta

    New Entry - Il regista e attore Justin Baldoni porta sul grande schermo il best ..

    The Legend of Ochi

    In questa avventura fantasy, esordio alla regia di Isaiah Saxon, Willem Dafoe, Finn Wolfhard ed ..

    Inside Out 2

    Dal 19 Giugno ..

    Death of Unicorn

    New Entry - Nella dark comedy di Alex Scharfman, con cui debutta alla regia, Tea ..

    The Bikeriders

    Dal 19 Giugno - Il regista, sceneggiatore e soggettista Jeff Nichols ha rivelato che da ..

    Fuga in Normandia

    Dal 20 Giugno - Michael Caine al centro di una vicenda ispirata ad una storia ..

    Shoshana

    Dal 27 Giugno - Dal 48. Toronto International Film Festival (7-17 Settembre 2023) - ..

    Hit Man - Killer per caso

    Dal 27 Giugno - Designato 'Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – ..

    Home Page > Photo Gallery > Tomorrowland - Il mondo di domani

    TOMORROWLAND - IL MONDO DI DOMANI: DOPO 'GRAVITY' DI ALFONSO CUARON, GEORGE CLOONEY FA IL BIS, ABBRACCIANDO ANCORA IL GENERE SCI-FI, QUESTA VOLTA GUIDATO DA BRAD BIRD ('RATATOUILLE', 'MISSION: IMPOSSIBLE - PROTOCOLLO FANTASMA')

    THE BEST OF 'CINEMA SOTTO LE STELLE' (Cinema all'aperto - Estate 2015) - Dal 21 MAGGIO - RECENSIONE ITALIANA e PREVIEW in ENGLISH by JUSTIN CHANG (www.variety.com)

    "Ogni volta che si ha a che fare con un futuro incerto, ci sono due modi diversi di guardarlo: o lo si immagina vuoto, oppure come un luogo pieno di possibilità. È così che mi piace immaginare il futuro: un mondo pieno di possibilità. È un punto di vista che, negli anni, è stato abbandonato... Walt Disney era un instancabile innovatore. Non aveva mai paura di essere la prima persona a fare qualcosa. Fu uno dei primi animatori a utilizzare il sonoro e il colore. Con Fantasia introdusse la stereofonia al cinema con quindici anni di anticipo. Quando decise di costruire Disneyland tutti pensarono che fosse pazzo. Prima si lanciava dall’aeroplano e poi costruiva il paracadute. La possibilità di viaggiare nello spazio lo elettrizzava. È sufficiente guardare gli speciali realizzati alla fine degli anni Cinquanta insieme a Ward Kimball per capire quanto Walt s’interessasse al progresso. Tomorrowland, l’Esposizione Mondiale ed Epcot rappresentano la sua profonda curiosità in merito... Una delle citazioni più note di Disney è ‘Non faccio film per fare soldi, faccio soldi per fare film’. Era un individuo perfetto? No. Ma nel corso della sua vita, ha superato una sconcertante quantità di traguardi. Lo considero un innovatore. Aveva un approccio molto attivo e positivo in merito al futuro. Mi piace pensare che avrebbe apprezzato il nostro film... È una storia poco convenzionale, con dei protagonisti atipici. Capita raramente di poter realizzare un film che sia spettacolare e sorprendente al tempo stesso. Incarna i due aspetti del futuro – la paura e la meraviglia – ed entrambi sono impossibili da prevedere, in qualche modo. È un viaggio davvero interessante... Abbiamo perso qualcosa. Il pessimismo sembra l’unico modo accettabile di guardare al futuro, e non sono d’accordo. La mia paura è che possa avverarsi. Se tutti si convincono che le cose non miglioreranno, allora state certi che non accadrà. È un punto di vista che genera passività: se le persone pensano che sia tutto inutile, non potranno mai creare un grande futuro. Quando ero bambino, nonostante succedessero tante cose brutte – che purtroppo sono sempre accadute e non smetteranno mai di accadere –, era accettabile guardare al futuro con ottimismo: pensavamo che la qualità di vita sarebbe migliorata, che il razzismo sarebbe cessato, che l’ineguaglianza sociale avrebbe avuto fine, e tante altre cose. Oggi c’è una sorta d’indifferenza cosmica, che io detesto. Non è per questo motivo che ci troviamo su questo pianeta. Abbiamo il potere di essere responsabili e cambiare il corso del futuro".
    Il regista, co-soggettista e co-sceneggiatore Brad Bird

    "Volevo riuscire a esprimere quell’ottimismo che un tempo caratterizzava il mondo... Walt Disney credeva nel futuro, possedeva quella tipica prospettiva modernista sviluppatasi a metà del secolo scorso. Era molto ottimista. Era convinto che la tecnologia fosse la chiave per costruire un mondo migliore. Inoltre, credeva che la tecnologia potesse rappresentare una fonte d’intrattenimento. In occasione dell’Esposizione Mondiale del 1964, la Walt Disney Company costruì tre attrazioni, tra cui la memorabile 'It’s a Small World'. Le altre due attrazioni, 'Carousel of Progress' e 'Great Moments with Mr. Lincoln', oggi appaiono antiquate, ma nel 1964 erano rivoluzionarie: utilizzavano la tecnologia robotica per dare vita a un’esperienza intensa ed emozionante"
    Il co-soggettista e co-sceneggiatore Damon Lindelof


    Vai alla scheda completa del Film Tomorrowland - Il mondo di domani

    La baia del silenzio

    Stasera, 14 Giugno, in TV, su RAI 4, Canale 21, ore 21.18 - RECENSIONE ..

    Big Eyes

    Stasera, 14 Giugno, in TV, su IRIS, Canale 22, ore 21.10 - Nell'inedita incursione di ..

    La madre

    Stasera, 14 Giugno, in TV, su Italia 2, Canale 49, ore 21.15 - RECENSIONE - ..

    May December

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Cannes 76. -

    C'é ancora domani

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - 8 Marzo 2024: Festa della ..

    Un mondo a parte

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - RECENSIONE - Riccardo Milani torna sul ..

    Cento domeniche

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - RECENSIONE - Dalla 18. Festa ..