ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ammonite

    AMMONITE

    15. Festa del Cinema di Roma (15-25 Ottobre 2020) - Storia privata della Paleontologa .... [continua]

    Home

    HOME

    15. Festa del Cinema di Roma (15-25 Ottobre 2020) - Kathy Bates affronta l'inedito .... [continua]

    The Specials-Fuori dal comune

    THE SPECIALS-FUORI DAL COMUNE

    New Entry - 15. Festa del Cinema di Roma, 15-25 Ottobre 2020 - .... [continua]

    Kajillionaire - La truffa è di famiglia

    KAJILLIONAIRE - LATRUFFA E' DI FAMIGLIA

    New Entry - Festa del Cinema di Roma (15-25 Ottobre 2020) - L'artista .... [continua]

    I fratelli De Filippo

    I FRATELLI DE FILIPPO

    New Entry - Ottobre 2020: Inizio Riprese in Campania e Lazio .... [continua]

    Bansky-L'Arte della ribellione

    BANSKY-L'ARTE DELLA RIBELLIONE

    New Entry - Storia di Banksy, dalle origini in una sottocultura criminale fino alla .... [continua]

    La vita che verrà

    LA VITA CHE VERRA'

    New Entry - 15. Festa del Film di Roma - Selezione Ufficiale 2020 .... [continua]

    L'ombra delle spie

    L'OMBRA DELLE SPIE

    New Entry - 15. Festa del Cinema di Roma (15-25 Ottobre 2020) - .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > A Beautiful Mind

    A BEAUTIFUL MIND

    'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - Ron Howard traspone sul grande schermo un biopic dedicato alla vita del matematico e premio Nobel John Forbes Nash jr. cui dà volto e anima Russell Crowe - Uscito in Italia il 22 Febbraio 2002

    (A Beautiful Mind; USA 2001; Biopic drammatico; 135'; Produz.: Universal Pictures, DreamWorks, Imagine Entertainment; Distribuz.: UIP)

    Locandina italiana A Beautiful Mind

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis

    Titolo in italiano: A Beautiful Mind

    Titolo in lingua originale: A Beautiful Mind

    Anno di produzione: 2001

    Anno di uscita: 2002

    Regia: Ron Howard

    Sceneggiatura: Akiva Goldsman

    Soggetto: Dall'omonima biografia Il genio dei numeri di Sylvia Nasar.

    Preliminaria - Premi e Riconoscimenti principali:

    2002 - Premio Oscar

    Miglior film a Brian Grazer e Ron Howard
    Migliore regia a Ron Howard
    Miglior attrice non protagonista a Jennifer Connelly
    Migliore sceneggiatura non originale a Akiva Goldsman

    Nomination Miglior attore protagonista a Russell Crowe
    Nomination Miglior montaggio a Mike Hill e Daniel P. Hanley
    Nomination Miglior trucco a Greg Cannom e Colleen Callaghan
    Nomination Miglior colonna sonora a James Horner

    2002 - Golden Globe

    Miglior film drammatico
    Miglior attore in un film drammatico a Russell Crowe
    Miglior attrice non protagonista a Jennifer Connelly
    Migliore sceneggiatura a Akiva Goldsman

    Nomination Migliore regia a Ron Howard
    Nomination Miglior colonna sonora a James Horner

    2002 - Premio BAFTA

    Miglior attore protagonista a Russell Crowe
    Miglior attrice non protagonista a Jennifer Connelly

    Nomination Miglior film a Brian Grazer e Ron Howard
    Nomination Migliore regia a Ron Howard
    Nomination Migliore sceneggiatura non originale a Akiva Goldsman

    Cast: Russell Crowe (John Nash)
    Jennifer Connelly (Alicia Larde Nash)
    Ed Harris (William Parcher)
    Paul Bettany (Charles Herman)
    Vivien Cardone (Marcee Herman)
    Christopher Plummer (dottor Rosen)
    Adam Goldberg (Richard Sol)
    Josh Lucas (Martin Hansen)
    Anthony Rapp (Bender)
    Jason Gray-Stanford (Nielsen Ainsley)
    Judd Hirsch (professor Helinger)
    Austin Pendleton (Thomas King)
    Jesse Doran (Generale)
    Alex Toma (Toby Keller)

    Musica: James Horner

    Costumi: Rita Ryack

    Scenografia: Wynn Thomas

    Fotografia: Roger Deakins

    Montaggio: Daniel P. Hanley e Mike Hill

    Effetti Speciali: Steven Kirshoff

    Makeup: Neal Martz (direzione); Linda Lazar; Kymbra Callaghan (per Jennifer Connelly)

    Casting: Janet Hirshenson e Jane Jenkins

    Scheda film aggiornata al: 10 Luglio 2020

    Sinossi:

    Nel 1947, il diciannovenne e talentuoso matematico John Nash entra all'Università di Princeton. Refrattario a instaurare rapporti sociali, Nash ha solo un amico: Charles Herman, il suo compagno di stanza. Ossessionato dal pensiero di trovare un'idea originale a cui applicare le sue formule, John riesce nel suo obiettivo: in una tesi di dottorato di sole 27 pagine espone geniali intuizioni fondamentali allo sviluppo della "teoria dei giochi", facendo così diventare obsolete le teorie economiche di Adam Smith.

    Le sue idee gli procurano fama e un importante posto di ricercatore al Wheeler Laboratory[2] del Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston, dove trova conferma il suo genio matematico. In piena guerra fredda viene contattato dal Pentagono per la sua incredibile capacità di decodificatore. Nella sala di decrittazione, il protagonista isola una serie di numeri, di una radiotrasmissione proveniente da Mosca, che gli dà l'impressione di essere un messaggio crittato. Dopo aver analizzato il messaggio cifrato con il semplice uso della memoria, il protagonista scopre che certi numeri rappresentano le coordinate geografiche di due città degli Stati Uniti, con le relative istruzioni di transito degli agenti segreti. Intanto gli viene assegnato anche il compito di tenere una serie di lezioni al Wheeler Laboratory, che svolge di malavoglia.

    Una sera entra in contatto con William Parcher, eminenza grigia del Dipartimento della Difesa, il quale lo assolda per una missione segreta relativa alla ricerca del luogo dove i russi collocheranno una bomba atomica miniaturizzata contenuta in uno zaino, da far scoppiare e creare un enorme numero di morti fra i civili. Secondo Parcher i russi sul territorio degli Stati Uniti, comunicano fra loro per mezzo di codici inseriti in inserzioni giornalistiche, quindi il lavoro affidato a Nash consiste nel cercare e trovare questi messaggi e comunicarli in un rapporto mensile che consegnerà in una cassetta postale anonima, dietro un cancello che si apre per mezzo di un codice numerico che viene generato da un diodo radioattivo innocuo, impiantato sottocute nel braccio di Nash.

    Contemporaneamente John viene in contatto con Alicia, una giovane studentessa di fisica, che si è innamorata di lui, la affascina con una forma che lui disegna per lei nel cielo stellato e con una dichiarazione d'amore insolita che lei accetta.

    Il lavoro per il Dipartimento della Difesa continua in modo serrato, i dati vengono estrapolati dalle riviste periodiche e i rapporti vengono consegnati regolarmente. John ritrova il suo vecchio amico Charles che ha adottato Marcee, una nipotina alla quale sono morti i genitori. Con Alicia va tutto bene e alla fine si sposano. William Parcher tiene d'occhio Nash da lontano e una sera lo coinvolge in una sparatoria contro gli agenti russi. John torna a casa affranto, vorrebbe nascondere quello che gli è successo ma i russi lo seguono dappertutto e Alicia si accorge che lui è gravemente malato e decide di aiutarlo.

    Un giorno Nash vede dei russi che lo hanno pedinato e tenta di scappare, ma viene accerchiato e il capobanda inaspettatamente dichiara di essere il dottor Rosen, lo psichiatra dell'ospedale McArthur, dove Nash viene ricoverato. Il dottor Rosen capisce che Charles è un'allucinazione di Nash e controlla chi era il compagno di stanza di Nash a Princeton: con una telefonata chiarisce che a Princeton, Nash ha sempre vissuto in una stanza da solo. L'unico modo che il dottor Rosen ha di aiutare Nash, è di mostrargli tutto ciò che è reale e tutto ciò che crea solo la sua mente. Il dottor Rosen parla anche con Alicia e la manda a cercare William Parcher. Alicia incomincia a controllare l'ufficio di John al Wheeler Laboratory assieme a Sol e Bender, i due colleghi di Nash, e scopre la verità: il marito in ufficio passava il tempo a ritagliare periodici, cercando improbabili codici di coordinate geografiche, dove trovare i russi. Alicia scopre anche la cassetta postale di una villa chiusa, dove Nash depositava i rapporti e li trova tutti, chiusi lì.

    La vita di Nash viene a questo punto sconvolta dalla scoperta che in realtà non esiste nessuna cospirazione. Charles, la sua nipotina e lo stesso William Parcher sono in realtà solo proiezioni della sua mente, a causa di una grave forma di schizofrenia di tipo paranoide. Nash cerca di togliersi l'impianto di un microchip che aveva nel braccio ma non trova nulla.

    John Nash vagando come un fantasma tra cliniche e manicomi viene sottoposto a numerose sedute di shock insulinico e a una massiccia dose di clorpromazina. Grazie alle medicine e all'affetto di Alicia, Nash sembra recuperare in salute e decide in segreto, di smettere di prendere gli psicofarmaci. Allora ricade nel delirio e impianta di nuovo in un garage la ricerca delle coordinate geografiche, tratta da ritagli di riviste. Alicia lo scopre, John sente le voci, sente William Parcher suggerirgli di uccidere Alicia ma lei chiama il dottor Rosen e tenta di scappare ma Nash la blocca e deduce che se la nipotina di Charles non cresce mai, allora vuol dire che la sua è solo una visione.

    In un incontro con il dottor Rosen, Nash dice che non vuole riprendere la terapia, perché gli impedisce di lavorare, gli impedisce di tenere il bambino e gli impedisce di rispondere all'amore di sua moglie. Nash sostiene che con la sua forza mentale riuscirà a convivere con le proprie allucinazioni deliranti, fino a ignorarle, tornando all'attività accademica.

    Nash con la forza dell'amore per Alicia e con la propria intelligenza e volontà, riesce a superare la vergogna che provava di ripresentarsi a Princeton e incontra Hansen, il suo vecchio amico/rivale, che nel frattempo è diventato rettore. Hansen accoglie con benevolenza Nash e gli permette di frequentare il campus dell'università, gli assegna un posto in biblioteca e lo comprende quando Nash ha crisi deliranti.

    Nash finalmente frequenta i corsi di Princeton, diventa docente, prende i farmaci più moderni, Hansen gli conferisce un posto da insegnante e nel 1994 Nash è insignito del Premio Nobel per l'economia.

    Synopsis:

    After John Nash, a brilliant but asocial mathematician, accepts secret work in cryptography, his life takes a turn for the nightmarish.

    From the heights of notoriety to the depths of depravity, John Forbes Nash, Jr. experienced it all. A mathematical genius, he made an astonishing discovery early in his career and stood on the brink of international acclaim. But the handsome and arrogant Nash soon found himself on a painful and harrowing journey of self-discovery. After many years of struggle, he eventually triumphed over his tragedy, and finally - late in life - received the Nobel Prize.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)


















    Trailer Ufficiale Italiano:




    Trailer Ufficiale Inglese:

    Links:

    • Ron Howard (Regista)

    • Ed Harris

    • Russell Crowe

    • Jennifer Connelly

    • Christopher Plummer

    • Paul Bettany

    • ANGELI E DEMONI - INTERVISTA al regista RON HOWARD (Interviste)

    1

    Galleria Video:

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La vita straordinaria di David Copperfield

    LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD

    RECENSIONE - Dal London Film Festival 2019 - Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano, attraverso .... [continua]

    Bird Box

    BIRD BOX

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Sandra Bullock, Sarah Paulson e John Malkovich, .... [continua]

    Greenland

    GREENLAND

    Gerard Butler torna a lavorare con il regista Ric Roman Waugh, dopo il successo di .... [continua]

    Tenet

    TENET

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Tra i più attesi!!! - Di nuovo al .... [continua]

    Le streghe

    LE STREGHE

    Le streghe sono tornate e questa volta hanno una nuova Strega Suprema (Anne Hathaway). Nel .... [continua]

    Roubaix, una luce

    ROUBAIX, UNA LUCE

    New Entry - Dal Festival del Cinema di Cannes 2019 - VINCITORE del Premio .... [continua]

    Il giorno sbagliato

    IL GIORNO SBAGLIATO

    RECENSIONE - Un thriller psicologico per Russell Crowe - Dal 24 Settembre

    "'Il Giorno ....
    [continua]