ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Anatomia di una caduta

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - VINCITORE di 6 Premi César 2024; VINCITORE di 2 Golden ..

    Dune - Parte 2

    Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal romanzo di ..

    Estranei

    Dalla 21. Festa del Cinema di Roma - Alice nella Città - Dal 29 Febbraio ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Wild Four O'Clocks

    New Entry - Michelle Pfeiffer nonna vivace di due giovani ragazzi per Peter Craig, qui ..

    The Old Oak

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 76. Locarno Film Festival e dal 76. Festival del ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Home Page > Movies & DVD > Above Suspicion

    ABOVE SUSPICION

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 2 Novembre - (Internet)

    (Above Suspicion; USA 2019; Thriller; 110'; Produz.: Sierra/Affinity in associazione con Colleen Camp Productions, White Knight, MTAF Productions, White Knight Bold Films; Distribuz.: Eagle Pictures)

    Locandina italiana Above Suspicion

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Synopsis

    Titolo in italiano: Above Suspicion

    Titolo in lingua originale: Above Suspicion

    Anno di produzione: 2019

    Anno di uscita: 2020

    Regia: Phillip Noyce

    Sceneggiatura: Chris Gerolmo

    Soggetto: Basato sull'omonimo romanzo del giornalista del "New York Times" Joe Sharkey.

    Cast: Emilia Clarke (Susan Smith)
    Jack Huston (Mark Putnam)
    Sophie Lowe (Kathy Putnam)
    Johnny Knoxville (Cash)
    Austin Hébert (Randy McCoy)
    Thora Birch (Jolene)
    Karl Glusman (Joe B)
    Kevin Dunn (Bob Singer)
    Brian Lee Franklin (Rufus)
    Omar Benson Miller (Denver Rhodes)
    Chris Mulkey (Todd Eason)
    Brittany O'Grady (Georgia Beale)
    Luke Spencer Roberts (Bones)
    Lex Kelli (la figlia di Susan)
    Landon Durrence (il figlio di Susan/Isom Smith)

    Musica: Dickon Hinchliffe

    Costumi: Ruth E. Carter e Nancy Collini

    Scenografia: Laurence Bennett

    Fotografia: Elliot Davis

    Montaggio: Martin Nicholson

    Effetti Speciali: Ray Bivins (supervisore)

    Makeup: Rocky Faulkner (direzione); Jodi Byrne, Beki Ingram

    Casting: Jackie e Samy Burch

    Scheda film aggiornata al: 02 Febbraio 2022

    Sinossi:

    In breve:

    Un agente dell'FBI da poco sposato riceve il compito di ottenere informazioni in una cittadina del Kentucky che si trova tra i monti Appalachi. L'uomo inizia una relazione illecita con una donna del posto, alle prese con delle difficoltà economiche, che diventa la sua principale fonte d'informazione. La giovane vede in lui un modo per fuggire, tuttavia entrambi si avviano inconsapevolmente verso il disastro. Lo scandalo scuote, infatti, le fondamenta dell'agenzia e porta alla prima incriminazione di un agente dell'FBI con l'accusa di omicidio.

    In dettaglio:

    Si racconta la storia di Mark Putnam (Jack Huston), un giovane agente dell'FBI. La sua vita è una quadro felice: si è sposato con Kathy (Sophie Lowe), di recente ha avuto un figlio e ha da poco completato anche la sua formazione in accademia. Il ragazzo sembra essere un agente perfetto così viene inviato subito a Pikeville, città di montagna del Kentucky, sita sugli Appalachi. La missione prevede che Mark indaghi su alcune attività illegali e poco dopo il suo arrivo l'uomo trova anche l'informatrice ideale. Si tratta di Susan (Emilia Clarke), una giovane del posto di bassa estrazione sociale, con cui Mark inizia a intrattiene una relazione adultera.
    Il motivo per cui Susan aiuta l'agente è molto semplice: vede in lui una via di fuga dalla sua misera vita. Le loro speranze, però, saranno del tutto vanificate, quando uno scandalo li coinvolgerà, scuotendo a piccola comunità montana e le massime autorità della nazione e portando Mark a essere il primo agente dell'FBI a esser condannato per omicidio.

    Synopsis:

    The story that lead to the first conviction for murder of an FBI agent.

    The chilling true story of a newly married F.B.I. poster boy assigned to an Appalachian mountain town in Kentucky. There he is drawn into an illicit affair with an impoverished local woman who becomes his star informant. She sees in him her means of escape; instead, it's a ticket to disaster for both of them. This scandal shook the foundations of the nation's top law enforcement agency, ending in the first ever conviction of an F.B.I. Agent for murder

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    “Sapete qual è la cosa peggiore dell’essere morti? Si ha troppo tempo per pensare…”

    E non è che l’inizio di un racconto che, se non fosse tratto da una storia vera, potrebbe assimilarsi ad una fake news su cui poi si è deciso di fare un film. Invece è un reale fatto di cronaca e non è né edificante né moralmente corretto, semmai, indubbiamente, ’al di sopra di ogni sospetto’, ovvero, Above Suspicion, come ammiccato dal titolo. E’ certo che da un agente dell’FBI, sposato e con figlia piccola non ti aspetti che vada contro le regole primarie ed inderogabili del proprio lavoro: perché scadere al livello di una relazione extraconiugale nientemeno che con un’informatrice ben inserita nel mondo del narcotraffico, non è proprio la cosa che ti aspetteresti! Per quanto l’informatrice abbia la carina fisionomia di Emilia Clarke qui tradotta nella tossica Susan, separata in casa dall’ex marito Cash (Johnny

    Knoxville), all’agente FBI Mark (Jack Huston) non era proprio consentito cedere ed illudere la giovane di poter evadere da quella trappola di posto e di comunità: il miraggio di una riabilitazione e di poter entrare in un programma di protezione, diventa per lei un incentivo irrinunciabile. Ma la gelosia verso quest’uomo incapace di staccarsi dalla sua famiglia e dal lavoro improvvisamente intensificato, oltre che caricato di ulteriori responsabilità, innesca in Susan/Clarke una rabbiosa sete di vendetta, fino alle estreme conseguenze.

    Ora, se dinamiche della storia rievocata sul grande schermo alla fin fine non sviluppano un grande interesse, rientrando nelle corde più o meno consuete degli innumerevoli ritratti d mala cui i poliziotti danno perennemente la caccia, a renderla invece inconsueta e di un certo interesse è l’approccio narrativo scelto dal veterano regista Philip Noyce (Ore 10 Calma piatta, Giochi di potere, Sotto il segno del pericolo, Il collezionista di ossa,

    Catch a Fire, Salt 1 e 2, The Giver-Il mondo di Jonas), lasciando che sia la vittima, trovata morta nel bosco, a farne il resoconto, mentre avanza commenti direttamente in prima persona e in voce fuori campo. Note critiche retroattive sul vissuto personale appuntato su scelte sbagliate cui, potendo tornare indietro e riavvolgere il nastro della propria esistenza, si darebbe indubbiamente una sterzata in ben altra direzione. Approccio peraltro già inaugurato da Rob Reiner in Non è mai troppo tardi (2007), con Jack Nicholson e Morgan Freeman. Al protagonista vivo e reale invece, viene data l’ultima parola in extremis dal ristretto spazio di un piccolo schermo televisivo, dopo un decennio passato in carcere. A stridere non è il fatto in sé, ma l’entusiastico racconto dell’agente, alquanto fuori luogo così come, evidentemente, il suo operato.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)






    trailer ufficiale (V.O.):

    Links:

    • Phillip Noyce (Regista)

    • Jack Huston

    • Johnny Knoxville

    • Emilia Clarke

    1 | 2

    Galleria Video:

    Above Suspicion - trailer (versione originale)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    The Boys in the Boat

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..

    This Is Me... Now: A Love Story

    Dal punto di vista di Jennifer Lopez, questa è una storia d'amore come non ne ..