ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Un matrimonio esplosivo

    Dal 27 Gennaio su Prime Video ..

    Asterix & Obelix - Il regno di mezzo

    Dal 2 Febbraio ..

    The Fabelmans

    Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Film Drammatico' e 'Miglior Regista' (Steven Spielberg) - RECENSIONE ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dal 4 Gennaio in streaming su Disney+ - Dai produttori Adam McKay e ..

    Fratello Sole, Sorella Luna

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - RECENSIONE - Una pietra miliare ..

    Quando Dio imparò a scrivere

    RECENSIONE - dal 9 Dicembre su Netflix ..

    Avatar: La via dell'acqua

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Sequel del primo Avatar di James Cameron con ..

    Home Page > Movies & DVD > A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    RECENSIONE - Dal 24 Giugno - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), di cui il regista era protagonista nel ruolo di Lee Abbott, insieme alla moglie (anche nella vita reale)

    (A Quiet Place: Part II; USA 2020; Thriller Horror; 96'; Produz.: Paramount Pictures, Platinum Dunes; Distribuz.: Eagle Pictures)

    Locandina italiana A Quiet Place II

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: A Quiet Place II

    Titolo in lingua originale: A Quiet Place: Part II

    Anno di produzione: 2020

    Anno di uscita: 2021

    Regia: John Krasinski

    Sceneggiatura: John Krasinski

    Soggetto: Personaggi di Scott Beck e Bryan Woods.

    Cast: Emily Blunt (Evelyn Abbott)
    Noah Jupe (Marcus Abbott)
    Millicent Simmonds (Regan Abbott)
    Cillian Murphy (Emmett)
    Djimon Hounsou
    Lauren-Ashley Cristiano (Moglie di Emmett)
    Wayne Duvall (Roger)
    Ashley Dyke (Donna alla finestra)
    Okieriete Onaodowan (Poliziotto)
    Blake DeLong (Attore)

    Musica: Marco Beltrami

    Scenografia: Jess Gonchor

    Fotografia: Polly Morgan

    Effetti Speciali: Scott Farrar (supervisore effetti visivi)

    Makeup: Kelley Mitchell ed Evelyne Noraz (direttori trucco); Michelle Johnson (direttrice parrucco)

    Scheda film aggiornata al: 26 Luglio 2021

    Sinossi:

    In breve:

    L'azione - che molto probabilmente si concentrerà nuovamente sulla famiglia Abbott e sulla sua lotta per la sopravvivenza in un mondo dove il rumore è bandito, pena essere individuati e massacrati da creature aliene - dovrebbe vedere coinvolte un numero maggiori di persone, se non addirittura l'umanità intera e il destino che la aspetta nel mondo post-apocalittico in cui è ambientata la storia.

    In altre parole:

    In seguito agli ultimi tragici eventi, la famiglia Abbot (Emily Blunt, Millicent Simmonds, Noah Jupe) deve ora affrontare il terrore del mondo esterno, mentre continuano la loro lotta per la sopravvivenza, mantenendo ancora il silenzio. Costretti ad avventurarsi nell'ignoto, si renderanno presto conto che le creature a caccia del suono non sono le uniche minacce che si nascondono oltre il sentiero di sabbia.

    Short Synopsis:

    Following the events at home, the Abbott family now face the terrors of the outside world. Forced to venture into the unknown, they realize the creatures that hunt by sound are not the only threats lurking beyond the sand path

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    Delusione cocente!

    Si poteva non tornare a ripercorrere le orme silenziose del primo atto? Il silenzio come arma di difesa resta l’affascinante leitmotiv anche del II atto di A Quiet Place. Ma là dove non è mancata la fantasia per una nuova storia - mal collazionata in un pessimo e caotico montaggio - l’insistita presenza dei mostri alieni, questa volta sempre in bella mostra, pronti a tallonare i protagonisti ad ogni minimo rumore, funziona decisamente meno e, per certi versi, sembra la brutta copia della serie: Alien è sempre nei paraggi, dunque … allerta continua. Si diceva: ‘ad ogni minimo rumore’ ma… se il vagito di un neonato non è tanto minimo, figurarsi il dolore di chi si imbatte in una tagliola che ne incastra e rovina malamente il piede!

    Mentre scarsa è l’innovazione, sensibilmente più efficaci si direbbero certe sortite, come il riparo in una sorta di grande forno in un

    sito industriale dove il nucleo primario di protagonisti - spiccano sul resto Emily Blunt e Millicent Simmonds - trova riparo grazie all’aiuto silente ma operativo di uno sconosciuto vedovo (curiosamente ‘alla page’ coi nostri tempi, giacché inspiegabilmente munito di mascherina). Sconosciuto all’apparenza, di fatto individuato, a dispetto della mascherina, da Evelyn/Blunt come vecchio amico (l’Emmett di Cillian Murphy). L’aura claustrofobica e la stupenda fotografia chiaroscurata, che irrora i volti in primo piano di un cono di luce dorata tipico della candela, è molto suggestiva. Le scarne conversazioni sono sussurrate e ancora, a lume di candela.
    Emmett/Murphy però, mentre si dimostra molto schivo e cinico, avanza al contempo una rivelazione scioccante - “Delle persone ancora vive non sono più come prima, quelle non sono persone da salvare” - condita con l’invito ad andarsene l’indomani.

    Ma nel frattempo… Regan/Millicent Simmonds individua nella canzone trasmessa in radio il segnale verso una

    particolare destinazione di salvezza, per cui si inoltra da sola lungo i binari del treno alla ricerca del posto, identificato in un’isola cui si prefigge di arrivare con una barca. E’ qui che ha inizio, per così dire, un film nel film, con il primo protagonismo della ragazza, con la particolarità, come ben ricorderete, di essere sordomuta. Ma gli affronti con i mostri alieni diventano ugualmente ridondanti, non aggiungendo granché di nuovo, finendo per diluire la sorpresa di qualche buon effetto speciale, coniugato con tempi esasperatamente lenti, mal intessuti da un montaggio alternato tra l’avvicendarsi dei vari pericoli, pressoché gli stessi, in cui incorrono i diversi raggruppamenti di protagonisti: Evelyn/Blunt da sola in giro in cerca di medicine per il figlio, lasciato da solo con il neonato, poi riunita con loro e Regan/Simmonds con Emmett/Murphy che, improvvisamente, scopre di avere un cuore e dei sentimenti ancora da spendere.

    La conclusione mira

    a tirar le fila sui pochi elementi che emergono e che vanno a coincidere con i limiti degli alieni, dunque validi come armi per vincerli. Ma scorgendo già il terzo atto all’orizzonte, ne siamo proprio sicuri?

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)











    trailer finale ufficiale:



    trailer ufficiale:



    trailer ufficiale (V.O.):



    featurette ufficiale (sub ITA):

    Perle di sceneggiatura

    Voce off (Cillian Murphy): "Perché siete venuti fino a qui? Non c'è più nessuno!"

    Evelyn Abbott (Emily Blunt): "Ci sono ancora delle persone da salvare!"

    Voce off (Cillian Murphy): "Non lo sai, vero?! Io sì, le persone rimaste non sono persone da salvare!"

    Links:

    • John Krasinski (Regista)

    • Emily Blunt

    • Cillian Murphy

    • Millicent Simmonds

    1 | 2

    Galleria Video:

    A Quiet Place II - trailer 2

    A Quiet Place II - trailer

    A Quiet Place II - trailer (versione originale) - A Quiet Place: Part II

    A Quiet Place II - featurette (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Niente di nuovo sul fronte occidentale

    New Entry - Oscar 2023: 9 Nominations; Golden Globes 2023: Nomination al ..

    Babylon

    Tra i più attesi!!! - Brad Pitt e Margot Robbie per Damien Chazelle (La ..

    Lamborghini - L'uomo dietro la leggenda

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice ..

    Siccità

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Venezia 79 Fuori Concorso - ..

    Everything Everywhere All At Once

    RECENSIONE - Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Attrice in una Commedia o Musical ..

    The Pale Blue Eye - I delitti di West Point

    RECENSIONE - Christian Bale, Robert Duvall, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Timothy Spall, Toby Jones nel ..

    Dante

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Pupi Avati narra la vita del padre ..