ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Boys in the Boat

    George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta - Ancora inedito in ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero dell'amore universale interpretato ..

    Small Things Like These

    Berlinale 2024 (Film d'Apertura il 15 Febbraio) "Con 'Small Things Like These', Tim Mielants racconta la ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Seven Veils

    Berlinale 2024: il 22 Febbraio ..

    Love Lies Bleeding

    Berlinale 2024 il 18 Febbraio ..

    The Outrun

    Berlinale 2024 - Panorama ..

    The Instigators

    New Entry - Matt Damon e Casey Affleck nel cast - Affleck anche co-sceneggiatore - ..

    Anatomia di una caduta

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - VINCITORE della Palma d'Oro a Cannes 2023 - Dalla Festa ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Home Page > Movies & DVD > Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    BIRDS OF PREY E LA FANTASMAGORICA RINASCITA DI HARLEY QUINN

    Una sorta di 'sequel-ma-non-proprio', piuttosto 'spin-off', al femminile di Suicide Squad con protagonista Margot Robbie - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 6 Febbraio

    "Ho proposto, nel 2015 alla Warner, l'idea di un film R-Rated (non per famiglie) su una gang di ragazze di cui facesse parte anche Harley. Perché, per come la vedo, Harley ha bisogno di amici, ama interagire con gli altri, per cui non dovrebbe mai essere in un film in solitario. E doveva essere una girl gang perché non ne vedevo molte al cinema, in particolare nel genere d'azione. E poi avrebbe dovuto avere una regista donna, con la possibilità di fare una cose da grande budget. Alle registe danno sempre questi piccoli film... ma io amo l'azione e i film d'azione e sono una ragazza. Non dobbiamo essere solo una cosa no? Per cui era molto importante trovare un regista, se possibile. E alla fine - tra uomini e donne - ha vinto il migliore, ossia Cathy"
    L'attrice Margot Robbie

    (Birds of Prey: And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn; USA 2019; Avventura d'azione; 109'; Produz.: Clubhouse Pictures (II), DC Entertainment, Kroll & Co. Entertainment; Distribuz.: Warner Bros. Pictures Italia)

    Locandina italiana Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis

    Titolo in italiano: Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn

    Titolo in lingua originale: Birds of Prey: And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn

    Anno di produzione: 2019

    Anno di uscita: 2020

    Regia: Cathy Yan

    Sceneggiatura: Christina Hodson

    Soggetto: Preliminaria - origini e sviluppo:

    In Suicide Squad la premessa era quella di riunire alcuni noti villain del mondo dei fumetti DC per affidare loro una missione suicida. Il film ha avuto anche il compito di alleggerire quell'aria di grevità che si respirava con i Superman e Batman di Zack Snyder. In quella orda di anti-eroi di Suicide Squad, c'è un personaggio che ha guadagnato un'immensa popolarità, grazie anche alla sua interprete: la Harley Quinn di Margot Robbie, che ora 'rinasce' per l'appunto in Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn.

    Cast: Margot Robbie (Harleen Quinzel/Harley Quinn)
    Mary Elizabeth Winstead (Helena Bertinelli/Cacciatrice)
    Jurnee Smollett-Bell (Dinah Lance/Black Canary)
    Ella Jay Basco (Cassandra Cain)
    Ewan McGregor (Roman Sionis/Maschera Nera)
    Rosie Perez (Renee Montoya)
    Chris Messina (Victor Zsasz)
    Charlene Amoia (Maria Bertinelli)
    Bojana Novakovic (Erika)
    Ali Wong (Ellen Yee)
    Matthew Willig (Happy)

    Musica: Daniel Pemberton

    Costumi: Erin Benach ed Helen Huang

    Scenografia: K.K. Barrett

    Fotografia: Matthew Libatique

    Montaggio: Jay Cassidy ed Evan Schiff

    Effetti Speciali: Mark Hawker (supervisore)

    Makeup: Deborah La Mia (direzione); Cary Ayers, Michelle Miller

    Casting: Rich Delia

    Scheda film aggiornata al: 11 Marzo 2020

    Sinossi:

    Birds of Prey, film diretto da Cathy Yan, è ambientato quattro anni dopo gli eventi accaduti in Suicide Squad. Dopo aver lasciato il suo amato Joker, Harley Quinn (Margot Robbie) incontra a tre supereroine, sono: Black Canary (Jurnee Smollett-Bell), il cui vero nome è Dinah Lance, dotata di un potente urlo ultrasonico; Huntress (Mary Elizabeth Winstead), ovvero Helena Bertinelli, un' eccellente combattente discendente da una famiglia mafiosa italoamericana; infine, l'agente di polizia Renee Montoya (Rosie Perez).

    Essendo Batman scomparso da Gotham, le Birds of Prey, questo il nome del gruppo formato dall'eroine a cui si unisce anche Harley, opera come vigilante. Quando la vita della piccola Cassandra Cain viene minacciata dal re del crimine Black Mask (Ewan McGregor), la squadra tutta al femminile tenterà di proteggerla, combattendo il villain.

    Short Synopsis:

    After splitting with the Joker, Harley Quinn joins superheroes Black Canary, Huntress and Renee Montoya to save a young girl from an evil crime lord

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    “Sapete chi è Harley Quinn? Un Arlecchino! Il ruolo dell'Arlecchino è il servitore, non è nessuno senza un padrone e a nessuno frega una merda secca di chi siamo, oltre a questo!... Di me dovrebbero avere paura, bum!... perché io sono Harley fottutissima Quinn! ”

    Un team di vigilanti al femminile guidato dall’Arlecchino Harley Quinn di Margot Robbie dichiara guerra aperta al re del crimine, meglio conosciuto come Maschera Nera. Chi la sfangherà?! Sono aperte le scommesse su come andrà a finire!

    Lei, Harley Quinn (Margot Robbie) il suo fidanzato Joker l’ha appena lasciato. Eppure sembra averne assimilata tutta la linfa possibile di folle schizofrenia declinata, però, in commedia. Una sorta di cellophane per avvolgere il dramma radicato in profondità - ben visibile - esorcizzato dallo spirito depurativo del fumetto. Una sorta di versione al femminile dello stesso Joker, insomma, con tanto di risatina isterica al seguito e mattane d’azione pirotecnica come

    comics comandano. E lei, d’altra parte, la Harley Queen di Margot Robbie, non potrebbe essere magneticamente più glamour: fisico da modella e simpatia da vendere, disposta ad indossare sempre volentieri, per l’occasione, una maschera variopinta che fa un pò ‘pippi calze lunghe’ del terzo millennio, un po’ arlecchino che, si sa, ridendo e scherzando si confessa - a carnevale non si poteva sperare di meglio! - e un po’ ghigno jokeriano di marca psichiatrica, velato di un orgoglio tutto femminile mai negato a se stessa.

    Lo staff di accompagnamento, rigorosamente femminile, la asseconda, guardandosi bene dal non rubarle la scena - e del resto come potrebbero!? – e si spalma come da copione in una giocosa ed effervescente variante sul tema del popolarissimo Suicid Squad di cui Birds of Prey si propone, in effetti, come sequel. Staff che fa riferimento ad altre tre supereroine: Black Canary (Jurnee Smollett-Bell), il cui

    vero nome è Dinah Lance, dotata di un potente urlo ultrasonico; Huntress (Mary Elizabeth Winstead), ovvero Helena Bertinelli, un'eccellente combattente discendente da una famiglia mafiosa italoamericana; e l'agente di polizia Renee Montoya (Rosie Perez).

    Si direbbe che l’unica presenza maschile di rilievo nel Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn della regista cinese naturalizzata statunitense Cathy Yan (Dead Pigs, 2018) - la stessa Margot Robbie ha dato ragione di un titolo così esasperatamente elastico - sia relegata solo sul piano della minaccia da sgominare. Il che non è d’altra parte certo poca cosa: solo il motivo fondamentale di tanta azione! Eh si perché le cose stanno in questi termini:

    Dopo gli avvenimenti di Suicide Squad, Batman è scomparso lasciando Gotham City in mano ai criminali; Harley Quinn, dopo essersi separata dal Joker, decide di unirsi al gruppo Birds of Prey insieme alle su citate Black Canary, Huntress

    (Cacciatrice) e Renee Montoya per salvare Cassandra Cain (Ella Jay Basco) dal signore del crimine di Gotham City, Maschera Nera.

    E chi poteva accettare il ruolo dark di Maschera Nera, il temibile re del crimine di Gotham City? Non ce lo saremmo mai immaginato, eppure! Beh, dopo tanti ruoli seri ed intensi evidentemente Ewan McGregor aveva voglia di ‘giocare’ un po’ sul grande schermo, duellando questa volta con un’antagonista ‘squinternata’ quanto si vuole, ma con diversi assi nella manica per assicurarsi il duplice scettro della conquista e della vendetta, magari tra una risatina sarcastica e l’altra. C’è da giurarci! Consigliato a chi ha già amato Suicide Squad e nutre la curiosità di conoscere gli eventi occorsi quattro anni dopo, lasciandosi guidare da lei, Harley/Robbie nel suo fantasmagorico mondo in cerca di una via d’uscita, in piena indipendenza.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)









    nuovo trailer ufficiale:



    trailer ufficiale:

    Perle di sceneggiatura

    Harley Quinn (Margot Robbie): Sapete chi è Harley Quinn? Un Arlecchino! Il ruolo dell'Arlecchino è il servitore, non è nessuno senza un padrone e a nessuno frega una merda secca di chi siamo, oltre a questo!

    Harley Quinn: Joker e io ci siamo lasciati, volevo ricominciare da capo, ma non ero l'unica gentildonna a Gotham in cerca di emancipazione!

    Black Mask (Ewan McGregor): Miss Quinn appartiene a me!

    Harley Quinn: Di me dovrebbero avere paura, bum! Non di te, non di Mister J, perché io sono Harley fottutissima Quinn!

    Cassandra Cain (Ella Jay Basco): Ah, la tipa psicopatica!
    Harley Quinn: Non chiamare una donna "tipa", accetto cocca, lady, bella...e a volte bitch!

    Links:

    • Margot Robbie

    • Ewan McGregor

    • Mary Elizabeth Winstead

    • Matthew Willig

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn - trailer 2

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn - trailer

    Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn - trailer (versione originale) - Birds of Prey: And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..

    This Is Me... Now: A Love Story

    Dal punto di vista di Jennifer Lopez, questa è una storia d'amore come non ne ..

    Upgraded - Amore, Arte e Bugie

    San Valentino 2024 - RECENSIONE - Dal 9 Febbraio in streaming - Commedia romantica ..

    Argylle - La super spia

    RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle di Henry Cavill - o reali ..