ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Room Next Door

    New Entry - Il primo lungometraggio interamente in lingua inglese di Pedro Almodóvar vede protagonisti ..

    It Ends With Us-Siamo noi a dire basta

    New Entry - Il regista e attore Justin Baldoni porta sul grande schermo il best ..

    The Legend of Ochi

    In questa avventura fantasy, esordio alla regia di Isaiah Saxon, Willem Dafoe, Finn Wolfhard ed ..

    Death of Unicorn

    New Entry - Nella dark comedy di Alex Scharfman, con cui debutta alla regia, Tea ..

    Shoshana

    Dal 27 Giugno - Dal 48. Toronto International Film Festival (7-17 Settembre 2023) - ..

    Hit Man - Killer per caso

    Dal 27 Giugno - Designato 'Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – ..

    C'é ancora domani

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - 8 Marzo 2024: Festa della Donna - ..

    Un mondo a parte

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - RECENSIONE - Riccardo Milani torna sul grande ..

    Cento domeniche

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - RECENSIONE - Dalla 18. Festa del Cinema ..

    Home Page > Movies & DVD > Zoran, il mio nipote scemo

    ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dalla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica - Settimana della Critica: Premio del Pubblico Rarovideo della Settimana della Critica; Premio 'Schermi di qualità'; 'Menzione della Federazione dei Critici del Mediterraneo' (Fedeora) a GIUSEPPE BATTISTON - Dal 31 OTTOBRE

    (Zoran, il mio nipote scemo; ITALIA/SLOVENIA 2013; ; 106'; Produz.: Transmedia/Staragara/Arch production & Transmedia production/Eurimages/Igor Prinèiè con il supporto di Eurimages, in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film Commission e con il contributo del fondo regionale per l’audiovisivo del Friuli Venezia Giulia; Distribuz.: Arch Production - Tucker Film)

    Locandina italiana Zoran, il mio nipote scemo

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: Zoran, il mio nipote scemo

    Titolo in lingua originale: Zoran, il mio nipote scemo

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2013

    Regia: Matteo Oleotto

    Sceneggiatura: Daniela Gambaro, Pier Paolo Piciarelli, Matteo Oleotto e Marco Pettenello

    Soggetto: Soggetto di Daniela Gambaro, Pier Paolo Piciarelli e Matteo Oleotto.

    Zoran, il mio nipote scemo è il film che ha sorpreso Venezia, dove è stato accolto con ovazioni da stadio, 10 minuti di applausi e le proiezioni sempre esaurite (con addirittura l’intervento della forza pubblica a calmare gli esclusi).

    Cast: Giuseppe Battiston (Paolo)
    Teco Celio (Gustino)
    Rok Prasnikar (Zoran)
    Robero Citran (Alfio)
    Marjuta Slamic (Stefania)
    Peter Musevski (Notaio)
    Riccardo Maranzana (Ernesto)
    Ivo Barisic (Dottor Vrtovec)
    Jan Cvitkovic (Jure)
    Maurizio Fanin (Jožko)
    Mirela Kovacevic (Barista)
    Ariella Reggio (Clara)
    Rossana Mortara (Vigilessa)
    Doina Komissarov (Anita)
    Sylvain Chomet (Guru delle freccette)

    Musica: Antonio Gramentieri con Sacri Cuori; Emanuele Cicconi (suono in presa diretta)

    Costumi: Emil Cerar

    Scenografia: Vasja Kokelj e Anton Å pacapan Voncina

    Fotografia: Ferran Paredes Rubio

    Montaggio: Giuseppe Trepiccione

    Makeup: Petra Hartman, Talija Ivancic

    Casting: Antonella Perrucci

    Scheda film aggiornata al: 13 Novembre 2013

    Sinossi:

    Paolo Bressan (Giuseppe Battiston) trascorre le sue giornate da Gustino, gestore di un’osteria in un piccolo paese vicino a Gorizia. Un quarantenne alla deriva, cinico e misantropo, professionista del gomito alzato ma anche della menzogna compulsiva, che lavora di malavoglia in una mensa per anziani e insegue senza successo l’idea di riconquistare Stefania, la sua ex moglie. Ma le cose cambiano con l’entrata in scena di Zoran, un quindicenne occhialuto lasciatogli in “eredità” da una lontana parente slovena, che parla in modo strano e sembra anche un po’ ritardato. Scopre così di essere zio, e la cosa lo disgusta. Solo quando si accorge che suo nipote Zoran è un vero fenomeno a lanciare le freccette, si ricrede. Ogni anno si svolgono i campionati mondiali di freccette con un montepremi di 60 mila euro e Paolo non ha nessuna intenzione di lasciarsi scappare questa opportunità. Grazie a Zoran comincia a pensare di poter fare finalmente centro nella sua vita... Ci riuscirà? Una cosa è certa: Paolo s’è svegliato da un letargo che durava da sempre e ha iniziato a inseguire un riscatto personale. Ma Paolo l’inaffidabile, Paolo l’insopportabile, Paolo l’alcolista, prima di vincere qualsiasi gara di freccette, sarà in grado di sconfiggere se stesso?

    Commento critico (a cura di ELISABETTA VILLAGGIO)

    Presentato all'ultimo Festival di Venezia, Zoran mio nipote scemo e' il primo film di Matteo Oleotto, autore e attore friulano che proprio in quelle terre, in un piccolo paese, ambienta la sua opera prima. Il protagonista, interpretato da Giuseppe Battiston, e' Paolo Bersan, un uomo rude, solitario, ciccione, con i capelli unti, dedito al bere che vivacchia cercando di nascondere la sua rabbia e le sue delusioni. Non ha un lavoro fisso, ha una ex moglie che cerca di riconquistare ma che ora ha sposato un uomo che è il suo esatto contrario: affidabile, serio, abitudinario e magro. Un giorno Paolo viene invitato dalla polizia a recarsi in Slovenia poiché è morta una sua lontana zia che lui praticamente non conosce. Pensando ad un'eredità caduta dal cielo, raggiunge il paese della parente defunta ma, invece di trovare un anche minimo lascito a suo favore, trova uno strano nipote che deve

    accudire altrimenti finirà in una casa famiglia. Controvoglia lo porta con se'. Zoran, il nipote, e' un ragazzo strano, timidissimo, che parla uno strano italiano imparato leggendo libri di autori sconosciuti. Veste in maniera antica e indossa un paio di occhialoni anni '70. Paolo lo guarda come se fosse uno scemo mai poi scopre in lui una rara capacità: ha una bravura praticamente unica a giocare a freccette. Zoran fa sempre centro. Così lo zio scapestrato lo iscrive a un campionato di freccette che mette in palio una bella cifra. Ma deve convincere gli assistenti sociali che vuole adottare il nipote senza far capire i veri motivi.

    Il film racconta, in modo lentino e abbastanza scontato, il rapporto inusuale tra la strana coppia zio-nipote tra una bevuta, un litigio, un avvicinamento e l'altro. Sullo sfondo la vita del paese che si svolge intorno al bar come se fosse la piazza

    del paese composto prevalentemente da vecchi ubriaconi. Molto bravo nella parte di Zoran, Rok Prasnikar che tiene testa ad un ingrassato Battiston. Oleotto, che ha iniziato la sua carriera artistica come attore recitando tra gli altri in Lezioni di cioccolato, racconta i posti che conosce dove è tornato per raccontarli dopo un lungo periodo trascorso a Roma prima per studio e poi per lavoro. Quei luoghi che sembrano immobili e dimenticati ma che nascondono un'umanità schiva, solitaria, poco incline al chiasso e alle dimostrazioni affettive plateali. Il film, eccessivamente lungo, quasi due ore, non decolla e alterna momenti carini ad altri che sono un po' seduti e ripetitivi. Zoran, mio nipote scemo é una coproduzione Italia-Slovenia.

    Bibliografia:

    Nota: Si ringraziano Tucker Film, lo Studio PUNTOeVIRGOLA e Inter Nos Web Communication.

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO

    Links:

    • Giuseppe Battiston

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Zoran, il mio nipote scemo - trailer

    Zoran, il mio nipote scemo - clip 'Chi lassa el vin furlan, Xè proprio un fiol de un can'

    Zoran, il mio nipote scemo - clip 'Lezione di freccette di Sylvain Chomet'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Il prescelto

    Stasera, 17 Giugno in TV, su IRIS, Canale 22, ore 21.09 - Dalla 63. Mostra ..

    Quando tutto cambia

    Stasera, 17 Giugno, in TV, su 5, Canale 30, ore 21.10 - Dal Toronto International ..

    One Life

    Stasera, 17 Giugno, in TV, su Sky Cinema 1, Canale Sky, ore 21.15 - Dal ..

    L'amore all'improvviso

    Stasera, 17 Giugno, in TV, su Sky Romance, Canale Sky, ore 21.00 -RECENSIONE - Dal ..

    Jack Reacher - Punto di non ritorno

    Stasera, 17 Giugno, in TV, su Sky Collection, Canale Sky, ore 21.15 - PREVIEW ..

    The Bikeriders

    Dal 19 Giugno - Il regista, sceneggiatore e soggettista Jeff Nichols ha rivelato che da ..

    Fuga in Normandia

    Dal 20 Giugno - Michael Caine al centro di una vicenda ispirata ad una storia ..