ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Arthur's Whisky

    Regno Unito: 1° Gennaio 2024 TV ..

    Small Things Like These

    Berlinale 2024 (Film d'Apertura il 15 Febbraio) "Con 'Small Things Like These', Tim Mielants racconta la ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Seven Veils

    Berlinale 2024: il 22 Febbraio ..

    Love Lies Bleeding

    Berlinale 2024 il 18 Febbraio ..

    The Outrun

    Berlinale 2024 - Panorama ..

    The Instigators

    New Entry - Matt Damon e Casey Affleck nel cast - Affleck anche co-sceneggiatore - ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero dell'amore universale interpretato ..

    Anatomia di una caduta

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - VINCITORE della Palma d'Oro a Cannes 2023 - Dalla Festa ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Home Page > Movies & DVD > Detachment - Il distacco

    DALL’ECLETTICO ARTISTA DI CULTO BRITANNICO TONY KAYE, CANTANTE, COMPOSITORE E PITTORE ('AMERICAN HISTORY X' e 'LAKE OF FIRE') UN RITRATTO UNICO E NON CONVENZIONALE DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE AMERICANO VISTO ATTRAVERSO GLI OCCHI DEL SUPPLENTE ADRIEN BRODY

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal TriBeCa Film Festival; Film premiato ai Festival di Deauville, Tokio, San Paolo, Woodstock, Taipei, Valenzia - Dal 22 GIUGNO

    (Detachment ; USA 2011; Drammatico; 97'; Produz.: Paper Street Films/Kingsgate Films in associaz. con Appian Way; Distribuz.: Officine Ubu)

    Locandina italiana Detachment - Il distacco

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SYNOPSIS

    Titolo in italiano: Detachment - Il distacco

    Titolo in lingua originale: Detachment

    Anno di produzione: 2011

    Anno di uscita: 2012

    Regia: Tony Kaye

    Sceneggiatura: Carl Lund

    Cast: Adrien Brody (Henry Barthes)
    Marcia Gay Harden (La Preside Carol Dearden)
    James Caan (Mr. Charles Seaboldt)
    Christina Hendricks (Ms. Sarah Madison)
    Lucy Liu (Dr. Doris Parker)
    Blythe Danner (Ms. Perkins)
    Tim Blake Nelson (Mr. Wiatt)
    William Petersen (Mr. Sarge Kepler)
    Bryan Cranston (Mr. Dearden)
    Sami Gayle (Erica)
    Betty Kaye (Meredith)
    Louis Zorich (Grampa)

    Musica: The Newton Brothers

    Costumi: Wendy Schecter

    Scenografia: Jade Healy

    Montaggio: Michelle Botticelli, Barry Alexander Brown e Geoffrey Richman

    Casting: Jessica Kelly, Beth Melsky e Suzanne Smith

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Henry Barthes (Adrien Brody), supplente di letteratura al liceo, è un uomo solitario che porta dentro di sé un’antica ferita e cerca di tenere gli altri a distanza. Henry entra ed esce dalla vita degli studenti, cercando di lasciare qualche insegnamento come può, nel poco tempo che ha con loro.

    Quando un nuovo incarico lo porta in una degradata scuola pubblica di periferia, il mondo di Henry viene lentamente alla luce attraverso i suoi incontri con gli studenti - giovani senza speranze per il futuro - e gli altri insegnanti disillusi.

    Ciò che sconvolge di più la sua vita è, tuttavia, l’incontro con Erica, una prostituta adolescente scappata di casa. Ma anche Meredith - allieva sveglia e molto sensibile, schiacciata dal conflitto con il padre - e gli altri studenti, entrano in modo travolgente nella vita di Henry, rompendo gli argini e azzerando quella distanza tra lui e il mondo.

    SYNOPSIS:

    Detachment is a chronicle of three weeks in the lives of several high school teachers, administrators and students through the eyes of a substitute teacher named Henry Barthes. Henry roams from school to school, imparting modes of knowledge, but never staying long enough to form any semblance of sentient attachment. A perfect profession for one seeking to hide out in the open. One day Henry arrives at his next assignment. Upon his entry into this particular school, a secret world of emotion is awakened within him by three women. A girl named Meredith in his first period. A fellow teacher Ms. Madison, and a street hooker named Erica, whom Henry has personally granted brief shelter from the streets. Each one of these women, like Henry, are in a life and death struggle to find beauty in a seemingly vicious and loveless world.

    Commento critico (a cura di SARA MESA)

    Tony Kaye torna sul grande schermo dopo il toccante cult American History X, per raccontarci ancora una volta la difficile condizione dell’essere umano dal punto di vista degli adolescenti e l’ancora più complicato compito degli insegnanti che tentano di condizionarne positivamente le scelte di vita.

    Il plot del film può sembrare scontato e ripetitivo, ma il modo in cui il regista declina i pensieri di questi giovani in difficoltà è incisivo e talvolta innovativo. I titoli di testa, in cui le testimonianze di alcuni professori si alternano a disegni in movimento, lasciano subito intuire che il racconto si servirà di una varietà di forme narrative per esaurire la sua funzione. Le immagini in bianco e nero in stile documentaristico dell’inizio vanno a sfumare sui velocissimi primi piani alternati del seguito, allo stesso modo la profonda voce fuori campo di Henry fa da contorno ad uno stile di ripresa molto moderno e

    realistico caratterizzato da inquadrature mosse e sgranate che riproducono fedelmente gli stati d’animo di chi sta vivendo quella situazione. Così vediamo: Meredith comunicare attraverso le fotografie che scatta all’interno dell’ambiente scolastico la sua visione del mondo e del protagonista; i traumi passati di Henry emergere nei momenti più inaspettati nella forma di filmini amatoriali dalle tinte forti e consumate; l’aggressione ai danni della professoressa Madison da parte di una studentessa tradotta per immagini veloci e aggressive sostituirsi ad una risposta verbale alla domanda “cosa è successo? Che ti ha fatto quella ragazza?”.

    Il protagonista del film ha suo malgrado un ruolo salvifico nei confronti della disastrata gioventù cui si rapporta, proprio in virtù del fatto che lui non è stato mai aiutato a superare i propri traumi infantili, nè sollecitato a proiettarli all’esterno. Il suo personaggio ci permette di capire quanto ognuno di noi sia vittima delle proprie esperienze passate

    e sia alla ricerca (soprattutto nella fase della crescita) di un punto di riferimento, di una guida che sappia indicare la strada giusta da seguire. Il dramma nasce nel momento in cui si diventa consapevoli che non c’è un’unica via e che chi la indica può avere più problemi ed incertezze di chi la percorre. Henry è un concentrato tra un mentore e un giovane spaesato, è forte del suo distacco, riesce a guadagnarsi la stima dei suo studenti mostrandosi freddo e distante nei confronti loro e del mondo che li circonda, ma quando si apre all'altro fallisce, mette a rischio le sue relazioni (con Sarah e Meredith) con conseguenze impreviste e disastrose.

    Nel complesso quindi, la visione del regista del sistema scolastico americano e dell'educazione giovanile è molto negativa, fatta eccezione per il caso di Erika, che però viene assistita da Henry all'esterno della scuola e con l'ausilio di

    altre strutture. La conclusione lasciata alle parole di una citazione letteraria riecheggia ancora una volta quella di American History X, come a sancire che solo uno scrittore riesce a descrivere adeguatamente la realtà, che come in un romanzo sacrifica una vita per salvarne un'altra.

    Links:

    • Adrien Brody

    • Marcia Gay Harden

    • Bryan Cranston

    • Lucy Liu

    • Christina Hendricks

    1 | 2

    Galleria Video:

    Detachment-Il distacco - trailer

    Detachment-Il distacco - trailer (versione originale) - Detachment

    Il giudizio della critica

    The Best of Review

    "Il PREMIO OSCAR Adrien Brody nella sua più grande interpretazione dopo 'Il Pianista'" – "The Hollywood Reporter"

    "La sua audacia cattura la nostra attenzione" – "New York Times"

    "'Detachment' ti arriva dritto all’anima. E colpisce forte" – "Rolling Stone"

    International Press

    Italian Press

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..

    This Is Me... Now: A Love Story

    Dal punto di vista di Jennifer Lopez, questa è una storia d'amore come non ne ..

    Upgraded - Amore, Arte e Bugie

    San Valentino 2024 - RECENSIONE - Dal 9 Febbraio in streaming - Commedia romantica ..

    Argylle - La super spia

    RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle di Henry Cavill - o reali ..