ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Indiana Jones e la Ruota del Destino

    Aggiornamenti freschi di giornata! (2 Dicembre 2022) - Primo trailer Ufficiale, poster e titolo del ..

    Il gatto con gli stivali - L'ultimo desiderio

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 7 Dicembre ..

    Longing

    New Entry - Richard Gere protagonista della pluripremiata dramedy - Longing alla lettera 'bramosia' ..

    The Making of

    New Entry - Richard Gere in una storia romantica che intreccia vita reale e set ..

    Proxy

    New Entry - Blake Lively protagonista in un Sci-Fi che inscena una nuova vita 'proxy', ..

    Bones And All

    Dalla 79. Mostra del Cinema di Venezia - Timothée Chalamet e Taylor Russell sono i ..

    Glass Onion - Knives Out

    Sequel del film Cena con delitto-Knives Out (2019) con il ritorno del bizzarro detective Benoit ..

    Poker Face

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice nella ..

    Black Beauty: Autobiografia di un cavallo

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nell'ennesimo adattamento di un romanzo del 1877 scritto da Anna ..

    Medieval

    RECENSIONE - Nella Boemia del XIV secolo il debole re Venceslao di Lussemburgo fatica a ..

    Home Page > Movies & DVD > Ragazzi miei

    RAGAZZI MIEI: CLIVE OWEN SI RITROVA IMPROVVISAMENTE A CRESCERE I SUOI DUE FIGLI DA SOLO E CI PRESENTA UNA INCONSUETA 'RICETTA RISOLUTIVA'

    RECENSIONE - Dal Toronto International Film Festival 2009 - In DVD: Dal 29 SETTEMBRE

    (The Boys Are Back AUSTRALIA/REGNO UNITO 2009; avventura d'azione; 105'; Produz.: Australian Film Finance Corporation (AFFC)/BBC Films/Hopscotch Productions/Screen Australia/The South Australian Film Corporation/Southern Light Films/Tiger Aspect Productions; Distribuz.: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia)

    Locandina italiana Ragazzi miei

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Ragazzi miei

    Titolo in lingua originale: The Boys Are Back

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Scott Hicks

    Sceneggiatura: Allan Cubitt

    Soggetto: Dal romanzo The Boys Are Back in Town
    di Simon Carr.

    Cast: Clive Owen (Joe Warr)
    Emma Booth (Laura)
    Laura Fraser (Katy Warr)
    George MacKay (Harry Warr )
    Nicholas McAnulty (Artie Warr)
    Julia Blake (Barbara)
    Chris Haywood (Tom )
    Erik Thomson (Digby )
    Natasha Little (Flick)
    Lewis Fitz-Gerald (Tim Walker)
    Nakia Pires (Lucy)
    Emma Lung (Mia)

    Musica: Hal Lindes

    Costumi: Emily Seresin

    Scenografia: Melinda Doring

    Fotografia: Greig Fraser

    Montaggio: Scott Gray

    Effetti Speciali: Angelo Sahin (supervisore)

    Makeup: Dorka Nieradzik (per Clive Owen)

    Casting: Nikki Barrett e Nina Gold

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Ragazzi miei è ispirato alla toccante, simpatica e commovente storia vera di un uomo che improvvisamente si ritrova a dover crescere i suoi due figli da solo.

    Dopo la prematura scomparsa della sua seconda moglie, Joe (CLIVE OWEN), ancora sconvolto da questa perdita improvvisa, deve far fronte alle quotidiane difficoltà familiari, cercando inoltre di aiutare il figlio minore Artie a superare il suo immenso dolore. Presto fa la sua comparsa anche Harry, il figlio adolescente di Joe, nato dal suo primo matrimonio, che si unisce, con il proprio bagaglio ‘emotivo’, in questa difficile situazione. Senza sapere bene come muoversi, padre e figli decidono di lasciarsi alle spalle le convenzioni del mondo degli adulti, optando per una vita basata sulla massima libertà e sregolatezza. Ma quando la situazione si complica, Joe è costretto a riprendere in mano le redini e a comportarsi da genitore, conservando però l’allegria e l’esuberanza sperimentate nell’altro stile di vita.

    Dal >Press-Book< di Ragazzi miei

    Commento critico (a cura di ENRICA MANES)

    MALGRADO LA MANCANZA DI SORPRESE PARTICOLARI SI FA SENTIRE LA GENUINA PRESENZA DI SENTIMENTO E VALORI, LA' DOVE TRE UOMINI IN TRE DIFFERENTI ETA' DELLA VITA (IL PADRE CLIVE OWEN E I SUOI DUE FIGLI) AFFRONTANO DIVERSAMENTE UNO STESSO DOLORE

    Dalla viva e reale esperienza di un padre, Simon Carr, alle prese con la tragedia familiare e la vita da riprendere in mano, con bambini da crescere e sentimenti da risintonizzare, nasce l’idea del film tratto dall’omonimo romanzo (The Boys Are Back To Town, nell’originale titolo inglese del film The Boys Are Back) e che ripropone ancora una volta un tema caro ai vecchi anni ’90.

    Non sarebbe la prima volta che accade, in questo anno sui generis per la commedia, sia leggera sia drammatica. E il percorso ha visto ritornare su questi ambiti tanto il cinema americano quanto quello italiano.

    Filone che richiama a tratti la fortunata serie Tre scapoli e una

    bimba, (il noto film di Ardolino del 1990 con Tom Selleck e Nancy Travis), i recenti revival di storie di genitori e figli e di fatto pluripremiato con l’esempio de La nostra vita di Luchetti, non regala però sorprese particolari nonostante la genuina presenza di sentimento e valori.

    Scott Hicks porta sullo schermo una storia nella maniera a lui più congeniale, tracciando cammei e profili in dettaglio e portando una interessante plurivocità di punti di vista.

    Qui sono tre uomini, un padre e due ragazzi, tre età e tre priorità diverse, Joe, Artie ed Harry, tre modi per affrontare dolore, solitudine e senso di inadeguatezza; tutti alle prese con una non facile convivenza e riconciliazione in un mondo un po’ convulso che è quello moderno, fatto di valori che si accavallano e dove spesso la libertà corrisponde al dubbio costante dell’educazione da impartire ai propri figli, la difficoltà di essere

    padri e di essere bambini.

    Un punto di orgoglio per la carriera di un Clive Owen, solitamente uomo di azione e di avventura, qui impegnato in un ruolo del tutto nuovo per lui, e forse anche inaspettato, nel quale tuttavia si cala alla perfezione e, insieme ai due giovani interpreti (Nicholas McAnulty e Gorge McKay), diventa la vera linfa vitale di un film altrimenti monotono e convenzionale.

    Non esce nulla di nuovo, pur non scadendo nel già visto ma sì vittima di certo patetismo (nelle scene in cui la moglie e mamma defunta appare o parla a Joe consigliandolo sul da farsi) e di scene a tratti ripetitive, reiterate nel tempo e nello spazio.

    Pregevoli e punta di diamante, nel film sono le scelte di scenografia, piani sequenza e fotografia come elementi fortemente connotativi dei sentimenti; bellissime le riprese delle numerose landscapes del setting australiano dove erba, acqua e cielo diventano

    un tutt’uno vibrante e più intenso del senso stesso della storia.

    Links:

    • Clive Owen

    • Emma Booth

    • George MacKay

    • Natasha Little

    1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6

    Galleria Video:

    Ragazzi miei - trailer

    Ragazzi miei - trailer (versione originale) - The Boys Are Back

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    The Menu

    RECENSIONE - Dai produttori Adam McKay e Betsy Koch di Don't Look Up e Fresh, ..

    The Woman King

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Con Viola Davis nel ruolo di Nasisca, generale dell’unità militare tutta ..

    Una notte violenta e silenziosa

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Dicembre ..

    Silent Night

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Keira Knightley protagonista - al fianco di Lily-Rose Depp, Annabelle Wallis, ..

    Spirited - Magia di Natale

    Dal 18 Novembre su Apple TV+ - RECENSIONE - Nell'adattamento in chiave musicale del racconto ..

    Come per disincanto - E vissero infelici e scontenti

    Dal 18 Novembre in streaming su Disney+ - Sequel metà animato e metà live action ..

    Black Panther: Wakanda Forever

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Novembre

    "Distruggi una cosa che non conta solo ..