ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Arthur's Whisky

    Regno Unito: 1° Gennaio 2024 TV ..

    Small Things Like These

    Berlinale 2024 (Film d'Apertura il 15 Febbraio) "Con 'Small Things Like These', Tim Mielants racconta la ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Seven Veils

    Berlinale 2024: il 22 Febbraio ..

    Love Lies Bleeding

    Berlinale 2024 il 18 Febbraio ..

    The Outrun

    Berlinale 2024 - Panorama ..

    The Instigators

    New Entry - Matt Damon e Casey Affleck nel cast - Affleck anche co-sceneggiatore - ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero dell'amore universale interpretato ..

    Anatomia di una caduta

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - VINCITORE della Palma d'Oro a Cannes 2023 - Dalla Festa ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Home Page > Movies & DVD > Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

    IL PICCOLO NICOLAS E I SUOI GENITORI: UMORISTICO E SINCERO IL RACCONTO IN PRIMA PERSONA DEL 'PETIT NICOLAS' (MAXIME GODART) CI OFFRE LA FRESCA VISIONE DELL'INFANZIA AFFACCIATA ALLA FINESTRA DEL PICCOLO GRANDE SCORCIO DELLA VITA. A VESTIRE I PANNI DI SUO PADRE IL VOLTO BEN NOTO DI KAD MERAD DI 'GIU' AL NORD'

    RECENSIONE - Dal 2 APRILE

    "Un settimanale belga, Le Moustique, che credo esista ancora, mi aveva commissionato una vignetta umoristica per ciascuno dei suoi numeri. Un giorno mi chiesero di dare un nome al bambino che disegnavo. Mentre stavo andando in autobus a un appuntamento con il direttore della rivista, vidi una pubblicità dei vini Nicolas e decisi di chiamare il mio personaggio Nicolas. Il direttore mi diede il suo accordo e mi domandò di fare non più una vignetta alla settimana, ma un fumetto, cosa che non ero assolutamente capace di fare! Poiché conoscevo René Goscinny, che lavorava per l'agenzia di stampa a cui io portavo i miei disegni, gli chiesi di fare quel lavoro con me. Continuammo così per qualche tempo. Poi René lasciò l'agenzia e abbandonammo entrambi il progetto. In seguito lo riprendemmo con l'idea che lui scrivesse i racconti e io li illustrassi".
    Il creatore e disegnatore de Il Piccolo Nicolas Jean-Jacques Sempé

    (Le petit Nicolas FRANCIA 2009; commedia; 90'; Produz.: Fidélité Films/Scope Pictures (Belgio)/Wild Bunch/M6 Films/Mandarin Films, con la partecipaz. di Orange Cinéma Séries/M6/Région Wallone; Distribuz.: BIM Distribuzione)

    Locandina italiana Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

    Titolo in lingua originale: Le petit Nicolas

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Laurent Tirard

    Sceneggiatura: Laurent Tirard e Grégoire Vigneron, con la consulenza di Anne Goscinny per la sceneggiatura e di Alain Chabat per i dialoghi

    Soggetto: Tratto dai racconti Il Piccolo Nicolas di René Goscinny e Jean-Jacques Sempé, pubblicati in Italia da Donzelli Editore.

    Cast: Maxime Godart (Nicolas)
    Valérie Lemercier (La Madre di Nicolas)
    Kad Merad (Il Padre di Nicolas)
    Sandrine Kiberlain (La Maestra)
    François-Xavier Demaison (Il Brodo)
    Michel Duchaussoy (Il Direttore)
    Daniel Prévost (Il Signor Moucheboume)
    Michel Galabru (Il Ministro)
    Anémone (La Signorina)
    François Damiens (Blédurt)
    Louise Bourgoin (La Fiorista)
    Vincent Claude (Alceste)
    Charles Vaillant (Geoffroy)
    Victor Carles (Clotaire)
    Benjamin Averty (Eudes Benjamin)
    Cast completo

    Musica: Klaus Badelt

    Costumi: Pierre-Jean Larroque

    Scenografia: Françoise Dupertuis

    Fotografia: Denis Rouden

    Montaggio: Valérie Deseine

    Effetti Speciali: Julien Poncet de la Grave (supervisore)

    Casting: Agathe Hassenforder, Gérard Moulévrier, Arda

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    "Nicolas conduce una vita serena. Ha due genitori che gli vogliono bene, un gruppo di amici carini con cui si diverte e non ha per niente voglia che qualcosa cambi…
    Ma un giorno Nicolas ascolta una conversazione tra i suoi genitori che lo induce a credere che sua madre sia incinta. In preda al panico, immagina il peggio: presto arriverà un fratellino che occuperà così tanto spazio che la sua mamma e il suo papà non si occuperanno più di lui e arriveranno persino ad abbandonarlo nel bosco come Pollicino…".

    Commento critico (a cura di ENRICA MANES)

    'STRISCE IN PELLICOLA'

    Uscite dalla penna e dal tratto di matita di Goscinny e Sempé Jean-Jacques, le avventure del piccolo Nicolas diventano strisce animate ed azione cinematografica grazie all’estro di Laurent Tirard, capace di trasmettere il ritmo delle piccole storie quotidiane trasposte in film.

    Sembra di avere tra le mani un fumetto, con gli episodi da attendere l’uno dopo l’altro, come pubblicati su una rivista in una serie di sequenze capaci di tratteggiare per ritmi e caratteri le piccole caricature quotidiane di un mondo bambino e di un modo di vedere quello degli adulti, così vicino alle ironiche strisce dei Peanuts di Schultz e delle simpatiche canaglie dei cortometraggi americani anni ’20 o dei loro illustri predecessori umoristici Hans & Fritz o Max and Moritz (gli italiani Bibì e Bibò).

    Storie iniziate per caso ed in cui l’elemento cardine è il fraintendimento e la peripezia, condito da satira e da una comicità brillante

    dal sapore antico che fa riscoprire la risata senza motivo di essere esagerati o ridicoli per forza.

    Fa sorridere la scelta di trarre una delle 'ricette' per gli escamotage birbanti dei bambini proprio da quel “Pilote”, lo stesso periodico su cui lo stesso Goscinny apparve per la prima volta con le storie del piccolo Nicolas.

    Ed è perfetta la scelta dei protagonisti, Nicolas e tutti i suoi compagni, i genitori (Kad Merad e Valerie Lemercier), la deliziosa maestra (Sandrine Kiberlain).

    Le “strisce in pellicola” colpiscono per la capacità di cogliere le piccole vicende della rinata borghesia europea del secondo dopoguerra, cogliendone difetti e manie e puntando il dito con sagacia verso i costumi, gli arredi, gli atteggiamenti, mettendo in risalto il proverbiale rapporto fra genitori e bambini e mettendo a confronto i diversi punti di vista in un gioco di contrasti ma anche tante similitudini.

    La mamma è casalinga e scontenta della casa

    e degli arredamenti, il papà lavora in ufficio ed aspira ad un avanzamento di carriera, Nicolas va in divisa a scuola dove frequenta amici irruenti e pasticcioni quanto lui; bisticcia con i compagni ma alla fine tutto si risolve e si fa la pace, non c’è spazio per i dissapori e per le cattiverie.

    Nicolas insegna ai bambini di oggi e fa sorridere quelli di ieri che in queste piccole caricature si ritrova nei modi e nei gesti, nello sguardo dei giovani protagonisti di quel mondo pastello che sembra disegnato.

    Commenti del regista

    "È un personaggio molto universale (Nicolas) in cui ognuno di noi può riconoscersi; mi rimandava alla mia infanzia, anche se io appartengo a una generazione diversa. Mi faceva ridere, ma con una certa nostalgia. Mi piaceva il doppio livello del racconto: un livello per i bambini e un livello per i più grandi.
    C'è anche una certa dose di poesia. Mi sono ritrovato nella scena in cui Nicolas decide di andarsene di casa di notte con il suo fagotto. Anch'io avevo progettato di farlo, avevo persino percorso qualche metro! In seguito quella scena è diventata un punto di riferimento per me e, quando mi arrabbiavo, minacciavo di partire con la mia valigia e riprendevo il discorso del Piccolo Nicolas: «Un giorno tornerò con un sacco di soldi e ve ne pentirete tutti!». Era un modo per ridere di me stesso ricollegandomi a quel momento dell'infanzia
    ".

    Links:

    • Kad Merad

    • François-Xavier Demaison

    1 | 2

    Galleria Video:

    Il piccolo Nicolas e i suoi genitori - trailer.flv

    Il piccolo Nicolas e i suoi genitori - trailer (versione originale) - Le Petit Nicolas.flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..

    This Is Me... Now: A Love Story

    Dal punto di vista di Jennifer Lopez, questa è una storia d'amore come non ne ..

    Upgraded - Amore, Arte e Bugie

    San Valentino 2024 - RECENSIONE - Dal 9 Febbraio in streaming - Commedia romantica ..

    Argylle - La super spia

    RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle di Henry Cavill - o reali ..