ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Untitled Maggie Gyllenhaal Project

    New Entry - Maggie Gyllenhaal torna alla regia con la rivisitazione del classico di Mary ..

    Small Things Like These

    Berlinale 2024 (Film d'Apertura il 15 Febbraio) "Con 'Small Things Like These', Tim Mielants racconta la ..

    Spaceman

    New Entry - Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su ..

    Seven Veils

    New Entry - Berlinale 2024: il 22 Febbraio ..

    Love Lies Bleeding

    New Entry - Berlinale 2024 il 18 Febbraio ..

    The Outrun

    New Entry - Berlinale 2024 - Panorama ..

    Longlegs

    New Entry - Il regista Oz Perkins - figlio d'arte dell'attore Anthony Perkins, già protagonista ..

    The Instigators

    New Entry - Matt Damon e Casey Affleck nel cast - Affleck anche co-sceneggiatore - ..

    Home Page > Movies & DVD > Cado dalle nubi

    CADO DALLE NUBI: DAL 'CABARET' DI 'ZELIG' SUL PICCOLO SCHERMO ALLA CELLULOIDE. LA PRIMA VOLTA DI CHECCO ZALONE

    Dal 27 NOVEMBRE

    (Cado dalle nubi ITALIA 2009; commedia; 114'; Produz.: Taodue Film; Distribuz.: Medusa Film)

    Locandina italiana Cado dalle nubi

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: Cado dalle nubi

    Titolo in lingua originale: Cado dalle nubi

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2009

    Regia: Gennaro Nunziante

    Sceneggiatura: Gennaro Nunziante e Checco Zalone (con la collaborazione di Pietro Valsecchi)

    Soggetto: Gennaro Nunziante e Checco Zalone

    Cast: Checco Zalone (Checco)
    Ivano Marescotti (il padre di Marika)
    Claudia Penoni (la madre di Marika)
    Dino Abbrescia (Alfredo)
    Fabio Troiano (Manolo)
    Giulia Michelini (Marika)
    Raul Cremona (Roberto)
    Gigi Angelillo (zio di Checco)
    Ludovica Modugno (zia di Checco)
    Stefano Chiodaroli (Giulio)
    Francesca Chillemi (Luisa)
    Peppino Mazzotta (Don Livio)
    Anna Ferruzzo (la madre di Checco)

    Costumi: Maria Luisa Montalto

    Fotografia: Lorenzo Adorisio

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Checco è un giovane pugliese che sogna di diventare cantante. Lasciato dalla ragazza perché insegue sogni irrealizzabili mentre lei vuole sistemarsi, Checco decide di partire da Polignano a Mare e raggiungere Milano, dove forse riuscirà a sbarcare il lunario. A Milano viene ospitato dal cugino Alfredo ma ovviamente fatica ad adattarsi alla mentalità milanese. Incontra Marika ed è un colpo di fulmine per entrambi, ma il padre di Marika è un leghista convinto, pieno di pregiudizi sui meridionali, figuriamoci poi quando vede Checco. Contemporaneamente comincia a partecipare a diversi provini, fino a quando d’improvviso il suo talento canoro, unito a quello comico, viene riconosciuto: Checco può diventare un fenomeno e il discografico che l’aveva inizialmente rifiutato prende a cercarlo per tutta la città. Checco sta per coronare il suo sogno, ma riuscirà ad avere l’amore di Marika o tornerà al suo paese da vincitore riconquistando l’ex fidanzata?

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    FLASH MOVIE:

    PROVACI ANCORA, CHECCO! RIEMPIRE UNO SPAZIO TELEVISIVO E’ UNA COSA E RIUSCIRE A MANTENERE LA STESSA ATTENZIONE PER L’INTERA DURATA DI UNA PELLICOLA E’ UN’ALTRA. UN PASSO AZZARDATO PER CHECCO ZALONE CHE DALLE FREQUENZE DI ‘ZELIG’ MUOVE VERSO LA CELLULOIDE? SI E NO. IN QUALCHE MODO SI DOVEVA PARTIRE E COME INIZIO NON E’ DEI PIU’ DEPRECABILI. NON SONO NEPPURE POCHE LE GAG CHE IN QUALCHE MODO PUNTEGGIANO LA PELLICOLA E CHE IL PUBBLICO DEL RESTO SI ASPETTAVA DA CHECCO ZALONE. MA L’AFFRESCO CHE TITOLA ‘CADO DALLE NUBI’, GIA’ SOPRANNOMINATO ‘IL BORAT DELLE PUGLIE’, NON MANCA DELLE SUE LACUNE E SGRANATURE CHE NEGANO L’APPREZZABILE QUALITA’ NELL’EFFETTO D’INSIEME, ACQUERELLATO E CARENTE DELLE SFUMATURE SUFFICIENTI AD AMALGAMARE BENE L’IMPASTO, PER LA VERITA’ UN PO’ RAFFAZZONATO. LA SEMPLICITA’ DI PERCORSO DEL GIOVANE ASPIRANTE CANTANTE CHE DAL PAESELLO MERIDIONALE FATTO DI TRADIZIONI, NONCHE’ DI USI E COSTUMI ALQUANTO DEMODE’, MA ANCHE DI VALORI

    DI CUI SI E’ PERDUTA LA MEMORIA, IL COSIDDETTO ‘GRAN CUORE’, VIENE CADENZATA DALL’UMORISMO LIQUIDO DEL LINGUAGGIO ESASPERATAMENTE ‘OFF’ DEL PROTAGONISTA CHECCHO. UN PERCORSO DESTINATO AD INCONTRARE L’ANNOSA FRATTURA SUD-NORD, CON DIVERTENTI FRECCIATINE, OLIATE DALLE SONTUOSE NOTE DEL VERDIANO NABUCCO, INDIRIZZATE DIRETTAMENTE AL BINARIO LEGHISTA (DI CUI PARADOSSALMENTE FAN PARTE ALCUNI MERIDIONALI MIGRATI A MILANO). COSI’ IL PERCORSO DI CHECCO DIVENTA QUASI UN PRETESTO PER IRRIDERE AI PRECONCETTI DI MARCA RAZZISTA, NEL SENSO DELLA RAZZA COSI’ COME DI QUELLO DELLA SFERA SENTIMENTALE OMOSESSUALE , OLTRE CHE, PER L’APPUNTO, SUL PIANO TERRITORIALE: QUEL NORD E QUEL SUD SU CUI, A BEN PIU’ ALTO LIVELLO, AVEVA GIA’ DETTO LA SUA ANTONIO ALBANESE CON ‘LA FAME E LA SETE’. TRA I ‘RATTOPPI’ DI ‘CADO DALLE NUBI’, AD ESEMPIO, SALTA AGLI OCCHI LA STORIA D’AMORE DI CHECCO CON LA RAGAZZA MILANESE MARIKA, DEL TUTTO IMPROBABILE E MANCANTE DELLE MAGLIE INTERMEDIE CHE AVREBBERO CONSENTITO QUEL

    BARLUME DI VEROSIMIGLIANZA, ASSOLUTAMENTE NECESSARIO. MA TRA UNA GAG E L’ALTRA (VEDI AD ESEMPIO I PROBLEMI DELLA SACRA FAMIGLIA), PER QUANTO TALORA DISTANTI TRA LORO, INTERVALLATE DA RARE SCHEGGE DI MALINCONIA, SI RAGGIUNGE QUELLA SUSCETTIBILITA’ - TALORA MOTIVATA (LE ORECCHIETTE FATTE DALLA MADRE SCOPERTE NELLA SPAZZATURA IN CASA DI MARIKA) - MAI DISGIUNTA DAL DOMINANTE GRAN CUORE. DIFETTI E QUALITA’ TIPICAMENTE MERIDIONALI
    INCARNATI DAL NOSTRO CHECCO CHE D'ALTRA PARTE GLI VALGONO LA VITTORIA DELLA SUA PARTITA PERSONALE. COSI', ALLA FINE, A DISPETTO DEL DESTINO DEGLI ALTRI 999, DI CUI CHECCO ERA ‘SERIAMENTE’ PREOCCUPATO, UNO SU MILLE CE LA FA, E QUELL’1 E’ PROPRIO LUI.

    Links:

    • Checco Zalone

    • Claudia Penoni

    • Raul Cremona

    1 | 2

    Galleria Video:

    Cado dalle nubi.flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La zona d'interesse

    Bafta 2024: 'Miglior Film Britannico'; 'Miglior Film in Lingua Straniera'; 'Miglior Sonoro' (Johnnie Burn ..

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..

    This Is Me... Now: A Love Story

    Dal punto di vista di Jennifer Lopez, questa è una storia d'amore come non ne ..

    Upgraded - Amore, Arte e Bugie

    San Valentino 2024 - RECENSIONE - Dal 9 Febbraio in streaming - Commedia romantica ..

    Argylle - La super spia

    RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle di Henry Cavill - o reali ..