ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Un altro giro

    UN ALTRO GIRO

    Dal 20 Maggio al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: VINCITORE del .... [continua]

    Frammenti dal passato-Reminiscence

    FRAMMENTI DAL PASSATO-REMINISCENCE

    New Entry - Un thriller Sci-Fi come debutto alla regia di Lisa Joy (cognata .... [continua]

    No Sudden Move

    NO SUDDEN MOVE

    New Entry - USA: Dal 1° Luglio .... [continua]

    Mothering Sunday

    MOTHERING SUNDAY

    New Entry - In anteprima mondiale a Cannes 2021 .... [continua]

    Lei mi parla ancora

    LEI MI PARLA ANCORA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Pupi Avati torna dietro la macchina da .... [continua]

    Eternals

    ETERNALS

    New Entry - Angelina Jolie e Salma Hayek tra gli altri 'eroi', nel nuovo .... [continua]

    The Ice Road

    THE ICE ROAD

    New Entry - USA: Dal 25 Giugno .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Harry Potter e il Principe Mezzosangue (Recensione n. 2)

    HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE: PREGI E DIFETTI DEL VI° CAPITOLO DELLA SAGA NELLA RECENSIONE N. 2

    Locandina italiana Harry Potter e il Principe Mezzosangue (Recensione n. 2)

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: Harry Potter e il Principe Mezzosangue (Recensione n. 2)

    Titolo in lingua originale: Harry Potter and the Half-Blood Prince

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2009

    Regia: David Yates

    Sceneggiatura: Steve Kloves

    Soggetto: Dal romanzo di J. K. Rowling.

    Cast: Daniel Radcliffe (Harry Potter)
    Emma Watson (Hermione Granger)
    Rupert Grint (Ron Weasley)
    Michael Gambon (Prof. Albus Silente)
    Alan Rickman (Prof. Severus Piton)
    Helena Bonham Carter (Bellatrix Lestrange)
    Dave Legeno (il licantropo Fenrir Greyback)
    Jim Broadbent (Prof. Horace Lumacorno)
    Robbie Coltrane (Rubeus Hagrid)
    Timothy Spall (Peter Pettigrew)
    David Thewlis (Remus Lupin)
    Maggie Smith (Prof. Minerva McGranitt)
    Julie Walters (Molly Weasley)
    Mark Williams (Arthur Weasley)
    Tom Felton (Draco Malfoy)
    Cast completo

    Musica: Nicholas Hooper

    Costumi: Jany Temime

    Scenografia: Stuart Craig

    Fotografia: Bruno Delbonnel

    Montaggio: Mark Day

    Casting: Fiona Weir

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Vedi scheda n. 1

    Commento critico (a cura di MARTA SBRANA, Canada)

    Essendo un’ accanita ammiratrice del lavoro dell’autrice dei romanzi di Harry Potter mi resta difficile fare una critica obiettiva dei film; il parallelismo tra libro e film e’ immancabile e soprattutto la lunga attesa sono fattori determinanti nell’analizzare il film.

    Guardando il film con l’occhio dell’accanito fan dei romanzi Harry Potter ed il Principe Mezzo Sangue e’ uno dei piu’ deludenti. Nel libro la storia e’ complessa, la narrazione e’ fatta di molti strati: la nascita e scoperta delle prime cotte, le prime pene d’amore non così indifferenti; la consapevolezza che l’adolescenza e’ finita e soprattutto per Harry e Draco il peso delle scelte dei genitori che gravano sulle loro spalle per la conquista di quello che sentono loro di diritto: la liberazione del mondo magico dal cattivo di turno, per Harry; e la conferma quale uno dei piu’ giovani e temuti Mangiamorte della sua generazione per Draco. Poi c’e’

    la solita storia complicata da intrecci plurimi che viene spiegata alla fine del libro con intrighi, sotterfugi non facili da scoprire al lettore; ma i rapporti piu’ profondi e ben descritti sono quelli tra Harry ed il Professor Silente e tra Harry ed il suo acerrimo nemico Professor Piton. Tutto questo nel film, causa i tagli necessari, per motivi di tempo sono appena accennati; nonostante il cast avrebbe potutto sostenere parti piu’ profonde e complicate, queste sottigliezze essenziali allo spettatore per capire l’anima ed il carattere dei personaggi sono state elaborate in maniera superficiale. Per non parlare poi dei tagli enormi dati alla trama vera e propria del romanzo.

    Deludente lo svolgimento della storia: sono state aggiunte parti prese dal nulla per favorire l’uso di effetti speciali, peraltro magnifici, a discapito di parti essenziali che erano state ben descritte e delinate nei romanzi dall’esperta penna di J.K. Rowling.

    Il cast pero’

    ha dato il meglio di sé: in questo film Emma Watson (Hermione Granger) recita un ruolo che le si addice alla perfezione; e’ brava a descrivere l’amore, non corrisposto (ma sara’ vero?) di Ron Weasley; il labirinto di sentimenti di una giovane donna che si trova nel mezzo tra l’amore della sua vita e il miglior amico; Daniel Radcliffe (Harry Potter) e’ una grande promessa del cinema inglese: con uno sguardo puo’ creare una situazione, puo’ spaziare dal comico al drammatico in un batter d’occhio; Rupert Grint (Ron Weasley) e’ veramente cresciuto, non solo artisticamente e in questo film da una grande prova di cosa sia capace.
    Finalmente in Harry Potter e il Principe Mezzo Sangue viene dato piu’ spazio a Tom Felton (Draco Malfoy), il nemico di Harry ha una parte breve ed intensa; molto bravo a rendere l’idea del conflitto interiore che sta attraversando il giovane Malfoy.

    La grande

    rivelazione, se cosi si puo’ chiamare, di questo 6° film della saga 'Harry Potter' e’ senza dubbio Jim Broadbent (Professor Lumacorno), conosciuto per le sue innumerevoli interpretazioni (vincitore dell’Oscar per la categoria miglior attore non protagonista nel 2002 per il film Iris) ma nuovo al pubblico di Harry Potter. Qui Mr. Broadbent sfodera la sua esperienza e ci lascia con tanto di naso, o, se preferite, a bocca aperta.

    Concludendo, Harry Potter e il Principe Mezzo Sangue è un film che va visto, non puo’ mancare nella memoria di giovani ed adulti; vedere i film di Harry Potter é come vivere un pezzo di storia moderna: fanno parte della nostra cultura oramai, ma questo Harry Potter ed il Principe Mezzo Sangue passera’ alla storia come uno dei film che ha deluso i veri fan del libro omonimo.
    Ma noi, fan veri ed accaniti, aspettiamo comunque in gloria gli ultimi 2 film, che

    usciranno a novembre 2010 e maggio 2011, tratti dall’ultimo libro della saga che ha accumulato il piu’ grosso incasso sia in libreria che nelle sale cinematografiche.

    Links:

    • Daniel Radcliffe

    • Emma Watson

    • Rupert Grint

    • Maggie Smith

    • Michael Gambon

    • Jim Broadbent

    • David Thewlis

    • Helena Bonham Carter

    • Alan Rickman

    • Timothy Spall

    1

    Galleria Video:

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Valley of the Gods

    VALLEY OF THE GODS

    Dal 3 Giugno - L’uomo più ricco sulla terra. Un giovane scrittore in crisi. Un’ancestrale .... [continua]

    Comedians

    COMEDIANS

    Dal 10 Giugno - Gabriele Salvatores traspone sul grande schermo l'omonima e celebre pièce teatrale .... [continua]

    Una donna promettente

    UNA DONNA PROMETTENTE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: VINCITORE del Premio alla 'Miglior Sceneggiatura Originale' (Emerald .... [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), di cui il regista .... [continua]

    Quelli che mi vogliono morto

    QUELLI CHE MI VOGLIONO MORTO

    Dal 3 Giugno in esclusiva digitale - RECENSIONE - Adattamento cinematografico del romanzo di Michael .... [continua]

    Crudelia

    CRUDELIA

    Craig Gillespie dirige Emma Stone nei panni di una giovane Crudelia De Mon. L'origin story, .... [continua]

    The Father - Nulla è come sembra

    THE FATHER - NULLA E' COME SEMBRA

    Dal 20 Maggio al cinema in versione originale e dal 27 in italiano - RECENSIONE .... [continua]