ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Poker Face

    I recuperati di CelluloidPortraits - Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium ..

    The Fabelmans

    Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Film Drammatico' e 'Miglior Regista' (Steven Spielberg) - RECENSIONE ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dal 4 Gennaio in streaming su Disney+ - Dai produttori Adam McKay e ..

    Fratello Sole, Sorella Luna

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - RECENSIONE - Una pietra miliare ..

    Quando Dio imparò a scrivere

    RECENSIONE - dal 9 Dicembre su Netflix ..

    Avatar: La via dell'acqua

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Sequel del primo Avatar di James Cameron con ..

    Dante

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Pupi Avati narra la vita del padre della ..

    Home Page > Movies & DVD > Salt

    SALT: LA 'SPY STORY' DI PHILLIP NOYCE HA IL VOLTO DI ANGELINA JOLIE E LA ILLUMINATA DETERMINAZIONE DI JAMES BOND

    In DVD & BLU-RAY: Dal 23 MARZO 2011

    RECENSIONE - Al cinema dal 29 OTTOBRE 2010

    La ragione per cui ho deciso di girare questo film è molto semplice. Dopo aver letto la sceneggiatura ho pensato che era un film che avrei voluto vedere. Avrei pagato il biglietto. Durante la prima lettura della sceneggiatura di Kurt ero incuriosito dalla perfetta combinazione degli elementi narrativi e degli elementi più spettacolari. Sembrava la ricetta perfetta per quel tipo di film in grado di appagare la mente, ma anche i sensi. Quel tipo di avventura che delizia l'adulto in ogni adolescente e l'adolescente in ogni adulto... Mio padre era nelle Forze Speciali Z, l'equivalente australiano dell'OSS (Office of Strategic Service), i predecessori della CIA. Sono cresciuto incantato dalle storie di mio padre. Quando ero molto piccolo nel mio paesino in Australia in cui abitavo, trascorrevo i pomeriggi segendo le persone, spiandole per una o due ore. Volevo essere una spia, ma non ho mai fatto nulla per diventarlo”.
    Il regista Phillip Noyce

    (Salt USA 2010; thriller d'azione; 100'; Produz.: Columbia Pictures/Di Bonaventura Pictures; Distribuz.: Sony Pictures Releasing Italia)

    Locandina italiana Salt

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Salt

    Titolo in lingua originale: Salt

    Anno di produzione: 2010

    Anno di uscita: 2011

    Regia: Phillip Noyce

    Sceneggiatura: Kurt Wimmer e Brian Helgeland

    Soggetto: PRELIMINARIA:

    Il film era stato pensato inizialmente come uno spy-movie con protagonista Tom Cruise. Quanto l'attore si è tirato fuori dal progetto, dopo un breve stallo si è deciso di scritturare Angelina Jolie e di declinare la storia al femminile.

    Cast: Angelina Jolie (Evelyn Salt)
    Liev Schreiber (Winter)
    Alex Pettyfer (Daniel)
    Chiwetel Ejiofor (Peabody)
    Marion McCorry (Direttore CIA Medford)
    Gaius Charles (Todd Bottoms)
    Victor Slezak (Generale)

    Musica: James Newton Howard

    Costumi: Sarah Edwards

    Scenografia: Scott Chambliss

    Fotografia: Robert Elswit

    Montaggio: Stuart Baird e John Gilroy

    Makeup: Toni G (per Angelina Jolie)

    Casting: Avy Kaufman

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Evelyn Salt (Angelina Jolie) è un'agente della CIA che viene ingiustamente accusata di essere in realtà una spia russa dormiente e di voler assassinare il Presidente degli Stati Uniti. Evelyn riesce a sfuggire alla cattura e inizia la sua ricerca del vero traditore, cercando allo stesso tempo di proteggere non solo sé stessa ma anche suo marito.

    IN ALTRE PAROLE:

    Per diventare agente della CIA, Evelyn Salt (Angelina Jolie) ha fatto giuramento sul suo onore di servire la patria. Quando un disertore la accusa di essere una spia russa sotto mentite spoglie, Evelyn dovrà dimostrare di essere fedele ai principi per i quali ha giurato. Inizia così la sua fuga, forte della sua esperienza e dei suoi contatti, dopo anni di lavoro come agente segreto e dovrà dimostrarsi più furba dei suoi colleghi della Cia per evitare la cattura e proteggere il marito.

    Commento critico (a cura di ENRICA MANES)

    Non sarebbe un thriller se non ci fossero i canoni del thriller applicati alla lettera. Come il maestro del giallo per eccellenza Hitchcock e come Agata Christie, così Noyce applica passo dopo passo il cifrario della 'spy novel' alla maniera dei più grandi classici di azione di metà anni Ottanta, perché qui nulla è lasciato al caso. Dai voli funambolici su camion in corsa e moto in autostrada, alle 'passeggiate' tra i cornicioni dei palazzi a più piani. Chiamatelo convenzionale, ma questo è lo spionaggio nel suo genere più puro, e non chiamatela sbavatura se a tratti non si sa dove l’eroe trovi armi, risorse, vestiti, e se di mezzo ci sono armi atomiche e attentati presidenziali.

    La vendetta è il pane quotidiano di cui si ciba questo eroe, e che sia uomo o donna a questo punto è del tutto irrilevante di fronte alla sfrontata freddezza di Angelina Jolie, perfetta

    nella parte, tanto da non far rimpiangere affatto un protagonista maschile; e quando la tensione sembra poter cadere, Noyce inserisce un altro topos celebre: la tromba dell’ascensore percorsa, alla spasmodica ricerca di un'uscita, dall’eroica protagonista. Qui Eve Salt corre braccata in abiti da uomo nei corridoi segreti della casa Bianca, mentre il vero nemico è quello sul quale i sospetti non si sono fino ad ora nemmeno posati e ci sia avvia verso un altro topico elemento, il conto alla rovescia per un attacco missilistico diretto alle zone calde del mondo.

    E la vendetta, dopo il colpo di scena, diviene ancora più spietata mentre la voce computerizzata dell’innesco balistico si unisce al sottofondo degli spari, alla colonna sonora e ad un montaggio incrociato serrato e martellante.
    Poi le volanti delle polizia e i lampeggianti accesi accolgono l’eroe ferito prima del volo notturno sulla città, altra perla del cifrario di genere con il

    quale Noyce condisce la sua storia deliziando gli occhi dei più fedeli appassionati.
    La corsa a perdifiato nel bosco, sulle rive del fiume, la neve a terra, a terminare con un finale apertissimo, quello scenario e quel luogo con il quale di solito al film di spionaggio si dà inizio.
    E se le nuove generazioni ricorderanno, oltre all’indimenticata Anne Parillaud di Nikita, al Bruce Willis della serie Die Hard e al Daniel Craig moderno interprete di 007, anche Angelina Jolie in Salt, bè, non sarà un sacrilegio.

    Secondo commento critico (a cura di ENRICA MANES)

    SALT – edizione Director’s Cut in DVD e Blu-ray Unrated Edition - dal 23 marzo 2011

    Genere: Azione
    Anno di Produzione: 2010
    Attori: Angelina Jolie; Liev Schreiber; Chiwetel Ejiofor; Daniel Olbrychski; August Diehl; Daniel Pearce; Hunt Block; Andre Braugher; Olek Krupa; Cassidy Hinkle; Corey Stoll; Vladislav Koulikov; Olya Zueva; Kevin O'Donnell; Gaius Charles
    Regista: Phillip Noyce
    Durata: 100'
    Colore

    Produttore e distributore: Sony Pictures
    Anno di uscita: 2011
    Area: 2, Europa/Giappone
    Codifica: PAL
    Formato video: 2,40:1 Anamorfico
    Formato audio: 5.1 Dolby Digital; Italiano-Inglese
    Sottotitoli: Italiano-Inglese

    Contenuti speciali:

    - Versione originale cinematografica + 2 versioni integrali inedite per oltre 5 ore in più di visione
    - L’eroina del film di azione
    - I veri agenti
    - Travestimento da spia: i vari volti di Evelyn Salt
    - Il maestro del thriller politico: Phillip Noyce
    - Falsa identità: la creazione di una nuova realtà
    - Salt svelato
    - Intervista al regista Phillip Noyce

    Perle di sceneggiatura

    .

    Commenti dei protagonisti:

    ANGELINA JOLIE (Evelyn Salt):

    Qualche anno fa ero ad un appuntamento con Amy Pascal (Co-Chairman di Sony Pictures) e mentre parlavamo salta fuori che era pronta la produzione di un nuovo film di James Bond. Divertita dissi vorrei essere Bond!

    A proposito del regista Phillip Noyce:

    Noyce nei suoi film si impegna nel ricercare a fondo i dettagli delle vite dei personaggi. Approfondisce le sue ricerche moltissimo, in quelle piccole cose che aiutano noi attori a rendere al meglio i nostri personaggi. Quando è alle prese con un thriller d'intelligence, è lui l'intelligence dietro al film”.

    Altre voci dal set:

    Il produttore SUNIL PERKASH:

    Lo sceneggiatore Kurt Wimmer era inizialmente convinto che il personaggio di Salt dovesse essere interpretato da un uomo. Il primo copione era stato sviluppato con il produttore Sunil Perkash, che poi lo ha sottoposto all'attenzione di Lorenzo di Bonaventura, di Amy Pascal alla Sony ed in fine al regista Philip Noyce.
    Come in ogni progetto cinematografico, la sceneggiatura ha attraversato più modifche, in questo caso dovute al fatto che i filmmaker avevano pensato al Premio Oscar Angelina Jolie, una delle poche donne al mondo in grado di potersi cimentare in quel ruolo, in un film d'azione.
    Velocemente Edwin Salt è diventato Evelyn Salt:

    Avevamo un copione che metteva d'accordo tutti con un personaggio complesso e intrigante, a tal punto che l'idea di Angelina nella parte quasi non sembrava vera. E’ un'attrice incredibile, sapevamo che avrebbe apportato profondità e realismo ad un personaggio già enigmatico. Avere quel tipo di realismo in una storia altrettanto fantastica era molto importante, per non parlare di come eravamo felici del fatto che lei avesse accettato il ruolo”.

    Il produttore LORENZO BONAVENTURA:

    Quando abbiamo cambiato il sesso del personaggio principale, ci siamo interrogati sulla dinamica di ogni singola scena. Non ci siamo solo chiesti se una donna avesse fatto la stessa scelta, ma anche se gli altri personaggi avessero recitato o reagito in modo differente, proprio per il fatto che lei è una donna. E’ stato un cambiamento affascinante che ha inciso sull'intera sceneggiatura”.

    MAHLE (consulente CIA):

    Ero molto impressionata dall'impegno del regista di voler creare un film intenso, pieno di suspense, divertente ma allo stesso tempo realistico. Quando si tratta l'argomento spionaggio, in molti film di Hollywood non c’è attinenza alla realtà ma l'approccio di Phillip ti fa pensare 'si, può esser realmente accaduto in quel modo'. I piccoli dettagli sono per lui importanti al pari della storia”.

    Links:

    • Phillip Noyce (Regista)

    • Angelina Jolie

    • Liev Schreiber

    • Chiwetel Ejiofor

    • Alex Pettyfer

    1 | 2

    Galleria Video:

    Salt - trailer 2.flv

    Salt - trailer.flv

    Salt - trailer (versione originale).flv

    Salt - trailer HD (versione originale).mp4

    Salt - clip 1.flv

    Salt - clip 2.flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Asterix & Obelix - Il regno di mezzo

    RECENSIONE - Dal 2 Febbraio ..

    Un matrimonio esplosivo

    RECENSIONE - Dal 27 Gennaio su Prime Video ..

    Babylon

    Tra i più attesi!!! - Brad Pitt e Margot Robbie per Damien Chazelle (La ..

    Lamborghini - L'uomo dietro la leggenda

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice ..

    Siccità

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Venezia 79 Fuori Concorso - ..

    Everything Everywhere All At Once

    RECENSIONE - Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Attrice in una Commedia o Musical ..

    The Pale Blue Eye - I delitti di West Point

    RECENSIONE - Christian Bale, Robert Duvall, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Timothy Spall, Toby Jones nel ..