ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Bikeriders

    New Entry - Il regista, sceneggiatore e soggettista Jeff Nichols ha rivelato che da cinque ..

    Civil War

    Aggiornamenti freschi di giornata! (16 Aprile 2024) - Nel nuovo action drama ambientato in un ..

    Cattiverie a domicilio

    Aggiornamenti freschi di giornata! (16 Aprile 2024) - Olivia Colman e Jessie Buckley - di ..

    Fly Me To The Moon: Le due facce della luna

    New Entry - Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio ..

    Untitled Noah Baumbach

    New Entry - Riprese a Montalcino (Siena) Toscana-Italia (Aprile 2024) ..

    Mothers' Instinct

    New Entry - Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, Zero Dark City, The Help) ..

    Home Page > Speciali

    BAFTA 2022 - And the WINNER is... 'IL POTERE DEL CANE'; 'Miglior Film Britannico' 'BELFAST'... TUTTI I VINCITORI!!!

    La 75ª edizione dei premi BAFTA si è tenuta oggi, 13 marzo 2022, alla Royal Albert Hall di Londra


    13/03/2022 - La 75ª edizione dei premi BAFTA, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 2021, si tiene oggi, 13 marzo 2022, alla Royal Albert Hall di Londra.

    Le candidature sono state annunciate il 3 febbraio 2022. Il film che ne ottiene il maggior numero è Dune con undici.

    NOMINATIONS e VINCITORI:

    Miglior film

    Belfast, regia di Kenneth Branagh
    Don't Look Up, regia di Adam McKay
    Dune (Dune: Part One), regia di Denis Villeneuve
    Licorice Pizza, regia di Paul Thomas Anderson

    Il potere del cane (The Power of the Dog), regia di Jane Campion WINNER

    Miglior film britannico

    After Love, regia di Aleem Khan
    Ali & Ava, regia di Clio Barnard

    Belfast, regia di Kenneth Branagh WINNER

    Boiling Point, regia di Philip Barantini
    Cyrano, regia di Joe Wright
    Tutti parlano di Jamie (Everybody's Talking About Jamie), regia di Jonathan Butterell
    House of Gucci, regia di Ridley Scott
    No Time to Die, regia di Cary Fukunaga
    Due donne - Passing (Passing), regia di Rebecca Hall
    Ultima notte a Soho (Last Night in Soho), regia di Edgar Wright

    Miglior debutto di un regista, sceneggiatore o produttore britannico

    Aleem Khan (regista, sceneggiatore) - After Love
    James Cummings (sceneggiatore) e Hester Ruoff (produttore) - Boiling Point

    Jeymes Samuel (regista, sceneggiatore) - The Harder They Fall WINNER

    Posy Dixon (regista, sceneggiatore) e Liv Proctor (produttore) - Keyboard Fantasies
    Rebecca Hall (regista, sceneggiatore) - Due donne - Passing (Passing)

    Miglior film in lingua straniera

    Drive My Car (Doraibu mai kā), regia di Ryūsuke Hamaguchi (Giappone) WINNER

    È stata la mano di Dio, regia di Paolo Sorrentino (Italia)
    Madres paralelas, regia di Pedro Almodóvar (Spagna)
    La persona peggiore del mondo (Verdens verste menneske), regia di Joachim Trier (Norvegia - Francia - Svezia - Danimarca)
    Petite Maman, regia di Céline Sciamma (Francia)

    Miglior documentario

    Becoming Cousteau, regia di Liz Garbus e Dan Cogan
    Cow, regia di Andrea Arnold e Kat Mansoor
    Flee, regia di Jonas Poher Rasmussen e Monica Hellström
    The Rescue, regia di Elizabeth Chai Vasarhelyi, Jimmy Chin, John Battsek e P. J. van Sandwijk

    Summer of Soul (...Or, When the Revolution Could Not Be Televised), regia di Ahmir "Questlove" Thompson WINNER

    Miglior film d'animazione

    Encanto, regia di Byron Howard e Jared Bush WINNER

    Flee (Flugt), regia di Jonas Poher Rasmussen
    Luca, regia di Enrico Casarosa
    I Mitchell contro le macchine (The Mitchells vs the Machines), regia di Mike Rianda e Jeff Rowe

    Miglior regista

    Aleem Khan - After Love
    Ryūsuke Hamaguchi – Drive My Car
    Audrey Diwan – La scelta di Anne - L'Événement (L'Événement)
    Paul Thomas Anderson – Licorice Pizza

    Jane Campion – Il potere del cane (The Power of the Dog) WINNER

    Julia Ducournau – Titane

    Miglior sceneggiatura originale

    Aaron Sorkin - A proposito dei Ricardo (Being the Ricardos)
    Kenneth Branagh – Belfast
    Adam McKay – Don't Look Up
    Zach Baylin – Una famiglia vincente - King Richard (King Richard)

    Paul Thomas Anderson - Licorice Pizza WINNER

    Miglior sceneggiatura non originale

    Sian Heder - I segni del cuore (CODA), basato sulla pellicola cinematografica La famiglia Bélier (La Famille Bélier) diretto da Éric Lartigau WINNER

    Takamasa Oe, Ryūsuke Hamaguchi - Drive My Car (Doraibu mai kā), basato sull'omonimo romanzo di Haruki Murakami
    Eric Roth, Denis Villeneuve e Jon Spaihts – Dune, basato sull'omonimo romanzo di Frank Herbert
    Maggie Gyllenhaal - La figlia oscura (The Lost Daughter), basato sull'omonimo romanzo di Elena Ferrante
    Jane Campion - Il potere del cane (The Power of the Dog), basato sull'omonimo romanzo di Thomas Savage

    Miglior attrice protagonista

    Lady Gaga - House of Gucci
    Alana Haim - Licorice Pizza
    Emilia Jones - I segni del cuore (CODA)
    Renate Reinsve - La persona peggiore del mondo (Verdens verste menneske)

    Joanna Scanlan - After Love WINNER

    Tessa Thompson - Passing

    Miglior attore protagonista

    Adeel Akhtar – Ali & Ava
    Mahershala Ali – Il canto del cigno (Swan Song)
    Benedict Cumberbatch – Il potere del cane (The Power of the Dog)
    Leonardo DiCaprio – Don't Look Up
    Stephen Graham – Boiling Point

    Will Smith – Una famiglia vincente - King Richard (King Richard) WINNER

    Miglior attrice non protagonista

    Caitríona Balfe – Belfast
    Jessie Buckley – La figlia oscura (The Lost Daughter)

    Ariana DeBose – West Side Story WINNER

    Ann Dowd – Mass
    Aunjanue Ellis – Una famiglia vincente - King Richard (King Richard)
    Ruth Negga – Due donne - Passing (Passing)

    Miglior attore non protagonista

    Ciarán Hinds – Belfast
    Mike Faist – West Side Story

    Troy Kotsur – I segni del cuore (CODA) WINNER

    Woody Norman – C'mon C'mon
    Jesse Plemons – Il potere del cane (The Power of the Dog)
    Kodi Smit-McPhee – Il potere del cane (The Power of the Dog)

    Miglior colonna sonora

    Daniel Pemberton – A proposito dei Ricardo (Being the Ricardos)
    Nicholas Britell – Don't Look Up

    Hans Zimmer – Dune WINNER

    Alexandre Desplat – The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun
    Jonny Greenwood – Il potere del cane (The Power of the Dog)

    Miglior casting

    Miglior fotografia

    Greig Fraser – Dune WINNER

    Dan Laustsen – La fiera delle illusioni - Nightmare Alley (Nightmare Alley)
    Linus Sandgren – No Time to Die
    Ari Wegner – Il potere del cane (The Power of the Dog)
    Bruno Delbonnel – Macbeth (The Tragedy of Macbeth)

    Miglior montaggio

    Úna Ní Dhonghaíle – Belfast
    Hank Corwin – Don't Look Up
    Andy Jurgensen – Licorice Pizza

    Tom Cross e Elliot Graham – No Time to Die WINNER

    Joshua L. Pearson – Summer of Soul

    Miglior scenografia

    Sarah Greenwood – Cyrano

    Patrice Vermette – Dune WINNER

    Adam Stockhausen – The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun
    Tamara Deverell – La fiera delle illusioni - Nightmare Alley (Nightmare Alley)
    Adam Stockhausen – West Side Story

    Migliori costumi

    Jenny Beavan – Crudelia (Cruella) WINNER

    Massimo Cantini Parrini – Cyrano
    Bob Morgan e Jacqueline West – Dune
    Milena Canonero – The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun
    Luis Sequeira – La fiera delle illusioni - Nightmare Alley (Nightmare Alley)

    Miglior trucco e acconciatura

    Naomi Donne e Nadia Stacey - Crudelia (Cruella)
    Alessandro Bertolazzi e Siân Miller - Cyrano
    Love Larson e Donald Mowat - Dune

    Linda Dowds, Stephanie Ingram e Justin Raleigh - Gli occhi di Tammy Faye (The Eyes of Tammy Faye) WINNER

    Frederic Aspiras, Jane Carboni, Giuliano Mariana e Sarah Nicole Tanno - House of Gucci

    Miglior sonoro

    Mac Ruth, Mark Mangini, Doug Hemphill, Theo Green e Ron Bartlett - Dune WINNER

    Colin Nicolson, Julian Slater, Tim Cavagin, Dan Morgan - Ultima notte a Soho (Last Night in Soho)
    James Harrison, Simon Hayes, Paul Massey, Oliver Tarney e Mark Taylor - No Time to Die
    Erik Aadahl, Michael Barosky, Brandon Proctor e Ethan Van Der Ryn - A Quiet Place II (A Quiet Place: Part II)
    Brian Chumney, Tod Maitland, Andy Nelson e Gary Rydstrom - West Side Story

    Miglior effetti speciali

    Brian Connor, Paul Lambert, Tristan Myles e Gerd Nefzer - Dune WINNER

    Swen Gillberg, Bryan Grill, Nikos Kalaitzidis, Daniel Sudick – Free Guy - Eroe per gioco (Free Guy)
    Aharon Bourland, Sheena Duggal, Pier Lefebvre e Alessandro Ongaro – Ghostbusters: Legacy (Ghostbusters: Afterlife)
    Tom Debenham, Huw J Evans, Dan Glass e J. D. Schwalm – Matrix Resurrections (The Matrix Resurrections)
    Mark Bakowski, Chris Corbould, Joel Green e Charlie Noble – No Time to Die

    Miglior cortometraggio animato

    Affairs of the Arts

    Do Not Feed The Pigeons WINNER

    The Night of the Living Dreads

    Miglior cortometraggio

    Miglior stella emergente

    Lashana Lynch WINNER

    Ariana DeBose
    Harris Dickinson
    Millicent Simmonds
    Kodi Smit-McPhee

    La redazione

    Editoriali recenti

    11/04/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Il programma completo: Sorrentino in concorso con Parthenope [continua...]

    09/04/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Kevin Costner and Horizon, An American Saga at the 77th Festival de Cannes - Kevin Costner, An American Saga al 77 festival di Cannes, con ANTEPRIMA MONDIALE domenica 19 Maggio: The Festival de Cannes is delighted to welcome Kevin Costner to present his latest film Horizon, An American Saga which will be screened on Sunday, May 19, 2024. [continua...]

    04/04/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Annunciato il film d'apertura: è 'The Second Act' con Léa Seydoux e Louis Garrel: La pellicola del regista e sceneggiatore francese Quentin Dupieux debutterà il 14 maggio nella sezione Fuori Concorso della 77ª edizione della kermesse cinematografica [continua...]

    17/03/2024 - 77. Cannes (14-25 Maggio 2024) - Prime indiscrezioni: Giurie, Madrina e annuncio Selezione Ufficiale: La regista e attrice americana Greta Gerwig sarà presidente della giuria del concorso principale. Camille Cottin la madrina, mentre la selezione ufficiale sarà annunciata l'11 Aprile [continua...]

    27/02/2024 - OSCAR 2024 - And the WINNERS are... OPPENHEIMER SBANCA!!! Con 7 statuette!!!: 'Miglior Film Internazionale' e 'Miglior Sonoro' La zona di interesse; 'Miglior Sceneggiatura Originale' a Justine Triet e Arthur Harari per Anatomia di una caduta [continua...]

    24/02/2024 - Berlinale 2024 - Orso d'Oro a Dahomedy di Mati Diop. Tutti i Vincitori!: Dahomey di Mati Diop ha vinto l’Orso d’oro alla 74esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Premiati Matthias Glarner per la miglior interpretazione da protagonista ed Emily Watson per quella da non protagonista. L’orso d’argento per la miglior regia è andato a Nelson Carlos De Los Santos Arias per il film Pepe. [continua...]

    21/02/2024 - Berlinale 2024 - Orso d'Oro alla carriera a Martin Scorsese: 'Il suo sguardo ci aiuta a capire chi siamo': Il suo ultimo film, Killers of the Flower Moon, è una testimonianza vivida e avvincente del potere del cinema di trasformarsi in quella che il critico Roger Ebert ha definito una 'macchina dell’empatia', un canale telepatico tra regista e pubblico. [continua...]

    19/02/2024 - Bafta 2024 - OPPENHEIMER TRIONFA con 7 PREMI, EMMA STONE MIGLIOR ATTRICE. TUTTI I VINCITORI: Il film di Cristopher Nolan fa incetta di statuette anche alla cerimonia della British Academy of Film and Television Arts e si porta a casa il titolo di miglior pellicola. Nolan è il miglior regista, Murphy il miglior attore protagonista. Niente premi per Barbie [continua...]

    04/02/2024 - 74. Berlinale (15-24 Febbraio 2024) - In prossimità dell'Apertura della Kermesse, un ripasso del Programma: Film d'Apertura Small Things Like These (Kleine Dinge wie diese) di Tim Mielants con Cillian Murphy, Eileen Walsh, Michelle Fairley, Emily Watson. Tutti i film in Concorso, tra cui molti in Prima Mondiale, e nelle varie altre sezioni (Encounters, Berlinale Special, Panorama) [continua...]

    25/01/2024 - César 2024 - 'Anatomia di una caduta' e 'The Animal Kingdom' in testa alle nomination: [continua...]

    Vai all'archivio completo di tutti gli editoriali -->

    Ex Machina

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - VINCITORE di 1 Premio OSCAR ai ..

    Cento domeniche

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 18. Festa del Cinema di ..

    Ghostbusters: Minaccia Glaciale

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'11 Aprile

    "Quello che ho imparato entrando in questo mondo ..

    Highwaymen - L'ultima imboscata

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un film drammatico sui Texas Ranger che ..

    Argylle - La super spia

    Dal 12 Aprile su Disney+ - RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle ..

    Priscilla

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Da Venezia 80.: Coppa Volpi a Cailee Spaeny - ..

    Erano ragazzi in barca

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..