ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ella & John - The Leisure Seeker

    In Omaggio a DONALD SUTHERLAND (Miami, 20 Giugno 2024) - Categoria 'film da non perdere'!!! ..

    Shoshana

    Dal 27 Giugno - Dal 48. Toronto International Film Festival (7-17 Settembre 2023) - ..

    Hit Man - Killer per caso

    Dal 27 Giugno - Designato 'Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – ..

    Horizon: An American Saga - Capitolo 1

    Da Cannes 77. - Fuori Concorso: Anteprima Mondiale domenica 19 Maggio - Ancora alle prese ..

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > Joe Johnston

    Il cinema di Joe Johnston

    The Joe Johnston Touch

    SCHEGGE DI STILE IN CELLULOIDE



    JOE JOHNSTON (WOLFMAN) praticamente è nato in e per gli effetti speciali, schizzati nelle giovanili applicazioni da designer di ‘storyboard’ fino alle pirotecniche esplosioni della mitica trilogia di STAR WARS per la LucasFilm (e a George Lucas, Joe Johnston deve davvero molto - vedi la voce 'biografia'). Gli effetti speciali lo hanno portato persino a condividere l’Oscar per un altro mitico pilastro della cinematografica mondiale: (THE RAIDERS OF THE LOST ARK/I PREDATORI DELL'ARCA PERDUTA, 1981), del cui temerario e pur vulnerabile eroe Indiana Jones, JOHNSTON segue le orme nell’atto secondo ancora in veste di ‘art director’ degli effetti speciali. Così fantasy ed avventura fanno parte del suo bagaglio naturale anche quando finalmente imbraccia la macchina da presa in prima persona (Jumanji, 1995; Jurassic Park III, 2001), ma JOHNSTON si direbbe persino eccellere anche quando, ispirato dalla realtà, rievoca la volontà ferrea di inseguire un sogno personale e, lasciatosi alle spalle ogni effetto speciale, punta il tutto e per tutto sull’introspezione e sul prisma interiore del microcosmo umano colto in tutta la complessità delle sue svariate manifestazioni interpersonali: OCTOBER SKY (CIELO D’OTTOBRE) (1999), sta ancora lì a dimostrarlo. Ed ecco che con WOLFMAN, JOHNSTON si direbbe essersi caricato di questo suo sostanzioso bagaglio riempito di leggenda, mito e memorie dal sapore antico, effetti speciali e una ricerca introspettiva cui ha inteso dar massimo risalto puntando l’obiettivo sullo sguardo protagonista di un trasformismo in progress levato con sicura fierezza da BENICIO DEL TORO, qui erede della celebre icona di uomo maledetto a tu per tu con la parte più primitiva di sé.

    (A cura di PATRIZIA FERRETTI)

    <- torna alla pagina principale di Joe Johnston

    Cielo d'Ottobre

    Stasera, 22 Giugno, in TV, su TV 2000, Canale 28, ore 21.23 - I ..

    La musica nel cuore

    Stasera, 22 Giugno, in TV, su Sky Family, Canale Sky, ore 21.00 - 'CELLULOID ..

    The Bikeriders

    Dal 19 Giugno - Il regista, sceneggiatore e soggettista Jeff Nichols ha rivelato che da ..

    Fuga in Normandia

    Dal 20 Giugno - Michael Caine al centro di una vicenda ispirata ad una storia ..

    C'é ancora domani

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - 8 Marzo 2024: Festa della ..

    Un mondo a parte

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - RECENSIONE - Riccardo Milani torna sul ..

    Cento domeniche

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - RECENSIONE - Dalla 18. Festa ..