ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ex Machina

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - VINCITORE di 1 Premio OSCAR ai 'MIGLIORI EFFETTI SPECIALI' (MARK ..

    Civil War

    Aggiornamenti freschi di giornata! (10 Aprile 2024) - Nel nuovo action drama ambientato in un ..

    Cattiverie a domicilio

    Olivia Colman e Jessie Buckley - di nuovo insieme dopo La figlia oscura, opera prima ..

    Il gladiatore 2

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Aprile 2024) - Ridley Scott torna sulle orme de Il ..

    Joker: Folie à Deux

    Aggiornamenti freschi di giornata! (11 Aprile 2024) - Joaquin Phoenix torna nei folli panni di ..

    Fly Me To The Moon: Le due facce della luna

    New Entry - Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio ..

    Untitled Noah Baumbach

    New Entry - Riprese a Montalcino (Siena) Toscana-Italia (Aprile 2024) ..

    Mothers' Instinct

    New Entry - Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, Zero Dark City, The Help) ..

    La zona d'interesse

    Dal 14 Marzo in ben 537 sale italiane - OSCAR 2024: VINCITORE di 2 statuette: ..

    Dune - Parte 2

    RECENSIONE - Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal ..

    Home Page > Movies & DVD > C'mon C'mon

    C'MON C'MON

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 16. Festa del Cinema di Roma (14-24 Ottobre 2021) - Dal 7 Aprile

    (C'mon C'mon; USA 2021; drammatico; 108'; Produz.: A24, Bron Creative; Distribuz.: Notorious Pictures)

    Locandina italiana C'mon C'mon

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis

    Titolo in italiano: C'mon C'mon

    Titolo in lingua originale: C'mon C'mon

    Anno di produzione: 2021

    Anno di uscita: 2022

    Regia: Mike Mills

    Sceneggiatura: Mike Mills

    Soggetto: Scritto e diretto da Mike Mills che, dopo un film ispirato a suo padre (Beginners) e uno alla madre (Le donne della mia vita), si cimenta in un’opera ancora più personale e per certi versi più vicina alla sua esperienza vissuta: una storia che scava nel rapporto tra adulti e bambini.

    Protagonista della pellicola è Joaquin Phoenix, nei panni di un uomo di mezza età che impara a prendersi cura di un bambino per la prima volta, attraverso un viaggio che si trasformerà in una meditazione sull'amore, la genitorialità e sull’andare avanti anche se non si ha idea di cosa accadrà nel futuro.

    Cast: Joaquin Phoenix (Johnny)
    Gaby Hoffmann (Viv)
    Woody Norman (Jesse)
    Scoot McNairy (Paul)
    Molly Webster (Roxanne)
    Jaboukie Young-White (Fernando)
    Deborah Strang (Carol)
    Sunni Patterson (Sunni)
    Jenny Eliscu (Cameriera)
    Mary Passeri (Infermiera)
    Brandon Rush (Infermiere ER)
    Keisuke Hoashi (Dott. Hara)
    Gita Reddy (Dott.ssa Rao)
    Brey'on Shaw (Brey'on)

    Musica: Aaron Dessner e Bryce Dessner

    Costumi: Katina Danabassis

    Scenografia: Katie Byron

    Fotografia: Robbie Ryan

    Montaggio: Jennifer Vecchiarello

    Casting: Mark Bennett e Jennifer Venditti

    Scheda film aggiornata al: 06 Agosto 2022

    Sinossi:

    In breve:

    E' la storia dell'artista Johnny (Joaquin Phoenix), noto per i documentari e le interviste rilasciate in radio. L'uomo lascia tutto per prendersi cura del giovane nipote Jesse (Woody Norman) e insieme lui parte per un viaggio in America, stringendo con lui un legame del tutto inaspettato.

    In dettaglio:

    Joaquin Phoenix è Johnny, un giornalista radiofonico molto preso da un progetto di lavoro che lo porta in giro per l'America a intervistare i bambini sul futuro incerto del nostro mondo. Sua sorella Viv (Gaby Hoffmann) gli chiede da badare a suo figlio di 8 anni Jesse (Woody Norman), mentre lei si occupa del padre del bambino, che ha problemi mentali. Johnny si trova a legare con il nipote in una maniera che mai avrebbe previsto, portandolo con sé in un viaggio da Los Angeles a New York e New Orleans.

    Short Synopsis:

    An artist embarks on a a cross-country trip with his young nephew.

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    Troppa ambizione guasta la festa?! Nella cornice filmica in bianco e nero si annida il primo indizio: si rievoca una vicenda del passato i cui tratti autobiografici non ci sorprendono. Il regista Mike Mills non è difatti nuovo a rivisitazioni in celluloide di brani di vita vissuta personale. Questo C’mon C’mon - ‘C’mon’ forma contratta di ‘come on, ‘andiamo’ - segue difatti gli autobiografici Beginners e Le donne della mia vita, in una sorta di seduta psicoanalitica molto intima portata alla ribalta pubblica con il cinema. Così, dopo un film ispirato a suo padre (Beginners) e uno alla madre (Le donne della mia vita), si cimenta ora in un’opera ancora più personale e, per certi versi più vicina alla sua esperienza vissuta: una storia che scava nel rapporto tra adulti e bambini.

    Protagonista è il monumentale Joaquin Phoenix, qui nei dimessi panni di Johnny, un giornalista radiofonico di mezza età che,

    paradossalmente, nel disastroso tentativo di rimettere insieme i cocci della propria esistenza, da divorziato e solitario incallito, a parte i contatti dettati dal suo lavoro di intervistatore, troverà un valore aggiunto nel bambino della sorella – il Jessie (Woody Norman), alias Mike Mills da bambino – di cui dovrà occuparsi imprevedibilmente mentre lei, a sua volta, deve occuparsi del marito Paul, con problemi mentali. Ma l’ambiziosa architettura del racconto, intervallato dalle frequenti interviste sui più svariati problemi esistenziali di gente diversa, per età, etnia e città di provenienza, barcolla più volte rischiando di annodarsi su se stessa e peccare di ridondanza quando le domande non si arrestano, ma semmai si infittiscono, a film finito, persino sui titoli di coda. E’ da un pezzo raggiunto dallo spettatore il punto di saturazione, perciò il rischio è quello di lasciare indietro, o, persino dimenticare, alcuni divertenti passaggi nelle dinamiche di questo rapporto particolare

    tra lo zio Johnny/Phoenix e il bambino Jessie/Norman. Bambino che il regista trasforma in un piccolo impertinente genialoide fin troppo indottrinato in un linguaggio che normalmente non è affatto proprio di quell’età. Nel film prende forma anche la comunicazione per messaggi al cellulare con la sorella, per il tempo che è via, in questa imprevedibile riscoperta di valori, affetti e rapporti in una rete di priorità orientata verso un futuro sconosciuto, riguardo al quale sono rivolti i più numerosi punti di domanda.

    In mezzo a tanto caos e alla spiccata tendenza logorroica di questo bambino disagiato, ossessionato dal ‘metaforico’ gioco dell’orfanotrofio, il messaggio è chiaro: prendersi cura di un ‘cucciolo umano’ per la prima volta, può risultare sfiancante, ma può valere la pena imbarcarsi nel ‘viaggio’. Viaggio che, in questo caso, ben presto vediamo trasformarsi in una meditazione sull'amore, la genitorialità e sull’andare avanti - il C’mon C’mon del titolo

    - anche se non si ha idea di cosa accadrà nel futuro.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)









    trailer ufficiale:



    teaser trailer ufficiale:

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di C'MON C'MON

    Links:

    • Joaquin Phoenix

    1 | 2

    Galleria Video:

    C'mon C'mon - trailer 2

    C'mon C'mon - trailer

    C'mon C'mon - trailer (versione originale)

    C'mon C'mon - clip 'Blah, blah, blah'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Cento domeniche

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 18. Festa del Cinema di ..

    Ghostbusters: Minaccia Glaciale

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'11 Aprile

    "Quello che ho imparato entrando in questo mondo ..

    Highwaymen - L'ultima imboscata

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un film drammatico sui Texas Ranger che ..

    Argylle - La super spia

    Dal 12 Aprile su Disney+ - RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle ..

    Priscilla

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Da Venezia 80.: Coppa Volpi a Cailee Spaeny - ..

    Erano ragazzi in barca

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    Road House

    JakeGyllenhaal ex combattente di arti marziali reclutato come buttafuori in una 'roadhouse' nelle Florida Keys ..