ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Cattivissimo Me 4

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 22 Agosto ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Sotto il cielo delle Hawaii

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Cameron Crowe dirige un cast All-Star per una rom-com con ..

    La memoria dell'assassino

    Dal 4 Luglio - Dal Toronto Film Festival 2023 - Michael Keaton si mette dietro ..

    Hit Man - Killer per caso

    Dal 27 Giugno - Designato 'Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – ..

    Il diritto di uccidere

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Helen Mirren, colonnello militare dell'intelligence, conduce un'operazione remota con droni ..

    Home Page > Movies & DVD > In grazia di Dio

    IN GRAZIA DI DIO: LA PICCOLA STORIA DI FELICITA' DI EDOARDO WINSPEARE SULL'ONDA DI UNA METAMORFOSI DELLA CRISI ECONOMICA

    VINCITORE del GRAN PREMIO DELLA STAMPA ESTERA ai GLOBI D'ORO 2014 - Dalla 64. Berlinale - Dal 27 MARZO

    (In grazia di Dio (Quiet Bliss); ITALIA 2013; Drammatico; 127'; Produz.: Saietta Film con Rai Cinema, in associazione con Banca Popolare Pugliese, con il sostegno di Apulia Film Commission, con il contributo dell’Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Puglia e di Pasta Granoro; Distribuz.: Good Films)

    Locandina italiana In grazia di Dio

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: In grazia di Dio

    Titolo in lingua originale: In grazia di Dio (Quiet Bliss)

    Anno di produzione: 2013

    Anno di uscita: 2014

    Regia: Edoardo Winspeare

    Sceneggiatura: Edoardo Winspeare e Alessandro Valenti

    Soggetto: In Grazia di Dio è interamente girato nei luoghi cari al regista - Giuliano di Lecce, Tricase e altre località del Salento - e interpretato da attori non professionisti (la protagonista è Celeste Casciaro, moglie di Winspeare).

    Cast: Celeste Casciaro (Adele)
    Laura Licchetta (Ina)
    Gustavo Caputo (Stefano)
    Anna Boccadamo (Salvatrice)
    Barbara De Matteis (Maria Concetta)
    Amerigo Russo (Vito)
    Angelico Ferrarese (Cosimo)
    Antonio Carluccio (Crocifisso)

    Musica: Valentino Giannì (suono)

    Costumi: Alessandra Polimeno

    Scenografia: Sabrina Balestra

    Fotografia: Michele D’Attanasio

    Montaggio: Andrea Facchini

    Scheda film aggiornata al: 14 Giugno 2014

    Sinossi:

    IN BREVE:

    E' la storia di quattro donne di una stessa famiglia in un piccolo paese del basso Salento ai nostri tempi di epocale crisi economica. Il fallimento dell’impresa familiare e il pignoramento della casa sembra distruggere tutto, anche i legami di affetto. L’unico modo per uscirne è trasferirsi in campagna, lavorare la terra e vivere con il baratto dei loro prodotti. Sarà proprio questa scelta obbligata l’inizio di una catarsi che porterà le protagoniste a riconsiderare il loro stile di vita e soprattutto le loro relazioni affettive.

    IN DETTAGLIO:

    Questa è una storia sulla metamorfosi della crisi economica, ma dopotutto è anche una piccola storia sulla felicità.

    Finis Terrae: Leuca, il confine. La recessione ha messo in crisi tutta l’Europa. La piccola fabbrica a conduzione familiare ha perso le ultime commesse dal Nord, l’Agenzia delle Entrate e la Finanziaria non lasciano scampo ai nostri personaggi: quattro donne di tre generazioni, diverse tra loro ma legate in modo indissolubile alla natura e ai luoghi che amano più di qualsiasi altra cosa: la loro casa, la terra alla quale appartengono. Adele, una donna forte e sola, dura e in eterno conflitto con la figlia. Ina, figlia di Adele, è bella, simpatica, leggera. Ina non vuole pensare, non vuole essere come la madre. Bella di una bellezza che lascia senza scelte, Ina prende decisioni sbagliate, ma sa tornare sui suoi passi. Maria Concetta, sorella appena più giovane di Adele e zia di Ina. Lavora come operaia nella piccola fabbrica di famiglia, ma il suo sogno è diventare attrice. Salvatrice, madre, nonna, matriarca, sessantacinquenne contadina del Capo di Leuca. Alla sua età ancora non ha smesso di andare in campagna e cura il più bel pezzo di terra del paese.

    E gli uomini: Vito, altro figlio di Salvatrice, Cosimo, innamorato di Salvatrice come un bambino da sempre, Crocifisso, un padre sempre nei guai, un fallito che non ha perso la sua umanità, e Stefano, che per primo saprà stare vicino a Ina, aiutando una madre troppo ferita per vedere la figlia. La famiglia, una volta persa la casa, è costretta a trasferirsi in campagna dove esiste ancora una masseria in cattivo stato e un po’ di terra intorno. Una volta sistemata l’abitazione, Salvatrice, Adele, Maria Concetta e Ina si adattano al lavoro dei campi per avere qualcosa da vendere o meglio ancora da scambiare con altri generi indispensabili per la sopravvivenza. Cominciano a vivere attraverso il baratto, scoprendo così dalla crisi le risorse che spesso rimangono nascoste. Non ci sarà niente di romantico nella scelta di tornare nella masseria. Per Adele la campagna è semplicemente l’ultimo posto che rimane loro, per Ina l’inferno, per Maria Concetta è la fine delle sue ambizioni di attrice. Solo la nonna Salvatrice continua a credere nella sua famiglia. Così, nonostante tutto il resto, qualcosa che assomiglia alla felicità arriverà inaspettata.

    Bibliografia:

    Nota: Si ringraziano Good Films e lo Studio PUNTOeVIRGOLA.

    Pressbook:

    PRESSBOOK COMPLETO in ITALIANO di IN GRAZIA DI DIO

    Links:

    • Edoardo Winspeare (Regista)

    • IN GRAZIA DI DIO - VIDEO-INTERVISTA al regista EDOARDO WINSPEARE (Interviste)

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    In grazia di Dio - trailer

    In grazia di Dio - teaser 'Salento nascosto'

    In grazia di Dio - spot TV

    In grazia di Dio - clip 'La lezione'

    In grazia di Dio - clip 'Il serpente'

    In grazia di Dio - clip 'Equitalia'

    In grazia di Dio - clip 'L'incontro tra Adele e Stefano'

    In grazia di Dio - backstage 1

    In grazia di Dio - backstage 2

    In grazia di Dio - featurette 'Edoardo Winspeare alla 64esima Berlinale'

    In grazia di Dio - featurette 'Arrivo a Berlino del cast femminile'

    In grazia di Dio - featurette 'La proiezione ufficiale alla Berlinale 2014'

    In grazia di Dio - featurette 'Conferenza stampa alla Berlinale 2014'

    In grazia di Dio - featurette 'Incontro con la stampa alla Berlinale 2014'

    Il giudizio della critica

    The Best of Review

    ZDF

    "Uno dei più bei film della Berlinale".

    SCREEN INTERNATIONAL:

    "Un inno alla madre terra e ai valori di uno stile di vita semplice, alla luce dell'opprimente recessione e dell'implacabile burocrazia italiana. 'In grazia di Dio' vede tre generazioni di donne schiacciate dalla vita moderna che tornano a vivere grazie a una terra eternamente toccata dal sole. [...] Seducente come la terra che dipinge".

    International Press

    Italian Press

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Twisters

    Dal 17 Luglio ..

    L'ultima vendetta

    Da Venezia 80. - Orizzonti Extra - Liam Neeson in cerca di redenzione dopo ..

    Padre Pio

    Da Venezia 79. - Il regista americano Abel Ferrara (da tempo residente a Roma) ..

    Era mio figlio

    Dal 18 Luglio - VINCITORE del Premio del Pubblico a Venezia 80.-Giornate degli ..

    Cult Killer

    In Anteprima al Filming Italy Sardegna Festival 2024 - Antonio Banderas ed Alice Eve ..

    Fly Me To The Moon - Le due facce della luna

    Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio tra gli Stati ..

    Inside Out 2

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Giugno

    "... personalmente provo molta ansia, come penso ..