ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Il gladiatore 2

    Aggiornamenti freschi di giornata! (12 Aprile 2024) - Ridley Scott torna sulle orme de Il ..

    Joker: Folie à Deux

    Aggiornamenti freschi di giornata! (11 Aprile 2024) - Joaquin Phoenix torna nei folli panni di ..

    Cento domeniche

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dalla 18. Festa del Cinema di Roma 2023 - Grand ..

    Civil War

    Aggiornamenti freschi di giornata! (10 Aprile 2024) - Nel nuovo action drama ambientato in un ..

    Fly Me To The Moon: Le due facce della luna

    New Entry - Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio ..

    Untitled Noah Baumbach

    New Entry - Riprese a Montalcino (Siena) Toscana-Italia (Aprile 2024) ..

    Cattiverie a domicilio

    Olivia Colman e Jessie Buckley - di nuovo insieme dopo La figlia oscura, opera prima ..

    Mothers' Instinct

    New Entry - Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, Zero Dark City, The Help) ..

    Babygirl

    New Entry - Nicole Kidman protagonista di un thriller erotico ..

    The Cut

    New Entry - Caitriona Balfe, Orlando Bloom, Clare Dunne, John Turturro nel thriller 'sportivo' di ..

    Home Page > Movies & DVD > The Housemaid

    THE HOUSEMAID

    Dal 63. Festival del Cinema di Cannes: Premio 'Migliore Attrice' a JEON DO-YOUN - RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 27 MAGGIO

    (Hanyo; COREA DEL SUD 2010; Thriller; 107'; Produz.: Mirovision; Distribuz.: Fandango)

    Locandina italiana The Housemaid

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS

    Titolo in italiano: The Housemaid

    Titolo in lingua originale: Hanyo

    Anno di produzione: 2010

    Anno di uscita: 2011

    Regia: Im Sang-soo

    Sceneggiatura: Im Sang-soo

    Cast: Jeon Do-yeon (Eun-yi, )
    Lee Jung-jae (Hoon)
    Seo Woo (Hae Ra )
    Yoon Yeo-jeong (Byeong-sik )
    Ahn Seo-hyeon (Nami)
    (…)

    Musica: Kim Hong-jip

    Costumi: Choi Se-yeon

    Fotografia: Lee Hyung-deok

    Montaggio: Lee Eun-soo

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    Euny viene assunta come aiuto-governante presso una ricca famiglia borghese. Il padrone di casa, Hoon, la seduce e la tiene come amante. La vita di tutta la casa vacilla.

    IN DETTAGLIO:

    Euny viene assunta come aiuto governante da una famiglia facoltosa per prendersi cura della bambina, della casa e della madre incinta. Sempre sorridente e cortese, Euny è meno esperta della collega più anziana Byung-sik, da anni al servizio della stessa famiglia e addentro alle sue abitudini e ai suoi segreti. Nonostante questo però i suoi modi e la sua disponibilità le permettono d'integrarsi fin da subito nell'ambiente familiare, stringendo un ottimo rapporto in particolare con la piccola di casa, di cui si occupa. L'equilibrio creatosi inizia a vacillare quando Hoon, il capofamiglia, seduce la ragazza e ne fa la sua amante.

    SHORT SYNOPSIS:

    A man's affair with his family's housemaid leads to a dark consequences.

    Commento critico (a cura di FRANCESCA CARUSO)

    The Housemaid è la reinterpretazione, 50 anni dopo, del film di Kim Ki-young, pietra miliare del cinema sud coreano. Il regista e sceneggiatore Im Sang-soo ha creato una versione molto personale, “le similitudini con l’originale sono un 30%, per il resto ci ho messo del mio” spiega l’autore. Questo perché non era interessato a fare un semplice remake, ma attraverso la storia che vi si racconta, affrontare alcune tematiche sociali d’oggi, che gli stanno a cuore.

    L’idea di realizzare questo progetto è in piedi già da tempo, il produttore Jason Chae aveva pronta sia la sceneggiatura che il cast. In un secondo momento lo ha proposto a Im Sang-soo, che ha voluto riscrivere completamente la sceneggiatura per esserne l’autore integrale. Entrambi i film offrono una rappresentazione fedele della società coreana: quello di Kim Ki-young esprime la società dell’epoca, l’intento di Im Sang-soo è stato quello di rispecchiare l’evoluzione e lo stato

    della società nel 2010.

    Nel film sono delineati gli straricchi, coloro i quali possono permettersi tutto, ma che sono aridi di sentimenti e passano sopra a quelli degli altri con la noncuranza che per l'appunto lo 'status' sociale consente loro. Hoon vuole essere un re e nei confronti di Euny si sente tale. Tutti gli debbono obbedienza e gli intrighi che vengono orchestrati nella sontuosa villa sono degni di una corte. Il regista ha delineato sapientemente ogni più piccolo aspetto dei rispettivi personaggi, facendo emergere le peculiarità di ognuno attraverso i comportamenti, gli sguardi e i gesti, mai una parola di troppo.
    Inoltre ha voluto mostrare come questa elite aspiri ad essere come gli europei, diventandone un’imitazione. Queste persone sono colte, sorseggiano e degustano il vino, suonano il pianoforte, tutti atteggiamenti europei che sottolineano il loro benessere rispetto alla massa. Le famiglie ricche in Corea hanno un potere illimitato in qualsiasi ambito,

    sia esso politico, economico, istruttivo e via dicendo. La situazione vigente sono loro a determinarla, non è un problema di regime ed è questo ciò di cui Im Sang-soo parla nel suo The Housemaid, mescolandovi un thriller erotico.

    In questo, come in altri suoi film, la protagonista è donna: ci sono quattro donne appartenenti alla vecchia (la madre di Hera e la governante in capo) e alla nuova generazione (Euny ed Hera) e a due classi sociali ben marcate, ovvero le due domestiche e le due padrone di casa. Tutto ciò che accade coinvolge queste quattro donne, che decidono e agiscono, Hoon è fuori dai giochi una volta commesso l’adulterio e per la sorte di Euny subisce il loro volere. Euny è l’incarnazione della purezza, l’unico personaggio veramente libero, la sola che non si sottomette mai, che reagisce a quanto gli viene fatto. La sua vendetta è sottile, atta ad arrecare

    un danno non fisico ma psicologico. L’epilogo del film lascia in sospeso l’effetto traumatico che quel gesto ha sulla bambina, che è l’osservatrice della storia e che fa tesoro di tutto ciò che le accade intorno. Lei si affeziona a Euny, la vede una persona buona e onesta, come nessuno mai prima. Nell’inquadratura finale la bambina in primo piano rappresenta la speranza, che la generazione che verrà potrà essere forse diversa.

    Nel prologo e nell’epilogo è presente un suicidio: di quello con cui si apre il film non è dato sapere nulla, ma fin da subito si scorge come avvenga nella totale indifferenza delle persone, che continuano ad andare ognuno per la propria strada nel traffico assordante. Lo stesso dicasi per i due coniugi, nel finale, che continuano la loro vita come se nulla fosse accaduto, troppo presi da loro stessi (è bastato assumere altre domestiche). Inoltre, a posteriori, l’atto che

    Euny commette permette di comprendere come anche la prima ragazza avesse sicuramente delle ragioni altrettanto forti e ha trovato in questo l’unico modo di ribellarsi con un certo impatto.

    Lo stile, la scelta delle inquadrature, la fotografia, l’ambientazione, tutto rende questo film corposo e attraente. La scelta degli attori è calzante: Lee Jung-jae esprime l’egocentrismo di Hoon già nel volto, del resto, come non ricordare la splendida interpretazione ne Il Mare(2000) di Lee Hyun-seung, dove erano il suo corpo e il suo sguardo a parlare!?

    The Housemaid è un film di notevole bellezza, che saprà coinvolgere anche l’occhio più 'navigato'.

    Pressbook:

    PRESSBOOK in ITALIANO di THE HOUSEMAID

    Links:

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    The Housemaid - trailer 2

    The Housemaid - trailer

    The Housemaid - trailer HD

    The Housemaid - trailer 2 HD

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Highwaymen - L'ultima imboscata

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un film drammatico sui Texas Ranger che ..

    Ghostbusters: Minaccia Glaciale

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'11 Aprile

    "Quello che ho imparato entrando in questo mondo ..

    Argylle - La super spia

    Dal 12 Aprile su Disney+ - RECENSIONE - Tra le varie spie, letterarie - l'Argylle ..

    Priscilla

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Da Venezia 80.: Coppa Volpi a Cailee Spaeny - ..

    Erano ragazzi in barca

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    Road House

    JakeGyllenhaal ex combattente di arti marziali reclutato come buttafuori in una 'roadhouse' nelle Florida Keys ..

    Dune - Parte 2

    RECENSIONE - Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal ..