ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Dune - Parte 2

    Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal romanzo di ..

    Estranei

    Dalla 21. Festa del Cinema di Roma - Alice nella Città - Dal 29 Febbraio ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Ci sei Dio? Sono io, Margaret

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 2 Marzo - Rachel McAdams, Kathy Bates alle prese con ..

    The Old Oak

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 76. Locarno Film Festival e dal 76. Festival del ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Wild Four O'Clocks

    New Entry - Michelle Pfeiffer nonna vivace di due giovani ragazzi per Peter Craig, qui ..

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > David Slade

    Il cinema di David Slade

    Biografia

    (INGHILTERRA (UK), 26 settembre 1969 - )
    Cresciuto a Sheffield, in Inghilterra, dove ha conseguito un diploma in belle arti, DAVID SLADE è un vero e proprio autodidatta e nel cinema ha imparato tutto sul campo.
    Nel 2002 si trasferisce negli Stati Uniti per diventare regista ed inizia la carriera lavorando nel mondo dei videoclip, collaborando con Aphex Twin, Tori Amos, Stone Temple Pilots e Muse. Nel 2004 realizza il cortometraggio Do Geese See God? e, venuto a conoscenza di una sceneggiatura di Brian Nelson sul delicato tema della pedofilia, nel 2005 dirige il suo primo lungometraggio Hard Candy. David Slade gira questa pellicola con meno di 1 milione di dollari e in soli 18 giorni. Hard Candy è caratterizzato da due memorabili performance degli allora esordienti Ellen Page e Patrick Wilson. Il successo di questo film impone Slade all’attenzione generale. La pellicola viene presentata al Sundance Film Festival del 2005 e si aggiudica 3 dei maggiori premi al Festival di Sitges, in Spagna: quello per il 'Miglior Film', il 'Premio del Pubblico' e quello per la 'Migliore Sceneggiatura'.
    Slade, in seguito, passa al genere horror con il noir vampiresco dal titolo 30 Days of Night (30 Giorni di buio, 2007), tratto da un'omonima graphic novel di Steve Niles. Nel cast del film ricordiamo Josh Hartnett, Ben Foster e Danny Huston. La pellicola della Columbia Pictures, prodotta da Sam Raimi, apre al primo posto del box office in America.
    In seguito viene ingaggiato dalla Summit Entertainment per dirigere The Twilight Saga: Eclipse (The Twilight Saga: Eclipse, 2010), terzo episodio della saga di Twilight scritta da Stephenie Meyer.
    Attualmente risiede a Los Angeles assieme alla sua fidanzata e al loro bassotto.

    Bibliography: >Press-Book< di The Twilight Saga: Eclipse (2010); www.imdb.com; it.wikipedia.org

    Aggiornata al: (28 Giugno 2010)

    <- torna alla pagina principale di David Slade

    La zona d'interesse

    RECENSIONE - Bafta 2024: 'Miglior Film Britannico'; 'Miglior Film in Lingua Straniera'; 'Miglior Sonoro' ..

    The Boys in the Boat

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..