ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Sleeping Dogs

    ANTEPRIMA - Russell Crowe detective della omicidi in pensione affetto da Alzheimer che torna su ..

    Un mondo a parte

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Riccardo Milani torna sul grande schermo con una storia che ..

    Cult Killer

    New Entry - Antonio Banderas ed Alice Eve in coppia sulla scia di un thriller ..

    Estranei

    Dal 24 Aprile in streaming su Disney+ - Dalla 21. Festa del Cinema di Roma ..

    Fly Me To The Moon: Le due facce della luna

    New Entry - Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio ..

    The Bikeriders

    New Entry - Il regista, sceneggiatore e soggettista Jeff Nichols ha rivelato che da cinque ..

    Untitled Noah Baumbach

    New Entry - Riprese a Montalcino (Siena) Toscana-Italia (Aprile 2024) ..

    Mothers' Instinct

    New Entry - Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, Zero Dark City, The Help) ..

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > David O. Russell

    Il cinema di David O. Russell

    Biografia

    (A cura di PATRIZIA FERRETTI)

    (New York City, NEW YORK-USA, 20 Agosto 1958 - )

    Figlio di madre italiana cattolica e padre ebreo russo, DAVID O. (OWEN) RUSSELL, si diploma al Amherst College nel 1981, per poi laurearsi in Scienze Politiche e Inglese.

    Dopo una serie di cortometraggi debutta nel 1994 con il film indipendente Spanking the Monkey. Il film, interpretato da Jeremy Davies e incentrato sulla relazione incestuosa tra uno studente e la madre depressa, viene presentato al Sundance Film Festival.

    Nel 1996 dirige Ben Stiller nella commedia Amori & disastri. Specializzato in commedie dallo stile bizzarro e surreale, Russell trasferisce il suo imprinting stilistico anche nel successivo film Three Kings (1999), incentrato sulla storia di tre soldati durante la Guerra del Golfo.

    Nel 2004, dopo un piccolo ruolo ne Il ladro di orchidee dell'amico Spike Jonze, dirige un ricco cast nella commedia I ♥ Huckabees (I Heart Huckabees - Le strane coincidenze della vita). Ad ispirarlo per questo film è il suo ex professore della Columbia University Robert Thurman, padre dell'attrice Uma Thurman.

    Per inciso, sono questi anche gli anni in cui Russell si distingue per le sue singolari doti caratteriali, declinate su quel genere di suscettibilità destinata a sfociare nello scontro diretto: nel 1999 è difatti protagonista di una scazzottata con George Clooney proprio sul set di Three Kings, mentre nel 2004, per l'appunto sul set di I ♥ Huckabees, ha discussioni con Dustin Hoffman, oltre ad intessere una feroce lite con l'attrice Lily Tomlin.

    Più tardi Russell dirige The Fighter (2010), pellicola che gli vale ben sette candidature agli Oscar: per il 'Miglior Film', la 'Miglior Regia', il 'Miglior Attore Non Protagonista' a Christian Bale e due 'Migliori Attrici Non Protagoniste' a Melissa Leo ed Amy Adams. Christian Bale e Melissa Leo si aggiudicano il prestigioso riconoscimento, il che significa che Russell raccoglie un totale di sette candidature agli Oscar e tre vittorie consecutive.

    Appena due anni più tardi è la volta di un altro successo che si guadagna scrivendo e dirigendo Il lato positivo” (2012), film che oltre al plauso del box office ottiene ben otto candidature agli Oscar, tra cui quella per il 'Miglior Film', la 'Miglior Regia', la 'Miglior Sceneggiatura' e le candidature agli attori in tutte le categorie: 'Miglior Attore' per Bradley Cooper, 'Miglior Attrice' per Jennifer Lawrence, 'Miglior Attore Non Protagonista' per Robert De Niro e 'Miglior Attrice Non Protagonista' per Jackie Weaver. La Lawrence si aggiudica la statuetta per la sua performance. Il film ottiene anche quattro candidature ai Golden Globe, due Indipendent Spirit Awards ('Miglior Regia', 'Miglior Sceneggiatura'), un BAFTA per la 'Miglior Sceneggiatura' ed è proclamato nel 2013 uno dei migliori film dell’anno dall’AFI. Russell si guadagna anche ulteriori riconoscimenti da diverse organizzazioni di igiene mentale, tra cui il McLean Hospital, per il ritratto di un uomo che soffre di un disturbo bipolare.

    Di recente Russell è stato premiato con un riconoscimento alla Carriera ai Gotham Independent Film Awards e con un Indie Impact Award di "Variety".

    Russell è da anni membro del consiglio della Ghetto Film School, un’organizzazione che sostiene la crescita e l’istruzione dei giovani cineasti neri e latinoamericani nel South Bronx.

    Aggiornata al: (30 Dicembre 2013)

    David O. Russell Biografia Completa in Italiano

    David O. Russell Biografia Completa in Inglese

    <- torna alla pagina principale di David O. Russell

    Cattiverie a domicilio

    RECENSIONE - Olivia Colman e Jessie Buckley - di nuovo insieme dopo La figlia oscura, ..

    Ex Machina

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - VINCITORE di 1 Premio OSCAR ai ..

    Cento domeniche

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 18. Festa del Cinema di ..

    Coincidenze d'amore

    Meg Ryan torna alla regia dopo Ithaca (2015) e mantiene anche il ruolo di interprete ..

    Ghostbusters: Minaccia Glaciale

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'11 Aprile

    "Quello che ho imparato entrando in questo mondo ..

    Highwaymen - L'ultima imboscata

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Un film drammatico sui Texas Ranger che ..

    Priscilla

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Da Venezia 80.: Coppa Volpi a Cailee Spaeny - ..