ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Dune - Parte 2

    Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal romanzo di ..

    Wild Four O'Clocks

    New Entry - Michelle Pfeiffer nonna vivace di due giovani ragazzi per Peter Craig, qui ..

    Estranei

    Dalla 21. Festa del Cinema di Roma - Alice nella Città - Dal 29 Febbraio ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Anatomia di una caduta

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - VINCITORE della Palma d'Oro a Cannes 2023 - Dalla Festa ..

    The Old Oak

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 76. Locarno Film Festival e dal 76. Festival del ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Home Page > Flash News

    La scritta di Hollywood festeggia i cento anni. L'icona di Griffith Park rimessa a nuovo dopo il restauro

    08/12/2023 - Dopo essersi rifatta il look la celebre scritta Hollywood festeggia il suo primo secolo: sono infatti oggi cento anni da quando l'iconica insegna è apparsa per la prima volta illuminata da 3.700 lampadine sulla collina di Griffith Park a sovrastare la città del cinema.

    La scritta, in vista dell'anniversario, è stata ripulita e restaurata. L'operazione che la Sherwin-Williams Company (la società dell'Ohio che ha fornito la vernice impermeabile nel colore autopulente Emerald Rain Refresh) ha assimilato a un lifting degno di una star, è stata seguita per settimane minuto per minuto sul sito Hollywoodsign.org attraverso una videocam attiva 24 ore su 24, sette giorni su sette. La scritta "è l'orgoglio di Los Angeles e siamo contenti che i fan di tutto il mondo potranno vedere il nuovo look per il 100/o compleanno", ha detto Jeff Zarrinnam, presidente della Hollywood Sign Trust lodando il lavoro di consolidamento delle lettere: "Non voleranno più via, se non nei film di disastri".

    La scritta, costata 21mila dollari, doveva inizialmente restare in piedi solo 18 mesi: ha retto invece per quasi cento anni a intemperie, termiti, al suicidio di una starlet mancata, agli incendi alimentati dai venti di Santa Ana, a frane, neve e atti di vandalismo.

    Riproduzione riservata © Copyright ANSA
    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    26/02/2024 - Past Lives, The Holdovers, American Fiction vincono agli Spirits. Tre candidati a best film degli Oscar dominano premi low budget [leggi...]

    26/02/2024 - Oppenheimer vince anche il premio dei produttori. Consolida il suo status di frontrunner verso gli Oscar [leggi...]

    26/02/2024 - Tom Cruise su set con Iñárritu, mette in pausa i film d'azione. Stretto riserbo sulla pellicola originale in lingua inglese [leggi...]

    26/02/2024 - Incassi, vola anche in Italia il film sul mito Bob Marley. Exploit Glazer e Past Lives, botteghino italiano oltre 6 milioni [leggi...]

    26/02/2024 - Nastri d'Argento 2024 - Gaber e il muro dei migranti vincono i Nastri per i documentari. Nel palmares Edith Bruck, Martone e Bellucci. Premiazione a Roma [leggi...]

    26/02/2024 - Morto Kenneth Mitchell, star di Star Trek e Captain Marvel. A 49 anni per complicazioni legate alla Sla [leggi...]

    24/02/2024 - Berlinale 2024 - A 'Dahomey' della francese Mati Diop l'Orso d'Oro 2024. Un documentario che parla di colonizzazione attraverso la storia delle opere d'arte rubate e poi restituite al Benin nel 2021 [leggi...]

    24/02/2024 - Berlinale 2024 - A Dahomey l'Orso d'Oro 2024. Premiato il film di Mati Diop [leggi...]

    24/02/2024 - Berlinale 2024 - A 'My Favourite Cake' il premio delle Chiese. La coppia di registi è stata bloccata a Teheran dalle autorità [leggi...]

    24/02/2024 - Berlinale 2024 - Teddy Award a Peaches, un 'genio queer'. Premiato docu su cantante canadese, miglior film è di Hong Kong [leggi...]

    The Boys in the Boat

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..

    This Is Me... Now: A Love Story

    Dal punto di vista di Jennifer Lopez, questa è una storia d'amore come non ne ..