ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Dune - Parte 2

    Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal romanzo di ..

    Estranei

    Dalla 21. Festa del Cinema di Roma - Alice nella Città - Dal 29 Febbraio ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Ci sei Dio? Sono io, Margaret

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 2 Marzo - Rachel McAdams, Kathy Bates alle prese con ..

    The Old Oak

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 76. Locarno Film Festival e dal 76. Festival del ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Wild Four O'Clocks

    New Entry - Michelle Pfeiffer nonna vivace di due giovani ragazzi per Peter Craig, qui ..

    Home Page > Movies & DVD > Safe House - Nessuno è al sicuro

    SAFE HOUSE - NESSUNO E' AL SICURO: NELLO SPY MOVIE DI DANIEL ESPINOSA RYAN REYNOLDS E' IL CUSTODE DI UNA CASA SEGRETA DOVE LA C.I.A. NASCONDE I SUOI TESTIMONI E DENZEL WASHINGTON UN CRIMINALE IN PERICOLO DI VITA PER LE MOLTE COSE CHE POTREBBE RACCONTARE

    RECENSIONE IN ANTEPRIMA - Dal 2 MARZO

    "Si è sentita menzionare una Safe House in molti film, ma non è mai stata il punto di partenza di nessuno. Ho cominciato con l’idea di esaminare una persona che lavora in una Safe House, un custode, e questa si é evoluta nell’idea di mettere insieme un custode inesperto e idealista con un veterano cinico. In qualche modo è un road movie, perché parla di questi due uomini che cercano di arrivare dal punto A al punto B, da una Safe House a un’altra. Questa è la spina dorsale del film, all’interno della quale giocare poi con questi due testoni. I personaggi hanno punti di vista completamente diversi e si trovano in punti differenti della loro carriera".
    Lo sceneggiatore David Guggenheim

    "Il mio background è più nella tradizione europea. 'Snabba Cash' per me è stata una prova perché volevo vedere come il mio interesse per i personaggi e il loro sviluppo interiore avrebbe contrastato con un film con un ritmo forte e veloce. Girandolo, mi sono reso conto che il ritmo è complementare ai miei punti forti, che penso siano la recitazione e la storia interiore di un personaggio. Dopo questo film cercavo qualcosa che avesse un viaggio archetipico dei personaggi e un ritmo serrato. Quando ho letto 'Safe House - Nessuno è al sicuro', mi è sembrato in molti modi il contrario de 'Gli spietati': c’è il vecchio guerriero che sa che il mondo è corrotto e il giovane pistolero che crede che, in qualche modo, la sua idea romantica del Bene prevarrà... La gente può vederlo come una pellicola d’azione o come un film di genere spionaggio, ma io credo che queste non siano delle definizioni di racconto. Tutti i buoni racconti parlano del viaggio dei personaggi. Anche se hai un film con un ritmo veloce, hai sempre alla base un dilemma archetipico – Caino e Abele – e un pubblico che può immedesimarsi in questo. Se definisci questo film un thriller d’azione, comunque, hai ragione. Ma quello che mi è piaciuto di questo film è che riconosce che c’è una perdita per quelli che hanno considerato il mondo come una riproduzione degli ideali di cui sono personalmente convinti".
    Il regista Daniel Espinosa

    (Safe House; USA/SUD AFRICA 2012; Spy Movie/Action Thriller; 115'; Produz.: Intrepid Pictures/Moonlighting Films/Stuber Productions; Distribuz.: Universal Pictures International Italy)

    Locandina italiana Safe House - Nessuno è al sicuro

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SHORT SYNOPSIS

    Titolo in italiano: Safe House - Nessuno è al sicuro

    Titolo in lingua originale: Safe House

    Anno di produzione: 2012

    Anno di uscita: 2012

    Regia: Daniel Espinosa

    Sceneggiatura: David Guggenheim

    Cast: Ryan Reynolds (Matt Weston)
    Denzel Washington (Tobin Frost)
    Vera Farmiga (Catherine Linklater)
    Robert Patrick (Kiefer)
    Sam Shepard (Harlan Whitford)
    Brendan Gleeson (David Barlow)
    Liam Cunningham (Alec Wade)
    Joel Kinnaman (Keller)
    Nora Arnezeder (Ana Moreau)
    Rubén Blades (Carlos Villar)
    Tanit Phoenix (Hostess)

    Musica: Ramin Djawadi

    Costumi: Susan Matheson

    Scenografia: Brigitte Broch

    Fotografia: Oliver Wood

    Montaggio: Richard Pearson

    Makeup: Megan Chassay, Vittorio Sodano

    Casting: Sarah Finn

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    La storia è incentrata sulla figura del custode (Ryan Reynolds) di una casa segreta adoperata dalla C.I.A. per nascondere i testimoni. L'uomo si ritrova a dover aiutare un criminale (Denzel Washington) a sfuggire a coloro che vogliono eliminarlo per evitare che parli, dopo che l'abitazione in cui si nascondeva è stata distrutta.

    IN DETTAGLIO:

    Denzel Washington interpreta il più pericoloso traditore della CIA che stupisce gli uomini dell’intelligence rifacendosi vivo in Sudafrica. Quando la Safe House nella quale viene tenuto in custodia viene attaccata da violenti mercenari, una recluta (Ryan Reynolds) è costretta ad aiutarlo a scappare. Mentre l’esperto manipolatore gioca con il suo riluttante protégé, l’etica e l’idealismo del giovane agente segreto vengono messi a dura prova. A questo punto i due devono restare vivi abbastanza a lungo per scoprire chi li vuole morti.
    La spia leggendaria Tobin Frost (Washington) ha evitato la cattura per quasi un decennio. Uno dei migliori uomini che la CIA abbia mai addestrato, il brillante ex agente dell’intelligence ha, a un certo punto, cambiato rotta tradendo l’Agenzia e vendendo codici militari top secret ai nemici dello Stato. Dall’aiutare cellule secessioniste fino a vendere segreti incendiari al miglior offerente, il danno che ha causato agli Stati Uniti è incommensurabile. Ora Frost è di nuovo in campo con i documenti più esplosivi su cui abbia mai messo le mani.
    Per tutto l’anno, Matt Weston è stato scontento e frustrato dal suo incarico sedentario e isolato a Cape Town. “Custode” che aspira a diventare un case officer operativo, il leale uomo della CIA aspetta da tempo l’opportunità di mettersi alla prova. Quando il suo primo e unico sorvegliato si dimostra essere il più pericoloso agente mai incontrato, Weston si prepara a svolgere il suo dovere.
    Appena Frost viene portato dentro per l’interrogatorio, arrivano a cercarlo dei violenti mercenari che distruggono la Safe House di Weston. Riusciti a scappare, la spia veterana e il custode inesperto devono scoprire se gli uomini che li hanno attaccati sono stati mandati dai terroristi o da qualcuno all’interno dell’Agenzia stessa. Con poche ore di tempo rimaste per portare Frost alla successiva Safe House, Weston deve capire di chi fidarsi prima che lui e l’assassino più abile del mondo vengano entrambi eliminati.

    SHORT SYNOPSIS:

    A young CIA agent is tasked with looking after a fugitive in a safe house. But when the safe house is attacked, he finds himself on the run with his charge.

    Commento critico (a cura di ROSS DI GIOIA)

    Tobin Frost (Denzel Washington), ex agente della CIA, è praticamente una leggenda. Doppiogiochista (o presunto tale), latitante per dieci anni, Frost riappare dall’oblio in Sudafrica per chiudere un grosso affare: vendere un microchip con documenti compromettenti nei quali è possibile leggere i nomi dei “traditori” dell’Intelligence mondiale. Sfuggito ad una squadra armata fino ai denti che intende ucciderlo, l’uomo viene catturato e portato nella Safe House (luogo usato per gli interrogatori) gestita da Matt Weston (Ryan Reynolds), giovane ufficiale che cerca di migliorare la propria posizione lavorativa anche per amore della sua ragazza. Quando poi un gruppo di mercenari fa irruzione nella zona protetta cercando di uccidere tutti, Frost in testa, Matt si ritrova a scappare ma sempre col compito di portare in salvo l’ingombrante “ospite”. Ben presto però, tra tentativi di fuga di Frost e assassini alle calcagna, il giovane ufficiale della CIA si accorgerà che è difficile capire

    chi mente e chi no, ma soprattutto che l’occasione di mostrare a tutti (se stesso compreso) di cosa è veramente capace potrebbe costargli anche l’amore della sua vita...

    Safe House - Nessuno è al sicuro, diretto da Daniel Espinosa, è un thriller ben congegnato la cui miccia è insolitamente originale. E di questi tempi poco non è. Focalizzando l’attenzione su una situazione di inattività (se non proprio di passività), vissuta da Weston/Reynolds, il regista riesce ad imprimere un colpo di frusta che accelera da manuale il ritmo del film, grazie naturalmente alla comparsa in scena di Frost/Washington. La chiave di lettura del plot è tutta in questo sprint repentino: il giovane ufficiale, che crede nella sua causa e scalpita per andare a battagliare sul campo, che si ritrova faccia a faccia col nemico e scopre che amico e nemico si somigliano pure troppo. Ma sono davvero tante le peculiarità che rendono

    Safe House curiosamente godibile nel panorama dell’action movie di sole sparatorie e inseguimenti. Come ad esempio la scelta di una location francamente poco battuta al grande cinema, il Sudafrica, e una conseguente cifra registica che regala scorci quasi neorealistici con l’apertura di scenari nuovi. Su tutto però c’è da segnalare il mix azzeccato dal regista col cast: i due protagonisti formano infatti una coppia che incarna alla perfezione il dualismo che si può instaurare tra una giovane leva ancora intrisa di ideali “alti”, e la vecchia gloria che ne ha viste troppe per credere ancora in qualcosa (qualunque cosa). Certo, all’inizio l’istrionismo di Washington oscura chiunque, ma alla lunga Reynolds viene fuori (così come Vera Farmiga e Sam Shepard) e lo spettacolo non fa altro che guadagnarne.

    Bibliografia:

    Nota: Si ringrazia Marina Caprioli (Universal Pictures International Italy)

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di SAFE HOUSE - NESSUNO E' AL SICURO
    PRODUCTION INFORMATION of SAFE HOUSE

    Links:

    • Denzel Washington

    • Brendan Gleeson

    • Vera Farmiga

    • Robert Patrick

    • Sam Shepard

    • Ryan Reynolds

    • Joel Kinnaman

    • Nora Arnezeder

    Altri Links:

    - Sito ufficiale
    - Pagina Facebook
    - Pagina Twitter

    1 | 2 | 3

    Galleria Video:

    Safe House-Nessuno è al sicuro - trailer

    Safe House-Nessuno è al sicuro - trailer HD

    Safe House-Nessuno è al sicuro - trailer (versione originale) - Safe House

    Safe House-Nessuno è al sicuro - clip '5 minuti in anteprima'

    Safe House-Nessuno è al sicuro - clip 'Sono tuo ospite'

    Safe House-Nessuno è al sicuro - clip 'Uccido solo i professionisti'

    Safe House-Nessuno è al sicuro - clip 'Fuga dallo stadio'

    Safe House-Nessuno è al sicuro - clip 'Devi andare via'

    Safe House-Nessuno è al sicuro - clip 'Lotta in auto'

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'Dietro le quinte' (versione originale sottotitolata)

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'Tobin Frost' (versione originale sottotitolata)

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'Matt Weston' (versione originale sottotitolata)

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'Sul set con la CIA' (versione originale sottotitolata)

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'L'azione' (versione originale sottotitolata)

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'Le riprese dei combattimenti' (versione originale sottotitolata)

    Safe House-Nessuno è al sicuro - featurette 'Sul set di Città del Capo' (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La zona d'interesse

    RECENSIONE - Bafta 2024: 'Miglior Film Britannico'; 'Miglior Film in Lingua Straniera'; 'Miglior Sonoro' ..

    The Boys in the Boat

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..