ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Bones And All

    BONES AND ALL

    Dalla 79. Mostra del Cinema di Venezia - Timothée Chalamet e Taylor Russell sono .... [continua]

    Glass Onion - Knives Out

    GLASS ONION - KNIVES OUT

    Sequel del film Cena con delitto-Knives Out (2019) con il ritorno del bizzarro detective Benoit .... [continua]

    Poker Face

    POKER FACE

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice .... [continua]

    Black Beauty: Autobiografia di un cavallo

    BLACK BEAUTY: AUTOBIOGRAFIA DI UN CAVALLO

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nell'ennesimo adattamento di un romanzo del 1877 scritto da .... [continua]

    Il colore dei soldi

    IL COLORE DEI SOLDI

    I recuperati di CelluloidPortraits - Sequel de Lo spaccone (1961) di Robert Rossen, a .... [continua]

    Saint Omer

    SAINT OMER

    New Entry - NOMINATION OSCAR 2023 come 'Miglior Film Straniero (Francia)' - VINCITORE .... [continua]

    Air Jordan

    AIR JORDAN

    New Entry - Ben Affleck torna alla regia, abbracciando anche la co-sceneggiatura con l'amico .... [continua]

    May December

    MAY DECEMBER

    New Entry - Il regista di Carol Todd Haynes torna a dirigere Julianne Moore .... [continua]

    Causeway

    CAUSEWAY

    RECENSIONE - VINCITORE come 'Miglior Opera Prima BNL BNP PARIBAS' alla 17. Festa del .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > L'intervista > AGORA - INTERVISTA al regista ALEJANDRO AMENABAR (A cura dell'inviata FRANCESCA CARUSO)

    L'INTERVISTA

    AGORA - INTERVISTA al regista ALEJANDRO AMENABAR (A cura dell'inviata FRANCESCA CARUSO)

    20/04/2010 - Roma, 19 Aprile 2010 - La Conferenza Stampa del film AGORA si è tenuta all’Ara Pacis a Roma, presente all’incontro il regista e sceneggiatore ALEJANDRO AMENABAR.

    Cosa l’ha spinta a realizzare questo film?

    ALEJANDRO AMENABAR: "Sono sempre rimasto affascinato dalla scienza, in particolare dell’astronomia e volevo mettere a frutto questa mia passione. Con l’intento di fare un film che parlasse di scienza, ne ho fatto uno che parla di Ipazia, che coniuga benissimo più di un aspetto al quale ero interessato".

    Come è riuscito a creare un amalgama così ben integrato del lavoro di ogni singolo operatore, tra fotografia, montaggio, musiche e tutto il resto?

    A. AMENABAR: "L’obiettivo è stato quello di realizzare un viaggio nel passato, ho voluto mettere in scena una ricostruzione reale, mettendoci il massimo impegno e passione così come ce l’ha messa ogni singolo individuo della troupe, che proviene da tutta Europa. Tutti insieme per la riuscita comune del film".

    Si vocifera che ci siano state pressioni per impedire l’uscita della pellicola. Qual è il suo pensiero a riguardo?

    A. AMENABAR: "Io mi sono occupato del mio lavoro come regista e sceneggiatore, non sono entrato in questo tipo di questioni".

    L’intento di voler mostrare che vengono colpite, all’interno del film, la donna e la cultura è stato volontario o istintivo?

    A. AMENABAR: "Volevo realizzare un film che parlasse di astronomia. Insieme ai miei collaboratori ci siamo accorti che erano troppi gli scienziati che affollavano questo settore e non potendo entrarci tutti, ho optato per l’unica donna, Ipazia".

    Come si è preparato al film?

    A. AMENABAR: "Ho messo in atto una ricerca investigativa, per esempio su Cirillo, del quale non sapevo nulla ad eccezione del fatto che fosse stato proclamato Santo. È una figura che è passata alla storia come un Santo, eppure è più vicina al martirio Ipazia".

    Lei è credente o ateo?

    A. AMENABAR: "Da ragazzo ho frequentato un collegio che impartiva una disciplina cattolica, ma ora non seguo nessuna religione, sono ateo. Credo che esista un'entità che si chiama Natura. Nel film ho voluto inserire quegli aspetti religiosi che conosco".


     
    1

    <- torna all'elenco delle interviste

    Silent Night

    SILENT NIGHT

    Aggiornamenti freschi di giornata! (25 Novembre 2022) - Keira Knightley protagonista - al fianco .... [continua]

    Come per disincanto - E vissero infelici e scontenti

    COME PER DISINCANTO - E VISSERO INFELICI E SCONTENTI

    Dal 18 Novembre in streaming su Disney+ - Sequel metà animato e metà live action .... [continua]

    Mother and Child

    MOTHER AND CHILD

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Pianeta maternità a 360°: anche Naomi Watts .... [continua]

    She's So Lovely - Così carina

    SHE'S SO LOVELY - COSI' CARINA

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Robin Wright e Sean Penn disadattati folli... .... [continua]

    The Menu

    THE MENU

    Dai produttori Adam McKay e Betsy Koch di Don't Look Up e Fresh, un nuovo .... [continua]

    Medieval

    MEDIEVAL

    RECENSIONE - Nella Boemia del XIV secolo il debole re Venceslao di Lussemburgo fatica a .... [continua]

    Black Panther: Wakanda Forever

    BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Novembre

    "Distruggi una cosa che non conta solo ....
    [continua]