ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Lost City of D

    LOST CITY OF D

    New Entry - Sandra Bullock, Brad Pitt, Channing Tatum e Daniel Radcliffe nella commedia .... [continua]

    Voyagers

    VOYAGERS

    New Entry .... [continua]

    Frammenti dal passato-Reminiscence

    FRAMMENTI DAL PASSATO-REMINISCENCE

    New Entry - Un thriller Sci-Fi come debutto alla regia di Lisa Joy (cognata .... [continua]

    No Sudden Move

    NO SUDDEN MOVE

    New Entry - USA: Dal 1° Luglio .... [continua]

    Eternals

    ETERNALS

    New Entry - Angelina Jolie e Salma Hayek tra gli altri 'eroi', nel nuovo .... [continua]

    Mothering Sunday

    MOTHERING SUNDAY

    New Entry - In anteprima mondiale a Cannes 2021 .... [continua]

    Home Page > Photo Gallery > American Sniper

    AMERICAN SNIPER: BRADLEY COOPER SARA' UN CECCHINO AMERICANO PER CLINT EASTWOOD, SOPRAGGIUNTO A SOSTITUIRE STEVEN SPIELBERG NELLA REGIA

    THE BEST OF 'CINEMA SOTTO LE STELLE' (Cinema all'aperto - Estate 2015)

    6 NOMINATION agli OSCAR 2015: MIGLIOR FILM - Produttori: Clint Eastwood, Robert Lorenz, Andrew Lazar, Bradley Cooper e Peter Morgan; MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA Bradley Cooper; MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE Jason Hall; MIGLIOR MONTAGGIO (Joel Cox e Gary D. Roach); MIGLIOR SONORO (John Reitz, Gregg Rudloff e Walt Martin); MIGLIOR MONTAGGIO SONORO (Alan Robert Murray e Bub Asman) - RECENSIONE ITALIANA e PREVIEW in ENGLISH by JUSTIN CHANG (www.variety.com) - Dal 1° GENNAIO

    "Ho girato vari film che raccontano storie di guerra, ma questo è stato molto emozionante per me perché racchiude sia le missioni di guerra di Chris, che molti aspetti della sua vita personale che lo rendono ancora più interessante. Il film mostra come la guerra possa segnare una persona e metter anche delle forti pressioni su tutta la famiglia. Fa bene ricordare cosa sia in ballo quando le persone vanno in guerra e rendersi conto del grande sacrificio che comporta. Per questo motivo ho creduto che potesse essere una storia molto importante da raccontare... Chris è cresciuto con questo mantra, trasmessogli dalla sua infanzia. Esistevano alcune persone nate per proteggere e lui sapeva che era uno di questi. Il suo forte senso di protezione lo ha sempre spinto a ritornare in missione, anche se poi si trovava a dover affrontare il dilemma di lasciare la famiglia. Era uno di quelli che voleva sempre andare oltre".
    Il regista e co-produttore Clint Eastwood

    "Ero interessato al viaggio di un guerriero del suo calibro... cosa lo avesse spinto a combattere e cosa gli è costato. Sappiamo tutti che la guerra è un inferno, ma in questo film ho voluto mostrare che la guerra è umana".
    Lo sceneggiatore e co-produttore Jason Dean Hall