ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Parthenope

    Cannes 77. (Concorso) - Paolo Sorrentino torna nella sua Napoli e porta sul grande schermo ..

    Horizon: An American Saga- Capitolo 1

    Cannes 77. - Fuori Concorso: Anteprima Mondiale domenica 19 Maggio - Ancora alle prese con ..

    The Substance

    Cannes 77. - Un 'Body Horror' per Demi Moore, Dennis Quaid e Margaret Qualley (C’era ..

    The Shrouds

    Cannes 77. In Concorso - Dopo Crimes of the Future (2022) David Cronenberg ingaggia di ..

    I tradimenti

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Maggio 2024) -Cannes 77. - Concorso - Jacob Elordi, Richard ..

    Megalopolis

    Aggiornamenti freschi di giornata! (17 Maggio 2024) - Cannes 77. - Concorso - Nel dramma ..

    The Surfer

    Cannes 77. - Midnight Screening - Nicolas Cage surfista perseguitato. ..

    The Idea of You

    Da 2 Maggio su Prime Video - RECENSIONE - E' la storia d'amore di Solène ..

    Official Secrets - Segreto di Stato

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Uscito in Home Video il 18 Novembre 2020 ..

    Home Page > Eventi

    18. Festa del Cinema di Roma (18-29 Ottobre 2023) - La Festa in Musica

    Salmo e Noyz Narcos con Dario Argento incontrano il pubblico

    17/10/2023 - La diciottesima edizione celebra il mondo della musica e alcune sue celebri icone: fra le altre, Shigeru Umebayashi, Maria Callas, Armando Trovajoli, U2, Dave Stewart, Zucchero, Giorgio Gaber, Renato Zero, Fela Kuti, Francisco Tenório Júnior, Negramaro, Salmo e Noyz Narcos

    Ogni giorno il red carpet della Festa sarà animato dal sound design di Federico Sacchi Musicteller

    La diciottesima edizione della Festa del Cinema, in programma dal 18 al 29 ottobre, celebrerà nel suo programma il mondo della musica e alcune sue celebri icone: fra queste, Shigeru Umebayashi (Premio alla Carriera 2023), Maria Callas, Armando Trovajoli, Sting, U2, Dave Stewart, Zucchero, Giorgio Gaber, Renato Zero, Fela Kuti, Francisco Tenório Júnior, Negramaro, Salmo e Noyz Narcos.

    Inoltre, ogni giorno, il red carpet della Festa del Cinema, posizionato nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, sarà animato dal sound design di Federico Sacchi Musicteller, ispirato dai film in programma alla Festa.

    18 ottobre

    SHIGERU UMEBAYASHI - Premio alla Carriera 2023

    Il compositore giapponese Shigeru Umebayashi ha firmato alcune fra le più iconiche colonne sonore della storia del cinema mondiale. La sua opera, che si situa alla confluenza fra musica orientale e occidentale, è unica, vibrante e intensa. L’artista parlerà della sua carriera nel corso di una Masterclass che si terrà mercoledì 18 ottobre alle ore 15.30 presso la Sala Petrassi; nello stesso giorno, saranno proiettati quattro film che l’hanno visto collaborare con alcune importati produzioni. Alla ore 10 presso la Sala Cinecittà della Casa del Cinema si terrà Come il vento di Marco Simon Puccioni, alle ore 10.30 nella Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica sarà la volta di House of Flying Daggers di Zhang Yimou mentre alle ore 12.30 la Sala Cinecittà ospiterà A Single Man di Tom Ford. Infine, alle ore 17 presso il Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica, si terrà In the Mood for Love di Wong Kar-wai.

    19 ottobre

    WHO TO LOVE di Giorgio Testi

    La presentazione di Who to love di Giorgio Testi si terrà giovedì 19 ottobre alle ore 21 presso il Teatro Palladium. Dopo aver realizzato video, show e riprese live di concerti per i Blur, gli Oasis, Sting, i Rolling Stones, i London Grammar, Giorgio Testi dirige il video di finzione di trenta minuti Who To Love, creato da Dave Stewart insieme all’album dallo stesso titolo di prossima uscita. Il film sarà presentato al pubblico con un live show esclusivo che vedrà la presenza di Dave Stewart assieme ai Mokadelic e Greta Scarano.

    20-21 ottobre

    OMAGGIO A MARIA CALLAS

    Tre le proiezioni in programma per celebrare l’arte di Maria Callas a cent’anni dalla sua nascita. Si inizia venerdì 20 alle ore 19.30 presso il Teatro Studio Gianni Borgna con la proiezione di Maria: lettere e memorie di Tom Volf e Yannis Dimolitsas. Il film racconta il tour internazionale, dal novembre 2019 al gennaio 2023, dello spettacolo teatrale “Maria Callas: lettere e memorie”, interpretato da Monica Bellucci e diretto anche in questo caso da Tom Volf. Il giorno successivo alle ore 17 in Sala Cinecittà sarà la volta di Medea di Pier Paolo Pasolini. Questo restauro ci farà ascoltare la vera voce di Maria Callas che per Pasolini aveva recitato in italiano. L’omaggio si chiuderà alle ore 19.30 (Sala Cinecittà) con l’anteprima mondiale di Callas, Paris, 1958 di Tom Volf. Nel dicembre del 1958 Maria Callas esordiva all’Opéra di Parigi in un concerto che si prevedeva leggendario e si rivelò uno degli eventi musicali del secolo. Quella serata fu ripresa e trasmessa in diretta in tutta Europa. Il film, grazie al ritrovamento delle pellicole originali, porta il pubblico nel cuore di quell’evento.

    20 ottobre

    NEGRAMARO – BACK HOME. ORA SO RESTARE di Giorgio Testi

    La presentazione del documentario Negramaro – Back home. Ora so restare di Giorgio Testi si terrà venerdì 20 ottobre alle ore 20 presso il Teatro Palladium. Dopo venti anni di successi, i Negramaro tornano a casa, a Galatina, in Salento, dove tutto è cominciato. Circondati da artisti e amici (Fiorella Mannoia, Niccolò Fabi, Samuele Bersani, Diodato, Malika Ayane, Ermal Meta, Samuel, Ariete, Aiello, Cesare Dell’anna, Raffaele Casarano, Rosa Chemical, Sangiovanni, Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko) che hanno accompagnato e condiviso la loro musica, i Negramaro festeggiano venti anni di volo, in bilico tra sogno e realtà. Il documentario vedrà la partecipazione in sala dei membri della celebre band.

    21 ottobre

    CATCHING FIRE: THE STORY OF ANITA PALLENBERG di Alexis Bloom e Svetlana Zill

    Il 21 ottobre, alle ore 20, il Teatro Palladium ospiterà Catching fire: the Story of Anita Pallenberg di Alexis Bloom e Svetlana Zill. Basato sulle memorie inedite di Anita Pallenberg e narrato da Scarlett Johansson, il documentario racconta la storia di un’impenitente rock’n’roller, un’attrice, musa e madre che salì alla ribalta negli anni ’60 e ’70. Anita ci introduce nel suo mondo, con l’aiuto di amici e famigliari, che includono i figli Marlon e Angela e il loro padre Keith Richards. Home movies e fotografie di famiglia esplorano la vita con i Rolling Stones, in un racconto dolceamaro che oscilla tra trionfo e crepacuore.

    21 ottobre

    LA BUSSOLA – IL COLLEZIONISTA DI STELLE di Andrea Soldani

    La bussola – Il collezionista di stelle di Andrea Soldani sarà presentato sabato 21 ottobre alle ore 16 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

    Il 4 giugno del 1955, Renato Carosone e la sua orchestra inaugurano a Le Focette, in Versilia, La Bussola. Il proprietario e impresario è un giovane appassionato e testardo, con un senso preciso dello spettacolo e delle evoluzioni successive della cultura musicale italiana: Sergio Bernardini, che nei decenni successivi riesce a portare nel locale le maggiori star internazionali, scopre talenti, rischia su interpreti raffinati e di nicchia. Impressionante la lista degli artisti che si sono esibiti a Bussola, Bussolotto (al piano di sopra, raccolto, per il jazz di Chet Baker e Romano Mussolini) e Bussoladomani (il teatrotenda con 6.000 posti inaugurato nel 1976, nel quale nel 1978 diede il suo ultimo concerto Mina). La storia di Bernardini, delle sue scommesse e dei suoi teatri è ripercorsa nel bel film di Soldani attraverso le parole di chi l’ha conosciuto e ha lavorato con lui e i magnifici materiali d’archivio.

    21 ottobre

    ZUCCHERO SUGAR FORNACIARI di Valentina Zanella e Giangiacomo De Stefano

    Zucchero Sugar Fornaciari di Valentina Zanella e Giangiacomo De Stefano sarà presentato sabato 21 ottobre alle ore 21.30 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

    Il film documentario racconta lo straordinario artista attraverso le sue parole e quelle di colleghi e amici come Bono, Sting, Brian May, Paul Young, Andrea Bocelli, Salmo, Francesco Guccini, Francesco De Gregori, Roberto Baggio, Jack Savoretti, Don Was, Randy Jackson e Corrado Rustici. Un viaggio dell’anima che, grazie a immagini provenienti dagli archivi privati di Zucchero e dal “World Wild Tour”, il suo ultimo e trionfale tour mondiale, va oltre il ritratto di un musicista di successo arrivando fin dentro i dubbi e le fragilità dell’uomo. Zucchero sarà sul red carpet della Festa.

    22 ottobre

    IO, NOI E GABER di Riccardo Milani

    Io, noi e Gaber di Riccardo Milani sarà presentato domenica 22 ottobre alle ore 16 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

    La storia, la musica, il teatro di Giorgio Gaber, dal tenero, oggi malinconico, “Non arrossire” degli esordi, al rock nel quale si confrontava con Celentano, ai surreali numeri con Jannacci, alle canzoni milanesi con Maria Monti, all’enorme popolarità televisiva e al ritorno al teatro puro, quando Gaber decise di esibirsi solo sul palcoscenico, dando voce al suo impegno politico e culturale. A vent’anni dalla scomparsa dell’artista, anche attraverso la voce di famigliari e amici, Riccardo Milani ne ripercorre la carriera e ne ricostruisce la personalità, sottolineando l’importanza della sua musica oltre che delle sue indimenticabili parole.

    23 ottobre

    POSSO ENTRARE? AN ODE TO NAPLES di Trudie Styler

    Il film Posso entrare? An Ode to Naples di Trudie Styler sarà presentato lunedì 23 ottobre alle ore 21 presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

    Innamorati dell’Italia, non solo della Toscana, ma anche di Napoli: Sting e la moglie Trudie Styler, attrice, produttrice e regista che, dopo The Sweatbox e Freak Show, ha realizzato proprio a Napoli il suo terzo lungometraggio. Girato tra i vicoli popolari e i quartieri borghesi, con Dante Spinotti alla fotografia, il film attraversa le anime della città, dal cibo al Vesuvio, dalle opere d’arte al teatro dell’arte messo sempre in scena nella vita quotidiana, facendo risaltare i contrasti che la rendono una città unica, fatta di “luce e oscurità, vita e morte”. Al centro naturalmente la musica. Tra i collaboratori, il rapper Clementino e lo street artist Jorit. Trudie Styler e Sting saranno sul red carpet della Festa.

    24 ottobre

    Ciao Nì di Paolo Poeti

    La versione restaurata del film di Paolo Poeti sarà presentata martedì 24 ottobre alle ore 21.30 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone. Il film mostra Renato Zero alla ricerca dell’autore di un misterioso biglietto intimidatorio negli intervalli tra i concerti di un suo tour. Così recita il comunicato stampa diffuso all’uscita del film:

    “Volendo semplificare qualunque logica matematica di concetti astrusi e filosofie altisonanti conosco il sistema e si riduce per magia dell’immediatezza con un semplice e efficace CIAO NÌ.

    Questo per soddisfare i curiosi e gli increduli. Ma ecco che io al secolo Renato Fiacchini, per un disguido postale Renato Zero, decido di fare un film! Perché un film? Perché non ti fai gli affari tuoi?Lasciatemi fare il film, vi prego! Evviva l’ho fatto (il film). Non è un film di cowboys, non è un film di cartoni animati, non è un film porno e forse se ci penso non è neanche un film. Cos’è mi chiederete? È la presunzione, l’ingordigia di andare a ficcare il naso ovunque. Questa volta il mio naso è andato a sbattere contro la macchina da presa. Risultato… (Non pervenuto). Sarà bello che voi mi aiutiate a interpretare quello che ho scritto e rappresentato sul grande schermo. Sarà bello scoprire la mia custode di nome Zucchero, il mio attendente Mignolo, il mio manager Danaro, il mio psichiatra Super-Io, e tante altre facce che mi porto dentro da una vita e che voglio presentarvi. Perché dovrete assistere a questo film? Ma perché l’ho fatto per voi. Confido nella vostra severità e nel vostro buongusto.

    25 ottobre

    KISS THE FUTURE di Nenad Čičin-Šain

    Il documentario Kiss the Future di Nenad Čičin-Šain sarà presentato mercoledì 25 ottobre alle ore 22 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

    Gli U2 si esibiscono il 23 settembre 1997 a Sarajevo liberata davanti a 45.000 persone, come avevano promesso nel 1993 quando, durante il tour televisivo Zooropa, si erano collegati con la città assediata dall’esercito serbo e avevano dato la parola agli abitanti. La musica, il rock in particolare, come dichiarazione di vita, indipendenza, libertà, ribellione, il tutto orchestrato da Bill S. Carter, attivista statunitense impegnato negli aiuti umanitari, giornalista e regista, sul cui memoir del 2004 Fools Rush In è basato il film scritto da Carter e diretto da Nenad Čičin-Šain (The Time Being), nel quale immagini d’archivio, di guerra e di musica, si mescolano alle riflessioni di testimoni come la giornalista Vesna Andree Zaimović e il marito Senad Zaimović, Bill Clinton, The Edge, Adam Clayton, Matt Damon e Ben Affleck (produttori del film), Bono, che dal palco grida: “Viva Sarajevo! Fuck The Past! Kiss The Future”. Alla Berlinale 2023.

    26 ottobre

    FELA, IL MIO DIO VIVENTE di Daniele Vicari

    Il documentario Fela, il mio dio vivente di Daniele Vicari sarà presentato giovedì 26 ottobre alle ore 20.30 al MAXXI. Il regista elabora i materiali sul musicista nigeriano Fela Kuti (1938-1997) girati da Michele Avantario, il pionieristico videomaker morto nel 2003, che avrebbe voluto girare un film su di lui. E usa la voce di Claudio Santamaria per ricostruire due universi: da una parte la travolgente Roma fine anni ’70 di Renato Nicolini, dall’altra la vita di un genio della musica a cavallo tra Africa, funk e jazz. Un genio, Fela Kuti, che attrae un bianco nel suo mondo magico e animista, e che al tempo stesso si fida ciecamente di lui. Il risultato è un racconto a più strati, picaresco quando descrive il tour italiano di Fela, toccante quando ne racconta la morte.

    27 ottobre

    CVLT

    Salmo e Noyz Narcos, con la partecipazione speciale di Dario Argento, saranno protagonisti di un incontro con il pubblico alla diciottesima edizione della Festa del Cinema di Roma che si svolgerà venerdì 27 ottobre alle ore 19 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone. L’evento sarà preceduto dalla proiezione di un cortometraggio, scritto e diretto dal grande cineasta, affiancato dal duo YouNuts!, annunciato in occasione del lancio di “CVLT”, l’album collaborativo firmato dai due pilastri del rap italiano. Inoltre, per la prima volta, il pubblico in sala potrà vedere un inedito making of con il backstage sul set del corto, e contenuti video girati durante tutta la lavorazione del disco. Un contenuto unico, proiettato in anteprima in questa occasione.

    28 ottobre

    DISPARARON AL PIANISTA di Fernando Trueba e Javier Mariscal

    Il film sarà presentato sabato 28 ottobre alle ore 15.30 al MAXXI. Un giornalista newyorkese che sta scrivendo un libro sulla bossa nova decide di scoprire la verità sulla scomparsa di Francisco Tenório jr., celebre pianista di samba jazz, che sparì durante una tournée in Argentina nel 1976. Desaparecido. Documentario politico e appassionante indagine, durante la quale il protagonista va a parlare con la vedova, i figli, gli amici di Tenório e con gli altri grandi musicisti di quella stagione, costruita da Fernando Trueba attraverso una ricerca di anni (fu lui l’intervistatore cui Jeff Goldblum presta volto e voce), trasposta nei colori e nelle suggestioni dell’animazione e percorsa dalle musiche di João Gilberto, Caetano Veloso, Gilberto Gil, Vinicius de Moraes e Paulo Moura.

    29 ottobre

    OMAGGIO AD ARMANDO TROVAJOLI

    Domenica 29 ottobre, nella giornata di chiusura della manifestazione e in occasione del decimo anniversario dalla scomparsa, sarà dedicato uno speciale tributo ad Armando Trovajoli, pianista, direttore d’orchestra e poliedrico compositore di musiche da camera, sinfoniche, jazz, commedie musicali e colonne sonore per il cinema. Alle ore 16 in Sala Sinopoli, il pubblico potrà assistere alla versione restaurata di Matrimonio all’italiana di Vittorio De Sica, capolavoro della storia del cinema musicato dallo stesso Trovajoli. La proiezione, che vedrà la partecipazione di Mariapaola Sapienza Trovajoli, sarà preceduta da un omaggio musicale del Maestro Stefano Bollani e la regista e attrice Valentina Cenni.

    18-29 ottobre

    Red carpet Sound Design

    Ogni giorno, il red carpet della Festa del Cinema sarà animato dal sound design di Federico Sacchi Musicteller. Autore, regista e interprete di esperienze d’ascolto, veri e propri documentari dal vivo che fondono storytelling, musica, teatro e video.

    Questo il programma giornaliero, ispirato dai film in programma alla Festa:

    18 ottobre | Shigeru Umebayashi the Composer

    18 ottobre | Il suono dell’Italia prima di fare boom

    19 ottobre | Manetti Bros. Soundtrack for a Crime

    19 ottobre | Produced by Dave Stewart 50 Years of Music

    20 ottobre | Anita Pallenberg and the British Girl Power

    20 ottobre | Isabella Rossellini’s Music Legacy

    21 ottobre | La Bussola Is the Place To Be

    21 ottobre | Zucchero. Sulle spalle dei giganti

    21 ottobre | Jonathan Glazer the Cosmic Director

    22 ottobre | Giorgio Gaber. Ieri, oggi e domani

    22 ottobre | Ferzan Ozpetek. My Tunes

    23 ottobre | Hayao Miyazaki. Yuji, Joe e gli altri

    23 ottobre | Sting. Where I’m coming From

    24 ottobre | Renato and the Sound of ’79

    24 ottobre | Michel Gondry. Music Video Maestro

    25 ottobre | Face the War and Kiss the Future

    26 ottobre | Il camorrista. The Sound of an Era

    26 ottobre | Fela Femi Seun Kuti Family Sound

    27 ottobre | Roma By Night

    28 ottobre | Dispararon al pianista

    28 ottobre | The Future Sound of Naples

    29 ottobre | Maestro Trovajoli

    29 ottobre | Suburræterna

    FESTA DEL CINEMA DI ROMA (18 | 29 ottobre 2023)

    Venerdì 27 ottobre alle ore 19 in Sala Sinopoli Salmo e Noyz Narcos, con la partecipazione speciale di Dario Argento, saranno protagonisti di un incontro con il pubblico alla diciottesima edizione della Festa del Cinema di Roma

    L’evento sarà preceduto dalla proiezione di un cortometraggio, scritto e diretto dal grande cineasta, affiancato dal duo YouNuts!, annunciato in occasione del lancio di “CVLT”, l’album collaborativo firmato dalle due icone del rap italiano

    In prima visione assoluta il pubblico in sala potrà vedere l’inedito making of con immagini di backstage dal set del corto e contenuti video che raccontano la lavorazione del nuovo disco.

    Salmo e Noyz Narcos, con la partecipazione speciale di Dario Argento, saranno protagonisti di un incontro con il pubblico alla diciottesima edizione della Festa del Cinema di Roma che si svolgerà venerdì 27 ottobre alle ore 19 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

    L’evento sarà preceduto dalla proiezione di un cortometraggio, scritto e diretto dal grande cineasta, affiancato dal duo YouNuts!, annunciato in occasione del lancio di “CVLT”, l’album collaborativo firmato da due pilastri del rap italiano.

    Inoltre, per la prima volta, il pubblico in sala potrà vedere un inedito making of con il backstage sul set del corto, e contenuti video girati durante tutta la lavorazione del disco. Un contenuto unico, proiettato in anteprima in questa occasione.

    Prodotto da Think Cattleya e Maestro, il corto, disponibile in esclusiva su Prime Video, vede Dario Argento alla scrittura e alla regia, affiancato dal duo YouNuts!, ma anche attore di un vero e proprio racconto horror, in cui Salmo e Noyz Narcos sono i protagonisti. Accolti a notte fonda dal regista in una villa spettrale abitata da inquietanti individui e oggetti di scena sinistri che richiamano i grandi capolavori di Argento, i due rapper si renderanno presto conto di essere caduti in una trappola che non lascerà loro scampo.

    SALMO

    Eclettico, anticonformista, provocatorio, Salmo – sei album in studio e tre dischi dal vivo – è stato il primo artista rap-crossover rock ad esibirsi allo Stadio San Siro, il 6 luglio 2022. Artista dalle molte sfaccettature, Salmo sfugge costantemente alle etichette. Fuoriclasse dei live, unisce all’energia e alla carica sul palco una straordinaria creatività, proponendo show sempre nuovi e avveniristici, curati in ogni dettaglio.

    NOYZ NARCOS

    Unanimemente considerato uno dei maggiori esponenti di sempre della scena hip hop/hardcore italiana. Con una carriera musicale ormai ventennale alle spalle e otto album solisti, è stato capace di raggiungere il successo rinnovando continuamente la propria proposta musicale, senza mai snaturarne l’estetica o l’immaginario di riferimento, apportando al genere un linguaggio, tematiche e sonorità fino ad allora sconosciute in Italia.

    DARIO ARGENTO

    Dario Argento è uno dei registi italiani più acclamati a livello globale e un punto di riferimento imprescindibile per i cineasti di tutto il mondo. Nel corso della sua carriera, è stato in grado di rielaborare, in modo assolutamente originale, generi cinematografici raramente affrontati dal cinema italiano come il giallo, il thriller e l’horror firmando capolavori come Profondo rosso, Suspiria, L’uccello dalle piume di cristallo, Inferno.

    La redazione


    <- Torna all'elenco degli eventi

    Sotto accusa

    'Celluloid Portraits Vintage' - Jodie Foster e Kelly McGillis Retrò - RECENSIONE - VINCITORE ..

    Eileen

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dalla 18. Festa del Cinema di Roma (18-29 Ottobre 2023) ..

    L'esorcismo - Ultimo atto

    Horror su un esorcismo interpretato da Russell Crowe e Sam Worthington - Dal 30 Maggio ..

    The Penitent

    Da Venezia 80. - Di nuovo insieme Luca Barbareschi e David Mamet con un film ..

    Il regno del pianeta delle scimmie

    Dal'8 Maggio - Recommended Reviews - Il regista Wes Ball (trilogia di Maze Runner) dà ..

    Mothers' Instinct

    Dal 9 Maggio - Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, Zero Dark City, The ..

    The Fall Guy

    RECENSIONE - (il 26 Aprile l'Anteprima Nazionale) - Dal 1° Maggio - Nella storia di ..