ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Dune - Parte 2

    Denis Villeneuve torna su Dune dirigendo l'atto secondo della saga sci-fi tratta dal romanzo di ..

    Estranei

    Dalla 21. Festa del Cinema di Roma - Alice nella Città - Dal 29 Febbraio ..

    Spaceman

    Berlinale 2024 il 20 Febbraio - Dal 1° Marzo in streaming su Netflix ..

    Ci sei Dio? Sono io, Margaret

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 2 Marzo - Rachel McAdams, Kathy Bates alle prese con ..

    The Old Oak

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Dal 76. Locarno Film Festival e dal 76. Festival del ..

    Yesterday

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Taormina Film Festival 2019 - Dal 26 ..

    Wild Four O'Clocks

    New Entry - Michelle Pfeiffer nonna vivace di due giovani ragazzi per Peter Craig, qui ..

    Home Page > Eventi

    L'OMAGGIO A GIUSEPPE BERTOLUCCI DELL'ARSENALE DI PISA

    Al Giardino Scotto di Pisa giovedì 21 giugno alle 21.30 proiezione del film 'BERLINGUER TI VOGLIO BENE' di GIUSEPPE BERTOLUCCI - ingresso gratuito

    19/06/2012 - Giovedì 21 giugno oltre al solstizio d’estate c’è un’altra buona notizia: inizia il cinema estivo al Giardino Scotto, l’arena più bella della città apre nel segno del grande cinema e del ricordo con la proiezione del primo film di GIUSEPPE BERTOLUCCI. Il regista emiliano, recentemente scomparso, ha il grande merito di aver scritto e realizzato splendidi cult ma anche di aver iniziato al teatro e al cinema ROBERTO BENIGNI. A lui (a loro) si deve quel BERLINGUER TI VOGLIO BENE (film d’esordio per entrambi) che ormai è entrato nella storia del cinema sia per la bellezza figurativa sia per alcune celebri battute. Vi ricordate “le donne, le donne …. Oh l’omo!” Un melange di intelligenza campagnola ed estri surrealisti che meglio di ogni altro racconta i tardi anni Settanta e soprattutto la provincia, vale a dire la provincia toscana, rossa, contadina e sottoproletaria. Alla sua uscita (1977) il film, fu bollato con il divieto ai minori di 18 anni e non ebbe successo, mentre negli anni è diventato un vero cult, segnando insieme a ECCE BOMBO di MORETTI, la nascita di una generazione di nuovi comici e di un genere che ha costituito l'asse portante dell'industria cinematografica italiana degli anni ottanta.

    BERTOLUCCI in un'intervista dove ricorda gli inizi sia suoi che di BENIGNI dice: "Ci siamo piaciuti subito e si è stabilita tra noi una 'convivenza creativa' molto felice e molto ricca. Con Roberto mi sono sentito per la prima volta un 'fratello maggiore', anche se il rapporto tra noi è sempre stato di assoluta parità: nel senso che, mentre io aiutavo Roberto a scoprire la miniera del suo talento, contemporaneamente la presenza di Roberto, l’avere tra le mani quel meraviglioso grimaldello comico e poetico, mi ha consentito di uscire dall’incertezza e di confermare la mia vocazione alla regia".

    E ROBERTO BENIGNI ha così commemorato la scomparsa di BERTOLUCCI: "Devo tutto a Giuseppe Bertolucci. Ho passato con lui gli anni più belli della mia giovinezza. Era il mio amico. Il mio primo amico, il mio primo regista, il mio primo autore. Mi ha insegnato lui a leggere la poesia, a muovermi, a camminare nel mondo, a guardare il cielo, a capire da che parte arriva la bellezza e a riconoscerla. E l'audacia, e il coraggio. Devo tutto a Giuseppe".

    Dopo la prima serata dedicata al grande cinema italiano che coniuga cinema d'autore e divertimento, impegno e favore del pubblico, inizia la stagione cinematografica che ci accompagna per tutta l'estate, con un film diverso ogni sera, che comprende i titoli più significativi della stagione, dai grandi successi ai migliori film d'autore, dalle prime visioni al cinema indipendente.

    Per informazioni 050 502640 - www.arsenalecinema.it - Arsenale, vicolo Scaramucci - Pisa - tel. 050502640

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringrazia l'Arsenale di Pisa.


    <- Torna all'elenco degli eventi

    La zona d'interesse

    RECENSIONE - Bafta 2024: 'Miglior Film Britannico'; 'Miglior Film in Lingua Straniera'; 'Miglior Sonoro' ..

    The Boys in the Boat

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - George Clooney torna alla regia con biopic sportivo degli anni Trenta ..

    L'imprevedibile viaggio di Harold Fry

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Una celebrazione della vita, un ritratto sincero ..

    Sound of Freedom - Il canto della libertà

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Quando il cinema fa eco ad una storia vera! Alejandro Monteverde ..

    Land of Bad

    RECENSIONE - Russell Crowe nella terra dei cattivi con Liam e Luke Hemsworth - Dal ..

    Emma e il giaguaro nero

    Dai creatori dei successi Il lupo e il leone e Mia e il leone bianco ..

    Madame Web

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Spin-off di Spider-Man incentrato su una mutante chiaroveggente di nome Madame ..