ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Radioactive

    RADIOACTIVE

    New Entry - Il film di Marjane Satrapi è dedicato alla vita rivoluzionaria e .... [continua]

    Nato il quattro luglio

    NATO IL QUATTRO LUGLIO

    New Entry - Nel capolavoro di Oliver Stone sulla guerra del Vietnam obiettivo puntato .... [continua]

    Home Page > Cinespigolature > CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER di Anthony e Joe Russo - 'CAPTAIN AMERICA E IL SOLDATO D'INVERNO' TRA LA NARRAZIONE E LA TECNICA NELL'UNIVERSO MARVEL (A cura di FRANCESCO ADAMI)

    CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER di Anthony e Joe Russo - 'CAPTAIN AMERICA E IL SOLDATO D'INVERNO' TRA LA NARRAZIONE E LA TECNICA NELL'UNIVERSO MARVEL (A cura di FRANCESCO ADAMI)

    Esegesi di un'avventura legata alla famiglia dei 'comics' Marvel, di cui fa parte l'intrigante personaggio de 'Il soldato d'inverno'.

    24/03/2014 - CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER di ANTHONY e JOE RUSSO

    Captain America- The Winter Soldier è un film diretto da Antony e Joe Russo, ambientato dopo gli avvenimenti accaduti nei precedenti film, ossia Captain America- Il primo vendicatore e The Avengers. Steve Rogers ora conduce una vita tranquilla a Washington, cercando di adattarsi alla realtà moderna, quando un collega dello S.H.I.E.L.D. viene attaccato, e lui viene coinvolto in una rete di intrighi che minacciano di mettere a rischio tutto ciò in cui crede e in cui vive. Unendo le forze con Vedova Nera, Captain America deve lottare per la sopravvivenza del suo mondo e sua, ma non può farlo solo insieme alla sua compagna d'avventura, e per questo i due reclutano un nuovo alleato, il Falcon. I due eroi con la nuova recluta avventuriera presto si troveranno ad affrontare un formidabile nemico inaspettato: il Soldato d’Inverno.

    Attorno a questi avvenimenti si sviluppa un film che include vari generi cinematografici, ed è possibile dividerlo in tre parti, nella prima parte si assiste ad un thriller politico stile anni 70, con un Robert Redford, stile I tre giorni del condor, e dunque un dramma adrenalinico e thriller politico che affronta temi contemporanei e comuni. Nella seconda parte si assiste all'avventura di Steve Rodgers e dunque di uomo alla scoperta di verità e di rapporti d'amicizia con Natasha Romanoff, dato che i due sono divenuti amici e colleghi dopo due anni di duro lavoro e numerosi missioni svolte insieme, pertanto si ritroveranno in un intrigo a colpi di pura azione. Infine nella terza parte si assiste al classico svolgimento d'azione super eroica di Captain America, Falcon e La Vedova Nera, contro il perfido assassino Soldato d'Inverno ed un passato che ritorna in modo inaspettato e sconvolgente.

    La storia della creazione del personaggio di Captain America arriva dal lontano 1941 per opera di Joe Simon e Jack Kirby, dal primo libro a fumetti di Captain America, la cui copertina mostrava un giovane eroe con la bandiera americana sul petto che dava un pugno in faccia ad Adolf Hitler. Sostanzialmente il personaggio è rimasto lo stesso anche se grazie all'intervento dell'autore dei fumetti Marvel e produttore esecutivo di questo film, ossia Stan Lee, il personaggio è stato rivitalizzato e reso contemporaneamente più interessante per varie generazioni, una figura senza tempo, che proviene dal secondo conflitto mondiale ma resuscitato in una realtà contemporanea. L'aspetto sicuramente interessante degli ultimi film Marvel, già presente in alcuni fumetti è l'intreccio narrativo che coinvolge numerosi film del genere. Dunque è opportuna una visione degli ultimi film come Iron Man 3 e Thor 2 per comprendere al meglio alcune sfumature di questo film, che anch'esso prosegue dal film The Avengers. Captain America, al contrario di Iron Man che torna a Malibu da Pepper Potts o di Thor che torna ad Asgard con Jane Foster, non può tornare indietro nel tempo da Peggy Carter ed è incastrato nel presente. Quindi, più di ogni altro film, la storia avrà ed ha un maggiore legame con il film Marvel The Avengers perché la transizione di Steve Rogers nel mondo attuale non è ancora ultimata. Uno dei personaggi principali che vengono introdotti in questo film sono il Soldato D'inverno e Falcon: Il Soldato d'inverno è un personaggio nato in contemporanea con quello di Captain America ed è l'alter ego di Bucky Burnes. Il Soldato D'inverno è nato dopo gli avvenimenti dell'Aprile 1945 quando sulla Costa Britannica viene scoperto il corpo di Bucky privo di un braccio e recuperato da un sottomarino sovietico comandato dal generale Karpov. Complice la sua amnesia, Bucky viene riprogrammato come agente segreto russo, e gli viene impiantata una protesi bionica; durante gli anni della guerra fredda è mandato oltre le linee nemiche ad uccidere i bersagli che l'alto comando russo gli ordinavano di eliminare. Ma durante una missione negli Stati Uniti, il Soldato d'Inverno torna alla base, vaga per gli States fino a che gli uomini del KGB non riescono a ricatturarlo. Una volta tornato in URSS, Karpov decide che è troppo pericoloso lasciarlo a piede libero, così ordina di tenere il Soldato in stato vegetativo tra una missione e l'altra e che ogni qualvolta venisse "scongelato", la sua mente fosse sottoposta al lavaggio del cervello; in queste condizioni, James Barnes invecchia di soli cinque anni dal 1955 a 1976. La leggenda inoltre narra che sotto questa identità, oltre ad essere stato l'istruttore e l'amante di Natasha Romanoff, alias la Vedova Nera, affrontò anche Logan (parecchi anni prima di divenire l'X-Man noto come Wolverine) cui sembra abbia ucciso la moglie incinta. Il Soldato D'inverno, sicuramente, se il film avrà successo, come personaggio è degno di avere un proprio spin-off, anche perché molti racconti nei fumetti lo indicano anche come un moderno Captain America dopo la presunta scomparsa del Capitano stesso: sarebbe divertente vederlo agire anche in uno dei film degli Avengers oppure al fianco di Captain America.

    Il secondo personaggio come accennato è quello di Falcon, il cui vero nome è Samuel Thomas Wilson, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Gene Colan, pubblicato dalla Marvel Comics. Ha fatto la sua prima apparizione su Captain America n. 117 (settembre 1969). Il nome Falcon venne portato in precedenza da un eroe diverso della Golden Age, pubblicato dalla Timely Comics. La versione del personaggio presentato nel lungometraggio è un misto tra quella originale e quella dell'universo Ultimate Marvel, nella prima versione Samuel Wilson era un ragazzo di Harlem il cui padre reverendo Paul Wilson, fu ucciso sotto i suoi occhi mentre cercava di placare una rissa tra bande. Sam cresce con l'intenzione di seguire le orme di suo padre, ma dopo l'assassinio della madre da parte di un rapinatore, in preda alla rabbia e al dolore, diviene un criminale di strada, noto negli ambienti malavitosi col nomignolo di "Snap" Wilson. Reclutato dal Teschio Rosso per una missione criminale, il cui scopo è trasformare Sam in un compagno ideale per Steve Rogers (grazie al potere del cubo cosmico, in grado di alterarne la personalità) per poi tradirlo: l'eroismo mostrato da Captain America nel combattere contro il criminale, però è tale che Wilson ritrova se stesso e l'idealismo che aveva avuto in gioventù. Captain America prende Wilson come sua spalla e lo addestra, dando così inizio ad una solida amicizia che dura nel corso degli anni; infatti Sam è talmente legato a Captain America da considerarlo suo fratello. Sam prende il nome in codice Falcon, dato che in battaglia veniva accompagnato da un'aquila ammaestrata chiamata Redwing. Mentre un altro personaggio famoso nell'universo Marvel e di colore come Falcon, ossia Pantera Nera in segno di rispetto e amicizia dona a Sam un nuovo costume che gli permette addirittura di poter volare. Mentre nella seconda versione, ossia quella Ultimate Marvel, Falcon o meglio Samuel Wilson, non è un ex teppista di Harlem divenuto giustiziere bensì uno scienziato militare che ha inventato da sé le ali cibernetiche con le quali vola, e non indossa costume e maschera, sostituiti da un'uniforme militare.

    Ultimo punto di storia fumettistica e filmica che farà sicuramente incuriosire lo spettatore è un Easter Eggs presente durante i titoli di coda del film, che rimanda ad uno dei film in uscita della Marvel, non si sa bene a quale film, ma sarebbe interessante se rimandasse a X-Men: Giorni di un futuro passato, dato che i personaggi che vengono presentati sembrano essere Quicksilver e Scarlet (alias Pietro e Wanda Maximoff), ossia una coppia di fratelli mutanti, figli di Magneto (alias Eric Magnus). Pietro è super-veloce, Wanda invece può modificare le probabilità con i propri poteri. Sono ancora affiliati alla Fratellanza Mutante del padre e credono nella supremazia mutante. A causa della loro mutazione, sono tenuti segreti. Questi due personaggi insieme ad Occhio di Falco e la Vedova nera sono personaggi presenti nella serie di fumetti Ultimate di Captain America. Se questa ipotesi fosse vera, ed i due personaggi sono Quicksilver e Scarlet, ed avrà una solida conferma, allora la Marvel sta facendo un ottimo lavoro di intreccio narrativo in tutti i suoi film rendendoli veramente interessanti e storici nell'ambito cinematografico, dato che sarebbe la prima volta che una serie numerosa di film si intreccia per divenire un altro film od avventura.

    Ritornando alla narrazione filmica di questa avventura di Captain America-The Winter Soldier, dopo la presentazione dello S.H.I.E.L.D nei precedenti lungometraggi e nello spin off televisivo ancora in corso, della serie Agents Specials- S.H.I.E.L.D creata da Joss Whedon , regista di The
    Avengers
    , in questo film sono presentati cambiamenti e novità al livello di attrezzatura tecnologica. Nel film molti avvenimenti avvengono all'interno del Triskelion, il nuovo quartier generale della S.H.I.E.L.D., che fa la sua prima apparizione in questo film. Costruito dal nulla nella città di Washington, a Theodore Roosevelt Island, il Triskelion è il più grande edificio mai realizzato a Washington, che ospita sia la base operativa dello S.H.I.E.L.D. , che il Consiglio di Sicurezza Mondiale. È qui che lavora Nick Fury con i suoi agenti speciali, insieme ad Alexander Pierce, alto ufficiale in grado dello S.H.I.E.L.D. e capo del Consiglio di Sicurezza Mondiale. Inoltre molti dei mezzi tecnici in dotazione dalla squadra sono stati rivisitati, nel film vi sono tre elicotteri che sono stati dotati da Tony Stark, di motori a propulsione anti-gravitazionale e pertanto possono restare in volo per tutto il tempo necessario a garantire la sicurezza del pianeta. Inoltre questi velivoli, ribattezzati Project Insight, sono stati dotati di nuove e più potenti armi. Nick Fury ha una propria automobile dotata di un sistema di comando vocale, anche se non esattamente allo stesso livello di Jarvis, il sistema di intelligenza artificiale progettato da Tony Stark. Tuttavia, può avvertire per tempo la presenza di pericoli e intervenire più rapidamente ed inoltre il veicolo è dotato di artiglieria pesante, carrozzeria indistruttibile e vetri anti-proiettile, una via di mezzo tra una macchina stile James Bond e una Bat-mobile.

    Un'altra novità del film Marvel è rappresentata dalla Squadra Strike, che utilizza un'arma segreta denominata Energy Baton simile ad una spada laser, lunga circa mezzo metro con una punta estendibile che raggiunge i 30 cm: è contenuta in una fondina posizionata ad altezza cintura, ma quando viene estratta e azionata, diventa come una sorta di potente, ultra-tecnologico Taser in grado di immobilizzare e neutralizzare il nemico. Per quanto riguarda l'aspetto tecnico di ripresa, il 13 maggio 2013 la produzione si è recata a Washington D.C. per girare le scene con Steve Rogers, Vedova Nera e Falcon in alcuni dei luoghi americani più caratteristici fra cui il Jefferson Memorial, il Lincoln Memorial, il National Air and Space Museum, il Campidoglio, la National Mall, l’Occidental Restaurant al Willard Hotel, il quartiere di DuPont Circle e il Theodore Roosevelt Bridge, che la produzione ha chiuso per la prima volta in assoluto per consentire le riprese del film. Poiché il film è ambientato a Washington, i registi volevano girare sulle strade della città affinché il cast interagisse con i luoghi storici. Il film è stato girato nella migliore tecnologia digitale messa a disposizione al momento di svolgimento delle riprese del film, ossia è stato girato con macchine da presa Arri Alexa M, Alexa Plus 4:3, Red Epic con lenti Panavision e convertito in 3D per alcune sale. I fratelli Russo hanno scelto di girare con una cinepresa a mano, una tecnica che ha contribuito alla veridicità del film. Scelta adatta per ricreare un’atmosfera di cinema vicino allo spettatore, per renderlo partecipe dell'azione ed essere 'con' i personaggi. Scelta stilistica che trae beneficio per poter seguire l’azione in modo fluido; in modo da poter inquadrare l'azione d'arte marziale e di combattimento da vicino e pertanto seguire il movimento degli attori in ogni singolo momento, rispetto ad una inquadratura fissa.

    Captain America-The Winter Soldier è un'avventura e un film che include molti generi, strutturato come spunto narrativo di partenza e di evoluzione di un nuovo capitolo della saga Marvel. Non resta che aspettare i seguenti film ispirati ai fumetti nella speranza che continui questa linea narrativa e di sviluppo filmico audace ed efficace.

    1

    <-- Torna alla pagina Cinespigolature

    Inception

    INCEPTION: MODERNISSIMO THRILLER AMBIENTATO NEI MEANDRI DELLA MENTE UMANA

    10° Anniversario: nuova uscita al cinema: il 17 Luglio 2020 - RECENSIONE IN ANTEPRIMA .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 22 Luglio .... [continua]

    La sfida delle mogli

    LA SFIDA DELLE MOGLI

    HAPPY 4 Luglio!!! - Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: .... [continua]

    Bombshell - La voce dello scandalo

    BOMBSHELL - LA VOCE DELLO SCANDALO

    Al cinema: le uscite della settimana 29 Giugno-5 Luglio: (dal 1° Luglio) - RECENSIONE .... [continua]

    High Life

    HIGH LIFE

    Robert Pattinson, Mia Goth e Juliette Binoche protagonisti in un'avventura Sci-Fi diretta da Claire Denis .... [continua]

    The Turning

    THE TURNING

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dall'11 Agosto

    "Mi è piaciuto interpretare ....
    [continua]

    Tenet

    TENET

    Dal 26 Agosto

    "Partiremo dal punto di vista di un film di spionaggio, ma ....
    [continua]