ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Le streghe

    LE STREGHE

    Le streghe sono tornate e questa volta hanno una nuova Strega Suprema (Anne Hathaway). Nel .... [continua]

    Kajillionaire - La truffa è di famiglia

    KAJILLIONAIRE - LATRUFFA E' DI FAMIGLIA

    VINCITORE come 'Miglior Film' ad Alice nella città della Festa del Cinema di .... [continua]

    Home Page > Cinespigolature > INDOMITA ELIZABETH – LA VERGINE D’INGHILTERRA

    INDOMITA ELIZABETH – LA VERGINE D’INGHILTERRA

    Sulla regina, lo sguardo simbolista di Shekhar Kapur

    20/02/2008 - L’occhio privato della regina coglie la scena da inquadrature oblique, anomale, intimamente occhieggia in piano sequenza e passa fra il traforo di una finestra, il cornicione di un soffitto, l’arcata di un portico, lo spigolo che taglia la prospettiva di un pilastro.
    È l’occhio privato di Elizabeth che il regista indaga, un’interiorità spiccata che fa il ritratto di una donna, prima donna che regina.
    Il compito oneroso, il peso di un paese che per amore difende e domina, regna.
    L’amore e il sacrificio.
    Una battaglia che è personale, contro il destino, e il tormento di una donna che vive e soffre e il sacrificio di una vita passata a combattere.
    Non un segno di cedimento, non c’è spazio per se stessi.
    E se è sui campi di battaglia, lotterà con il suo popolo, fradicia come la prora di una nave nel vento mentre la sua armata esce vincitrice, il leone d’Inghilterra fiamma contro il cielo di nubi.
    Contro il nemico ed il destino, contro il potere inquisitorio che in nome di una giustizia divina genera terrore.
    Ed è con simbolismo spiccato che Shekhar Kapur ne coglie i particolari.
    Passano i tempi di battaglia, il fuoco dei cannoni, passa la tempesta e cadono le croci sporcate da mani insanguinate.
    Perché a trionfare è il cuore, di donna e di regina, la vergine Inghilterra mai toccata, mai scalfita, mai solcata dal piede del nemico, mai fatta prigioniera, mai schiava.

    (A cura di ENRICA MANES)

    1

    <-- Torna alla pagina Cinespigolature

    Bansky-L'Arte della ribellione

    BANSKY-L'ARTE DELLA RIBELLIONE

    USCITA ANNULLATA - New Entry - Storia di Banksy, dalle origini in una sottocultura .... [continua]

    The Specials-Fuori dal comune

    THE SPECIALS-FUORI DAL COMUNE

    USCITA ANNULLATA - 15. Festa del Cinema di Roma, 15-25 Ottobre 2020 - Alice .... [continua]

    The Secret - Le verità nascoste

    THE SECRET - LE VERITA' NASCOSTE

    RECENSIONE - Nel thriller di Yuval Adler (Bethlehem, The Operative) Noomi Rapace (trilogia 'Millennium') torna .... [continua]

    La vita straordinaria di David Copperfield

    LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD

    RECENSIONE - Dal London Film Festival 2019 - Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano, attraverso .... [continua]

    Greenland

    GREENLAND

    Gerard Butler torna a lavorare con il regista Ric Roman Waugh, dopo il successo di .... [continua]

    Tenet

    TENET

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Tra i più attesi!!! - Di nuovo al .... [continua]

    Bird Box

    BIRD BOX

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Sandra Bullock, Sarah Paulson e John Malkovich, .... [continua]