ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Indiana Jones e la Ruota del Destino

    Aggiornamenti freschi di giornata! (2 Dicembre 2022) - Primo trailer Ufficiale, poster e titolo del ..

    Longing

    New Entry - Richard Gere protagonista della pluripremiata dramedy - Longing alla lettera 'bramosia' ..

    The Making of

    New Entry - Richard Gere in una storia romantica che intreccia vita reale e set ..

    Proxy

    New Entry - Blake Lively protagonista in un Sci-Fi che inscena una nuova vita 'proxy', ..

    Bones And All

    Dalla 79. Mostra del Cinema di Venezia - Timothée Chalamet e Taylor Russell sono i ..

    Glass Onion - Knives Out

    Sequel del film Cena con delitto-Knives Out (2019) con il ritorno del bizzarro detective Benoit ..

    Poker Face

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice nella ..

    Black Beauty: Autobiografia di un cavallo

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nell'ennesimo adattamento di un romanzo del 1877 scritto da Anna ..

    Black Panther: Wakanda Forever

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Novembre "Distruggi una cosa che non conta solo nella storia ..

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Katherine Heigl

    Il cinema di Katherine Heigl

    Biografia

    (A cura di PATRIZIA FERRETTI)

    (Washington, Distretto di Columbia-USA, 24 Novembre 1978 - )

    KATHERINE (MARIE) HEIGL inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo da bambina, quando, all’età di 9 anni, firma il suo primo contratto come modella presso l’agenzia di moda ‘Wilhelmina Models’: vale a dire una porta aperta verso i frequenti spot pubblicitari per il piccolo schermo di cui si trova protagonista di lì a poco.

    Risale al 1992 il suo debutto come attrice in That Night (Calde notti d’estate). E già l’anno successivo ottiene un piccolo ruolo nell’acclamato dramma di Steven Soderbergh sul periodo della depressione King of the Hill (Piccolo, grande Aaron).
    Il suo primo ruolo da protagonista lo ottiene nel 1994 con il film della Touchstone Pictures My Father the Hero (Ma dov’è andata la mia bambina?), in cui recita assieme a Gerard Depardieu.

    Seguono a ruota diversi ruoli: nel 1995 Under Siege 2: Dark Territory (Trappola sulle montagne rocciose), assieme a Steven Segal; nel 1996 Wish Upon a Star (Aiuto sono mia sorella!), mentre un biennio più tardi è nel cast dell’horror Bride of Chucky (La sposa di Chucky), genere di ritorno per Katherine Heigl nel 2001 con Valentine (Valentine- Appuntamento con la morte). E’ invece del 2005 la commedia The Ringer (The Ringer-L' imbucato).

    In televisione, partecipa alla serie di fantascienza della WB Roswell (61 episodi dal 1999 al 2002) e, nel 2003, a Love Comes Softly(2 dell’Hallmark Channel, e a Evil Never Dies della TBS, mentre l’anno successivo è nel cast di Love’s Enduring Promise. Ma restando sul piccolo schermo, Katherine Heigl è molto conosciuta soprattutto per il suo ruolo nell’acclamata e popolarissima serie della ABC Grey’s Anatomy (118 episodi dal 2005 al 2010), in cui interpreta la dottoressa Isobel ‘Izzie’ Stevens. Per la sua interpretazione conquista un ‘Emmy Award’ e una candidatura ai Golden Globe nel 2007.

    In tempi più recenti Katherine Heigl emerge rapidamente come uno dei talenti più brillanti di Hollywood sia sul grande schermo che in televisione.

    Per quanto riguarda il cinema lo attestano successi come Knocked Up (Molto incinta, 2007) di Judd Apatow, in cui, al fianco di Paul Rudd e Seth Rogan, interpreta una giovane donna che scopre di essere incinta dopo un’avventura di una sola notte, e la commedia romantica 27 Dresses (27 volte in bianco, 2008), assieme a James Marsden e Malin Akerman, nei panni di una donna che fa da damigella in 27 occasioni.

    Lo stesso anno del successo ottenuto con Molto incinta, vale a dire nel 2007, Katherine Heigl guarda però già oltre il campo della recitazione e, insieme alla madre e manager Nancy Heigl, fonda Abishag Productions,
    con cui sta sviluppando numerosi progetti, uno dei quali è tratto dal famoso romanzo Lost and Found, su una vedova che vive sola con il suo cane in una remota isola del Maine. Impegnata in campo sociale, Katherine Heigl, sempre insieme con la madre e manager Nancy, è anche cofondatrice della Jason Debus Heigl Foundation, dedicata alla prevenzione della crudeltà sugli animali.

    Ma per Katherine Heigl abbracciare il campo della produzione non significa certo lasciare la recitazione. Anzi. Indossata così la pelle dell'ambiziosa produttrice di un talk show mattutino Abby Richter, alle prese con il suo contrapposto, nuovo corrispondente speciale, Mike Chadway (Gerard Butler), Katherine Heigl cavalca poi la dialettica degli opposti che si attraggono con la commedia romantica The Ugly Truth (La dura verità, 2009) diretta da Robert Luketic, regista che incontra di nuovo di lì a poco per la commedia d'azione con Ashton Kutcher, Killers (2010). Ma prima, seguendo la sua incondizionata passione per il genere cinematografico vissuto sul set de La dura verità, di cui è stata anche produttrice esecutiva, Katherine Heigl ripete l'esperienza con la variante sul tema offerta da Life as We Know It (Tre all'improvviso, 2010) di Greg Berlanti, là dove invece incarna Holly Berenson, una ristoratrice sulla via del successo contrapposta al promettente direttore sportivo di una rete televisiva Eric Messer (Josh Duhamel).

    All’inizio di quest’anno (2010) Katherine Heigl è stata nominata 'Female Star of the Year' alla 'ShoWest Convention' del 2010 a Las Vegas. Fra i suoi nuovi progetti compaiono One for the Money, di cui è protagonista e produttore esecutivo, con la sua compagnia di produzione, Abishag. Tratto dal primo romanzo della serie di Stephanie Plum di Janet Evanovich, One for the Money è interpretato anche da Jason O’Mara e Daniel Sunjata, diretto da Julie Ann Robinson e prodotto da Tom Rosenberg, Gary Lucchesi, Wendy Finerman e Sidney Kimmel. Poi Katherine Heigl sarà protagonista dell’epico The Age of Adaline, da una sceneggiatura originale, prodotto da Lakeshore e Sidney Kimmel, con Heigl e la sua partner in Abishag, Nancy Heigl, come produttori esecutivi, con Jim Tauber.

    Aggiornata al: (1° Dicembre 2010)

    <- torna alla pagina principale di Katherine Heigl

    Il gatto con gli stivali - L'ultimo desiderio

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 7 Dicembre ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dai produttori Adam McKay e Betsy Koch di Don't Look Up e Fresh, ..

    The Woman King

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Con Viola Davis nel ruolo di Nasisca, generale dell’unità militare tutta ..

    Una notte violenta e silenziosa

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Dicembre ..

    Silent Night

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Keira Knightley protagonista - al fianco di Lily-Rose Depp, Annabelle Wallis, ..

    Spirited - Magia di Natale

    Dal 18 Novembre su Apple TV+ - RECENSIONE - Nell'adattamento in chiave musicale del racconto ..

    Come per disincanto - E vissero infelici e scontenti

    Dal 18 Novembre in streaming su Disney+ - Sequel metà animato e metà live action ..