ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Un altro giro

    UN ALTRO GIRO

    Dal 20 Maggio al cinema - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Oscar 2021: VINCITORE del .... [continua]

    Frammenti dal passato-Reminiscence

    FRAMMENTI DAL PASSATO-REMINISCENCE

    New Entry - Un thriller Sci-Fi come debutto alla regia di Lisa Joy (cognata .... [continua]

    No Sudden Move

    NO SUDDEN MOVE

    New Entry - USA: Dal 1° Luglio .... [continua]

    Mothering Sunday

    MOTHERING SUNDAY

    New Entry - In anteprima mondiale a Cannes 2021 .... [continua]

    Lei mi parla ancora

    LEI MI PARLA ANCORA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Pupi Avati torna dietro la macchina da .... [continua]

    Eternals

    ETERNALS

    New Entry - Angelina Jolie e Salma Hayek tra gli altri 'eroi', nel nuovo .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Attori > Colin Firth

    Il cinema di Colin Firth

    Biografia

    (Grayshott, Hampshire, Inghilterra 10 settembre 1960 - )

    Figlio di accademici, (suo padre è professore di storia al Winchester University College e sua madre docente di religioni comparate presso la Open University), Colin Firth trascorre la sua infanzia con i nonni missionari metodisti in Nigeria. Tornato in Inghilterra all'età di cinque anni, frequenta gli studi elementari per dedicarsi quindi alla recitazione presso il Drama Centre di Chalk Farm, dove viene notato mentre recita Amleto. Terminati gli studi inizia a lavorare in teatro, dove ottiene il suo primo ruolo professionale nella produzione del West End di Londra di Another Country. Per la sua interpretazione, viene scelto per il ruolo di Judd nella versione cinematografica di Another Country - La scelta (1984), film che lo vede al fianco di Rupert Everett col quale aveva già lavorato in teatro nell'omonima pièce. Nel 1986 recita accanto a Laurence Olivier nella produzione televisiva Lost Empires, mentre nel 1987 appare con Kenneth Branagh nella versione cinematografica del romanzo A Month in the Country di Joseph Lloyd Carr e nel 1989 è protagonista del film Valmont.

    Con il fiorire della sua carriera Colin Firth lavora in molti spot pubblicitari e interpreta una varietà di personaggi sia al cinema che in varie serie televisive, tra cui Tumbledown (1988), che gli vale il premio Royal Television Society come 'Migliore Attore', nonché una candidatura BAFTA per il suo ritratto di Robert Lawrence e la versione televisiva prodotta dalla BBC di Orgoglio e pregiudizio (1995), tratta dal libro omonimo di Jane Austen, che gli vale una candidatura BAFTA per la sua interpretazione del rubacuori Fitz William Darcy.
    Nel 1996 recita ne Il paziente inglese di Anthony Minghella, accanto a Kristin Scott Thomas e Ralph Fiennes; l'anno successivo in Febbre a 90° e Segreti.
    Del 1998 è Shakespeare in Love di John Madden, dove recita il ruolo di Lord Wessex, il malvagio consorte di Viola, interpretata da Gwyneth Paltrow; del cast fanno parte anche Tom Wilkinson e Joseph Fiennes.
    In seguito la scrittrice Helen Fielding pensa a Firth per il suo personaggio di Mark Darcy e lo vuole a tutti i costi nella versione cinematografica dei suoi romanzi: Il diario di Bridget Jones (2001) di Sharon Maguire ed il successivo Che pasticcio, Bridget Jones! (2004).
    Nel 2002 Firth è nel cast del L'importanza di chiamarsi Ernesto di Oliver Parker, seguito da La ragazza con l'orecchino di perla (2003) del regista Peter Webber, dove interpreta il pittore Johannes Vermeer accanto a Scarlett Johansson e Tom Wilkinson; per questo ruolo Firth ottiene una nomination agli European Film Award. Dello stesso anno è Love Actually - L'amore davvero di Richard Curtis, dove Firth ottiene un ruolo da protagonista al fianco di Liam Neeson, Emma Thompson, Hugh Grent, Laura Linney e Keira Knightley; il film riscuote un enorme successo in Gran Bretagna.
    Nel 2005 appare nel controverso film False verità di Atom Egoyan, accanto a Kevin Bacon. Nel 2007 Colin Firth interpreta il ruolo di Ambrosio Aureliano nel film storico L'ultima legione di Doug Lefler, quindi ottiene la parte di Harry nell'adattamento cinematografico del musical degli ABBA Mamma Mia! (2008) della regista Phyllida Lloyd, con Meryl Streep, Pierce Brosnan e Stellan Skarsgård. Lo stesso anno le vede interprete protagonista di Un matrimonio all'inglese di Stephan Elliott, acclamato dal pubblico alla III edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, dove Firth recita al fianco di Jessica Biel e Kristin Scott Thomas.
    Il suo ultimo ruolo nel film A Single Man (2009) di Tom Ford, presentato in concorso alla 66a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica al Lido di Venezia, gli vale la Coppa Volpi come 'Migliore Attore' per l'acclamata interpretazione di un professore omosessuale in crisi esistenziale e spirituale.

    Dopo una lunga relazione con l'attrice Meg Tilly, conosciuta sul set di Valmont di Milos Forman e dalla quale ha avuto un figlio, nel 1997 sposa la documentarista e produttrice italiana Livia Giuggioli con la quale vive tra Londra e Roma assieme ai loro due figli.

    Colin Firth è un attivo sostenitore di Oxfam International, un'organizzazione che combatte povertà e ingiustizia in tutto il mondo. E' anche codirettore di Oxfam's Café Progreso, una catena di caffetteria che propone prodotti equosolidali provenienti dalle cooperative di produttori di caffé di Etiopia, Honduras e Indonesia.

    Bibliografia: www.wikipedia.org; www.imdb.com; >Press-Book< di A Single Man (2009); >Press-Book< di Genova (2009).

    Data di pubblicazione: (16 Settembre 2009)

    <- torna alla pagina principale di Colin Firth

    La vita che verrà - Herself

    LA VITA CHE VERRÀ - HERSELF

    Dalla 15. Festa del Film di Roma - Selezione Ufficiale 2020 e Alice nella .... [continua]

    Valley of the Gods

    VALLEY OF THE GODS

    Dal 3 Giugno - L’uomo più ricco sulla terra. Un giovane scrittore in crisi. Un’ancestrale .... [continua]

    Comedians

    COMEDIANS

    Dal 10 Giugno - Gabriele Salvatores traspone sul grande schermo l'omonima e celebre pièce teatrale .... [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), di cui il regista .... [continua]

    Quelli che mi vogliono morto

    QUELLI CHE MI VOGLIONO MORTO

    Dal 3 Giugno in esclusiva digitale - RECENSIONE - Adattamento cinematografico del romanzo di Michael .... [continua]

    Crudelia

    CRUDELIA

    Craig Gillespie dirige Emma Stone nei panni di una giovane Crudelia De Mon. L'origin story, .... [continua]

    The Father - Nulla è come sembra

    THE FATHER - NULLA E' COME SEMBRA

    Dal 20 Maggio al cinema in versione originale e dal 27 in italiano - RECENSIONE .... [continua]