ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Ella & John - The Leisure Seeker

    In Omaggio a DONALD SUTHERLAND (Miami, 20 Giugno 2024) - Categoria 'film da non perdere'!!! ..

    Io e te dobbiamo parlare

    New Entry - Per l'ottavo film da regista Alessandro Siani fa coppia per la prima ..

    Minority Report

    'Celluloid Portraits Vintage' - Tom Cruise, Colin Farrell, Samantha Morton e Max von Sydow Retrò ..

    Shoshana

    Dal 27 Giugno - Dal 48. Toronto International Film Festival (7-17 Settembre 2023) - ..

    Hit Man - Killer per caso

    Dal 27 Giugno - Designato 'Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – ..

    Horizon: An American Saga - Capitolo 1

    Da Cannes 77. - Fuori Concorso: Anteprima Mondiale domenica 19 Maggio - Ancora alle prese ..

    C'Ă© ancora domani

    Cinema sotto le stelle - Estate 2024 - 8 Marzo 2024: Festa della Donna - ..

    Home Page > Movies & DVD > La Commedia di Amos Poe

    LA COMMEDIA DI AMOS POE: UN DOCUMENTO DI 'CINEMA-VERITA'' IN CUI I 'VIAGGIATORI' AMOS E DANTE SI CONFRONTANO NEL BEL MEZZO DI UNA CRISI DI MEZZA ETA'. UNA SORTA DI REINVENZIONE DELLA 'DIVINA COMMEDIA' PER IL NOSTRO TEMPO IN CUI NON POTEVA MANCARE ROBERTO BENIGNI

    Dalla 67. Mostra del Cinema di Venezia

    "Volevo girare un film, ed ero alla ricerca di un buon scrittore. Ho immediatamente pensato a Dante. La 'Commedia' è cresciuta in modo organico a partire dalle mie letture della 'Divina Commedia', dal fascino evocato dalla riscoperta delle origini del cinema come flusso di immagini in movimento e come poesia, e grazie all'aiuto di migliaia di fan su 'Facebook'. Mi auguro che lo spettatore sia rapito da ciò che accade sullo schermo e da ciò che verrà evocato in lui a livello emotivo. Credo che la magia del cinema stia proprio in questa interazione di universi narrativi, quello visivo e quello interiore".
    Il regista Amos Poe

    (La commedia di Amos Poe ITALIA 2010; documentario sperimentale; 100'; Produz.: La Rain Film)

    Locandina italiana La Commedia di Amos Poe

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: La Commedia di Amos Poe

    Titolo in lingua originale: La Commedia di Amos Poe

    Anno di produzione: 2010

    Anno di uscita: 2010

    Regia: Amos Poe

    Sceneggiatura: Dante Alighieri

    Soggetto: Ispirato alla Divina Commedia di Dante Alighieri e a The Horse in Motion di Eadweard Muybridge, considerato da molti uno dei pionieri del cinema, per la rivoluzionaria scoperta della fotografia in movimento alla fine dell’Ottocento.

    Cast: Roberto Benigni (Paradiso)
    Alfonso Santagata (Inferno, )
    Sandro Lombardi (Purgatorio )
    Loretta Mugnai (raffigurazione metaforica di Beatrice Portinari)

    Musica: Debbie Harry, Decay of Angels, Hayley Moss, Peter Gordon, Muchael Duclos, Brenda Elthon, Paraphilia, Dave Mitchell, Riccardo Moretti e Andres Nazrala

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    IN BREVE:

    L’idea chiave del film è quella di un viaggio in movimento: il viaggio delle nostre vite attraverso l’Inferno, il Purgatorio ed il Paradiso, tracciando uno schema di eventi. Amos e Dante sono due “viaggiatori” che si confrontano nel pieno di una crisi di mezz’età: “Nel mezzo del cammin di nostra vita/mi ritrovai per una selva oscura…”, come recita l’incipit dell’Inferno. La commedia di Amos Poe è concepita come un documento di “cinema-verità” sull’esilio di POE in Italia e Francia, in particolar modo a Firenze. Si concentra innanzitutto sulla percezione del movimento nel cinema, pur mantenendo una “struttura narrativa” completamente soggettiva. Il film è composto da ventimila 'fotografie in movimento' suddivise in tre sequenze cinematografiche (100 minuti, come i cento canti della Commedia) che richiamano il viaggio allegorico di Dante Alighieri alla ricerca di Beatrice attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso: una sorta di reinvenzione della Divina Commedia per il nostro tempo, settecento anni dopo il rivoluzionario capolavoro di Dante Alighieri. POE sbozza sullo schermo un nuovo volgare, un “dolce stil novo”.

    Links:

    • Roberto Benigni

    1

    Galleria Video:


    Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function str_starts_with() in /web/htdocs/www.celluloidportraits.com/home/util.php:223 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.celluloidportraits.com/home/schedamovie.php(775): makeLinkVideo() #1 {main} thrown in /web/htdocs/www.celluloidportraits.com/home/util.php on line 223