ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Stillwater

    STILLWATER

    New Entry - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Operative-Sotto copertura

    THE OPERATIVE-SOTTO COPERTURA

    New Entry - Dal 4 Marzo in DVD e Blu Ray .... [continua]

    Things Heard & Seen

    THINGS HEARD & SEEN

    New Entry - (2021 ?) .... [continua]

    Possessor

    POSSESSOR

    New Entry - .... [continua]

    News of the World

    NEWS OF THE WORLD

    New Entry - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - .... [continua]

    The Bay of Silence

    THE BAY OF SILENCE

    New Entry - 2020 (?) .... [continua]

    Ammonite

    AMMONITE

    New Entry - Storia privata della Paleontologa Mary Anning (Kate Winslet) e l'incontro cruciale .... [continua]

    Wild Mountain Thyme

    WILD MOUNTAIN THYME

    New Entry - TURCHIA: Dall'8 Gennaio 2021 .... [continua]

    Home Page > Flash News

    MCCONAUGHEY A ROMA: ECCO MIO COWBOY CON AIDS RIFIUTATO 137 VOLTE. L'attore candidato all'Oscar presenta 'DALLAS BUYERS CLUB'. Dal 30 Gennaio

    28/01/2014 - (TMNews-AFP) Roma, 28 gennaio - Per realizzare DALLAS BUYERS CLUB MATTHEW MCCONAUGHEY è dimagrito 23 chili, ha bussato a tutte le porte per trasformare in film quella sceneggiatura su un cowboy omofobo malato di Aids rifiutata per 137 volte in 20 anni, ha speso 5 anni della sua vita per trovare finanziamenti, che sono scomparsi a 5 settimane dall'inizio delle riprese. Ma questa sfida impossibile oggi gli ha portato una CANDIDATURA all'OSCAR come 'MIGLIORE INTERPRETE', e in totale SEI NOMINATION AL FILM.

    "Questo è un film ambientato a metà anni Ottanta, è un dramma sull'HIV, su un eroe omofobo: è naturale che tutti ne fossero spaventati, ma questa sceneggiatura ha le zanne e mi aveva azzannato" ha spiegato l'attore oggi a Roma.

    Il film diretto da JEAN-MARC VALLÉE (in sala il 30 gennaio) è ispirato alla vera storia di Ron Woodroof (MCCONAUGHEY), cowboy texano omofobo che nel 1986 usò e contrabbandò medicine alternative a quelle ufficiali per combattere l'Aids. Nella sua lotta contro la medicina ufficiale e la Food and Drug Administration, il texano macho e donnaiolo divenne amico di un transessuale (JARED LETO), e aiutò molti di quegli omosessuali che fino ad allora aveva detestato.

    "La sfida maggiore era rappresentare un personaggio che ha molta rabbia: deve combattere contro la morte e contro l'F.D.A., per esempio. Io dovevo affrontare questo suo essere 'contro' da varie angolature" ha spiegato McConaughey, che per assumere l'aspetto di un malato terminale di Aids ha vissuto per quattro mesi come un eremita, chiuso in casa. Oggi tutti lodano la sua interpretazione ma lui non si cura più di tanto della candidatura all'Oscar: "Dopo la prima scena, in cui si rimane sorpresi della mia trasformazione, la storia prende il sopravvento, e questo è quello che mi interessa. - ha spiegato - Non vivo l'atmosfera di attesa dell'Oscar, giro il mondo per parlare del film e mi interessa condividere questa storia, ne potrei parlare per altri 10 anni: il film viene prima di me".

    Uno dei temi centrali del film è la lotta di Woodroof contro la Food and Drug Administration per consentire ai malati di Aids cure alternative all'unica ammessa a metà degli anni '80, l'AZT, che distruggeva il virus ma anche le altre cellule. "Nell'86 nessuno sapeva come combattere l'HIV e non era l'interesse prioritario dei gruppi di potere trovare le cure. - ha spiegato l'attore - Woodroof gettò luce sul problema: perse la sua battaglia in tribunale ma i lobbisti e il Congresso furono costretti a prendere in esame il problema". Oggi McCounaughey ha dichiarato di non avere una posizione definita sulla medicina alternativa: "E' ovvio che c'è sempre uno scontro quando si mischiano medicine e business" ha affermato, ma ha confessato di aver ricevuto il plauso di molte comunità gay: "Molti mi hanno confessato che parlare di Aids a metà anni Ottanta era un tabù: credo che il film sia importante per quelle generazioni e per i giovani che non sanno niente di quel periodo. - ha concluso McCounaughey - All'epoca quei malati erano come dei lebbrosi, mentre oggi si parla di Aids senza vergogna e il farmaco che si usa contiene solo un terzo di AZT".

    LA REDAZIONE

    Flash News recenti

    02/04/2020 - Tom Hanks, Rachel Bloom, Stephen Colbert, Stephen King Pay Tribute to Adam Schlesinger/Tom Hanks, Rachel Bloom, Stephen Colbert, Stephen King rendono omaggio a Adam Schlesinger [leggi...]

    01/04/2020 - Coronavirus: Medusa, i 5 ultimi film subito in streaming. Da De Sica a Ficarra-Picone anticipata finestra, #iorestoacasa [leggi...]

    01/04/2020 - Lindsay Lohan Teases New Music: ‘I’m Back!’ [leggi...]

    31/03/2020 - Lord of the Rings Dialect Coach, Star Wars Actor Andrew Jack Dies of Coronavirus Complications at 76. Andrew Jack also appeared in two Star Wars fims as Resistance Major Caluan Ematt [leggi...]

    31/03/2020 - Sony ferma tutte le uscite per l'estate. Slittano di un anno 'Ghostbusters: Afterlife', 'Morbius' [leggi...]

    31/03/2020 - Sale chiuse, ondata film direttamente in digitale. Da L'uomo invisibile a esordio su Netflix per The lovebirds [leggi...]

    31/03/2020 - Coronavirus, in casa Sharon Stone si reinventa pittrice. Diva Basic Instinct, 62 anni, sui social senza trucco [leggi...]

    31/03/2020 - I progetti cinematografici in cantiere di Anne Hathaway vedono all'orizzonte 'I bambini francesi non buttano cibo'/Anne Hathaway Boards Feature In Development ‘French Children Don’t Throw Food’ [leggi...]

    30/03/2020 - Matt Damon e Kate Winslet, cast 'Contagion' spiega Covid-19. La Columbia University chiede aiuto attori film preveggente [leggi...]

    30/03/2020 - Julia Roberts Sells Malibu House to the Billionaire Next Door/Julia Roberts vende Malibu House al miliardario della porta accanto [leggi...]

    Forrest Gump

    FORREST GUMP

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    The Terminal

    61a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Lido di Venezia - Tom Hanks è l’inossidabile perno della nuova “commedia umana” spielberghiana

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Steven Spielberg si ispira ad .... [continua]

    La guerra di Charlie Wilson

    TOM HANKS PATRIOTTICO E SOLIDALE DEPUTATO TEXANO AI TEMPI DELLA GUERRA FREDDA. AL SUO FIANCO, IL COLLEGA AGENTE CIA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN E L'AMICA JULIA ROBERTS. MIKE NICHOLS LI SOSTIENE CON IL SUO COCKTAIL DI UMORISMO, INTELLIGENZA E SENSIBILITA'

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'CELLULOID PORTRAITS' rende Omaggio .... [continua]

    Captain Phillips - Attacco in mare aperto

    CAPTAIN PHILLIPS-ATTACCO IN MARE APERTO: ISPIRATO AL PRIMO VERO DIROTTAMENTO DI UNA NAVE DA CARICO STATUNITENSE IN DUECENTO ANNI DI STORIA NAVALE. TOM HANKS VESTE I PANNI DEL CAPITANO RICHARD PHILLIPS PER PAUL GREENGRASS

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 3 NOMINATIONS ai GOLDEN .... [continua]

    Saving Mr. Banks

    SAVING MR. BANKS: TOM HANKS DIVENTA WALT DISNEY PER JOHN LEE HANCOCK IN UNA STORIA CHE RACCONTA IL SUCCESSO DI MARY POPPINS A DISPETTO DELLA SUA RECALCITRANTE AUTRICE PAMELA L. TRAVERS (EMMA THOMPSON)

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e .... [continua]

    Sully

    SULLY

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'The Best of Summer 2017' - .... [continua]

    Onward - Oltre la magia

    ONWARD - OLTRE LA MAGIA

    New Entry - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 16 Aprile .... [continua]