ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Le streghe

    LE STREGHE

    Le streghe sono tornate e questa volta hanno una nuova Strega Suprema (Anne Hathaway). Nel .... [continua]

    Kajillionaire - La truffa è di famiglia

    KAJILLIONAIRE - LATRUFFA E' DI FAMIGLIA

    VINCITORE come 'Miglior Film' ad Alice nella città della Festa del Cinema di .... [continua]

    Home Page > Ritratti in Celluloide > Registi > Rian Johnson

    Il cinema di Rian Johnson

    Biografia

    (Maryland - USA, 17 Dicembre 1973 - )

    Da piccolo RIAN (CRAIG) JOHNSON, scrittore eregista, realizza film ‘fatti in casa’ per i suoi amici, con cui nutre la sua passione per tutti gli aspetti della cinematografia. Studia in seguito presso la Scuola di Arti Cinematografiche della University of Southern California.

    Dopo il suo elegante esordio nella regia, Rian Johnson si impone all’attenzione del pubblico internazionale grazie alla sua originalità artistica e per la sua abilità nel raccontare storie uniche che fondono sapientemente il genere pulp con quello sentimentale.

    La sua seconda prova di regia è The Brothers Bloom, con Adrien Brody, Rachel Weisz e Mark Ruffalo, nel 2008, di cui scrive anche la sceneggiatura. Come lui stesso afferma è “un film sul mondo dei truffatori che rivela il modo in cui tutti noi, nella nostra vita, ricorriamo alla narrazione, sia per il bene che per il male”. Bloom racconta di due fratelli, interpretati da Brody e Ruffalo, sempre in viaggio per truffare la ricca società, fino a quando, l’incontro con una nuova vittima, una bella ereditiera (Weisz), cambierà i loro piani a causa di un romantico colpo di scena.

    Il suo primo film a soggetto, Brick – Dose mortale è elogiato a livello internazionale: si tratta di un noir dalle atmosfere cupe e suggestive, che ottiene un successo del tutto inatteso al Sundance Film Festival del 2005. Realizzato con un budget microscopico e finanziato da amici e familiari, il film segue le vicende di Joseph Gordon-Levitt nei panni di un solitario studente liceale che si avventura nel sottobosco criminale della sua cittadina per dare la caccia al killer della sua ex fidanzata. Grazie al suo approccio moderno e intelligente del genere classico dei ‘gialli’, il film è candidato a una varietà di premi, da parte di diverse associazioni di critica nonché a due Independent Spirit Awards. Il film vince inoltre il Premio Speciale della Giuria al Sundance Film Festival.

    Chiuso a lungo nella cantina del suo produttore, in cerca della giusta concentrazione, è finalmente riuscire ad ultimare il copione del suo ultimo film, Looper (2012).

    Aggiornata al: (29 Gennaio 2013)

    <- torna alla pagina principale di Rian Johnson

    Bansky-L'Arte della ribellione

    BANSKY-L'ARTE DELLA RIBELLIONE

    USCITA ANNULLATA - New Entry - Storia di Banksy, dalle origini in una sottocultura .... [continua]

    The Specials-Fuori dal comune

    THE SPECIALS-FUORI DAL COMUNE

    USCITA ANNULLATA - 15. Festa del Cinema di Roma, 15-25 Ottobre 2020 - Alice .... [continua]

    The Secret - Le verità nascoste

    THE SECRET - LE VERITA' NASCOSTE

    RECENSIONE - Nel thriller di Yuval Adler (Bethlehem, The Operative) Noomi Rapace (trilogia 'Millennium') torna .... [continua]

    La vita straordinaria di David Copperfield

    LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD

    RECENSIONE - Dal London Film Festival 2019 - Rilettura inedita del celebre romanzo dickensiano, attraverso .... [continua]

    Greenland

    GREENLAND

    Gerard Butler torna a lavorare con il regista Ric Roman Waugh, dopo il successo di .... [continua]

    Tenet

    TENET

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Tra i più attesi!!! - Di nuovo al .... [continua]

    Bird Box

    BIRD BOX

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Sandra Bullock, Sarah Paulson e John Malkovich, .... [continua]