ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Last Duel

    THE LAST DUEL

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Da Venezia 78. - (Fuori Concorso) - Dal .... [continua]

    Eternals

    ETERNALS

    16. Festa del Cinema di Roma (14-24 Ottobre 2021) (Film di chiusura) - Angelina .... [continua]

    Belfast

    BELFAST

    16. Festa del Cinema di Roma-Alice nella città (14-24 Ottobre 2021) - Kenneth Branagh .... [continua]

    Dream Horse

    DREAM HORSE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 1 Luglio .... [continua]

    No Time To Die

    NO TIME TO DIE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - L'ultimo Bond con il volto di Daniel Craig ha .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Cena con delitto - Knives Out

    CENA CON DELITTO - KNIVES OUT

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 37. Torino Film Festival - Il noto regista e sceneggiatore Rian Johnson (Brick-Dose Mortale, Looper, Star Wars: Gli Ultimi Jedi) rende il proprio omaggio alla regina del giallo Agatha Christie con questo intrigante e attuale mistery, dove tutti, nessuno escluso, possono essere il possibile assassino - Dal 5 Dicembre

    "Volevo fosse davvero un film moderno, divertente, pieno di idee nuove e di intrighi e soprattutto incentrato sulle dinamiche familiari... Le storie di Agatha Christie non erano sulle cause, se osservi bene i personaggi, erano storie che rispecchiavano la società britannica del tempo. Questo elemento tende a non essere recepito oggi, con tutti quei maggiordomi e colonnelli. Si dimentica che in quel periodo storico erano dei riferimenti attuali per tutti i livelli della società. Quindi per me era stimolante l’idea di usare questo genere cinematografico per guardare all’America contemporanea e al tipo di persone a cui siamo abituati oggi"
    Il regista e sceneggiatore Rian Johnson

    (Knives Out; USA 2019; noir del mistero; 130'; Produz.: FilmNation Entertainment/Media Rights Capital (MRC)/Ram Bergman Productions; Distribuz.: 01 Distribution)

    Locandina italiana Cena con delitto - Knives Out

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: Cena con delitto - Knives Out

    Titolo in lingua originale: Knives Out

    Anno di produzione: 2019

    Anno di uscita: 2019

    Regia: Rian Johnson

    Sceneggiatura: Rian Johnson

    Cast: Daniel Craig (Benoit Blanc)
    Chris Evans (Ransom Drysdale)
    Ana de Armas (Marta Cabrera)
    Toni Collette (Joni Thrombey)
    Katherine Langford (Meg Thrombey)
    Michael Shannon (Walt Thrombey)
    Jamie Lee Curtis (Linda Drysdale)
    Lakeith Stanfield (Tenente Elliott)
    Christopher Plummer (Harlan Thrombey)
    Riki Lindhome (Donna Thrombey)
    Don Johnson (Richard Drysdale)
    Jaeden Martell (Jacob Thrombey)
    Edi Patterson (Fran)
    Noah Segan (Trooper Wagner)
    M. Emmet Walsh (Mr. Proofroc)
    Cast completo

    Musica: David Parker, Ren Klyce, Al Nelson e Drew Kunin

    Costumi: Jessica Albertson

    Scenografia: Chantal Birdsong

    Fotografia: Steve Yedlin

    Montaggio: Bob Ducsay

    Makeup: Sher Williams e Frank Perez

    Casting: Mary Vernieu

    Scheda film aggiornata al: 26 Gennaio 2020

    Sinossi:

    Harlan Thrombey (Christopher Plummer), un agiato romanziere, viene trovato morto, in circostanze misteriose, nella sua proprietà la mattina dopo la festa per il suo 85esimo compleanno. Il celebre detective Benoit Blanc (Daniel Craig), uomo di straordinario intuito e carisma, è incaricato del caso, e sospetta si tratti di un omicidio. In perfetto stile “crime” la famiglia del defunto è numerosa, e tutti, nessuno escluso, sono potenziali sospettati: ognuno di loro, infatti, avrebbe un motivo più che valido per eliminare Harlan Thrombey, uomo che l’esperienza e l’età hanno reso tanto lungimirante quanto sagace. Quando il fatidico giorno della lettura del testamento si avvicina, l’avida e disfunzionale famiglia di Harlan, si rivela essere molto più complicata e conflittuale di quanto sembrasse all’inizio. Un contesto familiare costituito da personaggi variopinti, appartenenti a generazioni contrapposte tra loro per età, obiettivi e stili di vita. Quando Marta (Ana de Armas), la giovane e bella infermiera sudamericana di Thrombrey si ritrova implicata nel misterioso caso, appare chiaro che nessun segreto è più al sicuro nella casa, neppure i suoi.

    Commento critico (a cura di FRANCESCO ADAMI)

    CENA CON DELITTO: FUORI I COLTELLI PER UN ABBONDANTE PASTO DI GIUSTIZIA

    Un dopo cena inquietante, una festa familiare finita in tragedia ed un caso aperto, sono l’inizio di una lunga strada che porterà alla scoperta delle personalità di ogni singolo membro della famiglia Thrombey, verso la destinazione di una inaspettata verità.

    Un giallo tra tradizione e modernità

    Dopo aver diretto un thriller fantascientifico e l’ottavo episodio della saga di Star Wars, il regista Rian Johnson torna nelle sale con un giallo dalle atmosfere romanzesche. La storia si svolge all’interno di una dimora d’epoca del ricco romanziere Harlan Thrombey (Christopher Plummer), deceduto dopo la festa per i suoi 85 anni, celebrata assieme a tutta la sua famiglia riunita per l’occasione. La morte sospetta diventa subito un caso aperto, soprattutto quando giunge il celebre detective Benoit Blanc (Daniel Craig) incaricato di indagare sul probabile omicidio. Nessuno è escluso dall’indagine, e il

    detective deve analizzare ogni singolo membro della famiglia per arrivare alla verità.

    La nascosta autenticità della Famiglia Thrombley

    La struttura narrativa segue una linea molto elaborata, densa di continui ribaltamenti e si delinea con il proseguire della storia, come una vera e propria analisi alla quale anche lo spettatore assiste vivamente. Ogni personaggio ha una sua caratterizzazione ben definita, ad evidenziare una tipologia di persona che probabilmente è presente in ogni movimentata famiglia. Linda Thrombely (Jamie Lee Curtis) è la figlia più grande della famiglia, donna d’affari che si è fatta da sé, ha sposato Richard (Don Johsnon) e ha cresciuto il figlio Rasmon (Chris Evans), ormai un adulto ipocrita ed
    egoista disprezzato da quasi tutta la famiglia. Joni, (Toni Collette) cognata di Linda, vedova di uno dei figli di Harlan Thrombey, si dedica ad un'attività di business attraverso la sua start up “Flam” e, assieme alla figlia Meg (Katherine Lanford), beneficia

    dei soldi di suo suocero. Figlio minore di Harlan è Walt (Micheal Shannon), l’unico che ha sempre sperato di seguire le orme del padre e gestire la casa editrice di famiglia. Sua moglie Donna (Riki Lindhome) è invece una signora che sembra perdere quasi sempre il controllo, mentre il figlio adolescente Jacob (Jaeden Martell) è immerso nei social, intento a creare contenuti di estrema destra. Isolata nella vecchiaia è la nonna ultra centenaria, nonché madre di Harlan, Wanetta (K.Callan), la quale assiste passivamente alle vicende della strana famiglia. A fare da collante a tutta la narrazione è la domestica ed infermiera immigrata Marta Cabrera (Ana de Armas) che si occupava della salute dell’ormai deceduto Harlan.

    Narrazione innovativa o equilibrata?

    Nonostante quasi tutti i protagonisti abbiano uno spazio equilibrato all’interno della storia, il personaggio di Marta Cabrera è il nucleo fondamentale dal quale scaturiscono e ripartono le indagini sulla morte del vecchio

    Thrombey, grazie alla sua capacità di essere semplice ed affermare spesso la verità. La sceneggiatura ha una buona struttura ed è provvista di ottimi spunti, ciò nonostante, per quanto si affermi che il film abbia molti stravolgimenti innovativi, alcuni percorsi verso la soluzione del caso non sono poi così imprevedibili: vi è sempre una equilibrata atmosfera da giallo classico.

    La costruzione di un caso: Scenografia e Fotografia

    Un ottimo lavoro è stato svolto dalla scenografia di David Crank che è riuscito a ricreare l’ambientazione giusta grazie alla reale sfarzosa dimora del 1890, trovata appena fuori dalla cittadina di Boston. L’abitazione diventa un vero e proprio personaggio, i cui elementi sono molto importanti per il corso delle indagini. La storia comunque, non sarebbe stata così efficiente senza il contributo della fotografia di Steve Yedlin, che rende vive ed intriganti le atmosfere del lungometraggio, in particolare per alcune sequenze dedicate al personaggio

    del detective Blanc. Da menzionare anche il lavoro della costumista Jenny Eagan, che è riuscita a dare la giusta eleganza ad ogni singolo personaggio.

    Conclusione

    Un giallo dalla struttura tradizionale, denso di tematiche attuali nelle quali si svolgono vicende familiari, rivalità, segreti, con un tocco di ironia e tratti di comicità, che a volte ricordano, il citato gioco da tavolo Cluedo. Da vedere anche assieme a tutta la famiglia.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)





    nuovo trailer ufficiale:



    trailer ufficiale:



    clip 'Chiamatemi Ransom':



    clip 'Osservatore della verità':



    Clip 'Una gentile richiesta':

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di CENA CON DELITTO - KNIVES OUT

    Links:

    • Rian Johnson (Regista)

    • Daniel Craig

    • Michael Shannon

    • Christopher Plummer

    • Chris Evans

    • M. Emmet Walsh

    • Don Johnson

    • Jamie Lee Curtis

    • Toni Collette

    • Noah Segan

    • Ana de Armas

    • Cena con delitto - Knives Out (BLU-RAY + DVD)

    1 | 2 | 3 | 4

    Galleria Video:

    Cena con delitto-Knives Out - trailer 2

    Cena con delitto-Knives Out - trailer

    Cena con delitto-Knives Out - trailer (versione originale) - Knives Out

    Cena con delitto-Knives Out - clip 'Chiamatemi Ransom'

    Cena con delitto-Knives Out - clip 'Osservatore della verità'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La Famiglia Addams 2

    LA FAMIGLIA ADDAMS 2

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 Ottobre .... [continua]

    A White White Day - Segreti nella nebbia

    A WHITE WHITE DAY - SEGRETI NELLA NEBBIA

    Aggiornamenti freschi di giornata! (27 Ottobre 2021) - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 .... [continua]

    Rupture

    RUPTURE

    Dal 28 Ottobre .... [continua]

    La ragazza di Stillwater

    LA RAGAZZA DI STILLWATER

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Cannes 2021 - Matt Damon padre .... [continua]

    The Night House - La casa oscura

    THE NIGHT HOUSE - LA CASA OSCURA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Sundance Film Festival 2020 in .... [continua]

    La vita che verrà - Herself

    LA VITA CHE VERRÀ - HERSELF

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 15. Festa del Film di .... [continua]

    Cry Macho

    CRY MACHO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il novantunenne Clint Eastwood torna dietro e davanti la macchina da .... [continua]