ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Cetto c'è, senzadubbiamente

    CETTO C'E', SENZADUBBIAMENTE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (19 Ottobre 2019) - Il grande ritorno al cinema di .... [continua]

    L'ufficiale e la spia

    L'UFFICIALE E LA SPIA

    VINCITORE del Leone d'Argento - Gran Premio della Giuria - a Venezia 76. .... [continua]

    Light of My Life

    LIGHT OF MY LIFE

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Sez. Alice nella Città - .... [continua]

    Terminator - Destino oscuro

    TERMINATOR - DESTINO OSCURO

    Ancora al cinema - Siete sopravvissuti al Giorno del Giudizio. Benvenuti nel nuovo mondo. .... [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla [continua]

    Joker

    JOKER

    Ancora al cinema - VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    Ancora al cinema - RECENSIONE - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 .... [continua]

    Downton Abbey

    DOWNTON ABBEY

    Ancora al cinema - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre .... [continua]

    Home Page > Flash News

    FELTRINELLI REAL CINEMA: da domani, 9 Ottobre 2013, in libreria I SEGRETI DI MARILYN

    08/10/2013 - In libreria dal 9 ottobre FELTRINELLI REAL CINEMA - Liz Garbus
    LOVE, MARILYN - I DIARI SEGRETI
    con (in ordine alfabetico)
    F. Murray Abraham, Elizabeth Banks, Adrien Brody, Ellen Burstyn, Glenn Close, Hope Davis, Viola Davis, Jennifer Ehle, Ben Foster, Paul Giamatti, Jack Huston, Stephen Lang, Lindsay Lohan, Janet McTeer, Jeremy Piven, Oliver Platt, David Strathairn, Lili Taylor, Uma Thurman, Marisa Tomei, Evan Rachel Wood
    dvd (107') + libro ("La macchina soffice" di Erica Arosio, pp. 80)

    euro 16,90

    “Un miracolo di documentario che ci permette di scoprire chi fosse veramente Marilyn Monroe”
    (Entertainment Weekly)

    “Io sono M.M. e non mi è permesso avere problemi, essere nervosa, provare sentimenti.” M.M.
    “Il personaggio Marilyn è una sorta di mostro, di Frankenstein. L’ho creato e ora sono costretta a
    interpretarlo ed è strano essere vittima della propria creazione.” M.M.

    Chi si nasconde dietro all’immagine pubblica, disinvolta, sfrontata del sex symbol, all’icona che il tempo non ha mai scalfito? Norma Jean Baker, che il mondo ricorderà sempre come colei che ha creato il mito immortale della bellezza femminile nell’epoca del cinematografo, per la prima volta si confessa attraverso i suoi scritti, ritrovati in due scatoloni dal suo maestro di recitazione a cinquant’anni dalla sua morte. Love, Marilyn è la storia della donna nascosta dietro il Mito, raccontata dai divi di Hollywood che danno voce ai suoi appunti e diari segreti – pubblicati da Feltrinelli col titolo Fragments – mischiati ai ricordi di quanti la conobbero e la amarono e a repertorio inedito.

    "Non ero mai stata un’appassionata di Marilyn Monroe. (...) Non mi sembrava potesse riguardare la mia vita. Perché avrebbe dovuto? Era un sex-symbol che arrivò alla fama e al successo grazie alla sua impressionante e forse insuperata chimica con l’obiettivo, nel contesto della Hollywood degli anni ’50. Io, d’altra parte, sono una regista e una madre, e il mio lavoro sembra sempre cercare di bilanciare queste esigenze in competizione, questi due grandi amori. Nel 2010, Stanley Buchthal iniziò a parlarmi di Fragments, il libro sulle lettere, i diari, le poesie e gli appunti mai pubblicati prima di Marilyn Monroe di cui stava curando l’edizione. (...) Quando iniziai a spulciare i documenti, dalle liste delle cose da fare alle ricette, alle lettere di lavoro e alle bozze di poesie, ne rimasi ammaliata. Quando poi ho scandagliato in profondità ed esplorato l’intimità dei suoi diari personali, delle lettere agli amanti e agli amici e soprattutto delle esortazioni a se stessa, mi sono ritrovata completamente catturata. C’era una Marilyn in questi scritti che nessuno di noi aveva mai conosciuto – ed era la donna che lei stessa riteneva di essere. In questi brandelli di carta giace la storia segreta di una delle più influenti figure della cultura del XX secolo. Partendo dal delicato e commovente archivio privato della sua vita, ricostruire l’opinione che mi ero fatta su questa donna è stata un’esperienza entusiasmante e una vera lezione di umiltà. Inoltre, questo viaggio di comprensione ha dato inizio anche per me a un processo di scoperta di me stessa: leggendo i suoi scritti, mi sono resa conto di quanto fossero sbagliati i miei giudizi su questa donna, del sessismo che li permeava e dell’ingenuità che ne era alla base. E ho scoperto anche qualcos’altro: Marilyn non era poi così diversa da tutte noi. Ho scoperto una moglie che si era battuta per conciliare lavoro e famiglia, un’attrice che usò il sesso per andare avanti nella carriera e lo fece in maniera imperturbabile, un’artista che lottò per essere presa sul serio e lavorò senza sosta per affinare la sua tecnica, una saggia donna d’affari che manipolò lo studio system a suo vantaggio. (...) Proprio quando sono stata capace di relazionarmi con la persona reale che si celava dietro al mito di Marilyn, ho pensato che le attrici di Hollywood di oggi avrebbero avuto una connessione ancor più forte con i suoi documenti. Oltre a ciò, le loro diverse interpretazioni personali sarebbero state preziose anche in altro modo: mi avrebbero permesso di riportare in vita i molti lati della stessa Marilyn. Love, Marilyn è una lettera d’amore da Marilyn a Marilyn. È un film che vuole che la consideriamo una persona vera, piuttosto che una proiezione delle nostre fantasie"

    (Liz Garbus)

    Insieme al film, il libro "La macchina soffice" di Erica Arosio (pp. 80): un ritratto empatico dell’ultima diva e del suo crepuscolo, panna montata e macchina da guerra all’ombra di un sorriso capace di riflettere la luce. Con le schede di tutti i suoi film. Perché, non dimentichiamolo, Marilyn è stata anche una grande attrice.

    LA REDAZIONE

    Nota: Si ringraziano e Gabriele Barcaro (Ufficio Stampa Feltrinelli Real Cinema)

    Flash News recenti

    18/11/2019 - Successo a Hollywood per 'Il Traditore', parte la campagna. Anche Sorrentino a premiere del film di Bellocchio con Favino [leggi...]

    18/11/2019 - 'Le Mans 66' debutta in vetta al box office. Seguono 'Le ragazze di Wall Street' e 'Sono solo fantasmi' [leggi...]

    17/11/2019 - Box office Usa, primo 'Le Mans '66'. Seconda piazza per 'Midway', solo 8 milioni per 'Charlie's Angels' [leggi...]

    17/11/2019 - 'The Irishman', Zaillian a Capri 'award' per script. A dicembre omaggio a film Martin Scorsese aspettando gli Oscar [leggi...]

    17/11/2019 - Deneuve e figlia tra famiglia e memoria. In sala 'Tutti i ricordi di Claire' con Chiara Mastroianni [leggi...]

    17/11/2019 - In ‘Motherless Brooklyn,’ Edward Norton Takes on Timeless Power Struggles [leggi...]

    16/11/2019 - E' da Oscar la fine dolorosa di un matrimonio. Il 18 novembre esce il film con Scarlett Johannson e Adam Driver [leggi...]

    15/11/2019 - Woody Allen omaggia la Grande Mela nel suo film più difficile. In sala dal 28 novembre Un giorno di pioggia a New York [leggi...]

    15/11/2019 - 'Il Cardellino' in Italia dal 6 dicembre in esclusiva digitale. Da romanzo Donna Tartt il film con Nicole Kidman [leggi...]

    15/11/2019 - Spike Lee, il nuovo film è Giulietta e Romeo a Brooklyn. Il regista mescola Shakespeare con hip hop e graphic novel [leggi...]

    The Report

    THE REPORT

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Dal Sundance Film Festival 2019; dal .... [continua]

    Zombieland - Doppio colpo

    ZOMBIELAND - DOPPIO COLPO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Parasite

    PARASITE

    VINCITORE della PALMA d'ORO al 72. Festival del Cinema di Cannes - RECENSIONE .... [continua]

    Motherless Brooklyn - I segreti di una città

    MOTHERLESS BROOKLYN-I SEGRETI DI UNA CITTA'

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Edward Norton si fa .... [continua]

    Le ragazze di Wall Street

    LE RAGAZZE DI WALL STREET

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 .... [continua]

    The Irishman

    THE IRISHMAN

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni .... [continua]