ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Cattivissimo Me 4

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 22 Agosto ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Felice Estate!

    ..

    Home Page > Movies & DVD > Se solo fossi un orso

    SE SOLO FOSSI UN ORSO

    Dal 14 Marzo - Dal Festival di Cannes 2023 - Un Certain Regards - Esordio alla regia di Zoljargal Purevdash: nella sua prima opera la regista, nata e cresciuta negli stessi luoghi del film, offre uno spaccato dolce e toccante su un ragazzo che non vuole rassegnarsi al destino di povertà a cui sembra condannato, raccontando una storia universale che scalda il cuore

    "Ulan Bator è la capitale più inquinata del mondo, oltre il 60% dei cittadini vive nel Distretto delle Iurte (le case mobili dei nomadi mongoli, ndr) dove non sono presenti sistemi di riscaldamento o infrastrutture, e dunque si è costretti a bruciare carbone per sopravvivere alla temperatura di - 35° del brutale inverno mongolo. Ma ciò che respiriamo non è fumo, è povertà. Volevo fare un film su un adolescente che vive nel quartiere della Iurta e sogna un futuro luminoso ma è fortemente influenzato dal rapporto con la sua famiglia e dalle sue condizioni sociali. Volevo che la mia gente capisse, sentisse e abbracciasse ogni lotta e gioia reciproca attraverso questo film"
    La regista Zoljargal Purevdash

    (If Only I Could Hibernate (Baavgai Bolohson); Mongolia, Francia, Svizzera, Qatar 2023; Drammatico; 99'; Produz.: Amygdala Films, Urban Factory; Distribuz.: Trent Film)

    Locandina italiana Se solo fossi un orso

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    Deadline

    Titolo in italiano: Se solo fossi un orso

    Titolo in lingua originale: If Only I Could Hibernate (Baavgai Bolohson)

    Anno di produzione: 2023

    Anno di uscita: 2024

    Regia: Zoljargal Purevdash

    Sceneggiatura: Zoljargal Purevdash

    Soggetto: Preliminaria - Un evento:

    Se solo fossi un orso è il primo film proveniente dalla Mongolia ammesso in Selezione Ufficiale sulla Croisette.

    Cast: Battsooj Uurtsaikh (Ulzii)
    Nominjiguur Tsend (Tungaa)
    Tuguldur Batsaikhan (Erkhemee)
    Batmandakh Batchuluun (Garig)
    Ganchimeg Sandagdorj (Madre)
    Batsaikhan Battulga (Sharka)
    Urnukhbayar Battogtokh (Monkhoo)
    Purevdulam Natsagbadam (Maralaa)
    Davaasamba Sharaw (Vicino anziano)
    Sukhee Lodonchuluun (Vicina anziana)
    Batzorig Sukhbaatar (Insegnante di fisica)
    Taivanbat Alexandar (Giocatore)
    Berkhel (Cane)

    Musica: Johanni Curtet

    Costumi: Ariunsetgel Tserenpil

    Scenografia: Binderiya Munkhbat

    Fotografia: Davaanyam Delgerjargal

    Montaggio: Alexandra Strauss

    Effetti Speciali: Vincent Vacarisas

    Makeup: Baasansengee Munkhmyagmar

    Scheda film aggiornata al: 21 Marzo 2024

    Sinossi:

    In breve:

    Un adolescente povero ma orgoglioso, Ulzii, vive ad Ulan Bator con la sua famiglia nella zona delle Iurte, le case mobili dei nomadi mongoli. È un genio della fisica e vuole a tutti i costi vincere un concorso scientifico per guadagnare una borsa di studio. Quando sua madre trova lavoro in campagna, lascia lui e i suoi fratelli più piccoli ad affrontare da soli il rigido inverno mongolo. Ulzii dovrà accettare un lavoro rischioso per prendersi cura di tutti loro e mantenere la sua casa riscaldata. Riuscirà a non perdere l'opportunità della sua vita?

    In altre parole:

    Al centro della vicenda Ulzii, un adolescente che vive nei sobborghi poveri di Ulan Bator, capitale della Mongolia. Dotato di un Q.I. superiore alla media, il ragazzo è determinato a vincere un concorso di fisica per ottenere una borsa di studio, mentre la madre, analfabeta, ha trovato lavoro altrove, abbandonando lui e i suoi fratelli nel pieno del rigido inverno mongolo. Combattuto tra la necessità di prendersi cura dei fratelli e il desiderio di studiare per il concorso e per il suo futuro, Ulzii dovrà accettare un lavoro rischioso per aiutare la sua famiglia.

    Deadline:

    A poor but prideful teenage boy Ulzii determines to win a Physics competition for a scholarship, but his illiterate mother finds a job in the countryside and leaves him with his siblings in the middle of the winter.

    Pressbook:

    PRESSBOOK ITALIANO di SE SOLO FOSSI UN ORSO

    Links:

    1| 2

    Galleria Video:

    Se solo fossi un orso - trailer ufficiale

    Se solo fossi un orso - trailer ufficiale (V.O., sub ENG) - If Only I Could Hibernate (Baavgai Bolohson)

    Se solo fossi un orso - clip 'Fuori e dentro la capitale'

    Se solo fossi un orso - clip 'Una mamma in cerca di lavoro'

    Se solo fossi un orso - clip 'Potenziale illimitato'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Padre Pio

    Da Venezia 79. - Il regista americano Abel Ferrara (da tempo residente a Roma) ..

    Fly Me To The Moon - Le due facce della luna

    Una storia d'amore ambientata negli anni Sessanta, durante la corsa allo spazio tra gli Stati ..

    Cult Killer

    In Anteprima al Filming Italy Sardegna Festival 2024 - Antonio Banderas ed Alice Eve ..

    La memoria dell'assassino

    Dal 4 Luglio - Dal Toronto Film Festival 2023 - Michael Keaton si mette ..

    Inside Out 2

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 19 Giugno

    "... personalmente provo molta ansia, come penso ..

    Hit Man - Killer per caso

    Dal 27 Giugno - Designato 'Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – ..

    Il diritto di uccidere

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Helen Mirren, colonnello militare dell'intelligence, conduce un'operazione remota con ..