ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Last Duel

    THE LAST DUEL

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Da Venezia 78. - (Fuori Concorso) - Dal .... [continua]

    Eternals

    ETERNALS

    16. Festa del Cinema di Roma (14-24 Ottobre 2021) (Film di chiusura) - Angelina .... [continua]

    Belfast

    BELFAST

    16. Festa del Cinema di Roma-Alice nella città (14-24 Ottobre 2021) - Kenneth Branagh .... [continua]

    Dream Horse

    DREAM HORSE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal 1 Luglio .... [continua]

    No Time To Die

    NO TIME TO DIE

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - L'ultimo Bond con il volto di Daniel Craig ha .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > Free Guy – Eroe per gioco

    FREE GUY – EROE PER GIOCO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dall'11 Agosto

    "Il viaggio è stato più lungo del previsto... girare questo film è stata un’esperienza splendida. La lavorazione è stata gioiosa, speriamo che anche il pubblico riesca a condividere questo sentimento... Volevo che il film fosse il più rigoroso possibile nel tratteggiare il mondo dei giochi. Per questo prima di girare mi sono dato da fare. Ho parlato con molte persone, ho fatto moltissima pratica. L’idea è questa, un film rispettoso della realtà descritta ma anche caldo e godibile per chi non è pratico del mestiere... So che viviamo nel mondo nuovo dello streaming, ma il mio obiettivo con questo film è la soddisfazione collettiva. Cosa diversa vederlo sul divano. Ho partecipato a proiezioni con il pubblico, la storia assume forme diverse a seconda delle reazioni. Considero il film un antidoto a tutto quello che succede. Un messaggio di speranza e ottimismo per il mondo"
    Il regista Shawn Levy

    (Free Guy; USA, Canada, Giappone 2021; Azione, Commedia, Sci-Fi; 115’; Produz.: 20th Century Studios, 21 Laps Entertainment, Berlanti Productions, Lit Entertainment Group e Maximum Effort; Distribuz.: Walt Disney Studios Motion Pictures International)

    Locandina italiana Free Guy – Eroe per gioco

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Titolo in italiano: Free Guy – Eroe per gioco

    Titolo in lingua originale: Free Guy

    Anno di produzione: 2021

    Anno di uscita: 2021

    Regia: Shawn Levy

    Sceneggiatura: Matt Lieberman e Zak Pen

    Cast: Jodie Comer (Millie / Molotov Girl)
    Ryan Reynolds (Guy)
    Taika Waititi (Antoine)
    Utkarsh Ambudkar (Mouser)
    Joe Keery (Keys)
    Lil Rel Howery (Buddy)
    Camille Kostek (Bombshell)
    Matty Cardarople (Gamer)
    Tait Fletcher (Viking Warrior / Security)
    Kimberly Howe (Blue Avatar)
    Alex Trebek (Self)
    Britne Oldford (Missy)
    Leah Procito (Bank Teller)
    Kayla Caulfield (Soonami Tech)
    Aaron W Reed (Dude)
    Cast completo

    Musica: Christophe Beck

    Costumi: Marlene Stewart

    Scenografia: Ethan Tobman, Kimberly Leonard e Leslie E. Rollins

    Fotografia: George Richmond

    Montaggio: Dean Zimmerman

    Effetti Speciali: Halon Entertainment, BOT VFX, Capital T, Digital Domain, Gentle Giant Studios, Industrial Light & Magic (ILM), Lola Visual Effects, Mammal Studios, Proof, Raynault VFX, Scanline VFX e Stereo D

    Makeup: Angela Marinis,Tanaz Nili e Melinda Abreu

    Casting: Ronna Kress, Lisa Lobel e Angela Peri

    Scheda film aggiornata al: 09 Settembre 2021

    Sinossi:

    un impiegato di banca che scopre di essere un personaggio all’interno di un videogioco open world decide di diventare l’eroe della propria storia e di riscrivere il suo personaggio. In un mondo senza limiti, il protagonista è determinato a diventare colui che salverà il suo mondo a modo proprio…prima che sia troppo tardi

    Commento critico (a cura di FRANCESCO ADAMI)

    FREE GUY – LA LIBERTÀ DI AMARE, ESSERE LIBERI ED EROI ALMENO PER UN GIORNO

    Guy, personaggio di un videogioco, scopre che il suo mondo è tutto un gioco e probabilmente può cambiare il suo ruolo all’interno della programmazione ed agire da eroe. Uscire fuori dagli schemi può rivelarsi illuminante. Guy è un banchiere che lavora quotidianamente in una cittadina chiamata Free City. La sua vita è sempre uguale, si sveglia, prende un caffè con latte, entra nella sua postazione allo sportello della banca, approva
    prelievi e finanziamenti e poi subisce spesso delle rapine. Buddy, una guardia del corpo che lavora in banca, ha una forte amicizia con Guy, che gli confessa di desiderare di trovare la donna dei suoi sogni, quella che ha la sua stessa passione per la musica pop. Quando un giorno incrocia una ragazza guerriera e, al contempo assassina irresistibile, che conosce la sua musica preferita, Guy

    cambierà le sue abitudini pur di conoscerla profondamente. Però quello che Guy non sa è che conoscere la giovane donna lo porterà a scoprire delle verità celate e il suo vero lato da eroe.

    Un informatico gioco per un improbabile eroe

    La sceneggiatura del film, realizzata da Zak Penn e Matt Lieberman, è ben costruita: si intrecciano due ambienti, quello del mondo reale e quello virtuale. Il mondo reale è pieno di giocatori, influencer, youtuber e programmatori. In particolare alcuni ideatori del videogioco di Guy, ossia Keys e Millie che hanno un ruolo importante per il videogioco e la creazione di Free City e dovranno confrontarsi con le differenti proposte
    del potente e ricco proprietario di una società di videogiochi Mouser. Il mondo virtuale è quello di Free City, dove Guy, alcuni suoi amici ed altri personaggi del gioco interagiscono quotidianamente nello stesso modo nel loro ambiente. All’apparenza. il lungometraggio sembra

    avere una storia simile a quella di film come Ready Player One, Jumanji - Next Level e Ralph Spaccatutto ma è sviluppato in modo talmente originale da renderlo unico. Ci sono molte tematiche che si intrecciano: l’esistenza, la realtà, il gioco, ma soprattutto alla base di tutto c’è una storia d’amore e sogno. Lo stile interpretativo caratteristico di Ryan Reynolds, grazie anche al doppiaggio in italiano di Francesco Venditti, ricorda l’ironia pungente, però senza nessuna volgarità, del Wade Wilson di Deadpool. Il ritmo del montaggio, curato da Dean Zimmerman, è perfetto: si viene trascinati con leggerezza nella storia di questo personaggio che è una sorta di eroe per caso, come afferma il titolo aggiuntivo del film nella versione italiana. La traduzione e versione italiana è piaciuta anche allo stesso attore Ryan Reynolds che ci ha scherzato in un video diffuso dai 20th Century Studios (https://www.youtube.com/watch?v=4CO_2IIsf1w). I ruoli e personaggi

    sono ben definiti e curati nel dettaglio: c’è molta ironia anche sulla condizione della nostra società, qualche frecciatina pungente anche sull’essere virale nel mondo del web e sulle opinioni dei vari video blogger.
    Costruzione di un videogioco, tra programmazione e realtà
    Gli effetti visivi creati da società come ILM, Digital Domain, Lola Visual Effects, rendono possibile creare in modo realistico e spettacolare le scenografie e le ambientazioni compresi veicoli, gadget tecnologici e una miriade di armi. Sembra proprio di entrare in un videogame con grafica, pixel distorti e speciali occhiali da sole in grado di fornire visioni diverse, che mostrano informazioni sui punteggi, icone di denaro e la strada
    per ottenere maggiore vita al personaggio del gioco che può curarsi in breve tempo.
    L’aspetto musicale ha un ruolo drammaturgico importante sia per le melodie originali composte da Christophe Beck quanto le numerose hit di genere pop come Fantasy interpretata da Mariah

    Carey.

    Free Guy- Eroe per gioco, grazie anche alla buona regia di Shawn Levy, è un film perfetto in seno all suo genere, a cui non manca nessun elemento per essere uno spensierato e travolgente film estivo ma anche più. Riesce a cogliere alcuni aspetti della vita giovanile e di una adulta modernità confezionandola in un pacchetto adatto ad ogni tipo di pubblico, compreso quello femminile e non appassionato di videogame. Il film è prodotto e distribuito dai 20th Century Studios di proprietà di Disney che ha potuto inserire liberamente alcuni eccezionali riferimenti a Star Wars e The Avengers che divertiranno molto lo spettatore,
    provocando uno spassoso effetto sorpresa. Da non perdere la visione nelle sale cinematografiche.

    Links:

    • Ryan Reynolds

    • Jodie Comer

    • Free Guy – Eroe per gioco (BLU-RAY + DVD)

    1| 2| 3

    Galleria Video:

       Nuovo Trailer

       Trailer ufficiale

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    La Famiglia Addams 2

    LA FAMIGLIA ADDAMS 2

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 Ottobre .... [continua]

    A White White Day - Segreti nella nebbia

    A WHITE WHITE DAY - SEGRETI NELLA NEBBIA

    Aggiornamenti freschi di giornata! (27 Ottobre 2021) - RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 28 .... [continua]

    Rupture

    RUPTURE

    Dal 28 Ottobre .... [continua]

    La ragazza di Stillwater

    LA RAGAZZA DI STILLWATER

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Cannes 2021 - Matt Damon padre .... [continua]

    The Night House - La casa oscura

    THE NIGHT HOUSE - LA CASA OSCURA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dal Sundance Film Festival 2020 in .... [continua]

    La vita che verrà - Herself

    LA VITA CHE VERRÀ - HERSELF

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Dalla 15. Festa del Film di .... [continua]

    Cry Macho

    CRY MACHO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il novantunenne Clint Eastwood torna dietro e davanti la macchina da .... [continua]