ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Poker Face

    I recuperati di CelluloidPortraits - Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium ..

    The Fabelmans

    Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Film Drammatico' e 'Miglior Regista' (Steven Spielberg) - RECENSIONE ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dal 4 Gennaio in streaming su Disney+ - Dai produttori Adam McKay e ..

    Fratello Sole, Sorella Luna

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - RECENSIONE - Una pietra miliare ..

    Quando Dio imparò a scrivere

    RECENSIONE - dal 9 Dicembre su Netflix ..

    Avatar: La via dell'acqua

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Sequel del primo Avatar di James Cameron con ..

    Dante

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Pupi Avati narra la vita del padre della ..

    Home Page > Movies & DVD > Infinite Storm

    INFINITE STORM

    RECENSIONE - Naomi Watts esperta scalatrice nei guai - In streaming sulle principali piattaforme digitali

    (Infinite Storm; REGNO UNITO/POLONIA/AUSTRALIA 2022; drammatico; 104'; Produz.: Maven Screen Media, JamTart Productions, Studio Orka in co-produzione con Polski Instytut Sztuki Filmowej e co-finanziato da dFlights)

    Locandina italiana Infinite Storm

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: Infinite Storm

    Titolo in lingua originale: Infinite Storm

    Anno di produzione: 2022

    Anno di uscita: 2022

    Regia: Malgorzata Szumowska

    Sceneggiatura: Joshua Rollins

    Soggetto: Basato su un episodio di vita reale di Pam Bales.

    Cast: Naomi Watts (Pam Bales)
    Billy Howle (John)
    Denis O'Hare (Dave)
    Eliot Sumner (Will)
    Parker Sawyers (Patrick)
    Joshua Rollins (Finn)
    Arya Petric (1a figlia di Pam)
    Lina Kolenko (2a figlia di Pam)
    Kaja Dolenc (La doppia figlia di Pam n. 1)
    Alja Gacnik (La doppia figlia di Pam n. 2)
    Brina Merhar (La figlia di Pam torna su)
    Karin Putrih (Doppio di Pam)
    Richard Faillace (Giornalista)
    Trisha Arnold (Giornalista)

    Musica: Lorne Balfe

    Costumi: Katarzyna Lewinska

    Scenografia: Mojca Crnic, Katja Soltes

    Fotografia: Michal Englert

    Montaggio: Agata Cierniak, Jaroslaw Kaminski

    Casting: Vanja Sepec (Slovenia)

    Scheda film aggiornata al: 17 Ottobre 2022

    Sinossi:

    In breve:

    Pam Bales (Naomi Watts), una scalatrice esperta, s'inerpica sul monte Washington da sola, ma è costretta a tornare indietro a causa di una bufera imminente. Durante la discesa, scopre un altro escursionista, disteso privo di coscienza nella neve, e lo aiuta. Lo sconosciuto però si dimostra poco collaborativo, non rivelandole neanche il suo nome: si è infatti spinto fin là per porre fine alla sua vita. Pam però non demorde e, soprannominatolo John (Billy Howle), comincia con lui la discesa. Ma la notte si avvicina e le condizioni atmosferiche non fanno che peggiorare...

    Short Synopsis:

    As an experienced climber (Naomi Watts) ascends Mt. Washington, she turns back before she reaches the summit as a huge blizzard approaches. But on her way down, she encounters a lone, stranded man, and takes it upon herself to get them both down the mountain before nightfall arrives and they succumb to the storm. Based on a true story.

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    Costa meno della terapia e…, la montagna ascolta sempre

    A quanto pare la regista polacca Malgorzata Szumowska (già Orso d'argento per la 'Miglior Regia' al Festival di Berlino 2015 per il film Ciało e Orso d'argento 2018, 'Gran Premio della Giuria' per Un'altra vita-Mug) sembra avere una spiccata predilezione per le prestazioni fisiche del corpo umano, e dovendo affondare ancora la lama su questo terreno, per questo suo nuovo Infinite Storm, sceglie di far perno su una delle migliori interpreti sul campo: a vestire i panni dell’esperta scalatrice, addestrata per il pronto soccorso alpino, Pam Bales, c’è difatti Naomi Watts, costantemente sotto tiro per trasformare la vicenda, tratta da una storia vera, in un ‘One Woman Show’. Ma a dispetto di quanto si potrebbe pensare, ‘l’infinita tempesta’ del titolo, ha ben poco a che vedere con la montagna, perché per quanto le sue sfuriate nevose non manchino di certo, non è

    esattamente a queste cui ci si riferisce. Titolo che va a spalmarsi su un film complessivamente noiosetto, con scarso mordente e soprattutto ridondante di guai e rischi - alcuni innestati in dinamiche anche poco credibili - cui un’esperta scalatrice come la protagonista dovrebbe mettere nel conto e sapere come tener loro testa. Cosa che, in un modo o nell’altro, d’altra parte riesce a fare comunque. Ma il caso di Palm/Watts tiene sottotraccia la vera ‘tempesta infinita’, quella che la rende così temeraria e determinata da risultare quasi persino incurante del pericolo, ma anche quella per cui non riesce a continuare a vivere sul serio.

    Nel percorso che affronta in una giornata del tutto particolare - per cui, a dispetto delle pessime previsioni metereologiche si avventura ugualmente nella scalata individuando la presenza di un altro escursionista da un’auto parcheggiata a valle - c’è il desiderio di onorare una ricorrenza importante. Ricorrenza

    che si intuisce avere a che fare con le sue due bambine, morte in circostanze che non ci è dato sapere se non alla fine. Peccato che il film occupi tutto il tempo a disposizione sulle tracce di questo escursionista - il John di Billy Howle - e sui vari incidenti più o meno gravi di percorso condivisi. E’ solo verso il finale che si apre dunque la finestra funzionale a spiegare i motivi del lassismo dell’escursionista, naturalmente versato a lasciarsi andare, e della determinazione di lei a salvare entrambi ad ogni costo. Le loro rispettive confessioni spiegano ogni cosa: quella di lui è una rivelazione completa, quella di lei esprime pienamente quanto occhieggiato qua e là strada facendo per indizi. E’ dunque a questo punto che si svela la piena portata di quell’infinita tempesta interiore che sembra non poter avere mai fine. Un’esperienza la loro, di sopravvivenza - ad

    alta quota prima, e durante il ritorno accidentato in una girandola di insidie dopo - di portata catartica. Un pilastro di riferimento imprescindibile per poter tornare a riprendere le fila delle loro vite, già segnate da lutti impossibili da dimenticare. Un registro che avrebbe forse meritato maggior respiro rispetto a quanto di fatto concesso.

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)









    trailer:

    Links:

    • Naomi Watts

    1| 2

    Galleria Video:

    Infinite Storm - trailer

    Infinite Storm - trailer (versione originale)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Asterix & Obelix - Il regno di mezzo

    RECENSIONE - Dal 2 Febbraio ..

    Un matrimonio esplosivo

    RECENSIONE - Dal 27 Gennaio su Prime Video ..

    Babylon

    Tra i più attesi!!! - Brad Pitt e Margot Robbie per Damien Chazelle (La ..

    Lamborghini - L'uomo dietro la leggenda

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice ..

    Siccità

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Venezia 79 Fuori Concorso - ..

    Everything Everywhere All At Once

    RECENSIONE - Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Attrice in una Commedia o Musical ..

    The Pale Blue Eye - I delitti di West Point

    RECENSIONE - Christian Bale, Robert Duvall, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Timothy Spall, Toby Jones nel ..