ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Poker Face

    I recuperati di CelluloidPortraits - Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium ..

    The Fabelmans

    Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Film Drammatico' e 'Miglior Regista' (Steven Spielberg) - RECENSIONE ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dal 4 Gennaio in streaming su Disney+ - Dai produttori Adam McKay e ..

    Fratello Sole, Sorella Luna

    New Entry - 'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - RECENSIONE - Una pietra miliare ..

    Quando Dio imparò a scrivere

    RECENSIONE - dal 9 Dicembre su Netflix ..

    Avatar: La via dell'acqua

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Sequel del primo Avatar di James Cameron con ..

    Dante

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Pupi Avati narra la vita del padre della ..

    Home Page > Movies & DVD > The Lost City

    THE LOST CITY

    Sandra Bullock, Brad Pitt, Channing Tatum e Daniel Radcliffe nella commedia romantica di Aaron e Adam Nee - RECENSIONE - Dal 21 Aprile

    Loretta Sage (Sandra Bullock): "Sai di non essere Dash, giusto?! È un personaggio che ho inventato io!"

    Fairfax (Daniel Radcliffe): "Ho apprezzato il suo libro sulla città perduta e credo che lei possa aiutarmi a trovare il suo tesoro".

    Alan (Channing Tatum): "Io la salverò, voglio che mi consideri più di un modello da copertina".

    Loretta: "Cosa ci fai qui?"
    Alan: "Devo salvarti!"

    Jack Trailer (Brad Pitt): "Loretta Sage, ti tirerò fuori di qui!"
    Loretta: "Perché sei così affascinante?"
    Jack Trainer: "Mio padre era un attore!"

    (The Lost City (già 'Lost City of D'); USA 2022; commedia romantica d'azione; 112'; Produz.: 3dot productions, Exhibit A, Fortis Films; Distribuz.: Eagle Pictures)

    Locandina italiana The Lost City

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See Short Synopsis
    Trailer

    Titolo in italiano: The Lost City

    Titolo in lingua originale: The Lost City (già 'Lost City of D')

    Anno di produzione: 2022

    Anno di uscita: 2022

    Regia: Aaron e Adam Nee

    Sceneggiatura: Adam Nee, Dana Fox e Oren Uziel

    Cast: Sandra Bullock (Loretta Sage)
    Channing Tatum (Alan Caprison)
    Daniel Radcliffe (Abigail Fairfax)
    Brad Pitt (Jack Trainer)
    Patti Harrison (Allison Caprison)
    Oscar Nuñez (Oscar Austin)
    Raymond Lee (Ufficiale Gomez)
    Da'Vine Joy Randolph (Beth Hatten)
    Héctor Aníbal (Rafi)
    Thomas Forbes-Johnson (Julian)

    Musica: Pinar Toprak

    Costumi: Marlene Stewart

    Scenografia: Jim Bissell

    Fotografia: Jonathan Sela

    Montaggio: Craig Alpert

    Effetti Speciali: Eric Frazier (supervisore)

    Makeup: Shantalle Hungría, Whitney James, Stacey Panepinto e Ashunta Sheriff

    Casting: Miguel Fernandez e Tricia Wood

    Scheda film aggiornata al: 04 Giugno 2022

    Sinossi:

    Loretta Sage (Sandra Bullock), solitaria scrittrice di successo, ha trascorso la sua carriera scrivendo popolari romanzi d’amore e di avventure ambientati in luoghi esotici. Il protagonista dei suoi racconti è il bellissimo modello di copertina Alan (Channing Tatum), che nelle pagine di questi libri incarna l’eroe "Dash".
    Mentre è in tour per promuovere il suo nuovo libro con Alan, Loretta viene rapita da un eccentrico miliardario (Daniel Radcliffe) convinto che lei possa condurlo al tesoro dell'antica città perduta, descritta così bene nel suo romanzo.
    Alan, spinto dalla voglia di dimostrare a tutti che può essere un eroe anche nella vita reale, si mette in viaggio per salvarla.
    Coinvolta in un'epica avventura nella giungla, l'improbabile coppia sarà costretta ad andare d’accordo per sopravvivere, ma soprattutto per trovare l’antico tesoro prima che sia perso per sempre.

    Short Synopsis:

    A reclusive romance novelist on a book tour with her cover model gets swept up in kidnapping attempt that lands them them both in a cutthroat jungle adventure.

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    All’inseguimento della tomba perduta, con… corona! Ma si tratta davvero di gioielli?

    L’omaggio ironico ai film degli anni Ottanta diretto dai fratelli Adam e Aaron Nee The Lost of City (già The Lost City of D), gioca fin da subito tra la finzione e una realtà… fallimentare, per così dire, di due tra i personaggi chiave in campo: la scrittrice di romanzi rosa con un pizzico d’avventura Loretta (Sandra Bullock) e il suo modello letterario di copertina Dash (al secolo, Alan, di Channing Tatum). Entrambi hanno gettato la spugna riguardo aben altre ambizioni, e si sono adattati a cavalcare l’onda popolare o populista che dir si voglia, andsndo così a soddisfare le becere esigenze dei fan - sollecitati dall’agente manager che li guida sul da farsi - nei tour promozionali del libro The Lost City, per l'appunto, appena terminato da Loretta/Bullock. Libro in cui è protagonista il bellimbusto Dash/Tatum che, per

    l’occasione, indossa una parrucca bionda dal taglio lungo. Ma i fenomeni da baraccone piacciono e la scrittrice, vedova di un archeologo - ma tu guarda le cobinazioni! - deve sottoporsi, suo malgrado, a quel che considera una tortura all’insegna dell’umiliazione.

    Come si ritroveranno i due - in tutina glitterata fucsia e tacchi a spillo lei, sparruccato delle bionde chiome in un imbarazzante situation occorsa in conferenza stampa lui - è il corpo centrale del film, volto a scimmiottare le classiche avventure, sui generis, corredate di fughe nella giungla di un’isola sparuta, alla ricerca del tesoro perduto, sotto ostaggio del villain di turno: l’eccentrico miliardario Abigail Fairfaxe vestito da Daniel Radcliffe che, deposta volentieri, e ormai da molto tempo, la bacchetta del maghetto, si è detto ben disposto ad abbracciare questo ruolo da parodia, agevolato dal non prendersi troppo sul serio, per copione. Ad aumentare la caratura del prezioso cast, sopraggiunge

    persino Brad Pitt in una sorta di cameo allargato con il suo fascinoso Jack Trainer – con cui recupera le bionde chiome in lungo, già del suo Achille in Troy o del suo Tristan in Vento di passioni - dedito alla meditazione e a risolvere casi difficili. E' lui a venire in aiuto di Alan/Tatum per il salvataggio di Loretta/Bullock. Per inciso, rivedremo presto insieme sul grande schermo Brad Pitt e Sandra Bullock in Bullet Train, prossima pellicola di David Leitch.

    Aaron e Adam Nee traducono dunque in commedia gli amarcord di genere archeologico avventuroso condito con l’immancabile romanticismo, da copertina, appunto. Così, scoperto il rapimento di Loretta/Bullock, Alan, ovvero il Dash letterario (Tatum), si lancia in una missione eroica, a lui estranea e vissuta idealmente solo sulla carta. Gli ammiccamenti/omaggio al genere sono più che palesi: da All’inseguimento della pietra verde, all’Indiana Jones, soprattutto de I predatori dell’Arca perduta,

    ma non solo, e, perché no? Di Sei giorni, sette notti di Ivan Reitman, dove in coda all’Indiana Jones di cui sopra, ritroviamo protagonista per l’appunto Harrison Ford, catapultato in una delle sue avventure romantiche più impreviste, all’insegna dell’umorismo. In The Lost City sono molte le citazioni in quella direzione, tra cui il passaggio fortuito sull’aereo d’occasione dopo la mancata partenza di quelli di linea. Ma il divertimento è dato da una sceneggiatura che mira ad inanellare gag e battute umoristiche confezionando situazioni tragicomiche esilaranti. E non si dice solo dell’attacco delle sanguisughe che costringono il povero Alan/Tatum a denudarsi di fronte a Loretta/Bullock per sbarazzarsi dell’inconveniente, o della fuga di lei ancora legata alla sedia e ancora in tutina glitterata e tacchi a spillo, solo per fare pochi esempi. Eppure, c’è qualcosa che stempera la pellicola da renderla a tratti persino un tantino stagnante, mentre la coppia in campo,

    Bullock-Tatum, non sfodera certo il genere di chimica che abbiamo a suo tempo gustato tra la Marion di Karen Allen e l’Indiana Jones di Harrison Ford. Tanto per dire! Non passa d'altra parte inosservato il parallelo secondo cui, come qui Loretta/Bullock, anche Marion era vestita inadeguatamente alla situazione del momento, con quel vestito bianco trinato.

    Insomma, il divertimento è assicurato, se non si hanno troppe pretese. E si badi bene a non lasciare la poltrona prima che, dopo i titoli di coda, si snodi un siparietto fuori programma che diventa il vero finale. Una sorta di ‘occhiolino’ allo spettatore come a dire: ‘abbiamo scherzato’!

    Secondo commento critico (a cura di La parola al film)







    nuovo trailer ufficiale:



    trailer ufficiale:



    featurette 'Scena delle Sanguisughe':



    featurette 'Un inaspettato Daniel Radcliffe':

    Perle di sceneggiatura

    Loretta Sage (Sandra Bullock): Sai di non essere Dash, giusto?! È un personaggio che ho inventato io!

    Fairfax (Daniel Radcliffe): Ho apprezzato il suo libro sulla città perduta e credo che lei possa aiutarmi a trovare il suo tesoro.

    Alan (Channing Tatum): Io la salverò, voglio che mi consideri più di un modello da copertina.

    Loretta: Cosa ci fai qui?
    Alan: Devo salvarti!

    Jack Trailer (Brad Pitt): Loretta Sage, ti tirerò fuori di qui!
    Loretta: Perché sei così affascinante?
    Jack Trainer: Mio padre era un attore!

    Links:

    • Sandra Bullock

    • Brad Pitt

    • Daniel Radcliffe

    • Channing Tatum

    1 | 2

    Galleria Video:

    The Lost City - trailer 2

    The Lost City - trailer

    The Lost City - trailer (versione originale)

    The Lost City - featurette 'Scena delle Sanguisughe' (versione originale sottotitolata)

    The Lost City - featurette 'Un inaspettato Daniel Radcliffe' (versione originale sottotitolata)

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Asterix & Obelix - Il regno di mezzo

    RECENSIONE - Dal 2 Febbraio ..

    Un matrimonio esplosivo

    RECENSIONE - Dal 27 Gennaio su Prime Video ..

    Babylon

    Tra i più attesi!!! - Brad Pitt e Margot Robbie per Damien Chazelle (La ..

    Lamborghini - L'uomo dietro la leggenda

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice ..

    Siccità

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Da Venezia 79 Fuori Concorso - ..

    Everything Everywhere All At Once

    RECENSIONE - Golden Globes 2023: VINCITORE come 'Miglior Attrice in una Commedia o Musical ..

    The Pale Blue Eye - I delitti di West Point

    RECENSIONE - Christian Bale, Robert Duvall, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Timothy Spall, Toby Jones nel ..