ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    The Lost King

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dalla 17. Festa del Cinema di Roma - Grand public - ..

    The Way of The Wind

    New Entry - Terrence Malick si inoltra nel biblico raccontando la vita di Gesù attraverso ..

    Longing

    New Entry - Richard Gere protagonista della pluripremiata dramedy - Longing alla lettera 'bramosia' ..

    Francis and the Goodfather

    New Entry - Jake Gyllenhaal, Oscar Isaac, Elisabeth Moss, ed Elle Fanning nel film di ..

    The Making of

    New Entry - Richard Gere in una storia romantica che intreccia vita reale e set ..

    Proxy

    New Entry - Blake Lively protagonista in un Sci-Fi che inscena una nuova vita 'proxy', ..

    Poker Face

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice nella ..

    Black Beauty: Autobiografia di un cavallo

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nell'ennesimo adattamento di un romanzo del 1877 scritto da Anna ..

    The Menu

    RECENSIONE - Dai produttori Adam McKay e Betsy Koch di Don't Look Up e Fresh, ..

    Home Page > Movies & DVD > Victor: La storia segreta del Dott. Frankenstein

    VICTOR: LA STORIA SEGRETA DEL DOTT. FRANKENSTEIN

    RECENSIONE - Dal 7 APRILE

    (Victor Frankenstein; USA/REGNO UNITO 2015; Thriller drammatico Sci-Fi; 109'; Produz.: Davis Entertainment/TSG Entertainment in associazione con Moving Picture Company (MPC)/Twentieth Century Fox Film Corporation; Distribuz.: 20th Century Fox)

    Locandina italiana Victor: La storia segreta del Dott. Frankenstein

    Rating by
    Celluloid Portraits:



    See SYNOPSIS
    Trailer

    Titolo in italiano: Victor: La storia segreta del Dott. Frankenstein

    Titolo in lingua originale: Victor Frankenstein

    Anno di produzione: 2015

    Anno di uscita: 2016

    Regia: Paul McGuigan

    Sceneggiatura: Max Landis

    Soggetto: Dal romanzo di Mary Shelley; riadattamento per il grande schermo di Max Landis.

    Cast: James McAvoy (Victor Frankenstein)
    Daniel Radcliffe (Igor)
    Jessica Brown Findlay (Lorelei)
    Bronson Webb (Rafferty)
    Daniel Mays (Barnaby)
    Spencer Wilding (Nathaniel/Prometheus)
    Robin Pearce (Baron Bomine)
    Andrew Scott (Ispettore Turpin)
    Callum Turner (Alistair)
    Nicola Sloane (Domestica)
    Freddie Fox (Finnegan)

    Musica: Craig Armstrong

    Costumi: Jany Temime

    Scenografia: Eve Stewart

    Fotografia: Fabian Wagner

    Montaggio: Andrew Hulme e Charlie Phillips

    Makeup: Nicky Knowles

    Casting: Jina Jay

    Scheda film aggiornata al: 03 Settembre 2017

    Sinossi:

    IN BREVE:

    In un tempo in cui nulla sembrava impossibile, quando la scienza, la tecnologia e la religione si muovevano per riscrivere le regole che governavano la vita e la morte, uno scienziato, il Dr. Victor Frankenstein e il suo protégé Igor Strausman, si ritrovano a ricercare insieme la loro visione comune del mondo. Ma quando i piani di Victor vanno in fumo, portando ad orribili conseguenze, soltanto Igor potrà salvare lo scienziato da se stesso e dalla sua mostruosa creazione.

    SYNOPSIS:

    Told from Igor's perspective, we see the troubled young assistant's dark origins, his redemptive friendship with the young medical student Viktor Von Frankenstein, and become eyewitnesses to the emergence of how Frankenstein became the man - and the legend - we know today.

    James McAvoy and Daniel Radcliffe star in a dynamic and thrilling twist on a legendary tale. Radical scientist Victor Frankenstein (McAvoy) and his equally brilliant protégé Igor Strausman (Radcliffe) share a noble vision of aiding humanity through their groundbreaking research into immortality. But Victor's experiments go too far, and his obsession has horrifying consequences. Only Igor can bring his friend back from the brink of madness and save him from his monstrous creation

    Commento critico (a cura di PATRIZIA FERRETTI)

    "Conoscete già la storia, la scarica del fulmine, un genio folle, una creazione spaventosa..." Ma chi è il vero mostro? Esordisce una voce fuori campo interrogandoci. E' a noi che è rivolta la domanda. Ed è subito chiaro che la storia sarà sempre quella, variante più, variante meno, ma che potrà essere interessante rileggerla da un altro punto di vista. E' fiancheggiando la nuova ottica che troveremo la risposta a chi sia il vero mostro e, di conseguenza, alla annosa questione etica derivata dalla stessa creazione. La creazione dell'uomo per mano dell'uomo. Un punto di vista qui a un certo punto allargato quasi quanto una tavola rotonda a tema, ma solo dopo che il primo protagonista ad entrare in scena avrà introdotto se stesso, intimamente collegato all'argomento. E, come vedremo più avanti, quel punto di vista sarà pure in grado di fare la differenza.

    Prima del Victor Frankenstein calzato da James

    McAvoy con un certa dose di esuberante euforia prima dell'esondazione verso la sponda più prossima alla folle ossessione, è difatti l'anonimo freak circense di Daniel Radcliffe a fare gli onori di casa. Quel che si dice, l'immagine sputata di un fenomeno da baraccone ma dalle grandi doti nascoste. Doti che hanno a che vedere con la sua passione per l'anatomia umana e che nel poco tempo libero mette a frutto studiando testi di medicina e disegnando quel che analizza con l'animo dello scienziato provetto. L'ancora di salvezza contro i maltrattamenti quotidiani inferti a, quel che si dice, un inconsapevole talento naturale per la ricerca scientifica. Ad avviare il motore della storia sono l'ingresso in scena del dottor Frankenstein, nei paraggi del circo per l'acquisto di bestie morte, utili ai suoi studi, e l'incidente occorso alla circense Lorelei - Jessica Brown Findlay che non ha rinunciato al suo tatuaggio per quanto

    assolutamente fuori luogo per il suo personaggio - di cui il freak di Radcliffe è segretamente innamorato sull'onda del classico amore impossibile. Sullo sfondo l'affascinante scenario della Londra ottocentesca, con i suoi rudimentali ospedali - immortalati da un'eccellente la fotografia, condivisa con quel vezzoso vagheggiare dei disegni resi spesso protagonisti in sovrimpressione coi fotogrammi - e scorci di laboratorio accuratamente riprodotti fin nei dettagli del corredo delle strumentazioni mediche. Strumentazioni in primo piano fin dall'intervento operato dal dott. Frankestein sulla gobba fittizia, di fatto un ascesso a lungo trascurato, di quello che d'ora innanzi, liberato dalla condizione di freak, ripulito e rimesso a nuovo come assistente alla ricerca scientifica, sarà chiamato Igor. Che fine abbia fatto il vero Igor non è difficile da immaginare ma potrete avere notizie più precise un poco più in là.

    Il rapporto che matura tra Victor Frankenstein/McAvoy e Igor/Radcliffe è il perno della nuova pellicola

    del regista scozzese Paul McGuigan (Push), e in definitiva, alla base di tutto, c'è il background umano di Victor. Esattamente quello cui ammicca il titolo italiano del film Victor - La storia segreta del dott. Frankenstein, alla stregua di un sottotitolo all'originale. Un segreto, un grande dolore, la ricerca di un riscatto personale che si riflette su quello dell'umanità per diventare una stessa cosa. Ma riuscire a porsi dei limiti, il sapere come e quando non sporgersi oltre e perché, rappresentano i nervi ottici e l'anima di tutta la vicenda. E sarà interessante scoprire per gradi, facendosi largo tra la caotica selva delle varie, alle volte orripilanti e fallimentari, sperimentazioni, così come tra le invadenti, mai opportunamente legalizzate, per quanto lungimiranti, investigazioni, del commissario di Scotland Yard, sulle orme dello stereotipo Sherlock Holmes, come e perché il Dott. Victor Frankenstein arrivi a riconoscere in Igor la sua creazione migliore.

    Perle di sceneggiatura


    Links:

    • Daniel Radcliffe

    • James McAvoy

    • Jessica Brown Findlay

    1 | 2

    Galleria Video:

    Victor: La storia segreta del Dott. Frankestein - trailer

    Victor: La storia segreta del Dott. Frankestein - trailer (versione originale) - Victor Frankenstein

    Victor: La storia segreta del Dott. Frankestein - spot 'Aventure Final'

    Victor: La storia segreta del Dott. Frankestein - spot 'Nuova conspirazione'

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    2030 - Fuga per il futuro

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Nicolas Cage torna alla fantascienza dopo tredici ..

    Il gatto con gli stivali 2 - L'ultimo desiderio

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 7 Dicembre ..

    The Woman King

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Con Viola Davis nel ruolo di Nasisca, generale dell’unità militare tutta ..

    Una notte violenta e silenziosa

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 1° Dicembre ..

    Silent Night

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Keira Knightley protagonista - al fianco di Lily-Rose Depp, Annabelle Wallis, ..

    Spirited - Magia di Natale

    Dal 18 Novembre su Apple TV+ - RECENSIONE - Nell'adattamento in chiave musicale del racconto ..

    Come per disincanto - E vissero infelici e scontenti

    RECENSIONE - Dal 18 Novembre in streaming su Disney+ - Sequel metà animato e metà ..