ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Indiana Jones V° (Titolo provvisorio)

    INDIANA JONES V°

    Aggiornamenti freschi di giornata! (28 Novembre 2022) - Harrison Ford nella prima immagine .... [continua]

    Longing

    LONGING

    New Entry - Richard Gere protagonista della pluripremiata dramedy - Longing alla lettera .... [continua]

    The Making of

    THE MAKING OF

    New Entry - Richard Gere in una storia romantica che intreccia vita reale e .... [continua]

    Proxy

    PROXY

    New Entry - Blake Lively protagonista in un Sci-Fi che inscena una nuova vita .... [continua]

    Bones And All

    BONES AND ALL

    Dalla 79. Mostra del Cinema di Venezia - Timothée Chalamet e Taylor Russell sono .... [continua]

    Glass Onion - Knives Out

    GLASS ONION - KNIVES OUT

    Sequel del film Cena con delitto-Knives Out (2019) con il ritorno del bizzarro detective Benoit .... [continua]

    Poker Face

    POKER FACE

    Aggiornamenti freschi di giornata! (28 Novembre 2022) - Dalla 17. Festa del Cinema .... [continua]

    Black Beauty: Autobiografia di un cavallo

    BLACK BEAUTY: AUTOBIOGRAFIA DI UN CAVALLO

    I recuperati di CelluloidPortraits - Nell'ennesimo adattamento di un romanzo del 1877 scritto da .... [continua]

    Medieval

    MEDIEVAL

    RECENSIONE - Nella Boemia del XIV secolo il debole re Venceslao di Lussemburgo fatica a .... [continua]

    Causeway

    CAUSEWAY

    RECENSIONE - VINCITORE come 'Miglior Opera Prima BNL BNP PARIBAS' alla 17. Festa del .... [continua]

    Home Page > Movies & DVD > 500 giorni insieme

    500 GIORNI INSIEME: GENESI DI UN CUORE SPEZZATO. MA PER QUANTO POSSA ESSERE CRUDELE, DURO E DIFFICILE, L'AMORE E' PUR SEMPRE UNA COSA MERAVIGLIOSA

    Nomination ai Golden Globe Awards 2010
    Prima di leggere ‘500 giorni insieme’, avevo completamente perso interesse per il genere commedia romantica. In un certo momento della mia vita, diciamo tra la pubertà e quando ho iniziato a pagare le tasse, ho smesso di credere al mondo che le ragazze dalle guance rosa e dai graziosi cappellini lavorati a maglia mi promettevano. Che cosa avevano a che fare con me? Quando ho dato una scorsa alle pagine fotocopiate e stropicciate per essere rimaste quasi tre settimane nel mio zaino, non è che morissi dalla voglia di leggerle. Alla fine è stato il titolo a catturarmi. Inutile dire che è scattato qualcosa. Gli autori, Scott Neustadter e Michael Weber, senza scendere ad esplorare concetti complicati o eccentrici, hanno delineato una relazione al tempo stesso intelligente, sottile e sincera. Metaforica e letterale. Tutti conosciamo Sole perché Sole non è solo una ragazza. È un evento. Ho incontrato la mia prima Sole quando avevo 17 anni. Mi faceva saltare le lezioni per potermi leggere ‘Il giovane Holden’ al Vilas Park Zoo di Madison, nel Wisconsin (‘Non è fantastico?’). All’epoca, credevo che l’amore fosse la pillola magica che avrebbe creato un collegamento tra la mia anima e l’infinito, assicurando un’estasi inesauribile e semplice da raggiungere. Tralascio i dettagli più squallidi, basti dire che le ragazze carine dal cuore ribelle sono molto ricercate. Alcuni riescono a trovare la propria Sole e a tenersela stretta. Io no. Con la mia Sole è finita e io sono entrato in uno strano limbo, in cui non riuscivo a scrollarmi di dosso la sensazione che qualcosa nell’universo fosse andato orribilmente e dolorosamente per il verso sbagliato. La realtà che mi aspettavo e quella che avevo vissuto erano all’improvviso molto diverse. Ironicamente, la cosa che più mi ha fatto sentire solo è forse quella che accomuna le persone dalle esperienze dalle realtà più diverse, che abbiano 17 o 70 anni: tutti abbiamo avuto il cuore spezzato. Sotto molti punti di vista, realizzare questo film, il mio primo film per il grande schermo, è stato il lieto fine che non ho avuto con Sole. Sento l’odore del ragazzo tutt’altro che cinico del Vilas Park Zoo. Perché, sotto l’umorismo e i capricci di ‘500 giorni insieme’, c’è in gioco una verità fondamentale: sì, l’amore può essere crudele, duro e difficile, ma è anche di gran lunga la cosa migliore che la vita ha da offrire”.
    Il regista Marc Webb

    (500) Days of Summer USA 2009; commedia romantica; 96'; Produz.: Sneak Preview Entertainment/Watermark; Distribuz.: Twentieth Century Fox)

    Locandina italiana 500 giorni insieme

    Rating by
    Celluloid Portraits:




    Trailer

    Titolo in italiano: 500 giorni insieme

    Titolo in lingua originale: (500) Days of Summer

    Anno di produzione: 2009

    Anno di uscita: 2009

    Regia: Marc Webb

    Sceneggiatura: Scott Neustadter & Michael H. Weber

    Soggetto: Scott Neustadter & Michael H. Weber.

    Cast: Joseph Gordon-Levitt (Tom Hansen)
    Zooey Deschanel (Summer Finn)
    Geoffrey Arend (McKenzie)
    Chloë Grace Moretz (Rachel Hansen)
    Matthew Gray Gubler (Paul)
    Clark Gregg (Vance)
    Patricia Belcher (MillieRachel Boston)
    Minka Kelly (Autunno-Rgazza dell'intervista)

    Musica: Michael Danna & Rob Simonsen

    Costumi: Hope Hanafin

    Scenografia: Laura Fox

    Fotografia: Eric Steelberg

    Montaggio: Alan Edward Bell

    Casting: Eyde Belasco CSA

    Scheda film aggiornata al: 25 Novembre 2012

    Sinossi:

    Questa è la storia di un ragazzo che incontra una ragazza, inizia con voce stentorea e beffarda il narratore di 500 giorni insieme, e da lì prende velocemente il via la dissezione divertente, realistica e unica della storia d’amore imprevedibile, libera e sregolata di un giovane uomo lungo l’arco di un anno e mezzo.
    Tom, il ragazzo, crede ancora, nonostante il cinismo del mondo moderno, all’idea dell’amore predestinato che cambia tutto, al colpo di fulmine che capita una sola volta nella vita. Sole, la ragazza, invece no. Per niente. Ma ciò non ferma Tom, che continua a correrle dietro ancora e ancora, come un moderno Don Chisciotte, con tutta la forza e il coraggio che ha. Tom s’innamora perdutamente non solo di una ragazza adorabile, intelligente e brillante – non che ciò gli dispiaccia – ma dell’idea stessa di��Sole, l’idea di un amore che ha il potere di far sussultare il cuore e fermare il mondo. La miccia prende fuoco il Giorno 1, quando Tom (Joseph Gordon Levitt), un aspirante architetto che lavora come autore di sdolcinati biglietti di auguri, incontra Sole (Zooey Deschanel), l’allegra e bellissima nuova segretaria del capo, appena giunta dal Michigan. Per quanto appaia fuori dalla sua portata, Tom scopre presto di avere molte cose in comune con Sole. Entrambi amano gli Smiths. Entrambi hanno un debole per l’artista
    surrealista Magritte. Tom un tempo viveva nel New Jersey e Sole ha un gatto di nome Bruce. “Siamo compatibili da matti”, medita Tom.

    Il Giorno 31 le cose procedono, per quanto “casualmente”. Il Giorno 32 Tom è irrimediabilmente “cotto” e vive in un mondo di fantastiche emozioni, avendo in mente solo Sole. Il Giorno 185 la situazione si trova in una sorta di limbo, ma non è senza speranze. E così, ripercorrendo gli eventi che hanno segnato gli alti e bassi della relazione, con i giochi
    amorosi fra Tom e Sole talvolta meravigliosi, spesso tumultuosi, la storia esplora il turbolento territorio che va dall’infatuazione ai primi incontri, dal sesso alla separazione, dalle recriminazioni alla redenzione, in un vortice fatto di balzi tra passato e presente, split screen, numeri di karaoke e verve cinematografica – e il tutto contribuisce a delineare il caleidoscopio delle ragioni e delle tattiche che ci spingono a perseverare, a combattere in modo tanto ridicolo e maldestro per dare un senso all’amore... sperando che sia quello vero.

    Dal >Press-Book< di 500 giorni insieme

    Perle di sceneggiatura

    Joseph Gordon-Levitt (Tom Hansen): "Penso che la chiave di tutto sia capire che cosa è andato storto. Non lo fate mai?Tornare indietro con la mente e ripensare a tutte le cose fatte insieme. A tutto quello che è accaduto. Ripercorrere tutta la storia nella mente, in cerca del primo segnale di problemi".

    Links:

    • Zooey Deschanel

    • Joseph Gordon-Levitt

    • Chloë Grace Moretz

    1

    Galleria Video:

    500 giorni insieme.flv

    TOP 20

    Dai il tuo voto


    <- torna alla pagina Movies & DVD

    Silent Night

    SILENT NIGHT

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Keira Knightley protagonista - al fianco di Lily-Rose Depp, Annabelle Wallis, .... [continua]

    Spirited - Magia di Natale

    SPIRITED-MAGIA DI NATALE

    Dal 18 Novembre su Apple TV+ - RECENSIONE - Nell'adattamento in chiave musicale del racconto .... [continua]

    Come per disincanto - E vissero infelici e scontenti

    COME PER DISINCANTO - E VISSERO INFELICI E SCONTENTI

    Dal 18 Novembre in streaming su Disney+ - Sequel metà animato e metà live action .... [continua]

    Mother and Child

    MOTHER AND CHILD

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Pianeta maternità a 360°: anche Naomi Watts .... [continua]

    She's So Lovely - Così carina

    SHE'S SO LOVELY - COSI' CARINA

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Robin Wright e Sean Penn disadattati folli... .... [continua]

    The Menu

    THE MENU

    Dai produttori Adam McKay e Betsy Koch di Don't Look Up e Fresh, un nuovo .... [continua]

    Black Panther: Wakanda Forever

    BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 9 Novembre

    "Distruggi una cosa che non conta solo ....
    [continua]