ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Niente di nuovo sul fronte occidentale

    Oscar 2023: 9 Nominations; Golden Globes 2023: Nomination al 'Miglior Film in Lingua Straniera' - ..

    Lee

    New Entry - Kate Winslet nei panni di Lee Miller, fotografa di guerra di "Vogue" ..

    Poker Face

    I recuperati di CelluloidPortraits - RECENSIONE - Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 ..

    Fratello Sole, Sorella Luna

    'Celluloid Portraits Vintage' - I Bellissimi! - RECENSIONE - Una pietra miliare del cinema di ..

    The Pale Blue Eye - I delitti di West Point

    RECENSIONE - Christian Bale, Robert Duvall, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Timothy Spall, Toby Jones nel ..

    Avatar: La via dell'acqua

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Sequel del primo Avatar di James Cameron con ..

    Babylon

    Tra i più attesi!!! - Brad Pitt e Margot Robbie per Damien Chazelle (La la ..

    Home Page > Speciali

    A tu per tu con KRISTIN SCOTT THOMAS

    Nel remake Hitchcockiano Rebecca (2021) di Ben Wheatley con Lily James ed Armie Hamme, Kristin Scott Thomas interpreta la governante Mrs. Danvers, uno tra i suoi personaggi più sinistri di una perfidia tanto raggelante quanto iconica.


    13/11/2020 - Lo scrittore e neo regista PHILIPPE CLAUDEL che l’ha diretta in TI AMERO’ SEMPRE, ha dichiarato che KRISTIN SCOTT THOMAS "… è un’attrice incredibile. E questo lo sapevamo. Ha d’altra parte aggiunto “ma ritengo che il cinema francese l’abbia usata al di sotto delle sue potenzialità…. In questo caso, precisa, “… ha avuto il coraggio e l’intelligenza di calarsi nel ruolo di Juliette, il che non era davvero la cosa più istintiva”. E ‘calarsi’, per KRISTIN SCOTT THOMAS ha significato rinunciare al genere di ‘glamour’ cui il pubblico è abituato a vederla. Non c’è eleganza e particolare classe in chi trascorre quindici anni in carcere. “… In prigione è facile andare in pezzi. I detenuti poco alla volta prendono il colore delle mura, sia dentro che fuori. Le mura diventano i loro vestiti, la loro pelle, la loro anima. E’ molto difficile che qualcuno conservi la propria energia, la propria luce interiore e i propri desideri. Ed è fondamentale mostrarlo…”. E’ difatti questo che KRISTIN SCOTT THOMAS questa volta è riuscita a fare sul grande schermo: trasmutarsi usando le ‘nuances’ grigiastre di una donna ‘perduta’, la cui presenza spesso coincide con l’assenza, di pensiero e di emozioni, salvo poi lasciarsi scoprire gradualmente per sfumature che non tardano a svelare, in bilico tra l’impaccio e i pallidi sorrisi di una finta allegria che flirta con lacrime represse, i cangiantismi insospettati di un essere umano che da grande per intelligenza, sensibilità e capacità di amare, ha voluto farsi piccolo e profondamente malato nell’anima, per immensa disperazione e immenso amore.

    A chi non ha mancato di chiederle, dopo tanto insistito ‘vociferare’, se sentiva propria la veste di “aristocratica ice queen/regina di ghiaccio” che i media le hanno con troppa faciloneria incollata addosso, trovando in "algida" uno degli aggettivi più gettonabili a suo carico, KRISTIN SCOTT THOMAS non ha avuto incertezze a rispondere a tono, smentendo prontamente tale immeritata fama. Personaggi particolari come quelli da lei incarnati sempre con appassionato trasporto, dopo approcci ‘trattenuti’, con Il paziente inglese del compianto Anthony Minghella - che non a caso le è valso una Nomination all’Oscar - con L’uomo che sussurrava ai cavalli di Robert Redford, ma anche con Destini incrociati del recentemente scomparso Sydney Pollack, la incoronano piuttosto sensuale ed elegante interprete dell’intero caleidoscopio introspettivo contemplato per l’umana specie. E l’eleganza, la classe che la contraddistinguono senza rinnegare generose dosi di vulnerabilità e sensibilità virata spesso in palpabile, persino impacciata, timidezza, portano piuttosto a scoprire il suo cocktail preferito, là dove il ‘distacco’, quando c’è, è momentaneo e nasconde sempre qualcosa di più pieno, magari in odore di un radicale cambiamento, ed è comunque sempre potentemente aromatizzato da forza, intelligenza, ironia e spiccato senso dello humour.

    Chi non ricorda il mitico Gosford Park di Robert Altman premiato con l’Oscar? In EASY VIRTUE (UN MATRIMONIO ALL’INGLESE) presentato al III. Festival Internazionale del Film di Roma, dell’australiano regista STEPHAN ELLIOTT, KRISTIN SCOTT THOMAS svela forse il suo lato più perfido, sia pure in qualche modo legittimato: nelle vesti di suocera all’antica (Mrs. Whittaker) sul filo di una tensione forte nei confronti della neo nuora Larita (JESSICA BIEL), esprime un genere di glaciale ostilità che tradisce anche il suo sentirsi, in qualche modo, intimidita.

    Ecco la premessa ideale che le ha sicuramente spianato la strada, per interpretare l'odierna governante di Manderley, signora Danver nel remake hitchcockiano Rebecca diretto da Ben Wheatley.

    Un breve canovaccio della trama dà un'idea abbastanza chiara di quel che sarà il suo sinistro personaggio e chi dovrà vedersela con lei:

    Una giovane sposa arriva nella residenza del marito, ma presto scopre di dover fare i conti con il 'fantasma' della moglie precedente.

    Dopo una travolgente storia d'amore a Monte Carlo con il bellissimo vedovo Maxim de Winter (Armie Hammer), una giovane donna appena sposata (Lily James) arriva a Manderley, l'imponente tenuta di famiglia del suo nuovo marito su una costa inglese spazzata dal vento. Ingenua e inesperta, inizia a sistemarsi negli intagli della sua nuova vita, ma si ritrova a combattere l'ombra della prima moglie di Maxim, l'elegante e urbana Rebecca, la cui eredità ossessionante viene mantenuta in vita dalla sinistra governante di Manderley, la signora Danvers (Kristin Scott Thomas).

    Scopri di più nella scheda film: Rebecca

    (A cura di Patrizia Ferretti, www.celluloidportraits.com)

    1

    Editoriali recenti

    20/01/2023 - OSCAR 2023 - ANNUNCIATE le NOMINATIONS!!!: La 95ª edizione dei premi Oscar si terrà a Los Angeles al Dolby Theatre il 12 marzo 2023 [continua...]

    16/01/2023 - ADDIO A GINA LOLLOBRIGIDA, BERSAGLIERA PER SEMPRE!: L'Omaggio di 'CelluloidPortraits' con Pane, amore e fantasia di Luigi Comencini (1953) VIDEO [continua...]

    11/01/2023 - Golden Globes 2023 - TUTTI I VINCITORI: Miglior Film drammatico (The Fabelmans); Miglior Commedia (Gli spiriti dell'isola); Miglior Regista (Steven Spielberg, The Fabelmans); Miglior Attore: Austin Butler (Elvis); Migliore Attrice: Cate Blanchett (TAR) [continua...]

    04/01/2023 - Golden Globes 2023 - La cerimonia delle premiazioni è prevista il 10 Gennaio: La cerimonia di premiazione degli 80esimi Golden Globe Awards è stata fissata per il 10 gennaio 2023 presso il Beverly Hilton Hotel in Beverly Hills, Los Angeles, e andrà nuovamente in onda in diretta sul network NBC. [continua...]

    29/12/2022 - CelluloidPortraits Award 2022 - Miglior Film dell'Anno 2022: 'BELFAST' di KENNETH BRANAGH: La valutazione è stata applicata sui film visti dalla redazione, che, approdati al cinema nel corso dell'anno 2022, hanno ottenuto la votazione di 5/5 [continua...]

    25/12/2022 - MERRY CHRISTMAS!!! - 'MAY YOUR DAYS BE MERRY AND BRIGHT AND MAY YOUR CHRISTMAS BE WHITE!' BUON NATALE!!!: [continua...]

    12/12/2022 - Golden Globes 2023 - ANNUNCIATE le NOMINATIONS!!!: La cerimonia di premiazione è prevista per l'11 gennaio. [continua...]

    02/11/2022 - 'AVATAR - LA VIA DELL'ACQUA' ci riporta su Pandora ma non solo - Ecco il NUOVO TRAILER ITALIANO: Per celebrare l’uscita del trailer, uno straordinario spettacolo di luci con alcune immagini del film sarà proiettato sulle cascate del Niagara [continua...]

    30/10/2022 - FELICE HALLOWEEN 2022 - Remember ... A QUIET PLACE?: Tutto, meno che... Un posto tranquillo!!!! [continua...]

    22/10/2022 - 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - TUTTI I VINCITORI: JANVĀRIS (JANUARY) Vince come 'Miglior Film', 'Miglior Regia'; CAUSEWAY Vince come 'Miglior Opera Prima BNL BNP PARIBAS' [continua...]

    Vai all'archivio completo di tutti gli editoriali -->

    The Lincoln Lawyer

    Mai Uscito al cinema in Italia - RECENSIONE - Matthew McConaughey avvocato di difesa in ..

    Black Panther: Wakanda Forever

    Dal 1° Febbraio in Streaming su Disney+ - Golden Globes 2023 VINCITORE come 'Miglior ..

    Titanic (Nuova edizione 3D)

    In occasione del XXV° Anniversario torna al cinema dal 9 FEBBRAIO - Nel ..

    Everything Everywhere All At Once

    Ritorna al Cinema dal 2 Febbraio - RECENSIONE - Golden Globes 2023: VINCITORE come ..

    Asterix & Obelix - Il regno di mezzo

    RECENSIONE - Dal 2 Febbraio ..

    Un matrimonio esplosivo

    RECENSIONE - Dal 27 Gennaio su Prime Video ..

    Lamborghini - L'uomo dietro la leggenda

    Dalla 17. Festa del Cinema di Roma (13-23 Ottobre, Auditorium della Musica) - Alice ..