ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Schindler's List - La lista di Schindler

    SCHINDLER'S LIST

    Giorno della Memoria 2020 - RECENSIONE - Liam Neeson nazista dal cuore d'oro, Ralph .... [continua]

    Dolittle

    DOLITTLE

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Il regista e sceneggiatore Stephen Gaghan (script di 'Traffic' e script .... [continua]

    Judy

    JUDY

    Aggiornamenti freschi di giornata! (27 Gennaio 2020) - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    Il diritto di opporsi

    IL DIRITTO DI OPPORSI

    Dal Toronto International Film Festival il 6 settembre 2019 - Dal 30 Gennaio .... [continua]

    Mulan

    MULAN

    New Entry - Dal 25 Marzo .... [continua]

    Emma

    EMMA

    New Entry - Il film segna il debutto sul grande schermo della regista Autumn .... [continua]

    Nightmare Alley

    NIGHTMARE ALLEY

    New Entry - Guillermo del Toro firma la regia del remake di un .... [continua]

    Ava

    AVA

    New Entry - Jessica Chastain assassina per Tate Taylor (Ma, La ragazza del treno) .... [continua]

    A Quiet Place II

    A QUIET PLACE II

    New Entry - Sequel del thriller/horror A Quiet Place - Un posto tranquillo (2018), .... [continua]

    Home Page > Flash News

    GRANDI FILM ANNUNCIATI PER 2009 NON SONO STATI DISTRIBUITI

    11/12/2009 - (AGI) - Roma, 11 dicembre - Che fine hanno fatto Transsiberian con Woody Harrelson, Un marito di troppo con Uma Thurman e Colin Firth, Un colpo perfetto di Michael Redford con Demi Moore e Michael Cane e il film 'tedesco' di Lino Banfi Maria, non gli piace! con Sergio Rubini?

    Sono alcuni dei tanti film annunciati, presentati in vari festival e attesi da molti appassionati che sembrano essere 'scomparsi'. Tra questi anche uno che consente un parallelismo inquietante tra film e realta': Che fine ha fatto Osama Bin Laden? di Morgan Spurlock. Un quadro significativo delle pellicole piu' importanti annunciate per il 2009 che non sono ancora state distribuite nelle sale italiane, sono state individuate dal 'Giornale dello Spettacolo'. Tra esse, il film vincitore del premio per la 'Migliore Attrice' a Cannes, Linha De Passe, del regista di Central Do Brasil Walter Salles (uscito direttamente in Dvd); Manolete, di Eagle, posizionato in uscita il 22 gennaio 2010 dopo vari annunci, mentre incerta e' la sorte di Un marito di troppo con Uma Thurman e Colin Firth. Scomparso dal radar anche ll respiro del diavolo con John Holloway. Nel listino Fandango da diverso tempo e' presente Dove e' finito Osama Bin Laden?, scritto, prodotto e diretto dal regista di SuperSizeMe Morgan Spurlock, cosi' come in quello Mediafilm ha a lungo soggiornato Transsiberian con Woody Harrelson e Emily Mortimer, prima di essere inghiottito dallo stesso oblio che ha avvolto Un colpo perfetto (2007) di Michael Radford con protagonisti Michael Caine e Demi Moore.

    Disney non ha mai fatto uscire Adventurland con Ryan Reynolds, cosi' come Fox ha lasciato sullo scaffale, almeno per il momento, Maria, non gli piace! con Lino Banfi e Sergio Rubini. Lucky Red non porta sugli schermi Prison Escape, mentre Traveling di 01 con Jennifer Aniston uscira' ad aprile 2010 con il titolo di Love Happens.

    Il passaggio di proprieta' di Mikado ha rinviato a data da destinarsi le uscite di Blindness-Cecita', tratto dal libro di Jose' Saramago in cui Fernando Merelles dirige Mark Ruffalo, Gael Garcia Bernal e Julianne Moore, nonche' L'occhio del ciclone - In the Electric Mist con Tommy Lee Jones, John Goodman, Kelly Macdonald e Peter Sarsgaard e "The Limits of Control" di Jim Jarmusch. Rinviati da Moviemax alla primavera del 2010 "Diamond 13" con Gerard Depardieu, Olivier Marchal, Asia Argento e "Senza apparente motivo" con Michelle Williams e Ewan McGregor. E Paramount posiziona al 23 luglio "Il solista" interpretato da Robert Downey Jr. e Jamie Foxx. "Ci rendiamo conto del fenomeno, ma le nostre societa' sono delle profit companies - puntualizza Richard Borg, direttore generale di Universal -. Le nostre valutazioni sono purtroppo impietose, ma necessarie per dare il giusto valore ad un prodotto. Vogliamo immettere sul mercato titoli la cui redditivita' per noi e per l'esercizio sia certa". Sulla stessa lunghezza d'onda Paul Zonderland, direttore generale di Walt Disney: "Il nostro obiettivo principale e' non perdere soldi, per fare un servizio non solo alla nostra societa' e agli esercenti, ma anche per dare il giusto ruolo alla sala di vetrina importante". La pensa cosi' anche Paulo Simoes, a.d. di Sony Pictures: "In un mercato molto affollato come quello italiano e' inutile farsi delle illusioni. Il pubblico per certi titoli e' talmente di nicchia che talora non ha senso rischiare nemmeno un'uscita in Dvd".

    Diversa la posizione di Osvaldo De Santis, a.d. di 20th Century Fox, che spiega al Giornale dello Spettacolo: "Dobbiamo confrontarci con le aspettative della casa madre sia nel bene che nel male. Alle volte, pero', e' importante provare a rischiare con alcuni film che negli Usa non hanno riscontro. E' fondamentale che la decisione finale spetti a chi sta nel territorio e che ha un contatto diretto con l'esercizio e con il pubblico". Preoccupato il commento di Valerio De Paolis, fondatore di Bim: "La nostra e le altre societa' interpretano le richieste del mercato. Venendo, pero', meno dei cinema che coprivano certi territori ed essendo, questi spazi, occupati dai multiplex, e' necessario riorganizzare le proprie scelte di acquisizione".

    LA REDAZIONE

    Flash News recenti

    27/01/2020 - Franceschini, Cicutto nuovo presidente della Biennale. 'Una candidatura prestigiosa per un'istituzione importante' [leggi...]

    27/01/2020 - Incassi, in vetta '1917' , secondo 'Me contro te'. 'Figli' da monologo di Mattia Torre al terzo posto, sesto Zalone [leggi...]

    27/01/2020 - Box office Usa, 'Bad Boys for Life' mantiene la vetta. Tiene al secondo posto 1917, flop per 'Dolittle' [leggi...]

    26/01/2020 - Downey Jr da supereroe a super medico 'Dolittle'. Film da 175 mln ma incassi Usa deludono. In cast anche Smutniak [leggi...]

    25/01/2020 - 'Filming Italy - Los Angeles', tutti i premiati. Quinta edizione con Gerini e Maria Sole Tognazzi tra ospiti [leggi...]

    24/01/2020 - Oscar 2020: Tarantino dichiara guerra ai blockbuster. In 'guerra sui film' si allinea con Scorsese, uccidono cinema [leggi...]

    24/01/2020 - Lupo Wall Street fa causa ai produttori del film. Jordan Belfort ha ispirato la pellicola con DiCaprio [leggi...]

    24/01/2020 - A 100 anni dalla morte un film racconta Modigliani. 'Maledetto Modigliani', in sala evento 30 - 31 marzo e 1 aprile [leggi...]

    24/01/2020 - 70. Berlinale (20 Febbraio - 1° Marzo 2020) - Apertura nel segno di 'My Salinger Year'. Sempre nella sezione Gala, 'Lezioni di persiano' [leggi...]

    24/01/2020 - Valeria Golino per esordio regia di Michela Cescon. 'Occhi Blu', primo lungometraggio attrice, sul set a Roma [leggi...]

    Figli

    FIGLI

    RECENSIONE - Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea nell'ultimo film di Mattia Torre - Dal 23 .... [continua]

    Richard Jewell

    RICHARD JEWELL

    Il quasi novantenne regista Clint Eastwood scova e pone sotto i riflettori un clamoroso caso .... [continua]

    Jojo Rabbit

    JOJO RABBIT

    RECENSIONE - Oscar 2020 - Sei Nominations tra cui 'Miglior Film' - Dal [continua]

    Piccole donne

    PICCOLE DONNE

    Tra i più attesi!!! - Nel nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott .... [continua]

    Tolo Tolo

    TOLO TOLO

    Dopo quattro anni di attesa Checco Zalone colpisce ancora, questa volta giocando al raddoppio: come .... [continua]

    Sorry We Missed You

    SORRY WE MISSED YOU

    RECENSIONE - Da 72. Cannes - Dal 2 Gennaio

    "Dopo 'Io, Daniel Blake', ....
    [continua]

    Pinocchio

    PINOCCHIO

    Tra i più attesi!!! - RECENSIONE - Dopo anni di silenzio cinematografico Roberto Benigni .... [continua]