ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Salvate il soldato Ryan

    SALVATE IL SOLDATO RYAN

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Dalla 55. Mostra del .... [continua]

    Il miglio verde

    IL MIGLIO VERDE

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    Flag Day

    FLAG DAY

    New Entry - Sean Penn dietro (Il tuo ultimo sguardo, Into the Wild, La .... [continua]

    Stillwater

    STILLWATER

    New Entry - Matt Damon padre disposto a tutto per amore della figlia Abigail .... [continua]

    The Operative-Sotto copertura

    THE OPERATIVE-SOTTO COPERTURA

    New Entry - Dal 4 Marzo in DVD e Blu Ray .... [continua]

    Things Heard & Seen

    THINGS HEARD & SEEN

    New Entry - (2021 ?) .... [continua]

    Possessor

    POSSESSOR

    New Entry - .... [continua]

    News of the World

    NEWS OF THE WORLD

    New Entry - Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - .... [continua]

    Ammonite

    AMMONITE

    New Entry - Storia privata della Paleontologa Mary Anning (Kate Winslet) e l'incontro cruciale .... [continua]

    Wild Mountain Thyme

    WILD MOUNTAIN THYME

    New Entry - TURCHIA: Dall'8 Gennaio 2021 .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Ken Loach, vi racconto gli schiavi di Amazon. 'Sorry We Missed You' un pugno allo stomaco sulle nuove schiavitù

    19/12/2019 - Prima di fare un acquisto on line, magari per i regali di Natale, o farvi recapitare un pranzo a domicilio o usare le consegne per qualcosa pensateci bene. Dal 2 gennaio con l'uscita in sala di Sorry We Missed You vi sarà un po' più difficile essere disinvolti in tema delivery: il nuovo film di Ken Loach è un pugno nello stomaco e non lascia indifferenti. Racconta la discesa negli inferi della working class ridotta a schiavitù nell'illusione turbocapitalista e quello che capita al protagonista Ricky e alla sua famiglia ridotta in breve sul lastrico potrebbe accadere a tutti. Sì ma come avrà votato il padroncino del camioncino delle consegne vessato dall'azienda vessata a sua volta? La domanda è lecita dopo l'esito delle elezioni in Gran Bretagna con la schiacciante vittoria dei tory di Boris Johnson.

    Ken Loach, l'irriducibile maestro inglese, cantore delle sventure della classe operaia sin dai primissimi film per la Bbc due volte Palma d'oro a Cannes (Il vento che accarezza l'erba, nel 2006 e Io, Daniel Blake nel 2016) arriva in Italia, ieri a Bologna oggi a Roma, ancora stordito dalla batosta. La stampa gli tributa una standing ovation lunghissima e affettuosa al cinema Quattro Fontane al termine della proiezione, lui, 83 anni di lucida consapevolezza politica, ringrazia.

    "Mi auguro che i miei protagonisti abbiano votato per Jeremy Corbyn, ma non sono sicuro, magari erano confusi anche loro come tanti nel mio paese", dice Loach. Le bugie della propaganda Tory di Boris Johnson "hanno ridicolizzato il programma di sinistra radicale di Jeremy Corbyn e convinto l'elettorato che fosse razzista o addirittura simpatizzante di terroristi o nemico della tecnologia, quando invece nel suo programma si diceva una cosa sensata, ossia di puntare a 32 ore settimanali di lavoro": afferma Ken il rosso che ha appoggiato fortemente il leader laburista sconfitto.


    Secondo Loach l'esito del voto è dovuto alla macchina "feroce e sofisticata della propaganda" ma anche alle polemiche dei LibDem. In Sorry We Missed You, scritto con il grande Paul Laverty, siamo nella provincia inglese, proprio quella che ha fatto vincere Boris Johnson. Non piu' contratti regolari, non piu' assicurazioni, l'illusione di mettersi in proprio e la realta' di venire stritolati da un infernale meccanismo di competizione, deregulation, assenza di diritti elementari.

    Persino fare pipi' e' un lusso: si ferma il camioncino delle consegne e si fa nella bottiglia, neanche un minuto e si riparte, perche' tutto e' tracciato, tutto e' una performance obbligata. E' un j'accuse alla societa' in rovina, ad una disgregazione sociale che sembra ormai ad un passo dal baratro definitivo, quella che racconta questo film potentissimo con attori non attori ma poveri cristi. Ricky (Kris Hitchen) e' un uomo di mezz'eta' costretto a ricominciare da capo dopo aver perso il lavoro come tanti.

    Mettersi a fare il freelance per le consegne dei pacchi puo' essere un'idea: il delivery impazza anche a Newcastle, si compra su Amazon qualunque cosa e qualcuno te la deve recapitare. Peccato che il camioncino costi una follia e che il manager dell'agenzia, sottolineando che e' lavoro in proprio, sia a capo di fatto di un'organizzazione di consegne ad orologeria che non ammette altro e per cui non ci sono ferie, non ci sono emergenze, non ci sono diritti, altrimenti la competizione fa fallire anche lui. Tutto costa a Ricky e il lavoro e' fonte di stress e guai, quelli piu' piccoli (il destinatario del pacco che non si fa trovare) fino a quelli piu' grandi (il furto del prezioso scannerizzatore delle consegne). Ma intanto e' un lavoro e pazienza se bisogna vendere l'utilitaria di Abby (Debbie Honeywood, ipoteca la Palma) che andra' in bus a fare il suo lavoro: custodire per un'agenzia che non paga straordinari le persone in difficolta', anziani, disabili. Lei ha una regola: trattare tutti come fossero suoi parenti con dolcezza e calore.

    A casa ci sono anche i due ragazzi, la dolce Liza di 10 anni (Katie Proctor) e l'adolescente ribelle Seb (Rhys Stone). E' una famiglia modesta, ma l'amore tra loro e' la vera forza dirompente in una vita di fatica e abbrutimento, miserabile. Forse persino un anticorpo. Ma le cose non sono lineari, il ragazzo si mette nei guai, viene sospeso a scuola, ha discussioni con il padre: il conflitto familiare esplode ma il lavoro deve venire prima di tutto, chi paga altrimenti le rate del van?

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    08/04/2020 - Bruce Willis e Demi Moore uniti dal Coronavirus. La coppia divorziata nel 2000 insieme in casa con figlie [leggi...]

    08/04/2020 - Venezia: italiano 'Vajont' a Mostra Cinema Virtual Reality. Film selezionato da Biennale College Cinema [leggi...]

    07/04/2020 - Coronavirus, da Cicutto 7 proposte per rilanciare il cinema. Il presidente della Biennale, ripartire insieme subito [leggi...]

    07/04/2020 - Il film di Luca e Paolo esce direttamente in streaming. Un Figlio di Nome Erasmus, da Pasqua su principali piattaforme [leggi...]

    06/04/2020 - Jaws Actress Who Played Mrs. Kintner, Lee Fierro, Dead at 91 from Coronavirus Complications The actress is survived by her five children, seven grandchildren and seven great-grandchildren/L' attrice di Jaws che ha interpretato la signora Kintner, Lee Fierro, è morta a 91 anni da complicazioni del Coronavirus. L'attrice è sopravvissuta ai suoi cinque figli, sette nipoti e sette pronipoti [leggi...]

    06/04/2020 - Pedro Almodovar, la quarantena la passo con James Bond. Scrive su 'El Diario', piango davanti a tv per presente e passato [leggi...]

    06/04/2020 - Coronavirus: Smith si racconta a casa in 'Will from home'. Nuova serie su Snapchat, con brevi video tra humour e ospiti [leggi...]

    05/04/2020 - Quarantena delle star Usa, dalle pulizie alla meditazione. Hopkins dipinge, Bieber fa skate sul divano, Carrey rade la barba [leggi...]

    05/04/2020 - Pietro Valsecchi, sarà grande rinascita anche di contenuti. Produttore Zalone, tante cose pronte per il set sono obsolete [leggi...]

    05/04/2020 - Da 'Chocolat' a 'Ratatouille' film per chef a casa. Durante isolamento preziosi suggerimenti per pranzi domestici [leggi...]

    Forrest Gump

    FORREST GUMP

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'Celluloid Portraits Vintage' - .... [continua]

    The Terminal

    61a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Lido di Venezia - Tom Hanks è l’inossidabile perno della nuova “commedia umana” spielberghiana

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - Steven Spielberg si ispira ad .... [continua]

    La guerra di Charlie Wilson

    TOM HANKS PATRIOTTICO E SOLIDALE DEPUTATO TEXANO AI TEMPI DELLA GUERRA FREDDA. AL SUO FIANCO, IL COLLEGA AGENTE CIA PHILIP SEYMOUR HOFFMAN E L'AMICA JULIA ROBERTS. MIKE NICHOLS LI SOSTIENE CON IL SUO COCKTAIL DI UMORISMO, INTELLIGENZA E SENSIBILITA'

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 'CELLULOID PORTRAITS' rende Omaggio .... [continua]

    Captain Phillips - Attacco in mare aperto

    CAPTAIN PHILLIPS-ATTACCO IN MARE APERTO: ISPIRATO AL PRIMO VERO DIROTTAMENTO DI UNA NAVE DA CARICO STATUNITENSE IN DUECENTO ANNI DI STORIA NAVALE. TOM HANKS VESTE I PANNI DEL CAPITANO RICHARD PHILLIPS PER PAUL GREENGRASS

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - 3 NOMINATIONS ai GOLDEN .... [continua]

    Saving Mr. Banks

    SAVING MR. BANKS: TOM HANKS DIVENTA WALT DISNEY PER JOHN LEE HANCOCK IN UNA STORIA CHE RACCONTA IL SUCCESSO DI MARY POPPINS A DISPETTO DELLA SUA RECALCITRANTE AUTRICE PAMELA L. TRAVERS (EMMA THOMPSON)

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE ITALIANA IN ANTEPRIMA e .... [continua]

    Sully

    SULLY

    Seconde visioni - Cinema sotto le stelle: 'The Best of Summer 2017' - .... [continua]

    The Post

    THE POST

    L'Omaggio di CelluloidPortraits a Tom Hanks - RECENSIONE - Tra i .... [continua]