ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    Le verità

    LE VERITA'

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - Già Film d' Apertura alla 76. Mostra del .... [continua]

    Siccità

    SICCITA'

    New Entry - Nuova commedia per Paolo Virzì - INIZIO RIPRESE Febbraio 2021 .... [continua]

    Operation Mincemeat

    OPERATION MINCEMEAT

    New Entry - Due ufficiali (tra cui Colin Firth) usano degli stratagemmi per sconfiggere .... [continua]

    All-Star Weekend

    ALL-STAR WEEKEND

    New Entry - Jamie Foxx dirige, scrive e interpreta questa commedia incentrata su certe .... [continua]

    Wander

    WANDER

    New Entry - Aaron Eckhart è un investigatore privato mentalmente instabile, l'esatto opposto dello .... [continua]

    Belfast

    BELFAST

    New Entry - Kenneth Branagh mette a fuoco i tumulti nella Belfast degli anni .... [continua]

    Fear of Rain

    FEAR OF RAIN

    New Entry - Katherine Heigl tra i protagonisti di un thriller horror che corre .... [continua]

    The Mauritanian

    THE MAURITANIAN

    New Entry - 2 Candidature ai Golden Globes 2021: 'Migliore Attore in un .... [continua]

    Una donna promettente

    UNA DONNA PROMETTENTE

    New Entry - 4 candidature a Golden Globes 2021 - L’innovativa autrice e .... [continua]

    Halloween Kills

    HALLOWEEN KILLS

    New Entry - Dopo Halloween (2018), il regista David Gordon Green continua la saga .... [continua]

    Home Page > Flash News

    Ken Loach, vi racconto gli schiavi di Amazon. 'Sorry We Missed You' un pugno allo stomaco sulle nuove schiavitù

    19/12/2019 - Prima di fare un acquisto on line, magari per i regali di Natale, o farvi recapitare un pranzo a domicilio o usare le consegne per qualcosa pensateci bene. Dal 2 gennaio con l'uscita in sala di Sorry We Missed You vi sarà un po' più difficile essere disinvolti in tema delivery: il nuovo film di Ken Loach è un pugno nello stomaco e non lascia indifferenti. Racconta la discesa negli inferi della working class ridotta a schiavitù nell'illusione turbocapitalista e quello che capita al protagonista Ricky e alla sua famiglia ridotta in breve sul lastrico potrebbe accadere a tutti. Sì ma come avrà votato il padroncino del camioncino delle consegne vessato dall'azienda vessata a sua volta? La domanda è lecita dopo l'esito delle elezioni in Gran Bretagna con la schiacciante vittoria dei tory di Boris Johnson.

    Ken Loach, l'irriducibile maestro inglese, cantore delle sventure della classe operaia sin dai primissimi film per la Bbc due volte Palma d'oro a Cannes (Il vento che accarezza l'erba, nel 2006 e Io, Daniel Blake nel 2016) arriva in Italia, ieri a Bologna oggi a Roma, ancora stordito dalla batosta. La stampa gli tributa una standing ovation lunghissima e affettuosa al cinema Quattro Fontane al termine della proiezione, lui, 83 anni di lucida consapevolezza politica, ringrazia.

    "Mi auguro che i miei protagonisti abbiano votato per Jeremy Corbyn, ma non sono sicuro, magari erano confusi anche loro come tanti nel mio paese", dice Loach. Le bugie della propaganda Tory di Boris Johnson "hanno ridicolizzato il programma di sinistra radicale di Jeremy Corbyn e convinto l'elettorato che fosse razzista o addirittura simpatizzante di terroristi o nemico della tecnologia, quando invece nel suo programma si diceva una cosa sensata, ossia di puntare a 32 ore settimanali di lavoro": afferma Ken il rosso che ha appoggiato fortemente il leader laburista sconfitto.


    Secondo Loach l'esito del voto è dovuto alla macchina "feroce e sofisticata della propaganda" ma anche alle polemiche dei LibDem. In Sorry We Missed You, scritto con il grande Paul Laverty, siamo nella provincia inglese, proprio quella che ha fatto vincere Boris Johnson. Non piu' contratti regolari, non piu' assicurazioni, l'illusione di mettersi in proprio e la realta' di venire stritolati da un infernale meccanismo di competizione, deregulation, assenza di diritti elementari.

    Persino fare pipi' e' un lusso: si ferma il camioncino delle consegne e si fa nella bottiglia, neanche un minuto e si riparte, perche' tutto e' tracciato, tutto e' una performance obbligata. E' un j'accuse alla societa' in rovina, ad una disgregazione sociale che sembra ormai ad un passo dal baratro definitivo, quella che racconta questo film potentissimo con attori non attori ma poveri cristi. Ricky (Kris Hitchen) e' un uomo di mezz'eta' costretto a ricominciare da capo dopo aver perso il lavoro come tanti.

    Mettersi a fare il freelance per le consegne dei pacchi puo' essere un'idea: il delivery impazza anche a Newcastle, si compra su Amazon qualunque cosa e qualcuno te la deve recapitare. Peccato che il camioncino costi una follia e che il manager dell'agenzia, sottolineando che e' lavoro in proprio, sia a capo di fatto di un'organizzazione di consegne ad orologeria che non ammette altro e per cui non ci sono ferie, non ci sono emergenze, non ci sono diritti, altrimenti la competizione fa fallire anche lui. Tutto costa a Ricky e il lavoro e' fonte di stress e guai, quelli piu' piccoli (il destinatario del pacco che non si fa trovare) fino a quelli piu' grandi (il furto del prezioso scannerizzatore delle consegne). Ma intanto e' un lavoro e pazienza se bisogna vendere l'utilitaria di Abby (Debbie Honeywood, ipoteca la Palma) che andra' in bus a fare il suo lavoro: custodire per un'agenzia che non paga straordinari le persone in difficolta', anziani, disabili. Lei ha una regola: trattare tutti come fossero suoi parenti con dolcezza e calore.

    A casa ci sono anche i due ragazzi, la dolce Liza di 10 anni (Katie Proctor) e l'adolescente ribelle Seb (Rhys Stone). E' una famiglia modesta, ma l'amore tra loro e' la vera forza dirompente in una vita di fatica e abbrutimento, miserabile. Forse persino un anticorpo. Ma le cose non sono lineari, il ragazzo si mette nei guai, viene sospeso a scuola, ha discussioni con il padre: il conflitto familiare esplode ma il lavoro deve venire prima di tutto, chi paga altrimenti le rate del van?

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    24/02/2021 - Golden Globes 2021: Diretta cerimonia premiazione su Sky Atlantic. e Sky Tg24 nella notte fra 28 febbraio e 1 marzo [leggi...]

    24/02/2021 - Rutelli, riapertura sale? Prudenza verso facile ottimismo. Anica, è processo industriale non è come aprire ferramenta [leggi...]

    24/02/2021 - Piemonte che spettacolo, il cinema promuove il territorio. Al via innovativo bando rivolto a registi e videomaker [leggi...]

    23/02/2021 - Clooney produrrà docu-serie su scandalo abusi atleti Ohio. Basata su un articolo di Sports Illustrated del 2020 [leggi...]

    23/02/2021 - Editore Woody Allen minaccia causa per docuserie. 'Violato il copyright'; cineasti invocano il 'fair use' [leggi...]

    23/02/2021 - Eddie Murphy, una nuova favola black da raccontare. Su Amazon 'Il Principe cerca figlio' un sequel dopo 33 anni [leggi...]

    22/02/2021 - Golden Globes, LA Times contro la Hollywood Foreign Press. Accuse di di 'elitismo, conflitti interesse' alla vigilia dei premi [leggi...]

    21/02/2021 - Mulligan da Oscar come vendicatrice delle donne. Attrice in lizza per nomination con 'Promising Young Woman' [leggi...]

    21/02/2021 - Ciak in Kenia per 'Questa notte parlami dell'Africa'. Da romanzo Soresina esordio CAROLINA BOCO e LUCA LA VOPA [leggi...]

    20/02/2021 - Verdone, '40 anni fa usciva Bianco Rosso e Verdone'. A 'Elastic Rock', senza musica questo periodo ancora peggiore [leggi...]

    I Care A Lot

    I CARE A LOT

    Rosamund Pike è tutrice legale di decine di anziani cittadini affidatale dal tribunale, ma .... [continua]

    Notizie dal mondo

    NOTIZIE DAL MONDO

    Paul Greengrass torna a dirigere Tom Hanks dopo Captain Phillips - Attacco in mare aperto .... [continua]

    Uno di noi

    UNO DI NOI

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Diane Lane e Kevin Costner tornano a far coppia sul grande .... [continua]

    Nomadland

    NOMADLAND

    VINCITORE del LEONE D'ORO alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica: 2-12 settembre 2020 .... [continua]

    La nave sepolta

    LA NAVE SEPOLTA

    I ‘RECUPERATI’ di ‘CelluloidPortraits’ - RECENSIONE - Ralph Fiennes archeologo alle prese con uno .... [continua]

    Ava

    AVA

    RECENSIONE - Jessica Chastain assassina per Tate Taylor (Ma, La ragazza del treno) - In .... [continua]

    Music

    MUSIC

    New Entry - Debutto alla regia per la cantante Sia - Disponibile in streaming .... [continua]