ARCHIVIO HOME PAGE

SPECIALI

FLASH NEWS

  • • Ultime News
  • • Archivio News
  • ANTEPRIME

    RITRATTI IN CELLULOIDE

    MOVIES & DVD

  • • In programmazione
  • • Di prossima uscita
  • • New Entry
  • • Archivio
  • • Blu-ray & Dvd
  • CINEMA & PITTURA

    CINESPIGOLATURE

    EVENTI

    TOP 20

  • • Films
  • • Attrici
  • • Attori
  • • Registi
  • LA REDAZIONE

    • Registi

    • Attori

    • Attrici

    • Personaggi

    • L'Intervista

    • Dietro le quinte

    AnneFrank - Vite parallele

    #ANNEFRANK - VITE PARALLELE

    Helen Mirren ripercorre, attraverso le pagine del diario, la vita di Anne Frank, con l'aiuto .... [continua]

    A Special Relationship

    A SPECIAL RELATIONSHIP

    New Entry - Rachel Weisz indossa i panni di Elizabeth Taylor in un biopic .... [continua]

    Zombieland-Doppio colpo

    ZOMBIELAND-DOPPIO COLPO

    RECENSIONE in ANTEPRIMA - Dal 14 Novembre .... [continua]

    Le Mans '66 - La grande sfida

    LE MANS '66 - LA GRANDE SFIDA

    Dal 14 Novembre .... [continua]

    Terminator - Destino oscuro

    TERMINATOR - DESTINO OSCURO

    Siete sopravvissuti al Giorno del Giudizio. Benvenuti nel nuovo mondo. James Cameron torna in veste .... [continua]

    Il segreto della miniera

    IL SEGRETO DELLA MINIERA

    Dal 31 Ottobre

    "Il segreto della miniera è un’opera bella e preziosa che, attraverso ....
    [continua]

    La famiglia Addams

    LA FAMIGLIA ADDAMS

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Alice nella Città - Dal .... [continua]

    Maleficent - Signora del male

    MALEFICENT - SIGNORA DEL MALE

    Ancora al cinema - Tra i più attesi!!! - ANTEPRIMA EUROPEA alla [continua]

    Joker

    JOKER

    Ancora al cinema - VINCITORE del LEONE D'ORO DI VENEZIA 76 - [continua]

    Home Page > Flash News

    Ozon, la mia storia di preti e pedofilia. In sala 'Grazie a Dio'. Regista, racconto fragilità degli uomini

    11/10/2019 - ROMA - Grazie a Dio di Francois Ozon è un film sorprendente, duro, che, nonostante il tema per nulla mainstream (preti e pedofilia), ti prende come il più appassionante dei thriller. Il fatto è che in questo film, tratto da una storia vera (il caso Preynat-Barbarin su abusi sessuali ai danni di minori commessi nella diocesi di Lione) e in sala dal 17 ottobre con Academy Two, le emozioni sono tante: uomini adulti che confessano nei minimi particolari, e tra mille imbarazzi, gli abusi subiti trent'anni prima e, soprattutto, la prepotenza della Chiesa nel negare i fatti, la sua ostentata impunità.

    "Non volevo fare un film sul cattolicesimo e sulla pedofilia, ma piuttosto sulla fragilità maschile. Una cosa che si vede poco al cinema" ci tiene a dire oggi a Roma il regista. Protagonista del film - che ha vinto il premio della Giuria al Festival di Berlino - è Alexandre (Melvil Poupaud) che un giorno scopre come padre Preynat (Bernard Verley), il prete che lo ha molestato durante l'infanzia, è tornato a dir messa nella regione di Lione. Una cosa assurda perché Alexandre, oltre ad essere una vittima, è anche un padre e non accetta che il sacerdote possa avere ancora contatti con altri bambini. Considerato che la Chiesa si rifiuta di sanzionare Preynat, grazie anche alla copertura dal cardinale Barbarin (Francois Marthouret), Alexandre è pronto ad agire per conto suo, e poi insieme ad alcuni amici di vecchia data ed ex vittime, Francois (Denis Ménochet) ed Emmanuel (Swann Arlaud). Iniziano così le denunce alla giustizia ordinaria, anche se nella maggior parte dei casi i reati sono andati in prescrizione. Lentamente le vittime degli abusi escono allo scoperto e prendono coraggio, anche grazie alla costituzione di un'associazione che raccoglie le testimonianze degli abusi, e così la battaglia all'omertà ecclesiastica prende forza fino a trovare giustizia. Questa la situazione giudiziaria ad oggi.

    Preynat è stato costretto dalla Chiesa alle dimissioni dello stato clericale, ma è ancora sotto processo per la giustizia ordinaria, mentre il cardinale Barbarin, colpevole di "omessa denuncia di maltrattamenti" in primo grado, ha presentato le sue dimissioni a Papa Francesco che le ha però rifiutate. "A Lione il film ha avuto un successo imprevedibile e inatteso - dice Ozon - come d'altronde in tutta la Francia dove ha ottenuto un milione di spettatori. Va detto che c'è stata una forte resistenza della Chiesa, una cosa che alla fine ci ha fatto anche pubblicità. Ma una cosa è certa, a pochi giorni dall'uscita prevista del film nessuno di noi era certo che sarebbe mai arrivato in sala". "Da parte della Chiesa - spiega il regista - si continua a parlare di tolleranza zero verso queste cose, ma di fatto le azioni non sembrano seguire questa volontà. Ad esempio - conclude - dispiace pensare che Papa Francesco a tutt'oggi non abbia accettato le dimissioni di Barbarin".

    (ANSA CINEMA)

    Flash News recenti

    12/11/2019 - Golden Globes: Ricky Gervais Returning as Host For Fifth Time [leggi...]

    11/11/2019 - De Sica, horror-comedy con omaggio a papà. 'Sono solo fantasmi' con Buccirosso e Tognazzi [leggi...]

    11/11/2019 - Subito in vetta box office 'Le ragazze di Wall Street'. Entrano al sesto e settimo posto 'Gli uomini d'oro' e 'Parasite' [leggi...]

    10/11/2019 - A sorpresa 'Midway' vince a box office Usa. Segue 'Doctor Sleep', che era al top nelle previsioni [leggi...]

    10/11/2019 - 'Il Traditore' 'Capri International feature film'. Premiato Bellocchio. Dal 26 dicembre aspettando gli Oscar [leggi...]

    10/11/2019 - 'The Report' la tortura in Usa dopo l'11/11. In sala film Amazon di Burns con Adam Driver e la Bening [leggi...]

    10/11/2019 - Charlize Theron Receives American Cinematheque Tribute And Gets Roasted By Two Seths – MacFarlane And Rogen//Charlize Theron riceve il Premio 'American Cinematheque' e lo riceve dai due Seth, MacFarlane e Rogen [leggi...]

    09/11/2019 - In sceneggiatura il finale 'scomparso' di 8 e mezzo. Tra 'tesori' di iniziative a Rimini per centenario felliniano [leggi...]

    08/11/2019 - Polanski, una donna francese lo accusa di stupro. Sarebbe successo nel 1975 a Gstaad in Svizzera [leggi...]

    07/11/2019 - Catherine Deneuve colta da malore: 'lieve ischemia'. L'attrice ricoverata a Parigi. 'Le Parisien': 'Condizioni gravi'. Fonti: 'E' colpo di stanchezza' [leggi...]

    Motherless Brooklyn - I segreti di una città

    MOTHERLESS BROOKLYN-I SEGRETI DI UNA CITTA'

    RECENSIONE - Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Edward Norton si fa .... [continua]

    Le ragazze di Wall Street

    LE RAGAZZE DI WALL STREET

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (Auditorium Parco della Musica, 17-27 Ottobre 2019) .... [continua]

    Attraverso i miei occhi

    ATTRAVERSO I MIEI OCCHI

    Kevin Costner presta la voce al cane Enzo, protagonista in questa storia che scommette su .... [continua]

    The Irishman

    THE IRISHMAN

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma - Tra i più attesi!!! - .... [continua]

    L'uomo del labirinto

    L'UOMO DEL LABIRINTO

    Tra i più attesi!!! - Dustin Hoffman e Toni Servillo in coppia nel nuovo .... [continua]

    Doctor Sleep

    DOCTOR SLEEP

    RECENSIONE - Sequel della storia di Danny Torrance, a 40 anni dalla sua terrificante permanenza .... [continua]

    Downton Abbey

    DOWNTON ABBEY

    Dalla 14. Festa del Cinema di Roma (17-27 Ottobre 2019) - RECENSIONE - Dal .... [continua]